Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 02-07-2004, 18.03.27   #1
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Treviso: Ordinanza idiota antidemocratica ed antianimalista. !!!

Treviso,
Sindaco leghista vieta il centro ai cani
Sarà interdetto ai cani dal 10 luglio il centro storico di Treviso, per il frequente "mancato recupero delle deiezioni". Lo ha deciso il sindaco leghista, Giampaolo Gobbo.


A costui dovrebbero proibire di deliberare ed anche di esistere!!!

Stramaledetto!!!!!
Affanculo! a casa li devono mandare sti personaggi, anzi a lavorare nei campi!
Quella è una norma dittatoriale ed antidemocratica, fatta da un ************#§*%&@ç#***

E mi chiedo uno che ci abita ne centro storico che fa? si ammazza? abbandona il cane? e questo sarebbe un paese civile?

Mi auguro che gli amici animalisti insorgano!
Minimo un bel ricorso al Tar

Sono incacchiato come un canguro esquimese!!!! grrrrrrrrrrrr



:anger:
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.09.19   #2
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Avrebbe avuto molto più senso multare pesantemente i padroni "distratti" che non rimuovono le deiezioni...
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.12.46   #3
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Doomboy
Avrebbe avuto molto più senso multare pesantemente i padroni "distratti" che non rimuovono le deiezioni...
Ovvio... un pò di vigilanza e di buon senso da parte di tutti.


DIVIETI PER CANI NELLE CITTA’. CON O SENZA CANE NON ANDATE A VISITARE LA CITTA’ DI TREVISO FINTANTO CHE L’ODIOSA ORDINANZA SARA’ MANTENUTA

Firenze, 30 Giugno 2004. Il Sindaco di Treviso ha vietato l’accesso ai cani nel centro storico della citta’ che amministra, pena una multa da 51 a 516,45 euro. Sembra che i proprietari di cani non siano rispettosi delle regole di igiene pubblica che obbligavano alla raccolta degli escrementi, e soprattutto che non fossero molto amate dai commercianti le pisciatine, a cui sarebbe stato decisamente difficile porre un qualche obbligo di raccolta per i proprietari.
Una decisione che ci ricorda quanto, solo un anno e mezzo fa, fece il Sindaco di Pisa, che vieto' l'ingresso nel centro storico della sua citta' ai cani i cui padroni non erano residenti della cittadina toscana.
E come all'epoca ritenemmo stupida e lesiva dei diritti quell'ordinanza, oggi ci sentiamo di riaffermare altrettanto per quella del Sindaco trevigiano.
Il motivo principale e' quello della manifesta incapacita' amministrativa e la relativa dichiarazione di débacle fatta a colpi di ordinanze punizionistiche. Se i tutori dell'ordine pubblico –Sindaco in quanto responsabile, ed esecutori materiali ai vari livelli- non sono in grado di tutelare l'ordine pubblico e far rispettare le norme, ecco che non trovano di meglio che penalizzare la parte piu' debole della comunita', l'amministrato: colpendolo li’ dove gli si fa’ piu’ male, la liberta’ di movimento, invece che nel portafoglio qualora non rispettasse le norme di igiene pubblica.
Riguardo alle pisciatine, poi, se non si e’ in grado di accettare questo nella convivenza con gli animali domestici, vuol dire che siamo solo ai primi segnali di ben altro: il passaggio dai cani alle varie tipologie di persone puo’ sempre trovare una giustificazione. Se qualcuno vuole un mondo senza cani, senza tutti coloro (anche umani) che in qualche modo possono turbare un ipotetico idilliaco assetto di tranquillita’, lo faccia pure, ma ci trova in prima linea a boicottarli, perche’ alcuno vada a spendere un solo centesimo in quella citta’. Che si tengano la loro Treviso sotto la campana sterile di vetro.
Vincenzo Donvito, presidente Aduc
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.16.29   #4
afterhours
Guest
 
Messaggi: n/a
ma e' cambiato il sindaco a Treviso??? non era Gentilini???
  Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.17.35   #5
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Quota:
Originariamente inviato da afterhours
ma e' cambiato il sindaco a Treviso??? non era Gentilini???
Si ma ne hanno messo ancora più razzista ed ottuso...

http://www.repubblica.it/2004/f/sezi...nitreviso.html

Un'ordinanza del sindaco Gobbo vieta l'accesso dal 10 luglio
Unica concessione, gli animali che guidano ciechi e disabili
Treviso off limits per i cani
Nel centro storico troppi bisogni
All'origine del provvedimento la "maleducazione sociale"
Per i trasgressori la multa può superare i 500 euro

TREVISO - Costa cara la popò a Treviso. Fino a 516 euro. Tanto rischiano di multa i possessori di cani che, dal prossimo 10 luglio, oseranno varcare i confini del centro storico della città con i loro amici a quattro zampe. Ecco la nuova crociata del sindaco leghista Giampaolo Gobbo, europarlamentare, segretario del Carroccio in Veneto. Già assurto agli onori delle cronache per le sortite contro i campi nomadi, per le fiaccolate contro gli immigrati, per i consigli di autodifesa dai ladri dispensati ai commercianti. Ora Gobbo ha firmato un provvedimento che vieta a "proprietari e detentori di cani" l'accesso ad alcune vie e piazze del centro storico della città.
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.27.29   #6
Anaconda
COM.SUB.IN.
 
L'avatar di Anaconda
 
Registrato: 05-01-2001
Loc.: Muggia
Messaggi: 1.260
Anaconda promette bene
La diarrea galoppante gli deve venire al sindaco... mentre è nel centro storico e senza uno straccio di bar aperto...
___________________________________

Se non puoi respirare... non puoi urlare...
Anaconda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.44.54   #7
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Beh, l'ordinanza sarà anche un po esagerata ma in un paese civile non sarebbe mai stata partorita.
Le cacche fanno schifo dappertutto.
Fanno ancor più schifo a tutti coloro che del centro storico ne fanno un vanto ed un punto di attrazione turistica.

Vogliamo evitare che non si dia la possibilità di circolare liberamente ai cani ?
Benissimo. Multe salatissime ai padroni che girano senza paletta e che non puliscono.
E se il cane viene trovato da solo a fare le sue belle deiezioni ?
Si risale al proprietario che si vedrà arrivare a casa una bella multa da pagare.
E se il proprietario è un poveretto che non può pagare l'ammenda ?
La legge deve essere uguale per tutti ma non lo si può costringere a pagare...Lo si può far pulire però.

Chi si presenta a casa sua per farlo andare a pulire ?
I vigili ?
I carabinieri ?
La polizia ?
La protezione civile ?
I Pompieri ?
Il vicino che ha pestato la merda ?

I cani cosa ne possono, in fondo a loro nessuno dice che non possono fare la cacca li oppure la.
Gira che ti rigira la soluzione è solo un po più di educazione civica, il rispetto per certi valori che molta gente ha da tempo dimenticato.
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 18.55.03   #8
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Anaconda
La diarrea galoppante gli deve venire al sindaco... mentre è nel centro storico e senza uno straccio di bar aperto...
Esatto!!! Glielo auguro di cuore, un attacco perenne di diarrea galoppante!

Che Dio lo fulmini!!!!!

Vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna!!!

Quella sottospecie di sindaco si deve vergognare di esistere!!!

:anger: :anger:

La soluzione? sta nel buon senso e nell'educazione, nel rispetto, nella cultura, etc etc, basta vedere in merito le norme che hanno in Austria! (Y)
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-07-2004, 19.21.05   #9
Gigi75
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Gigi75
 
Registrato: 03-12-2001
Loc.: Bari
Messaggi: 7.369
Gigi75 promette bene
Secondo me verrà presto ritirata!E' contro qualsiasi principio normativo!

Affanculo va!
___________________________________

.:. R.U.T.T.A. Motoclub Bari: Il Forum .:.
Gigi75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-07-2004, 12.42.56   #10
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Sabato, 3 Luglio 2004

Treviso, Pagina 2.

L'ESPERTO

Non solo i proprietari, ma anche i cani potrebbero soffrire per un'ordinanza che li priverà di una parte del loro "passeggio" preferito. Parola di psichiatra canino. Avete letto bene: una figura sempre più diffusa è quella del veterinario comportamentalista, che studia e cura il comportamento degli animali. ...

«Anche i piccioni sporcano Chiudiamogli le rotte aeree»


Centro storico vietato ai cani? Allora spazio aereo interdetto ai piccioni. La provocazione arriva da Sergio Costanzo, tra i più attivi nell'organizzare un movimento contro la delibera firmata dal sindaco: «I piccioni sporcano tutti i monumenti e i palazzi di Piazza dei Signori - afferma - e non meno ...

E in città spuntano a decine i manifesti della "resistenza"

Raid dell'associazione ambientalista "Animalisticentopercento". Nella notte tra giovedì e venerdì degli attivisti hanno affisso in giro per la città decine di manifesti ironici e palesemente indirizzati al vice sindaco Giancarlo Gentilini. In molti punti del centro, anche nei pressi di Piazza dei Signori, ...

Cani in marcia contro l'ordinanza


Ormai è guerra aperta. Le associazioni animaliste sono decise e contrastare in tutti i modi la delibera che vieta il centro storico ai cani e non si limiteranno a semplice proteste, ma scenderanno direttamente in piazza. Anzi, ci porteranno gli amici a quattro zampe e proprio nel giorno in cui scatterà ...

A Gobbo oltre 400 firme da tutta Italia per denunciare "il coraggio di punire i deboli"


Sono 440 le firme raccolte in pochi giorni in tutta Italia (sono rappresentate quasi tutte le regioni) da un gruppo per la difesa degli animali di Soncino (in provincia di Cremona), il Bairo. le firme sono state inviate giovedì al sindaco Gian Paolo Gobbo e a un gruppo di consiglieri comunali trevigiani, ...


http://www.gazzettino.it/main.php3?L...eviso&Pagina=2
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-07-2004, 16.32.33   #11
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
E in città spuntano a decine i manifesti della "resistenza"


Raid dell'associazione ambientalista "Animalisticentopercento". Nella notte tra giovedì e venerdì degli attivisti hanno affisso in giro per la città decine di manifesti ironici e palesemente indirizzati al vice sindaco Giancarlo Gentilini. In molti punti del centro, anche nei pressi di Piazza dei Signori, si può vedere l'immagine stilizzata di un cane, preso da dietro, che alza la gambetta e orina copiosamente. Inequivocabile il messaggio: "Sceriffo, tiè!". I cani insomma, almeno virtualmente, si fanno beffe dell'ordinanza...

Cani in marcia contro l'ordinanza
Sabato prossimo manifestazione di associazioni e cittadini. Gentilini: «Non mi pento di nulla»

Ormai è guerra aperta. Le associazioni animaliste sono decise e contrastare in tutti i modi la delibera che vieta il centro storico ai cani e non si limiteranno a semplice proteste, ma scenderanno direttamente in piazza. Anzi, ci porteranno gli amici a quattro zampe e proprio nel giorno in cui scatterà il divieto. Per sabato 10 luglio hanno infatti indetto una grande manifestazione ironicamente definita "Ca-ca-gnara quattro zampe in città". Dietro all'organizzazione ci sono tutti: dalla Lav, alla Lac, all'Enpa e all'Una. Ma, stando alle voci che si rincorrono in città, sarà massiccia anche l'adesione di comuni cittadini, liberi da sigle a uniti solo dalla voglia di andare dove vogliono e in piena libertà assieme ai loro cani. L'appuntamento è stato fissato per tutti le 17,30 davanti alla stazione, poi il corteo di manifestanti e quadrupedi arriverà fino in piazza dei Signori, cuore della "zona rossa" da preservare dai bisogni fisiologici degli animali.
La provocazione è chiara: decine e decine di cani verranno portati in centro proprio nel giorno in cui l'ordinanza diventa esecutiva. Una sfida all'amministrazione e alle sue multe, che vanno da 51 a 516 euro. Ma la prospettiva di mettere mano al portafoglio non spaventa i manifestanti, anzi li stimola. "Alla manifestazione non ci saranno solo le associazioni animaliste - spiega Sergio Costanzo - ma tantissimi cittadini che aderiranno spontaneamente contro questa limitazione al movimento. Questa è un'ordinanza che mette in ridicolo l'intera città, fermo restando che siamo tutti d'accordo sull'obbligo di utilizzare la paletta e il sacchetto per pulire. Sabato ci faranno la multa? Vedremo, la nostra sarà una manifestazione democratica contro un provvedimento anti-costituzionale. Che ci vengano pure a prendere con i cellulari...".Mentre il fronte del no si organizza e prospetta un futuro nerissimo per Treviso, accennando anche ad una possibile ripercussione economica per i negozianti abbandonati da clienti e turisti, il vice sindaco Giancarlo Gentilini se la ride e non si pente di nulla: "Non mi cospargo certo il capo di cenere - attacca - non mi pento di niente, men che meno di non aver messo uomini e cani sullo stesso piano. Questa sarà una manifestazione come tante altre, come al tempo delle panchine, dei teschi o del Put. Va bene: vorrà dire che avremo anche la Carica dei 101... Io voglio solo preservare la "via Veneto" di Treviso e, sia ben chiaro, il divieto non vale solo per i cani ma per tutti gli animali. Il tempo comunque è galantuomo e alla fine premierà le scelte più giuste".Respinta anche l'obiezione di chi osserva che un simile provvedimento divide in due la città, una zona Vip da tenere pulitissima e il resto dove i cani possono fare quello che vogliono: "Ho voluto preservare quella zone dove si concentra la maggior parte del traffico pedonale e, soprattutto, turistico. Insomma, qui non si vuole capire che questa scelta è solo una questione igienica". Infine un avviso ai manifestanti: "La legge è legge: se ci saranno infrazioni verranno sanzionate - chiarisce - questa è un'ordinanza da rispettare come tutte le altre".

A sindacoooo: mavaffancul@ va!
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-07-2004, 17.43.51   #12
Albachiara
Junior Member
 
L'avatar di Albachiara
 
Registrato: 26-08-2003
Loc.: Milano
Messaggi: 153
Albachiara promette bene
Ma.. Ai cani residenti dentro al centro storico che fanno ? Gli mettono il bollino dei residenti appeso al collare o un tappo infilato sotto la coda ?
Albachiara non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-07-2004, 13.40.26   #13
Milo_WT
Guest
 
Messaggi: n/a
...arf ... arf quasi quasi ci vado pure io a protestare dal quel sindacaccio brutto e cattivo ...arf ...arf ...arf
e se lo trovo gliela faccio sulla sua gamba...
lo vorrei vedere lui che corre e non trova dove fare i suoi bisogni! tiè

che ingiustiziaaaaaaaa

ciao ziè mi ci accompagni anche tu con i tuoi canoni che sei vicino da quelle parti? ovviamente a dar man anzi zampa forte!!

  Rispondi citando
Vecchio 05-07-2004, 01.19.33   #14
SONOTRANOI
Hero Member
 
Registrato: 31-07-2001
Loc.: V:.RA:
Messaggi: 1.224
SONOTRANOI promette bene
Re: Treviso: Ordinanza idiota antidemocratica ed antianimalista. !!!

Quota:
Originariamente inviato da Brunok
Treviso,
Sindaco leghista vieta il centro ai cani
Sarà interdetto ai cani dal 10 luglio il centro storico di Treviso, per il frequente "mancato recupero delle deiezioni". Lo ha deciso il sindaco leghista, Giampaolo Gobbo.


A costui dovrebbero proibire di deliberare ed anche di esistere!!!

Stramaledetto!!!!!
Affanculo! a casa li devono mandare sti personaggi, anzi a lavorare nei campi!
Quella è una norma dittatoriale ed antidemocratica, fatta da un ************#§*%&@ç#***

E mi chiedo uno che ci abita ne centro storico che fa? si ammazza? abbandona il cane? e questo sarebbe un paese civile?

Mi auguro che gli amici animalisti insorgano!
Minimo un bel ricorso al Tar

Sono incacchiato come un canguro esquimese!!!! grrrrrrrrrrrr



:anger:
Che vuoi farci, gli IDIOTI fanno questo ed altro...



Ciao.
___________________________________

ORIONEYE ALIEN CONSPIRACY
http://freeforumzone.leonardo.it/for...?c=2462&f=2462
SONOTRANOI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-07-2004, 02.09.46   #15
EntropheaR
Senior Member
 
L'avatar di EntropheaR
 
Registrato: 05-05-2003
Loc.: Genova
Messaggi: 485
EntropheaR promette bene
Se a Treviso va bene a tutti sta cosa ... beh ... probabilmente ha fatto i suoi calcoli e ha visto che il numero di persone incarognite per le merde dei cani è maggiore di quello dei padroni di cani ... e quindi ...

... certo quando vedo una merda sul marciapiede la prima cosa che penso è di farla mangiare al padrone ... qundi posso comprendere che in un eccesso di ira ... io, persona iraconda, avrei potuto anche partorire un pensiero simile ... ma da qui a fare un'ordinanza ce ne passa ... mi vergognerei a proporre una cosa del genere ... ma come ho detto sopra ... se l'ha fatto vuol dire che ha fatto i suoi conti e pensa che la cosa possa funzionare ... altrimenti ... farà una figura di ... merda
___________________________________

EntropheaR
EntropheaR non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Treviso: Fiamme alla De' Longhi, chiusa l'intera zona (Foto - Update) Giorgius Chiacchiere in libertà 7 19-04-2007 17.11.06
WT - OT NEWS [2006] Giorgius Chiacchiere in libertà 459 22-01-2007 21.08.44
WT - OT News Giorgius Chiacchiere in libertà 1591 01-01-2006 12.43.02
Unabomber: taglia e pena capitale. Brunok Chiacchiere in libertà 87 10-07-2005 02.18.27
Aiutate un idiota dei codec... Doomboy Multimedia | audio - video 21 29-08-2004 20.24.11

Orario GMT +2. Ora sono le: 15.07.39.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.