Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Antivirus&Sicurezza > Sicurezza&Privacy

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 13-01-2016, 13.27.16   #1
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Argomento sulla privacy del proprio PC

Salve a tutti sono Dubbioso, vorrei sottoporre alla vostra attenzione un argomento relativo alla privacy del proprio computer, però per farlo e per parlarne bene è necessario che io posti un link (assolutamente sicuro ovvio!) di un fenomeno che forse solo qualcuno di voi è a conoscenza. Il problema è che non mi ricordo se il regolamento del forum permette di ineserire un link che rimanda a un altro sito, dovrei leggemri di nuovo tutto il regolamento...Si può inserire un link che rimanda a un altro sito (perfettamente legale e sicuro) tramite un "copia-incolla"? Resto in attesa di vostre risposte.
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-01-2016, 15.22.11   #2
xilo76
Forum supporter
Global Moderator
 
Registrato: 23-08-2007
Messaggi: 2.624
xilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tutti
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Certo.
Si possono inserire link se sono attinenti la discussione, se sono legali e se non sono prese per i fondelli (SPAM).
Credo che sia così in tutti i forum.
___________________________________

xilo76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-01-2016, 17.44.52   #3
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Guardate io ho letto l'articolo e non mi sono affatto stupito visto che già anni fa mi misi in contatto con la FCC (Federal Communication Commission) e mi confermarono via e-mail che sì, era possibile intercettare il contenuto di un computer in funzione tramite le onde radio emesse dal monitor (che altro non sono che i dati del case). Quindi l'antivirus, fosse anche il migliore, può proteggervi dai privati, ma no da questo tipo di intercettazione, che avviene rigorosamente via radio. Ovviamente per capire quello che dico vi rimando a questo link (perfettamente legale e sicuro): http://www.bonifica-ambientale.it/si...est-magnetico/ Qualcuno di voi sapeva? E se sapeva l'argomento è stato mai affrontato nel forum?
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-01-2016, 23.35.23   #4
Alexsandra
Senior Member
WT Expert
 
L'avatar di Alexsandra
 
Registrato: 19-05-2007
Loc.: Verona
Messaggi: 1.220
Alexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raro
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

è la prima volta che sento una cosa del genere, ma inserendo in google il termine "Sistemi intercettazione Tempest Magnetico" quello che esce è alquanto preoccupante (per la privacy)
___________________________________

- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale -
Alexsandra non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 11.52.49   #5
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

E' preoccupante sì, altro che antivirus, l'unico modo per sfuggire a questo tipo di controllo sarebbe creare una postazione schermata. Per es. si potrebbe creare una sorta di ""cabina" in cui si opera col proprio PC e ricoprirla con notevoli strati di carta stagnola, perché la stagnola è un ottimo isolante per le onde radio. Ma chi lo farebbe? Inoltre in una ipotesi del genere si deve per forza usare, per collegarsi a internet, il doppino telefonico, perché con la chiavetta internet USB non potreste né ricevere né inviare traffico internet, stante la stagnola.
Mi stupisco come il forum di WinTricks si preoccupi tanto dei virus mentre questo argomento che ho postato ieri passi praticamente in sordina...

P.S. Per ulteriori usi della stagnola potete farmi delle domande ma esuleremmo dal topic e forse dal contesto generale di WinTricks forum.
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 13.46.24   #6
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.369
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Quota:
Inviato da Dubbioso Visualizza messaggio
E' preoccupante sì, altro che antivirus, l'unico modo per sfuggire a questo tipo di controllo sarebbe creare una postazione schermata. Per es. si potrebbe creare una sorta di ""cabina" in cui si opera col proprio PC e ricoprirla con notevoli strati di carta stagnola, perché la stagnola è un ottimo isolante per le onde radio. Ma chi lo farebbe? Inoltre in una ipotesi del genere si deve per forza usare, per collegarsi a internet, il doppino telefonico, perché con la chiavetta internet USB non potreste né ricevere né inviare traffico internet, stante la stagnola.
Mi stupisco come il forum di WinTricks si preoccupi tanto dei virus mentre questo argomento che ho postato ieri passi praticamente in sordina...

P.S. Per ulteriori usi della stagnola potete farmi delle domande ma esuleremmo dal topic e forse dal contesto generale di WinTricks forum.
Di solito sono le persone che dicono di essere state rapite dagli extraterrestri e convinte di aver impiantati nel cranio dei "rivelatori" a parlare di carta stagnola (che oggi non esiste più, sostituita dai fogli di alluminio), creando una sorta di Gabbia di Faraday per difendersi dall'elettromagnetismo. (...alcuni hanno cercato di farsi piccoli piccoli per entrare in un cavo conduttivo per ottenere i medesimi risultati, ma con poco successo)

Tornando sull'argomento e sul tuo stupore questo forum, come tanti altri, non è solitamente frequentato da appartenenti a servizi (esteri o italiani che siano), ne da imprenditori di alta tecnologia futuristica, o da custodi di segreti planetari, ma più probabilmente da nerd, hobbisti, pensionati, casalinghe e da tecnici informatici che non hanno nessun problema se il dirimpettaio (senza spendere $2000) guarda cosa c'è sul loro monitor (i più fortunati beccano, al massimo, qualche video porno...)

Seguendo invece le immagini (monitor stile tubo catodico) farebero una bella fatica a leggere testi a dimensione normale sui normali LCD, considerando come appaiono caratteri a schermo... ...del resto stanno vendendo un servizio, non possono enfatizzare le stupidate che scrivono.

Con questi reali presupposti, spero e mi auguro che non inizi a girare per strada con uno scolapasta in testa... (scusa la presa in giro, ma... ci sta alla grande... )

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 14.27.26   #7
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.412
LoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolare
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Quota:
Inviato da Dubbioso Visualizza messaggio
E' preoccupante sì, altro che antivirus, l'unico modo per sfuggire a questo tipo di controllo sarebbe creare una postazione schermata. Per es. si potrebbe creare una sorta di ""cabina" in cui si opera col proprio PC e ricoprirla con notevoli strati di carta stagnola, perché la stagnola è un ottimo isolante per le onde radio. Ma chi lo farebbe? Inoltre in una ipotesi del genere si deve per forza usare, per collegarsi a internet, il doppino telefonico, perché con la chiavetta internet USB non potreste né ricevere né inviare traffico internet, stante la stagnola.
Mi stupisco come il forum di WinTricks si preoccupi tanto dei virus mentre questo argomento che ho postato ieri passi praticamente in sordina...

P.S. Per ulteriori usi della stagnola potete farmi delle domande ma esuleremmo dal topic e forse dal contesto generale di WinTricks forum.
Guarda: Tu hai perfettamente ragione, come aveva perfettamente ragione un certo Bernadotti (stimatissimo personaggio per gli ottimi tutors prodotti sul linguaggio C, rudimenti di sicurezza informatica e tecnicismi vari) riguardo al "Tempest Magnetico" sui vecchi tubi catodici del monitor a cui accennavano Alexsandra e retalv.
Probabilmente hai perfettamente ragione su come utilizzare il laser per ascoltare conversazioni in stanze non troppo estese, munite di almeno una finestra.
Probabilmente hai perfettamente ragione su come identificare i dati che giungono ad una scheda di rete leggendo le spie che blincano, però lascia che ti dica una cosa:
Queste informazioni possono tranquillamente essere esposte, ma che vengano effettivamente utilizzate non è sicuro come non è sicura la spesa irrisoria che si paventa sia associata alla loro realizzazione.
E' molto più probabile che si spenda maggiormente per:
1 - Produrre dispositivi di rete già predisposti per essere messi sotto controllo dietro corresponsione di lauta somma;
2 - Produrre software insicuro dietro corresponsione di lauta somma;
3 - Entrare attivamente nella rete rispettando i primi due punti elencati;
4 - Operare sulla legislazione per perseguire il fine giustificato dai mezzi.
Detto questo, è chiaro che le informazioni alle quali fai cenno siano rimaste indietro anni luce rispetto a come funzionano le cose attualmente.
___________________________________

Practice feeds Skill,Skill limits Failure,Failure enhances Security,Security needs Practice
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 17.55.31   #8
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Rispondo sia retalv sia a LoryOne. Il fenomeno del tempest magnetico dovrebbe funzionare anche con i monitor LCD. Il fatto che ci sia gente che si fa pagare per svelare fenomeni di tempest magnetico non credo sia una truffa: il problema esiste realmente e non credo che un 'azienda si metta in evidenza su internet per vendere aria fritta. Del resto anni fa posi questo quesito alla FCC, che con una e-mail dagli Stati Uniti mi confermò che sì, è possibile intercettare un computer tramite le onde radio emesse dal monitor. Quelle e-mail io le ho conservate come file con estensione eml, cioè file di Outlook Express e sono pronto a metterle sul forum, anche se l'ingegnere della FCC mi chiese di considerare quelle e-mail "riservate". Che poi noi non siamo interessati dal tempest magnetico perché soggetti "non sospetti", è un altro discorso.
Quanto all'elettromagnetismo e alla carta stagnola, o meglio carta d'alluminio, non è una leggenda. Fate così: ponete il vostro cellulare vicino a voi e poi da un altro cellulare o telefono fisso chiamate il vostro cell: lo sentirete squillare ovviamente. Ora prendete il vostro cellulare è avvolgetelo per bene nella carta d'alluminio fino a formare un buon "panino" di rivestimento; chiamate quindi il vostro cellulare da un altro telefono è sentirete una risposta del tipo: "Il cliente non è al momento raggiungibile..."
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 20.16.24   #9
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.412
LoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolare
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Anni fa, infatti.
Non sono onde radio, ma onde elettromegnetiche prodotte dal tubo catodico (che aveva un'emissione notevole) sulla base del segnale analogico prodotto dalla scheda video e duplicato; A distanza non ragguardevoli però (metti al massimo da una stanza ad un'altra) e con una definizione medio-bassa comunque accettabile.
Con i monitor LCD il discorso è improponibile.
L'alluminio scherma, non c'è dubbio.
___________________________________

Practice feeds Skill,Skill limits Failure,Failure enhances Security,Security needs Practice
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 21.51.07   #10
RunDLL
WT
Global Moderator
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.110
RunDLL è nella strada per il successo
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

A me sembra fantascienza.
___________________________________

Ogni computer ha la sua storia.
Dermatite Seborroica? www.dermatiteseborroica.info

Ultima modifica di RunDLL : 14-01-2016 alle ore 22.00.27
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 22.23.41   #11
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Per ora rispondo a runDLL. Perché quelli della FCC mi avrebbero dovuto raccontare panzane? E addirittura chiedermi di tenere riservate le e-mail scambiate? Comunque ora mi studio i monitor LCD usati oggi e vediamo come è il discorso...
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-01-2016, 22.51.51   #12
Dubbioso
Newbie
 
Registrato: 28-12-2011
Messaggi: 46
Dubbioso promette bene
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Per LoryOne: quando io contattai la FCC i monito LCD erano già ampiamente diffusi e io ne avevo uno di questi. Le onde radio SONO onde elettromagnetiche, e sono tali perché comprese entro una certa frequenza. Anche la luce è un 'onda elettromagnetica compresa in ben altre frequenze. Così come l'ultravioletto etc. Non sono onde elettromagnetiche per es. le onde sonore, che sono semplicemente onde meccaniche. Un semplice filo percorso da corrente elettrica emette onde elettromagnetiche, ma non di tipo radio, quindi non può trasmettere alcun tipo di informazione.
Sul fatto che i monito LCD non emettano onde radio ho i miei dubbi(anche se in misura minore ai CRT) : si prega di dare un'occhiata qui alla voce "Computer" e "Televisori":http://www.elettrosmog.rm.it/manuale.html#comp
Se proprio non siete convinti prendete un radiofrequenzimetro (apparecchio per rivelare onde radio) e avvicinatelo a un monitor LCD: vedrete come si impenna la frequenza. Certo il segnale del monitor si esaurisce nell'arco della stessa stanza ma il tempest magnetico prevede che sia un'onda radio ad altissima frequenza ad arrivare fino al vostro monitor...
Dubbioso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-01-2016, 09.11.20   #13
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.412
LoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolareLoryOne ha un'aura spettacolare
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

Quando dico che non sono onde radio, dico che sono onde comprese in un range di frequenza non appartenente alle onde radio.
Un filo percorso da corrente produce un campo magnetico ed un filo immerso in un campo magnetico risulta percorso da corrente.
La luce è una grandezza fisica che si comporta sia da particella sia da onda, caratteristica non ancora ben compresa e decisamente strana (l'elettrone non possiede questa caratteristica), ma già sfruttabile in diverse applicazioni, non per ultima il trasporto d'informazioni: sicuramente saprai come funziona un lettore ottico che si basa sull'angolo di rifrazione per ricreare una sequenza di bit data "in pasto" ad un convertitore digitale-analogico e riprodotto dalle casse acustiche.
Se per i monitor a tubo catodico l'affidabilità e la risoluzione erano penose, anche se sufficienti, con gli LCD il discorso nemmeno si pone.
___________________________________

Practice feeds Skill,Skill limits Failure,Failure enhances Security,Security needs Practice
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-01-2016, 14.31.38   #14
Alexsandra
Senior Member
WT Expert
 
L'avatar di Alexsandra
 
Registrato: 19-05-2007
Loc.: Verona
Messaggi: 1.220
Alexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raro
Rif: Argomento sulla privacy del proprio PC

io mi sono riletta tutti i post per la seconda volta e sono giunta ad una conclusione.

La prima volta non avevo capito niente, ma la seconda ... ancora meno
___________________________________

- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale -
Alexsandra non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Privacy: Garante prescrive nuove regole per il pubblico ed il privato Losko Segnalazioni Web 0 21-03-2007 08.46.58
Maggior privacy per Google Robbi Archivio News Web 0 17-03-2007 08.46.29
Virus SONY/parte II Flying Luka Archivio News Web 10 30-11-2005 04.04.10
CP Privacy Cleaner 2.0 Macao Archivio News Software 0 09-11-2005 02.04.04
Web: verifica della normativa delle Aziende sulla Privacy Giorgius Sicurezza&Privacy 0 09-05-2004 11.19.05

Orario GMT +1. Ora sono le: 07.55.04.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.