Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Antivirus&Sicurezza > Sicurezza&Privacy

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 07-07-2016, 23.32.38   #1
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.368
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Ero e rimango convinto che la vita sia troppo corta e fine a se stessa per essere presa troppo sul serio, malgrado le "incazzature" e tutto ciò che vorremmo fosse e che purtroppo non é.

In una notte da poco trascorsa penso di aver raggiunto uno dei miei massimi come "agevolatore autoimmune di sfiga" in campo hobbystico-informatico, quindi ridendomi addosso vado a raccontarla sperando di far ridere anche un po' chi leggerà...

La prima

Era da poco passata la mezzanotte quando, non sapendo come passare il tempo ("...ma se non sai che fare dormi, tromba... caxxo!!!") mi nasce un'idea a dir poco balzana.

Nel mio sistema Windows è sempre presente la classica installazione HOME & Student di Microsoft Office 2010 (regolarmente acquistata, a scanso di equivoci...), edizione che considerando il prezzo di acquisto (60€) e il fatto che non ha (praticamente) nulla da invidiare alla versione 2016, considero sia stato un buon acquisto.

Ho pensato ... "... ma ci sarà qualcuno che per risparmiare 60€ ci si è messo di impegno per crakkare l'attivazione della nuova versione?" ...

Apro il browser, digito le chiavi di ricerca apropriate ed ecco che in mezzo alla lista del warez trovo alcuni riferimenti ad un presunto crack per Office Home e Student 2016: apro il primo link e scarico un piccolo archivio di 2.3 mega di cui, per ovvie ragioni, non svelerò il link ma solo il nome "crack office 2016 microsoft office home and student 2016.rar".

Bene... ora ho il file ma non sono tanto rimbambito da eseguirlo sul sistema reale quindi avvio un sistema Windows7 virtualizzato con Oracle Virtualbox v4.3.38: da quì importo l'archivio tramite la condivisione al disco di lavoro e lo scompatto.
Copiata e aperta la cartella nel desktop del sistema virtualizzato, trovo al suo interno due files: il primo è un semplice testo di quella che, se non analizzata attentamente, sembra essere una chiave di installazione, che a posteriori è ovviamente troppo corta per essere una vera installation key (xxx-xxx-xxx-xxx contro il camonico XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXX-XXXXX Microsoft), mentre il secondo è un piccolo eseguibile con nome "Setup.exe" che poteva servire per l'attivazione offline di Office.

Quando dico che sono un "pistola" è perché vado a mettere il naso in cose che nemmeno dovrei guardare e che oltretutto non mi servono: con queste premesse, posso io non clikkare su Setup.exe ??! Ma certo che posso!

Appena lanciato l'eseguibile lo stesso va in errore (o fà finta di), con un laconico messaggio (a quanto ricordi) di errore js relativo allo scripthost ... ma persulserio... vuoi non tornare a lanciare l'eseguibile per capire bene quello che avresti dovuto capire prima di fare questa cavolata? Certo che si!
Rilanciato l'eseguibile ottengo lo stesso laconico messaggio.

Mi cade l'occhio ("...le mani ti devono cadere... ma con tutte le dita attaccate!") su un nuovo file creatosi dal nome poco fantasioso "HOW TO DECRYPT FILES.txt" con data 21/11/2010 04:24 (!): editato il file di testo il forte dubbio ha avuto la sua conferma...

Codice:
Your UID paXXXXXXX
All files encrypted with AES algorithm!
Send to email decrypted8@yandex.ru or decrypted8@tuta.io
your UID and country of residence.
For free decrypt you can send a 3 small encrypted files.
E tuttedentratto il coro... crypto-ransomware (le X di "paXXXXXXX" erano caratteri numerici e il suddetto file viene creato in modo esaustivo in ogni sotto cartella (anche vuota) partendo dalla root del disco)!

Essendo stato eseguito in virtuale non ha avuto modo di infettare il sistema operativo reale (servizi e\o librerie) ma avendo accesso alla condivisione del disco lì ha compiuto il suo sporco lavoro di codifica AES, rinominando i files crittografati con estensione .paXXXXXXX ma il "simpatico" è che codifica solo una cerchia di documenti selezionati (.doc et similia, .pdf, .xls, .txt ecc.) e archivi compressi (.zip, .rar, .7z ecc.) sena però toccare gli eseguibili, probabilmente per non rendere mal funzionante il sistema, cosa che con buona aprossimazione porterebbe l'utente direttamente alla reinstallazione del sistema senza alcun pagamento di riscatto.

Personalmente non ho avuto nessuna perdita di dati per pochi semplici motivi: faccio abbastanza regolarmente il backup dei dati su un array esterno (RAID5) mantenendolo offline se inutilizzato e sincronizzo il disco di lavoro (quello condiviso) su un altro disco in linea gestendo le versioni dei files modificati con SyncFolders, free (non utilizzo le vecchie versioni provenienti dai backup e dal ripristino di Windows, non uso ne backup di windows ne ripristino, il periodo di latenza sarebbe troppo lungo per i miei gusti...).

Considerando l'accaduto riconfigurerò il sistema virtuale o cambiando versione di Virtualbox (attualmente la v5.0.24) in modo da importare files in test nel sistema virtuale senza dover utilizzare le cartelle condivise, oppure sposterò il sistema di test su VMware dove il trascina_e_rilascia funziona egregiamente da parecchi anni.
In ogni caso il sistema virtuale (guest) dovrà risultare totalmente isolato dal sistema reale (host).
retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07-07-2016, 23.41.16   #2
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.368
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

La seconda

E' da quasi un anno che è uscito Windows 10 e da mesi WindowsPhone 10.

Riguardo la versione desktop-laptop ecc. ecc. ho messo mezza pietra tra lui e me, o meglio ho fatto una installazione gratuita solo per quelle possibili applicazioni (per ora solo giochi) che richiedono espressamente quel sistema: se e quando sarò obbligato a cambiare macchina farò la stessa cosa con W10 e userò Linux per quasi tutto il resto.

Riguardo la versione per smartphone mi sono lasciato tentare: da un po' avevo cercato di aggiornare il mio Lumia 535 senza successo e finalmente ho capito la gabola che per aggiornare senza attendere le calende greche dovevo semplicemente installare l'App "Gestione spazio aggiornamenti" (non ricordo il nome inglese con cui si trova nello STORE) che certifica il telefono come aggiornabile col nuovo sistema e a richiesta ti inizializza-forza l'upgrade.

Non l'avessi mai fatto...

Installata l'APP avvio l'upgrade via WiFi che tra annessi e connessi dura circa 2 ore e nel farlo (previo backup dei dati con l'app contact+message backup) mantengo intonsa la scheda SD. Installato il sistema reimmetto le mie credenziali e dopo la conferma tramite SMS che io sono io ho nuovamente accesso al terminale.

Comincio a scorrerlo e le due App Here (Mapps e Drive+) non esistono più (HERE si è rifiutata di aggiornarle sul nuovo sistema) se non come semplici icone mentre tante altre (soprattutto MS) sono scomparse e basta, falcidiando la mia schermata di Start: leggo che le APP HERE sono state sostituite da Windows Mapps che a mio parere nulla ha a che vedere con Here Drive+ (a me utilissima quando esco dalla città in cui abito) e mi ritrovo un'altra APP di terze parti che apparentemente fa la stessa cosa ma non mi sfagiola un gran che... staremo a vedere.

Per prima cosa ho bisogno del collegamento WiFi a internet e per averlo devo immettere la password (alfanumerica e con caratteri speciali, lunga 45 caratteri): essendo estremamente complesso l'inserimento sia per la tastiera del Lumia sia per la vista\età dell'utenza (io) non riesco a superare i 30-35 caratteri che mi appare il messaggio di mancata connessione che, bellezza nelle bellezze, mi azzera tutte le volte la PW parziale appena inserita.

(Cominciano a girarmi...)

Copio la PW su un file di testo che tramite USB sposto in una cartella della scheda SD, ma provando ad aprirlo per eseguire un semplice compia-incolla mi appare la richiesta di collegarmi allo STORE per scaricare una qualche APP che possa visualizzare questo file...

DEVO SCARICARE COSA?!! Non siete stati capaci di inserire un semplice editor di testo nella procedura principale di installazione?!

Tento di aprirlo con MSWord e anche quello esiste solo come mattonella (pardon...icona) e deve essere scaricato a parte sempre dallo STORE.

Per principio mi rifiuto di utilizzare la connessione dati sul telefono: è "pietosa", 3 con la chiavetta va più veloce di una connessione 7Mb Telecom mentre sempre 3 con il Lumia che scarica nuove APP dallo SORE sembra una 56k (la distanza dei due terminali è 60cm, quindi il posizionamento l'antenna irradiante è quantomeno irrilevante).

Comincio ad essere tentato di sfracellare il Lumia in strada ma desisto: sono le 7 di mattina e anche i matti hanno bisogno di dormire. Saluto mia moglie che sta andando a lavorare e vado a letto ormai deciso a ripristinare la versione WP8.1 al risveglio.

(...ronf...ronf...ronf...)

Poco prima di mezzodì mi alzo, colazione (che oggi chiamereste brunch) e faccio partire il restore: dopo 20 minuti mi preparo per riconfigurare il telefono e ... la schermata di Start è stata nuovamente riempita con tutto quanto di default di WP10!

Passaggio su internet e imparo che non sempre è valido il ripensamento (downgrade) entro i 30gg dall'installazione o non ho capito dove clikkare per farlo: quasi sicuramente non lo è per chi ha forzato l'installazione con l'APP suddetta.

(...ora girano VORTICOSAMENTE e stò seriamente pensando al miglior modo per distruggere fisicamente l'oggetto...)

Espando la ricerca e (fortunatamente) leggo che usando come ponte il PC posso reinstallare il vecchio sistema operativo tramite l'applicazione "WindowsDeviceRecoveryToolInstaller.exe" disponibile partendo dal link https://support.microsoft.com/it-it/...overy-tool-faq

Installo l'applicazione e sempre in linea collego il telefono (non brandizzato) al PC via USB. Nada! Il telefono non viene riconosciuto.

Come da istruzioni del programma riavvio il telefono forzatamente (mantenendo la pressione dei due tasti) e finalmente lo riconosce, cominciando a scaricare sul PC il veccho sistema (1.6G). Dopo 1/2 ora il DL ha termine ma nel frattempo si è persa la connessione col telefono e nuovamente non viene riconosciuto. Nuovo reset forzato e al boot comincia finalmente il caricamento e quindi l'installazione di WP8.1 ...

Terminata l'installazione vedo nuovamente un login famigliare: reimmesse le credenziali ed eseguito il restore della configurazione dal mio account MS, che si è però fermato al 96% usando la connessione dati del terminale (visti i pregressi ho ceduto, 20' per scaricare quatto minchiate), posso finalmente ri-scaricare le mappe (ora non più spostabili su SD), aggiungere e aggiornare tutte le APP del sistema.
La cosa strana è che non mi è stato richiesto l'inserimento della PW del WiFi, probabilmente viene effettuato il backup anche di quella (!).
Disgregazione del cellulare scongiurata, non tenterò mai più l'aggiornamento su questo terminale, nemmeno con una versione "riveduta e corretta" di WP10.

Fino ad quel giorno ero contentissimo del sistema MS ma ora difficilmente acquisterò altri terminali Lumia, questo almeno per parecchi anni.

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08-07-2016, 14.40.19   #3
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

molto divertente il racconto...un po' meno i danni subiti...

ma virtualizzare un s.o. non doveva mettere al riparo da simili danni...almeno cosi' si diceva...

normalmente si dice...(anche a me lo dicono)

1 quando tutto funziona si lascia stare...
2 ma non potevi metterti le mani nel c..o

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-07-2016, 03.26.17   #4
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.368
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da cippico Visualizza messaggio
ma virtualizzare un s.o. non doveva mettere al riparo da simili danni...almeno cosi' si diceva...
Normalmente si, ma se lasci una porta aperta non considerando l'evenienza ...

Giusto per la cronaca per chi usa Virtualbox: sta lentamente degradando a inutilizzabile e questa è una grande delusione e un vero peccato.

Siamo alla v5.0.24 con in arrivo la 5.1 ora in beta ed è sempre più uno sfacelo. Basta leggere i vari Change log per demoralizzarsi ...

Codice:
VMM: reverted to the old I/O-APIC code for now to fix certain regressions with 5.0.22 (bug
#15529). This means that the networking performance with certain guests will drop to the
5.0.20 level (bug #15295). One workaround is to disable GRO for Linux guests.
In Linux tutti i santi aiutano ma in Windows (teoricamente) non ti puoi permettere che una funzione come il "trascina e rilascia" (sbandierata da almeno 2 anni) un mese funziona, il mese dopo no, il mese dopo parzialmente, il mese che segue torna a non funzionare, passa un mese e tutto torna a posto, il mese dopo non funziona nuovamente nulla come con l'ultima versione 5.0.24 ... capisco che è gratuito e non si può pretendere, ma se non riescono a stare dietro a tutti i sistemi ne abbandonino qualcuno e concentrino le forze sui rimanenti ... o magari cerchino gente migliore per mantenerli (nda).

Immagino che un virtualizzatore sia un software molto complesso e proprio per questo motivo richiede una solida progettazione iniziale per permettere una veloce e affidabile manutenzione, cosa che in questo è palesemente deficitario. Quando aprii un ticket perché non funzionava più l'installazione unattended pensai a un colpo di mouse nel posto sbagliato, ma ormai il tempo di cercare scuse è terminato.

Per questi motivi ero tornato alla v4.3 per trovare un po' di pace ma considerato il fatto ho dovuto migrare su altri lidi che mi permettono di blindare il sistema virtuale nei confronti del reale e senza tante paranoie... ripeto, un vero peccato.
retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-07-2016, 17.41.28   #5
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

capito...

ore piccole...a breve anche io dovro' approfittare della notte per migrare su SSD...cercando di far funzionare anche 2 vecchi xp e un w7 installati su harddisk SENZA modalita' ahci...
compresa nuova installazione di w7 fatta su harddisk senza AHCI...

incrociamo le dita...

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-07-2016, 17.55.45   #6
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.163
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Occhio che XP gestisce male l'SSD, e il rischio è quello di usurare in maniera anomala l'unità a stato solido (per quanto quelli attuali si gestiscano discretamente bene da soli), oltre che, ovviamente, un degrado prestazionale.

@retalv
Per Windows 10 Mobile comunque il passo è ormai segnato.
Rimanere con WP significherà a breve trovarsi con un bel fermacarte... vabbè, fermacarte è sicuramente esagerato, diciamo trovarsi con un telefono sempre meno "smart", con sempre meno applicazioni (chi è che fa uscire o mantiene applicazioni per un sistema ormai morto e non compatibile con le nuove applicazioni?). Il passaggio, per chi può, sarà praticamente obbligatorio.

Lo sviluppo di Here e Here+ è stato ormai interrotto, e su Win10 vengono sostituiti dalla nuova applicazione nativa, che però deve ancora maturare.
A me è dispiaciuta sopratutto la perdita di Beam, che sebbene usassi poco, l'ho sempre trovato utile e un discreto valore aggiunto.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-07-2016, 17.58.21   #7
RunDLL
WT
Global Moderator
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.107
RunDLL è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da cippico Visualizza messaggio
molto divertente il racconto...un po' meno i danni subiti...

ma virtualizzare un s.o. non doveva mettere al riparo da simili danni...almeno cosi' si diceva...

normalmente si dice...(anche a me lo dicono)

1 quando tutto funziona si lascia stare...
2 ma non potevi metterti le mani nel c..o

ciaooo
Virtualizzare un sistema operativo, nel tal caso, è come avere un reale computer collegato in rete: se sull'host ci sono cartelle condivise con accesso ai file non in sola lettura, in queste cartelle verranno criptati perché Crypto Locker cripta tutto ciò che trova in giro per la rete a cui può accedere.
___________________________________

Ogni computer ha la sua storia.
Dermatite Seborroica? www.dermatiteseborroica.info
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-07-2016, 11.37.30   #8
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da RunDLL Visualizza messaggio
Virtualizzare un sistema operativo, nel tal caso, è come avere un reale computer collegato in rete: se sull'host ci sono cartelle condivise con accesso ai file non in sola lettura, in queste cartelle verranno criptati perché Crypto Locker cripta tutto ciò che trova in giro per la rete a cui può accedere.
grazie per la spiegazione

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-07-2016, 11.40.44   #9
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
Occhio che XP gestisce male l'SSD, e il rischio è quello di usurare in maniera anomala l'unità a stato solido (per quanto quelli attuali si gestiscano discretamente bene da soli), oltre che, ovviamente, un degrado prestazionale.

@retalv
Per Windows 10 Mobile comunque il passo è ormai segnato.
Rimanere con WP significherà a breve trovarsi con un bel fermacarte... vabbè, fermacarte è sicuramente esagerato, diciamo trovarsi con un telefono sempre meno "smart", con sempre meno applicazioni (chi è che fa uscire o mantiene applicazioni per un sistema ormai morto e non compatibile con le nuove applicazioni?). Il passaggio, per chi può, sarà praticamente obbligatorio.

Lo sviluppo di Here e Here+ è stato ormai interrotto, e su Win10 vengono sostituiti dalla nuova applicazione nativa, che però deve ancora maturare.
A me è dispiaciuta sopratutto la perdita di Beam, che sebbene usassi poco, l'ho sempre trovato utile e un discreto valore aggiunto.
xp in questione viene usato ormai pochissimo (mia moglie per alcune cosette)...
in questo caso quale sarebbe la soluzioe migliore...tentare comunque di installare i dirver ahci e usarlo con quella modalita' abilitata in bios...
non mi va di non sfruttare a pieno il nuovo ssd lasciando la modalita' che uso ora (non ahci)
si potrebbe provare la virtualizzazione,ma vorrei evitare se possibile non essendo io che lo usero'...

grazie e ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-07-2016, 18.57.29   #10
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.163
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Io non installerei XP sull'SSD, e metterei l'SSD invisibile per XP.
Anche usandolo poco, farebbe delle scritture non comunicate all'SSD, e potrebbe degradare le prestazioni in generale.

Per il resto... certo, usa i dischi in AHCI, quando disponibile.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-07-2016, 00.35.51   #11
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.368
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
@retalv
Per Windows 10 Mobile comunque il passo è ormai segnato.
Rimanere con WP significherà a breve trovarsi con un bel fermacarte... vabbè, fermacarte è sicuramente esagerato, diciamo trovarsi con un telefono sempre meno "smart", con sempre meno applicazioni (chi è che fa uscire o mantiene applicazioni per un sistema ormai morto e non compatibile con le nuove applicazioni?). Il passaggio, per chi può, sarà praticamente obbligatorio.

Lo sviluppo di Here e Here+ è stato ormai interrotto, e su Win10 vengono sostituiti dalla nuova applicazione nativa, che però deve ancora maturare.
A me è dispiaciuta sopratutto la perdita di Beam, che sebbene usassi poco, l'ho sempre trovato utile e un discreto valore aggiunto.
Appunto... rimango con questo fino a quando farà quello che mi serve e a quando le applicazioni continueranno ad essere aggiornate, poi mai più MS ...

Non conosco la realtà di Android e iPhone ma considera che è o sta uscendo UnaPhone Zenith e lo considero interessante ...
retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-07-2016, 02.04.07   #12
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.163
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Purtroppo le applicazioni hanno già smesso di essere aggiornate. In quest'ultimo periodo sono state annunciate già un bel po' di defezioni. Here Maps stesso anche su WP8 non viene più aggiornato, quindi non passerà molto perchè diventi obsoleto. Per lo meno Windows Maps di Win10 Mobile usa le stesse mappe di Here.

Magari aspetta un altro po' e poi ritenta, Windows Mobile si spera possa migliorare con il tempo (sempre che non gettino la spugna), e già da questo fine mese dovrebbe uscire il TH2 come sulla versione desktop. Meglio che gettare il telefono dalla finestra, per lo meno.

Gli iPhone hanno il solito problema: si fanno pagare cari, e trovo la loro filosofia d'uso molto limitante.
Gli Android sono un po' una giungla, meglio sapere cosa si sta comprando altrimenti si rischia di trovarsi in mano un barattolo.
L'UnaPhone mi sembra un tantinello estremo, sembra più un telefono da paranoici che qualcosa di realmente utile.
Sarebbe stato interessante un telefono con BlackBerry OS 10, se non fosse che ormai sono diventati dei paria... non ha molto senso secondo me investire in terminali dal futuro così incerto, per lo meno in campo consumer.
Beh dai, quando dovrai rinnovare si vedrà!
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-07-2016, 18.41.54   #13
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
Io non installerei XP sull'SSD, e metterei l'SSD invisibile per XP.
Anche usandolo poco, farebbe delle scritture non comunicate all'SSD, e potrebbe degradare le prestazioni in generale.

Per il resto... certo, usa i dischi in AHCI, quando disponibile.
aspetta...forse mi sono spiegato male...

ora uso w7...ho fatto una nuova installazione sempre di w7 su altro disco,faro' poi un ghost (versione 15)se funziona su ssd,non ho mai provato)e lo mettero' sul nuovo ssd...abilitero' dopo ghost ahci dal bios visto che ora con i vari dischi pata e sata e' disabilitato...
poi viene il bello...dovro' cercare di installare i driver ahci sui 2 xp gia' installati...ho letto un po' e per w7 non sembrano esserci problemi,si mette il ghost su ssd poi al primo avvio si abilita ahci nel bios...

per i 2 xp invece PRIMA dovro' installare i driver ahci,poi provero' ad avviarli con ahci abilitato in bios...

speriamo bene...

grazie e ciaooo a tutti
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-07-2016, 20.57.38   #14
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.163
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

io mi riferivo solo al fatto di usare l'SSD con XP.

Per quanto riguarda l'AHCI, visto che quella di Seven è una nuova installazione, non ti conviene installarlo direttamente sull'SSD e con AHCI abilitato?
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-07-2016, 13.13.04   #15
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.806
cippico è nella strada per il successo
Rif: Resoconto di un giorno di ordinaria follia (informatica)

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
io mi riferivo solo al fatto di usare l'SSD con XP.

Per quanto riguarda l'AHCI, visto che quella di Seven è una nuova installazione, non ti conviene installarlo direttamente sull'SSD e con AHCI abilitato?
in principio volevo solo fare una nuov installazione di w7 da sostituire con quella attuale che uso da quando e' uscito w7...
poi ho pensato di prendere un ssd...l'installazione ormai l'ho gia' fatta...avendo poco tempo a disposizione ho impiegato un mese circa pe farla...un pezzettino alla volta (sul pc multiboot)avviavo appunto il nuovo w7 e un pezzetto alla volta procedevo con installazione...

ho letto che non dovrebbero esserci particolari problemi a copiare immagine installazione su ssd anche se fatta senza ahci in origine...e riattivarlo al primo avvio dal ssd

grazie e ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Buon giorno! [13] Doc_elle Chiacchiere in libertà 2000 07-04-2009 16.23.40
Canzone del Momento - [As nossas canções] Robbi Chiacchiere in libertà 1868 09-01-2009 09.39.54
MULTE: 26 MILA AL GIORNO, AD AUTOMOBILISTI COSTANO 1 MLD L'ANNO Giorgius Auto Moto HiFi 0 21-05-2008 17.29.36
Uniti per la sicurezza informatica Robbi News dal WEB 1 02-04-2008 09.59.14
quanto consuma un pc al giorno?? koral Hardware e Overclock 17 10-09-2004 21.19.50

Orario GMT +1. Ora sono le: 23.14.38.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.