Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 23-11-2003, 13.18.00   #1
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Netiquette, questa sconosciuta...INVENZIONE INUTILE DI CHI NON AVEVA NIENTE DA FARE?

La Netiquette è inutile, qui vi spieghiamo perché

Che cos'è la Netiquette?

La Netiquette è l'unica, sola, autentica maniera in cui ciascuno di voi può sentirsi legittimato a rompere i coglioni al prossimo. E' una serie di buoni consigli da signorinelle bene educate del Web in cui qualcuno vi dice che cosa potete o che cosa non potete fare. Soprattutto pretende anche di dirvi come farlo, comandandovi a bacchetta e proponendovi soluzioni alternative per la vostra redenzione educativa telematica. Nulla di più aberrante. Pretendono di dirvi che cosa potete fare e cosa non potete fare sulla vostra macchina e con le vostre risorse. Non permettetelo a nessuno. La Netiquette è censura, e chiunque, usandola, può sentirsi in diritto di riprendere il prossimo, sia in uno scambio di mail private che in una mailing-list o, peggio ancora, in Usenet. La Netiquette è male perché impone delle regole che non avete scelto voi. Le avete trovate già codificate. Nessuno ha chiesto il vostro parere. La Netiquette è il primo e più pericoloso motore dello spamming. Per una persona che scrive una parolaccia di soli 5 caratteri in un messaggio di posta elettronica destinato a una mailing-list e a un newsgroup ce ne sono almeno altre 100 disposte a scrivere un messaggio di 2 kb. per rispondergli e insegnargli che non si deve fare, generando un traffico di almeno 200 kb. che *tutti* gli altri utenti della mailing-list o del newsgroup sono obbligati a scaricarsi, anche se assolutamente non interessante.

Chi ha inventato la Netiquette?

Uno che aveva tempo da perdere. Ma, più probabilmente, uno che aveva voglia di far perdere tempo ed energie agli altri. La Netiquette, comunque, è stata inventata nel momento in cui la popolarità della rete ha cominciato a raggiungere il grande pubblico, e quando il grande pubblico ha cominciato a poter accedere alla rete. I provider, per paura di vedere le loro risorse appesantite dall'uso cosiddetto "eccessivo", hanno pensato bene di delegare a tre o quattro scemotti le regole della buona educazione. Intanto però si sono presi i soldi (per un abbonamento a Internet, allora si pagava, e molto). E siccome non avevano nessun altro modo per arginare la libertà degli altri e dare libero sfogo alle proprie frustrazioni, hanno pensato bene di proibire alla gente di scrivere in maiuscolo, o di usare "R:" al posto di "Re:" nelle repliche di Outlook Express, o di usare le lettere accentate. L'essere umano spesso di riduce a queste e a ben altre miserie.

Dove posso trovare una copia della Netiquette?

Dappertutto. Ma non crediate che siano tutte uguali. La Netiquette, non esistendo, o essendo delegata al capriccio del momento da parte dei soliti ducetti o dei soliti anarchici (è triste dirlo, ma ci sono anarchici che sono in tutto e per tutto dei veri e propri fascisti) ha svariate versioni. Proprio perché la gente dice che la Netiquette è sacra e inviolabile, la viola e la dissacra ogni giorno. Non rispettare la Netiquette non è solamente un dovere, ma è anche il minimo che si possa fare contro chi pretende di imporcela. Però se proprio ci tenete e non potete assolutamente farne a meno potete leggerne una allucinante copia cliccando qui. Attenzione: la Netiquette nuoce gravemente alla salute!

Sono obbligato a rispettare la Netiquette?

No, per niente. Attenzione, il fatto che non siate obbigati a rispettare la Netiquette non significa affatto che non si debba o non si possa essere educati. Ma siete voi a scegliere con chi essere educati e in quale modo. Vi considereranno degli urlatori se non scriverete i vostri testi in minuscolo e se vi dimenticherette il bloccamaiuscole inserito. Di questo argomento parleremo più avanti (vedi). Per ora vi basti sapere che la Netiquette non è né un contratto legale, né un obbligo. E' solo un "codice" scritto che vale quel che vale. Cioè niente.Quando sottoscrivete un contratto con un provider è probabile che il provider stesso vi obblighi ad accettare di rispettare la Netiquette, ma con ogni probabilità non vi darà nessuna copia del documento in questione (i provider sono troppo vigliacchi per farlo). Del resto ce lo voglio proprio vedere un provider a segare l'account a un utente perché ha usato una lettera accentata. O perché ha scritto in maiuscolo. Se poi l'account ve lo segano sul serio poco male, ce ne sono sempre infiniti altri e tutti gratuiti o quasi. Limitatevi a mantenere una o due caselle di posta elettronica per il vostro uso personale e poi via, liberi come il vento. Gli account non sono mica la vita, che se qualcuno ve la toglie voi non esistete più. Internet permette di avere una serie pressoché illimitata di account e di indirizzi e-mail. Rilassatevi e godetevi la navigazione.

COSA SUCCEDE SE SCRIVO TUTTO MAIUSCOLO?

Anche qui non può succedere nulla. Per la Netiquette, stranamente, scrivere tutto in maiuscolo equivale a urlare. E' una assurdità. Vuol dire che voi non potete nemmeno permettervi il lusso di non avere i soldi per comprarvi una tastiera nuova se vi si rompe. O DI DIMENTICARVI IL BLOCCA MAIUSCOLE ABBASSATO VEDETE UN PO' VOI. Se scriverete un messaggio in maiuscolo, il minimo che possiate sentirvi rispondere è "Ci sento benissimo". A parte il fatto che solo un perfetto imbecille potrebbe darvi una risposta del genere (che cosa c'entra il sentirci? Voi state scrivendo, mica parlate), esisono altri perfetti imbecilli che danno risposte del tipo "Mi dispiace, ma la Netiquette dice che non si può scrivere in maiuscolo, per cui, anche se non hai i soldi per comprarti una tastiera nuova, devo pregarti di allontanarti dalla mailing-list se no ti butto fuori io". Razzisti e intolleranti, oltre che imbecilli. Vorrebbero che vi adeguaste al loro modo di scrivere. Ma perché loro non si adeguano al vostro? Ve lo siete mai chiesto? E perché insistono tanto nel farvelo notare? E' semplice, perché in quel momento vi stanno giudicando. Stanno ponendosi al di sopra di voi, in una posizione assolutamente non democratica e prevaricatrice. Stanno dicendo che voi state facendo qualcosa che non dovete fare in base ai loro personalissimi criteri. Se vi sbattono fuori da una mailing-list, o se un amico di rete vi fa notare che gli avete mandato una mail in maiuscolo, non avete perso nulla. La mailing-list non valeva la pena di essere frequentata, mentre quell'amico è certamente meglio perderlo che trovarlo. Infine, qualcuno vi dirà che un messaggio scritto in TUTTO MAIUSCOLO non si legge bene. Ma sono problemi suoi se non sa leggere o è così odioso da sottolineare queste piccolezze. Ricordatevelo sempre: chi vi fa notare le violazioni alla Netiquette, per bene che vada non ha altro da fare nella sua monotona vita.


(Y) (Y) (Y)

Ultima modifica di Lu(a : 23-11-2003 alle ore 13.26.15
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.24.01   #2
Dav82
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 18-07-2002
Messaggi: 6.399
Dav82 promette bene
LUcA DoVe L'HAI tRoVatA cUeSTa KoSA ??????
DIMMELO!

Dav82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.25.48   #3
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Se leggo un post tutto maiuscolo su un forum, se sto chattando con qualcuno che mi scrive tutto in maiuscolo, o se ricevo una mail scritta tutta in maiuscolo, resisto sì e no 5 secondi.

Poi chiudo la finestra.

E' una cosa odiosa.

La netiquette serve, e non è altro che la trasposizione informatica delle regole della buona convivenza civile della vita di tutti i giorni.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.27.17   #4
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da exion


La netiquette serve, e non è altro che la trasposizione informatica delle regole della buona convivenza civile della vita di tutti i giorni.

Purtroppo molte regole e leggi istituzionali che regolano la vita "reale" su internet non sono valide.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.27.52   #5
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da exion
Se leggo un post tutto maiuscolo su un forum, se sto chattando con qualcuno che mi scrive tutto in maiuscolo, o se ricevo una mail scritta tutta in maiuscolo, resisto sì e no 5 secondi.

Poi chiudo la finestra.

E' una cosa odiosa.


Scusami Exion, penso siano fatti tuoi e di chi la pensa come te.


Senza offendere eh!
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.28.55   #6
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Io voglio vedere se qualcuno ha il "buon senso" di dire "si è vero" e non fare la pecora nel gregge. Invece di inventarsi discorsi e "scuse". Solo una curiosità.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.34.06   #7
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Lu(a



Scusami Exion, penso siano fatti tuoi e di chi la pensa come te.


Senza offendere eh!
No, è una convenzione.

Quando ero a scuola se avessi scritto un tema tutto in stampatello anziché in corsivo il mio prof non avrebbe esitato a schiaffarmi un 2

Quando scrivi una lettera, l'indirizzo si mette leggermente decentrato verso l'angolo in basso a destra, il francobollo si mette nell'angolo in alto a destra.

Quando rispondi al telefono dici "pronto".

Quando entri in un negozio dici "buongiorno" e quando esci dici "arrivederci"

Quando scrivi una mail, la scrivi in minuscolo.

Convenzioni, regole di convivenza...


Poi uno se vuole scrivere tutto in stampatello, o fare il lamer in un canale di chat o su un forum, e fregarsene di qualsiasi convenzione, faccia pure, è liberissimo.
Tanto la figura dell'asociale e dello scassamaroni la fa lui, mica io, e nel giro di niente o si adegua o viene messo da parte, è molto semplice.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.40.05   #8
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da exion


No, è una convenzione.

Quando ero a scuola se avessi scritto un tema tutto in stampatello anziché in corsivo il mio prof non avrebbe esitato a schiaffarmi un 2

Quando scrivi una lettera, l'indirizzo si mette leggermente decentrato verso l'angolo in basso a destra, il francobollo si mette nell'angolo in alto a destra.

Quando rispondi al telefono dici "pronto".

Quando entri in un negozio dici "buongiorno" e quando esci dici "arrivederci"

Quando scrivi una mail, la scrivi in minuscolo.

Convenzioni, regole di convivenza...


Poi uno se vuole scrivere tutto in stampatello, o fare il lamer in un canale di chat o su un forum, e fregarsene di qualsiasi convenzione, faccia pure, è liberissimo.
Tanto la figura dell'asociale e dello scassamaroni la fa lui, mica io, e nel giro di niente o si adegua o viene messo da parte, è molto semplice.

Mi ripeto, molte regole e leggi istituzionali che nella realtà sono leggi appunto o "convenzioni", su internet non valgono.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.40.33   #9
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Lu(a, un minimo di regole ci vogliono, in realtà basterebbe usare un pò di buon senso.... la Netiquette dovrebbe indirizzare gli utenti ad un comportamento equo e di rispetto verso gli altri... sono d'accordo che non deve essere nemmeno troppo restrittiva però scrivere tutto in maiuscolo alla fine molesta le.... pupille!!! Chi lo fa lo ignora altrimenti anche i libri perchè non vengono scritti tutti in maiuscolo????

Ciao anzi CIAO !!! eheheh!
___________________________________

Facebook bloccato ? prova ConnectU
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.43.35   #10
Brunok
The Journalist
Top Poster
 
Registrato: 09-04-2002
Messaggi: 3.715
Brunok promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Lu(a



Mi ripeto, molte regole e leggi istituzionali che nella realtà sono leggi appunto o "convenzioni", su internet non valgono.
Questo è un altro discorso... già molte cose anche nella vita normale si rispettano poco, sul web ancora meno certo, però come dicevo prima un minimo di buon senso è sempre meglio cercare di usarlo, anche se proprio questo (il buon senso) è in calo generale, sennò nel mondo stesso tanti problemi non ci sarebbero, ma questo è una altro argomento...
___________________________________

Facebook bloccato ? prova ConnectU
Brunok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.43.43   #11
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Io dico che ad un comportamento equo e rispettoso ci si arriva attraverso la propria sensibilità ed esperienza, nessuno, specialemtne su internet può obbligarmi a qaueste frivolezze.

Ma cmq non mi interessa più di tanto, volevo sapere la vostra opinione e constatare chi fosse d'accordo, perchè qui molti hanno idee diverse da quelle che possono sembrare della "massa" ma per fare "bella figura" non le espongono, forse pe rpaura di un qualcosa che poi non esiste.

Tutto qui.
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.45.33   #12
Sabba
Hero Member
 
L'avatar di Sabba
 
Registrato: 13-01-2002
Loc.: Barcellona
Messaggi: 540
Sabba promette bene
che alcune regole o forse tutte possano essere condivisibili è un conto....che qualcuno si sia preso la briga di redigere una Netiquette per tutti è un altro!!!! e qui sono d'accordo con Lu(a... che poi qualcuno si appella ad essa per "redarguire" l'atteggiamento altrui, va be'...portiamo pazienza...
Sabba non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.47.50   #13
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Vi dirò di più, anche a me da fastidio che qualcuno scriva un qualcosa tutto in maisuscolo, ma non posso andare da quello e dirgli di non farlo, se lui ha deciso di fare così non posso intervenire io come un poliziotto e dirgli "non devi farlo perchè a me da fastidio"
  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.49.55   #14
Lu(a
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Sabba
che qualcuno si sia preso la briga di redigere una Netiquette per tutti è un altro!!!! e qui sono d'accordo con Lu(a...
E meno male....

Ma non per me eh.

Quota:
che poi qualcuno si appella ad essa per "redarguire" l'atteggiamento altrui, va be'...portiamo pazienza...

Succede costantemente.


  Rispondi citando
Vecchio 23-11-2003, 13.58.05   #15
davlak
Guest
 
Messaggi: n/a
La netiquette è un insieme di regole basate sul buonsenso.
E poi trovo una netta contraddizione tra questo tuo 3d e quest'altro...che è un appello, appunto, alle regole.
Come, da una parte (qui) approvi la violazione delle medesime (mettendo 3 (Y) in calce al tuo post d'apertura), e da un'altra ne invochi l'applicazione???

alzataccia stamattina, eh?

Quota:
Scusami Exion, penso siano fatti tuoi e di chi la pensa come te.
E' un parere, quello di exion, espresso su una discussione che hai aperto tu.
Se volevi solo:

Quota:
Originariamente inviato da Lu(a

"vedere se qualcuno ha il "buon senso" di dire "si è vero" e non fare la pecora nel gregge"
potevi dirlo in apertura, così mi risparmiavo la fatica di leggere tutto il papiotto

p.s.: se uno mi invita a casa sua e quando arrivo mi dice che per entrare mi devo levare le scarpe ho 3 opzioni:

1) cerco di capire il perchè e al limite, se non mi stà bene, di convincerlo che non è una cosa saggia.

dopodichè, se non cambia idea

2) me le levo
3) me ne torno a casa mia.
  Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +1. Ora sono le: 02.49.18.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.