Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 7/Vista/XP/ 2003

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 27-06-2007, 20.39.31   #121
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Quota:
Inviato da c_marino
-ho tentato di ri-iniziare l'installazione su C:, ma l'installer dice che pur vedendo C: (Windows XP), per installarci XP sopra, non ne riconosce la partizione e vuole ripartizionare tutto... (perderei comunque tutto, quindi ho lasciato perdere...!)
NON TENTARE più questa procedura, rischi grosso!
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-06-2007, 23.05.37   #122
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Quota:
Inviato da P8257 WebMaster
NON TENTARE più questa procedura, rischi grosso!
lo so che rischio... volevo solo riparare l'installazione, e quando ho visto che mi ha offeso dicendomi che non riconosceva le partizioni, ho lasciato perdere! in effetti non capisco perche' non mi veda la partizione windows da riparare!!! in fin dei conti sono 2 dischi: C: (formato da due raid0), e D: (formato da un discone da 500 giga). Posso capire che non gli piaccia installare su C:, ma almeno speravo mi lasciasse installare windows su D! non capisco cosa c'e' che non gli vada bene! mha!

cmq ora cerchero' almeno di salvare il salvabile spostando i dati che mi servono (c:\Documents and Settings\mionome\Documenti e c:\Documents and Settings\mionome\Desktop).

Soltanto che il prompt di ripristino di Windows XP ha dei flag che non permettono di editare, copiare, cancellare o spostare files che si trovino al di fuori di c:\windows. Non ti fa neanche cambiare cartella!!! Cioe...i miei files li vede, ma quando li tocco mi da accesso negato. Oltre al danno la beffa!

Mica sai come de-flaggare sti files per poterli muovere? Una volta che mi salvo quelle due cartelle su D:, smonto D, me lo porto a casa in un cuscino di seta, e reinstallo windows su C:! Ma come li copio???

Grazie!!!!


p.s...guarda che ho appena trovato su http://support.microsoft.com/kb/307654/ !!!!!

Regole della Console di ripristino di emergenza
Quando si utilizza la Console di ripristino di emergenza sono attive numerose regole di ambiente. Digitare set per visualizzare l'ambiente corrente. Per impostazione predefinita, queste regole sono:

• AllowAllPaths = FALSE impedisce l'accesso a directory e sottodirectory al di fuori dell'installazione di sistema selezionata all'apertura della Console di ripristino.

• AllowRemovableMedia = FALSE impedisce l'accesso a supporti rimovibili quale destinazione per la copia di file.

• AllowWildCards = FALSE impedisce il supporto dei caratteri jolly per comandi, quali copy e del.

• NoCopyPrompt = FALSE determina la visualizzazione di un messaggio di conferma da parte della Console di ripristino a fronte di qualsiasi operazione di sovrascrittura di un file esistente.
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-06-2007, 23.27.20   #123
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Allora, la mancata visualizzazione delle partizioni da parte di diskpart può avere diverse cause, tra cui lo stesso raid che potrebbe impedirne il rilevamento oppure anomalie nella tabella di partizione.

Per la console di ripristino, quei parametri vengono di solito impostati a false perché lo stesso scopo della console è quello di ripristinare il sistema (\windows) e non operare sui file presenti sul pc, nel tuo caso comunque se intendi farlo, basta settare a true le variabili che hai menzionato con la seguente sintassi

Codice:
SET nomevariabile=TRUE
esempio:

SET AllowWildCards = TRUE

dovresti così avere accesso a tutte le estensioni dei comandi, per un elenco dei comandi digita HELP, per info su un determinato comando digita HELP seguito dal comando oppure comando /?

Tienici informati
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 14.30.36   #124
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Che frustrazione...

e' strano che Windows Installer non veda le partizioni... in fin dei conti funziona (fino a quando crasha), poi la consolle di ripristino la vede C:\Windows, quindi non capisco cos'e' che non gli vada bene per installare!
e poi il RAID non c'entra...: non gli va bene ne C: (raid) e nemmeno D: (il mio disco storage!) Dice che "Windows ha bisogno di installare i files..ecc ecc... TUTTAVIA non ha riconosciuto come valide le partizioni (NE C: NE D: !!!) e suggerisce di premere Invio per tornare indietro, CANCELLARE la partizione, e ricrearla!" Ma siamo matti?!?!?!

Cmq ho estratto winlogon, csrss, smss e msgina, ma erano gli stessi che gia avevo. Il problema non e' li. Pazienza... reinstallero' windows...ma devo prima salvarmi i miei dati su c:\documents and settings.

Il problema e' che quando cerco di utilizzare il comando SET per assegnare un nuovo valore alle variabili d’ambiente per poter visualizzare e copiare manualmente i miei stramaledettissimi files, compare questo avviso e la modifica non viene effettuata:

Il comando SET e' attualmente disabilitato. SET e' un comando opzionale della console di ripristino di emergenza che puo' essere abilitato soltanto utilizzando lo snap-in Analisi e configurazione della protezione.

Ma pork..@#$!@%^*^%!

analisi e configurazione della protezione sta DENTRO windows, mi pare negli strumenti di amministrazione! MA CHE MER** DI SISTEMA OPERATIVO! COME FACCIO A ENTRARE IN ANALISI E CONFIGURAZIONE DELLA PROTEZIONE SE NON RIESCO AD AVVIARE WINDOWS? e' vergognoso!


qualcuno sa dirmi come diavolo faccio ad accedere ai miei maledettissimi e importantissimi dati su \Documents and Settings? sto per piangere...

Ultima modifica di c_marino : 28-06-2007 alle ore 14.38.28
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 14.50.05   #125
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
L'unica soluzoine ora è installare un'altra copia di windows su un device rimuovibile o su un hd ide o sata aggiuntivo...

Il problema non è nell'installer ma in diskpart .. che è la sezione che ti permette di configurare le partizoini, come ti ho consigliato .. e ti consiglio nuovamente: non tentare ulteriormente queste procedure, perché potrebbero esserci anomalie nella tabella di partizione, tentale soltanto una volta che hai salvato i dati...
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 15.21.43   #126
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Ok... provero'!

il mio BIOS permette di fare il boot da:
-floppy
-hard disk
-CDROM
-USB-floppy
-USP-ZIP
-USB-CDROM
-LAN
-NVIDIA Boot Manager.

Ora: prima tentero' di installare windows su una scheda SD da 2 giga: per qualche motivo l'installer e diskpart mi rilevano correttamente E: ed F: come dischi logici non presenti, e invece si tratta del lettore integrato di schede. Cosicche' ora lo faccio contento e ci metto una SD da 2 giga vuota che ho da qualche parte, provero' prima ad installare li.

Me lo consigli?

Se non ho successo mi procurero' un hard disk sata vuoto da aggiungere (c'e' ancora uno di quattro connettori liberi) e tentero' di installare windows su quello. Volevo installare sul mio D:, ma ho dovuto desistere anche li: diskpart vuole partizionarmi anche quello...povero...che non ha fatto niente di male, quel disco! davvero non capisco.

Ma mi consigli di disabilitare/staccare/togliere C: con dentro il windows di cui voglio recuperare c:/documents and settings, quando reinstallero' windows sul nuovo disco, o posso lasciarlo li dentro/abilitato?

grazie...!
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 15.29.19   #127
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Quota:
Inviato da c_marino
Ok... provero'!
Ma mi consigli di disabilitare/staccare/togliere C: con dentro il windows di cui voglio recuperare c:/documents and settings, quando reinstallero' windows sul nuovo disco, o posso lasciarlo li dentro/abilitato?

grazie...!
CERTAMENTE
te l'avrei scritto ma mi hai anticipato, staccare sempre l'hd su cui si hanno dati delicati da recuperare, non si sa mai cosa potrebbe succedere in fase di installazione, persino un chkdsk lanciato dall'installazione stessa per controllare il volume potrebbe danneggiare i dati o un'errata rilevazione di qualcosa..

Installa pure sulla SD se tutto parte correttamente attacca l'hd e salva i dati subito, altrimenti installa su un altro hd o device da cui il bios possa fare il boot...
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 16.35.34   #128
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Quota:
Inviato da P8257 WebMaster
CERTAMENTE
te l'avrei scritto ma mi hai anticipato, staccare sempre l'hd
ok... che Iddio me la mandi buona!

ho solo paura di staccare fisicamente quel raid! sono 2 dischi... hmmm... ora vedo. forse e' meglio che li disabilito dal boot invece che staccare i due connettori sata, ho paura che riattaccandoli il bios non li veda piu' come uno stripe! e' sempre un raid 0! sono gemelli e dipendenti uno dall'altro...sono nati per essere attaccati insieme! ho troppa paura!
o forse gli tolgo solo la corrente... puo' essere un sistema? ora vedo...

Quindi DOPO che avro' installato windows, arresto il sistema, li riabilito, e riparto?
e il boot non mi chiedera' QUALE windows vorro' far partire? sono due versioni uguali... hmmmm
non ho mai avuto un pc con piu windows sopra! non sono molto ferrata in questo

mamma mia...
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-06-2007, 17.19.42   #129
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Allora,
ti consiglio di staccare l'alimentazione di entrambi i dischi, disabilitarli dal boot non è sicuro poiché qualche routine potrebbe bypassare il bios e fare un detect a basso livello dei dischi, staccando l'alimentazione non corri questo rischio.

Dopo l'installazione di windows sul device rimuovibile, riattacchi gli hd a pc spento, al riavvio successivo vai direttamente nel bios e verifichi / reimposti il device di boot che deve essere quello rimuovibile dove c'é installata la nuova copia di windows; il sistema partirà con quella copia senza considerare che negli hd è installato un altro sistema.
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-06-2007, 02.28.12   #130
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Quota:
Inviato da P8257 WebMaster
Allora,
ti consiglio di staccare l'alimentazione di entrambi i dischi, disabilitarli dal boot non è sicuro poiché qualche routine potrebbe bypassare il bios e fare un detect a basso livello dei dischi, staccando l'alimentazione non corri questo rischio.

Dopo l'installazione di windows sul device rimuovibile, riattacchi gli hd a pc spento, al riavvio successivo vai direttamente nel bios e verifichi / reimposti il device di boot che deve essere quello rimuovibile dove c'é installata la nuova copia di windows; il sistema partirà con quella copia senza considerare che negli hd è installato un altro sistema.
Un'anima pia, mossa a compassione, mi ha appena prestato un hard disk sata interno. Peccato che non mi ha dato anche il cavo sata, altrimenti starei provando gia ora. Domattina mi procuro il cavetto e via...si installa!
(ho il terrore di non avere piu' connettori liberi di alimentazione hard disk sata nel pc... mi pare quelli liberi fossero solo 3...e io ho GIA 3 hard disk! se veramente cosi' fosse, giuro che sottraggo una cintura esplosiva a qualche sunnita e vado a farmi esplodere sotto casa di bill gates!) Che tu sappia esistono adattatori alimentazione normale->alimentazione sata?
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-06-2007, 09.27.44   #131
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Si, esistono dei cavi sdoppiatori da Molex a Sata per l'alimentazione, ma, ripeto, ti stai complicando la vita... se puoi installare su una scheda SD o su una chiavetta USB fallo lì.
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30-06-2007, 23.17.05   #132
c_marino
Newbie
 
Registrato: 27-06-2007
Messaggi: 8
c_marino promette bene
Quota:
Inviato da P8257 WebMaster
Si, esistono dei cavi sdoppiatori da Molex a Sata per l'alimentazione, ma, ripeto, ti stai complicando la vita... se puoi installare su una scheda SD o su una chiavetta USB fallo lì.
Ciao!
tutto ok! dati recuperati!
Pero' ho dovuto rinunciare a installare sulla scheda come mi suggerivi tu...per qualche strano motivo il bios me la vede,e si presta anche a fare il boot da li, pero' windows SI RIFIUTA di installarcisi sopra...ogni volta mi dice che non riconosce la partizione, e la ripartiziona, poi torna alla schermata dove dice che non riconosce la partizione, e cosi' via! E ho provato con una scheda e con una penna usb! Stranissimo!
Va be...
ho usato l'hard disk che mi avevano prestato, e poi ho ricollegato e riavviato con i 2 dischi in raid connessi. Tutto ok.
Windows va anche molto piu' fluido e veloce, quasi mi ero dimenticata che a PC nuovo si avviava in pochissimi secondi! Evidentemente in 2 anni si e' riempito parecchio di roba inutile. Ho perso solo qualche programma installato di cui non ho l'installer, e Microsoft Office....uffa.

Un'ultima domanda: ma proprio non c'e' modo di rianimare quella partizione con Windows "morto"? Che so....facendo qualcosa al registro di sistema...copiandoci sopra dei files dalla partizione con Windows buono, o qualcosa del genere? Il problema sembra causato da una sciocchezza di un unico file che crasha...quindi ho pensato si potesse fare! Ho provato per ora solo a rimpiazzare winlogon, crss,smss e msgina, ma crasha lo stesso. Che cosa ne dici?
Come si chiama il file del registro di sistema di WinXP pro? Ne e' uno o sono di piu'? C'e' modo di eseguire SU UN'ALTRA PARTIZIONE uno di quei programmini che puliscono e che riparano il registro?
Se tutto fallira' mi rassegnero' e installero' windows :P
cmq grazie...sei stato validissimo!
ciau - Cla


p.s. estremo: (ora faccio proprio la sborona) tu come la vedi la possibilita' di installare un'altra copia di emergenza di Windows sul mio discone storage? Giusto per evitare problemi in futuro....se mi crasha il raid (cosa di cui ho il terrore da quando me l'ha installato cosi' mio fratello..non so cosa aveva in mente!) almeno vado nel bios, gli dico di bootare dal discone, e mi parte una versione di windows diversa... E' possibile? O da problemi? Immagino di no, in fondo sono solo due cartelle (Windows e Documents and Settings) che occupano meno di 1 giga e se ne stanno buone buone su un altro disco, se nessuno le tocca immagino potrei farlo. Che ne pensi?

Ultima modifica di c_marino : 30-06-2007 alle ore 23.21.29
c_marino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-07-2007, 00.33.59   #133
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Bene, ottima notizia innanzitutto il fatto che tu abbia recuperato con successo i dati, ora che ce l'hai fatta vediamo di analizzare ciò che si può fare dalle alternative che hai scritto:

- Installare un altro windows sul "discone" è assolutamente possibile e non dà problemi ma se posso, ti consiglierei una strategia diversa, piuttosto che conservare più sistemi operativi per poter accedere ai tuoi dati, fai in modo che i tuoi dati siano indipendenti dai sistemi oparativi, mi spiego meglio...
Pur essendo comodo il profilo utente di windows esso non è idoneo a conservare in sé i dati veramente importanti per l'utente, perché, come hai visto sulla tua pelle, l'accesso ad essi è subordinato alla buona salute del sistema stesso, in poche parole, se continui a memorizzare i dati nella posizione "documenti" dovrai sempre sperare di riuscire ad accedere (direttamente o indirettamente) a quel sistema operativo con le difficoltà che ti si possono presentare volta per votla.
Molto meglio creare una partizione specifica per i dati, o al limite una cartella specifica del tutto al di fuori ed estranea al sistema operativo, in tal modo, anche in luogo di una reinstallazione o di una formattazione (nel caso in cui decidi di mettere i dati in una partizione) essi resteranno al sicuro.
Quindi tirando le somme, installa pure quante copie di emergenza vuoi, non danno alcun problema, ma di gran lunga è meglio avere i dati al sicuro in una posizione "neutrale".

Per rianimare il windows "morto" la vedo laboriosa come cosa, non che sia impossibile, ma visto che il ripristino dei file non ha sortito effetto, comincio a pensare che questa sia soltanto la punta dell'iceberg, ovvero, se i file di logon sono corretti e il sistema va in crash comunque allora la causa del crash è diversa probabilmente imputabile a qualcosa di diverso, magari a file di driver corrotti o a programmi o servizi che non si caricano nella maniera non corretta; comunque, se vuoi tentare, ti suggerisco come procedere.

- Vai nel tuo nuovo windows, assicurati che tutto l'hardware sia installato e funzionante correttamente
- Apri gestione periferiche (start/esegui/devmgmt.msc)
- identifica dall'elenco tutti i componenti NON vitali del computer, come scheda audio, periferiche blutooth, controller usb ecc.
- per ognuno dei componenti visualizza le proprietà e i dettagli driver
- segnati i percorsi dei file .SYS che trovi elencati in ciascuna schermata di ciascun componente
- Vai nella partizione con il windows "defunto", cancella la directory \WINDOWS\DRIVER CACHE
- Sempre dalla partizione "morta" vai in \windows\system32\drivers e cancella gli stessi file .sys che ti sei segnata (se i componenti hardware sono gli stessi, dovresti ritrovarteli)
- prova un riavvio del sistema "morto"

Come vedi, procedura molto laboriosa, inoltre...
Per quanto mi hai chiesto del registro di sistema, esso si trova in numerosi file, purtroppo non puoi tentare una pulizia se il registro stesso non è "montato" nel sistema operativo in cui risiede, tuttavia potresti tentare un export del registro residente nel windows che hai appena installato su quello vecchio, ma perderesti gran parte dei settaggi utente, il che forse rende la procedura praticamente inutile.
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-07-2007, 23.48.22   #134
3sidani
Newbie
 
Registrato: 01-07-2007
Messaggi: 4
3sidani promette bene
Salve.
Ho un problema con il mio Pc: Scheda madre P4S800d-X - S.O. windows xP-Cpu Prescott 3Giga - Scheda grafica GeForce 6 PNY 256 Mb-Memorie .....questo è il problema:
Se metto due banchi (qualunque siano e di qualunque marca) di memorie PC 3200 - 512 MB su qualunque copia di slot tutto funziona (prova con mamtest86: OK !) se invece metto 4 banchi di memorie, dopo pochi minuti memtest86 mi dà un sacco di errori, con la coseguenza ,quando il PC lavora, di schermate Blu !
Ringrazio quanti vorranno darmi lumi.
ciao
3sidani non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2007, 11.07.11   #135
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
Quota:
Inviato da 3sidani
Salve.
Ho un problema con il mio Pc: Scheda madre P4S800d-X - S.O. windows xP-Cpu Prescott 3Giga - Scheda grafica GeForce 6 PNY 256 Mb-Memorie .....questo è il problema:
Se metto due banchi (qualunque siano e di qualunque marca) di memorie PC 3200 - 512 MB su qualunque copia di slot tutto funziona (prova con mamtest86: OK !) se invece metto 4 banchi di memorie, dopo pochi minuti memtest86 mi dà un sacco di errori, con la coseguenza ,quando il PC lavora, di schermate Blu !
Ringrazio quanti vorranno darmi lumi.
ciao
Allora, ti posso indicare alcune cose da controllare e che possono creare questo tipo di problemi:

- La ram che stai cercando di montare (gli altri 2 banchi) sono esattamente identici come caratteristiche, rispetto agli altri 2 ?
- Controlla che tutti i settaggi della ram e dell'fsb siano a default o automatici
- Disattiva il riavvio automatico del sistema e riporta l'esatto codice di errore restituito
- Prova ad eseguire memtest e segnatil il primo segmento che causa l'errore, successivamente effettua un'inversione dei banchi di memoria e riesegui memtest controllando se il segmento che dà errore è il medesimo.

Tienici informati
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Windows Patches Gervy Archivio News Web 0 12-07-2007 13.50.53
Windows Patches Gervy Archivio News Web 0 15-11-2006 08.21.34
[Ms WinVista] Alcuni dettagli su Windows Contacts (ex WAB) realtebo Segnalazioni Web 0 05-07-2006 17.50.33
Windows Patches Gervy Archivio News Web 9 20-02-2006 20.25.05

Orario GMT +1. Ora sono le: 02.36.12.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.