| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 31-01-2002, 23.37.05   #1
Terno
Hero Member
 
Registrato: 21-01-2001
Loc.: In provincia di RE
Messaggi: 692
Terno promette bene
Targhe alterne + blocchi = fregatura

Bhe, nessuno ha ancora aperto una discussione sull'argomento?
Allora la apro io!

Ragazzi, ma vi rendete conto dell'inutilità di questi provvedimenti?
Ragioniamo 1 attimo: il problema dell'inquinamento è una attualità solo di questi giorni? Voglio dire: fino ad 1 mese fa, il livello di inquinanti non ha mai costituito 1 problema? Penso di no, c'era la natura che ci pensava, disperdendo (sia chiaro, non DISTRUGGENDO) gli inquinanti. Il problema c'era, ma ... insomma, sai come va il mondo ....finchè mamma ci dà una mano...
Ma quando mamma natura si è stufata allora tutti ai ripari, con 2 metodi, tra i + innovativi ed EFFICACI per combattere gli inquinanti.
Descriviamoli brevemente:

1. TARGHE ALTERNE, ovvero come rimandare a domani quello che Madre Natura non può fare oggi: ragazzi, tutti (spero) sappiamo che le targhe alterne diminuiscono (ma di quanto non si sa) il livello di inquinamento, ma solo in maniera temporanea, il tempo per poter dire alla gente "La situazione è sotto controllo, i comuni lavorano per voi e hanno a cuore la salute dei cittadini" HA HA HA HA... (v. punto 2 x spiegazioni).

2. BLOCCHI (TOTALI), ovvero come avvelenare + velocemnte la gente. Ragazzi, ma mi chiedo: quando alla domenica ci si ferma tutti cosa succede? La gente esce e cammina, contenta che non ci sia nessuna macchina per la strada e via passeggia, corre.... e respira l'aria del giorno prima piena di inquinanti (altrimenti perchè fare il blocco) e al lunedì qualcuno dice "Il blocco ha funzionato". Ci credo, le porcherie le ha respirate la gente! E quindi tutti instrada con auto, vespe, ape, camion e poi.... "Ma la bassa pressione rimane, c'è 1 aumento di inquinanti... altro blocco altro "salutare" respiro"

Commenti e opinioni please
___________________________________

«Invece di chiederci "Come può Dio permettere il male nel mondo" dovremmo chiederci "Può il Diavolo essere la causa di questo male?"»
Filosofo del ...??
Terno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 10.00.29   #2
The_Prof
Hero Member
 
L'avatar di The_Prof
 
Registrato: 20-07-2001
Loc.: Trieste
Messaggi: 939
The_Prof promette bene
E' chiaro che i provvedimenti addottati non possono rendere l'aria delle grandi e piccole citta' (mi riferisco a Trieste) pura come quella che si respira in alta montagna.

Quello che mi fa diciamo un po' alterare e' il discorso sulla benzina verde.
Per anni ci hanno detto che l'adozione delle marmitte catalitiche e della benzina cosiddetta verde (quindi ecologica ), avrebbe eliminato l'inquinamento dal piombo tetraetile contenuto nella super.
Soltanto adesso ci dicono che gli idrocarburi aromatici contenuti nella verde (es. benzene) sono fortemente cancerogeni (ne dubito) e provocano danni alle alte e basse vie respiratorie (ne sono certo).

Ed inoltre vorrei sapere da dove provengono le cosidette polveri sottili.
___________________________________

Non potrei mai essere ateo, neppure se Dio esistesse.
The_Prof non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 15.27.34   #3
Billow
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Billow
 
Registrato: 23-10-1998
Loc.: X Regio - Venetia et Histria
Messaggi: 14.123
Billow promette bene
a chi lo dici !!

5 tra macchine moto e motorini..
tutti pari....

azz. ho dovuto ripristinare la targa del motorino di 10 anni fa'
e farmala rivettare sullo scooter. per poter circolare

=> unica dispari...

cmnq sec. me è tutto una bufala...
e poi non mi vengano a dire che sonoSEMPRE E SOLO le macchine... con quel che inquinano fabbriche e CAMION/autobus DIESEL...
___________________________________

___________________________________
.:: ConnectU il Social Network Italiano - Equitalia Class Action ::.
Billow non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 18.36.56   #4
vivo
Hero Member
 
L'avatar di vivo
 
Registrato: 14-05-2000
Messaggi: 552
vivo promette bene
a me sembra che gli italiani, pur di andare in macchina, preferirebbero girare con le bombole di ossigeno!
Non sono un ecologista - nel senso di attivista, tantomeno un integralista - , ma qui mi sembra che stiamo facendo lo stesso ragionamento che si faceva per la caccia:
a che serve vietare la caccia? il 90% degli uccelli li fanno fuori i pesticidi... Bravo, e tu uccidi il restante 10%!
Lo stesso con lo smog, mi dici:

TARGHE ALTERNE, ovvero come rimandare a domani quello che Madre Natura non può fare oggi: ragazzi, tutti (spero) sappiamo che le targhe alterne diminuiscono (ma di quanto non si sa) il livello di inquinamento, ma solo in maniera temporanea...

mi sembra che tu ti contraddica
se NON FAI CIRCOLARE TANTE AUTO (targhe alterne) dimezzi le emissioni, e QUINDI MADRE NATURA AVRA' MENO DA LAVORARE, DOPO.
Sono il vento e la pioggia che RIDUCONO LO SMOG IN MANIERA TEMPORANEA!
Certi provvedimenti fanno girare i maroni anche me, è chiaro.
ma da questo a dire che tante auto inquinano come poche auto, ne passa.
Ma l'auto in Italia è ancora uno status symbol:
se uno spende anche 80-90 milioni per la BMW ultimo tipo, capisco che gli roda se deve lasciarla in garage...
___________________________________

VIVO
<<digito ergo sum>>
vivo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 18.46.10   #5
Terno
Hero Member
 
Registrato: 21-01-2001
Loc.: In provincia di RE
Messaggi: 692
Terno promette bene
Sono d'accordo con te, ma forse è bene chiarire 1a cosa.

La sola cosa che è stata proposta (da sempre) è quella delle targhe alterne e nei casi limite dei blocchi. Ma, come ho già detto, sono solo un aspettare che la Natura (ri)cominci a fare il suo "lavoro", pulendo l'aria.

Le targhe alterne sono 1 modo per poter dire all'opinione pubblica "tranquilli, stiamo lavorando per voi"!
Alla natura non penso che faccia differenza la quantità di inquinanti, nel senso che, quando tira la bora, è bene tenersi stretti!

È vero che è meglio di niente, ma la rabbia viene dal fatto che questa viene proposta come "soluzione unica e definitiva".

Poi possono dire stanno lavorando per eliminare il problema alla radice, ma tra qualche settimana tutto tornerà alla normalità e allora non se ne parlerà + fino al prossimo caso!
___________________________________

«Invece di chiederci "Come può Dio permettere il male nel mondo" dovremmo chiederci "Può il Diavolo essere la causa di questo male?"»
Filosofo del ...??

Ultima modifica di Terno : 01-02-2002 alle ore 19.50.02
Terno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 19.10.38   #6
vivo
Hero Member
 
L'avatar di vivo
 
Registrato: 14-05-2000
Messaggi: 552
vivo promette bene
caro Terno

vedi, il fatto è che i nostri politici, per essere eletti, hanno bisogno di consensi. E' la democrazia.
Se già con le targhe alterne per 10 giorni si è scatenato tutto 'sto putiferio, come credi che verrebbero accolti provvedimenti che tu chiami "soluzioni definitive"?
Senza contare il peso politico di un certo Avvocato che, siccome le auto ad idrogeno non le sa fare - perchè mentre la BMW investiva in ricerca lui investiva in Zidane... - ci ha inculcato l'idea che basta la benzina verde, la catalitica, ecc. ecc., e tutto ciò che avete detto prima.
Soluzione definitiva? Ci sto: mezzi di trasporto gratis per tutti (si paga un tot a forfait a fine anno, con sconti per le famiglie numerose, ecc. ecc.).
Benzina a 5€ al litro: con i mezzi di trasposto gratis, se vuoi andare in macchina paghi, perchè inquini. 0,5€ per il carburante, il resto va allo Stato/regione/ comune/quello che vi pare che curerà i malati di asma dovuti alle polveri sottili ed al benzene.
Se mi presentassi alle elezioni con questa soluzione, sapete quanti voti prenderei?
Zero. Sì, neanche il mio, perchè mi asterrei!
___________________________________

VIVO
<<digito ergo sum>>
vivo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 19.15.30   #7
halduemilauno
Monolite
 
L'avatar di halduemilauno
 
Registrato: 01-11-2001
Loc.: Sono già qui, che altro volete?
Messaggi: 2.267
halduemilauno promette bene
ciao.
uno il mio .
a presto.



Vivo forever(magari)
___________________________________

"Good afternoon, gentleman, I'm a H.A.L._computer..." by StanleyKubrick"
halduemilauno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 19.48.41   #8
Terno
Hero Member
 
Registrato: 21-01-2001
Loc.: In provincia di RE
Messaggi: 692
Terno promette bene
Daccordo con te ancora, ma forse non mi sono spiegato bene quando ho detto "soluzione unica e definitiva".
Intendo dire che l'uso delle targhe alterne e dei blocchi, vengono fatti passare come le uniche strade percorribili.
___________________________________

«Invece di chiederci "Come può Dio permettere il male nel mondo" dovremmo chiederci "Può il Diavolo essere la causa di questo male?"»
Filosofo del ...??
Terno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 20.51.22   #9
Eteria
Hero Member
 
Registrato: 24-05-2000
Loc.: Ibiza
Messaggi: 1.229
Eteria promette bene
Perchè dite che è la natura a dover ripulire l'aria??? Lo sanno tutti che la natura, ne con la pioggia ne con vento, può abbassare la percentuale di anidride carbonica miscelata nell'aria che compone l'atmosfera terrestre (l'unico modo sarebbe farla assorbire dalle piante, ma l'uomo le brucia per generare ancora più anidride carbonica). Ne con pioggia ne con vento si può diminuire la quantità di polveri ormai generate (si può solo tentare di disperderle su aree maggiori al di fuori delle città ... "nulla si crea e nulla si distrugge" mica l'ho inventato io ... ). E poi all'uomo piace il sole!!! Perchè pioggia e vento???!!! La pioggia e il vento vengono definiti "brutto tempo" ... significa che non vanno bene!!!

... alla fine le cose non sono poi così difficili da comprendere: se c'è il blocco di Domenica, il giorno prima giusto per "scaldare l'aria" escono il doppio delle persone di cui nessuno a piedi, nessuno in bici e nessuno coi mezzi pubblici ma TUTTI IN AUTO. Questi poi danno la colpa ai politici perchè a 40Km da casa hanno una azienda che da lavoro a 3000 persone la quale 4 volte all'anno pare che emani un odore leggermente fastidioso e allora è colpa di quello. Poi a 30 Km dalla scuola dei figli ci sono i pali della luce e sti poveri bambini hanno il cancro al cervello (notare che questi però, proprio su autorizzazione degli stessi genitori, hanno tutti il telefono cellulare trapiantato nel cervello!!!).

Siccome che la gente nella nostra nazione ha scelto di NON ragionare solo ed esclusivamente per fare i propri comodi e per accontentare i propri capricci, l'unico modo per combattere l'inquinamento è quello di IMPORRE agli italiani di fare economia con le risorse energetiche! Che sia blocco o limitazione della circolazione, che sia un regolamento dei limiti sui consumi per il riscaldamento ... bosogna obbligare le persone a smetterla di strafottersene, perchè quelli che se ne strafottono adesso e fanno tanto i fighi, sono gli artefici di quelli che saranno i problemi più gravi del nostro futuro più prossimo! E avranno pure il coraggio di chiedere dei risarcimenti!!! IL CANCRO NON E' UNA BUGIA!!!

A me personalmente ha deluso molto qua a Milano non vedere nemmeno un vigile per strada nei giorni di targhe alterne...
Eteria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-02-2002, 22.21.04   #10
Paco
Hero Member
 
L'avatar di Paco
 
Registrato: 28-04-2001
Messaggi: 662
Paco promette bene
Allora i provvedimenti tampone ci vogliono perchè sì, lo dicono loro quindi va bene così.

Bisogna invece cambiare politica sull'ambiente... avanti con le proposte serie
Paco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-02-2002, 11.45.50   #11
vivo
Hero Member
 
L'avatar di vivo
 
Registrato: 14-05-2000
Messaggi: 552
vivo promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Paco
Allora i provvedimenti tampone ci vogliono perchè sì, lo dicono loro quindi va bene così.

Bisogna invece cambiare politica sull'ambiente... avanti con le proposte serie
Ed è proprio questo il problema: le proposte serie!
ormai la politica è governata dalle lobbies.
Non è un male di per sè, anzi forse è giusto che sia così.
Solo che mentre la lobby dei costruttori di auto, o quella dei petrolieri, o ancora quella dei commercianti del centro-Milano è forte e compatta, la lobby delle persone comuni/consumatori/respiratori quotidiani di aria non riesce a mettersi d'accordo! Anche perchè al suo interno, ci sono operai (solo per fare un esempio di classe sociale...) che - quando girano non solo in BMW da 80 milioni (pagata con 2500 comodissime mini-rate) ma semplicemente la Golf GTI da 40 - si sentono un po' "signori". E' una sorta di "rivincita" sulla vita, che gli ha destinato un'esistenza da operaio. <Caxxo, almeno mi tolgo qualche soddisfazione!>. Non lo dico io, badate, ma fior di sociologi...
Dimenticano, però, che il "vero signore", quello che costruisce la loro GTI, non ha problemi di aria pulita, perchè possiede un'isola alle Maldive per l'inverno, ed una mega-villa a Aspen per l'estate afosa! Loro invece, si fumano lo smog tutto l'anno.
Allora: chi altro mi voterebbe???
___________________________________

VIVO
<<digito ergo sum>>
vivo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-02-2002, 12.30.47   #12
halduemilauno
Monolite
 
L'avatar di halduemilauno
 
Registrato: 01-11-2001
Loc.: Sono già qui, che altro volete?
Messaggi: 2.267
halduemilauno promette bene
ciao.
sempre io
Vivo forever.
a presto.







ps se ho detto forever e' forever.
___________________________________

"Good afternoon, gentleman, I'm a H.A.L._computer..." by StanleyKubrick"
halduemilauno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-02-2002, 14.01.02   #13
Efreet
Senior Member
 
L'avatar di Efreet
 
Registrato: 20-03-2001
Loc.: Parma
Messaggi: 338
Efreet promette bene
Un modo semplice, comodo ed economico per inquinare meno:

Compriamo tutti auto a metano e a GPL, inquinano meno e il carburante costa molto meno. In casa mia abbiamo due auto a metano e una a GPL, ora ne compriamo un'altra e la mettiamo subito a GPL (e diamo dentro una a metano dell'87, facendoci fare uno sconto sulle bombole).

In realtà esistono i carburanti ecologici! Perché nell'immaginario collettivo esistono solo benzina e nafta? Con il metano si paga 11€ per 300 km, con il GPL poco di più ma comunque meno della nafta. L'unica pecca è la perdita di qualche cavallo, ma se uno ha un motore da 1.3 a 1.4 in su non se ne accorge gran ché...

Inoltre c'è un fondo statale che finanzia 300€ a chi installa un impianto a gas, lo sapevate? Dura finché ci sono soldi, quindi se dovete comprare un'auto affrettatevi! Richiedete alle case costruttrici se le loro vetture sono gas-compatibili e se installare l'impianto comporta l'annullamento della garanzia.

Per esempio: le Volkswagen non sono compatibili, le Fiat Punto si (meglio 8 valvole che 16), le Ford (Focus) no. Le Hyundai sono perfettamente compatibili (e costano poco).
___________________________________

_
Efreet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-02-2002, 14.22.42   #14
vivo
Hero Member
 
L'avatar di vivo
 
Registrato: 14-05-2000
Messaggi: 552
vivo promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Efreet
Un modo semplice, comodo ed economico per inquinare meno:

Compriamo tutti auto a metano e a GPL, inquinano meno e il carburante costa molto meno. In casa mia abbiamo due auto a metano e una a GPL, ora ne compriamo un'altra e la mettiamo subito a GPL (e diamo dentro una a metano dell'87, facendoci fare uno sconto sulle bombole).

In realtà esistono i carburanti ecologici! Perché nell'immaginario collettivo esistono solo benzina e nafta? Con il metano si paga 11€ per 300 km, con il GPL poco di più ma comunque meno della nafta. L'unica pecca è la perdita di qualche cavallo, ma se uno ha un motore da 1.3 a 1.4 in su non se ne accorge gran ché...

Inoltre c'è un fondo statale che finanzia 300€ a chi installa un impianto a gas, lo sapevate? Dura finché ci sono soldi, quindi se dovete comprare un'auto affrettatevi! Richiedete alle case costruttrici se le loro vetture sono gas-compatibili e se installare l'impianto comporta l'annullamento della garanzia.

Per esempio: le Volkswagen non sono compatibili, le Fiat Punto si (meglio 8 valvole che 16), le Ford (Focus) no. Le Hyundai sono perfettamente compatibili (e costano poco).
Sono d'accordo tant'è verro che io ho l'auto a metano ( una ford escort VW 1600 del 91), e quindi anche con le "tarrghe alterne" io giro comunque senza problemi. A tal proposito, però, vi racconto quanto avvenuto in un'area di servizio dell'A14 verso Bologna (credo sia l'unica che ha la colonnina del metano).
Sono arrivato per fare rifornimento - ero rimasto sorpreso dalla colonnina, perchè quando viaggio mi "rassegno" ad andare a benzina... - e davanti a me c'era un tizio con una Multipla Bipower, che bestemmiava (non la bipower, lui... ).
Poi mi guarda e fa: <sai da quanto tempo sono qua? 40 minuti!>
< Accidenti> faccio io < come mai?>. E lui:< è sempre così; per legge le colonnine del metano devono essere lontane dalle altre pompe, e non c'è il personale addetto appositamente al metano. Così, anche se ti vedonoin attesa al distributore, i benzinai ti fanno morire là, ad aspettare, fin quando non hanno finito di servire le auto a benzina/gasolio, dove guadagnano molto di più!>
Capito come funziona?
Adesso ditemi: conviene l'alimentazione a metano? Per me sì,perchè faccio il 90% dei KM annuali sulle strade vicino casa, dove i distributori sono abbastanza diffusi. Ma chi lavora con la macchina, e fa 300 KM al giorno di autostrada (e quindi e tra coloro che inquinano di più), come farebbe?
Ciao
___________________________________

VIVO
<<digito ergo sum>>
vivo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-02-2002, 14.28.35   #15
RaFaD
Senior Member
 
Registrato: 03-06-2001
Loc.: Udine
Messaggi: 212
RaFaD promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Efreet
Un modo semplice, comodo ed economico per inquinare meno:

Compriamo tutti auto a metano e a GPL, inquinano meno e il carburante costa molto meno. In casa mia abbiamo due auto a metano e una a GPL, ora ne compriamo un'altra e la mettiamo subito a GPL (e diamo dentro una a metano dell'87, facendoci fare uno sconto sulle bombole).

In realtà esistono i carburanti ecologici! Perché nell'immaginario collettivo esistono solo benzina e nafta? Con il metano si paga 11€ per 300 km, con il GPL poco di più ma comunque meno della nafta. L'unica pecca è la perdita di qualche cavallo, ma se uno ha un motore da 1.3 a 1.4 in su non se ne accorge gran ché...

Inoltre c'è un fondo statale che finanzia 300€ a chi installa un impianto a gas, lo sapevate? Dura finché ci sono soldi, quindi se dovete comprare un'auto affrettatevi! Richiedete alle case costruttrici se le loro vetture sono gas-compatibili e se installare l'impianto comporta l'annullamento della garanzia.

Per esempio: le Volkswagen non sono compatibili, le Fiat Punto si (meglio 8 valvole che 16), le Ford (Focus) no. Le Hyundai sono perfettamente compatibili (e costano poco).
(Y) (Y) i carburanti ecologici li abbiamo soto il naso!!

Mi fa incavolare che si rompa tanto adesso con le celle di combustibile (quelle che usano l'idrogeno), e che si parli di esse como l'unica alternativa alla benzina... ma nessuno dice che l'idrogeno viene prodotto dal gas naturale (metano, butano, ecc)... va bene il motore eletrico ha un rendimento molto maggiore, ma se per produrre l'eltricità bisogna usare idrogeno, che a sua volta viene prodotto a un costo niente basso da un idrocarburo (gas)... a questo punto è molto meglio usare il GPL direttamente!!!!!!!!!!!!!!!!! e poi, non dobbiamo aspettare fino al 2015 !!!!!!!!!!!!

Un altro carburante che inquina poco come il GPL e l'etanolo (alcol etilico)... anche in questo caso, molti motori essiistenti possono essere modificati per usarlo, e motori ottimizati per l'uso di etanolo puro sono una realtà in Brasile dagli anni '70. E poi ha anche un alttro vantaggio: l'etanolo si può ricavare da tantissime fonti: uva, canna da zucchero, patate, maiz, ecc... il che riduce la nostra dipendenza del petroleo
___________________________________

"Who controls the past controls the future: who controls the present controls the past." - G.Orwell
----
Einstein aveva ragione: Dio non gioca ai dadi... gioca AD&D!
RaFaD non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 10.04.25.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2012 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.