Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 19-02-2010, 18.18.29   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
Kaspersky inventa l’antivirus hardware


Proteggere il computer da malware, trojan, worm, rootkit diventa sempre più difficile e richiede una continua attenzione da parte dell'utente che deve non solo dotare il proprio PC di un buon antivirus, ma anche assicurarsi che sia sempre aggiornato ed evitare il più possibile di esporre il computer a minacce virali di tutti i tipi. A volte infatti capita che un sistema operativo infetto sia ormai così compromesso che non è più possibile avviare un software in grado di eliminare il virus che lo ha colpito.

A tale scopo Kaspersky Lab, uno dei principali produttori di software antivirus, ha brevettato una soluzione che di per sé può essere considerata innovativa. Si tratta in pratica di un dispositivo hardware, dotato di CPU e memoria RAM, che viene inserito tra il processore del computer e l'unità di memorizzazione dei dati (disco rigido o SSD). Il dispositivo funziona come un antivirus ed effettua una scansione continua dei dati bloccando eventuale codice maligno prima che questo giunga sull'hard disk. Proprio come un normale programma antivirale anche questa soluzione potrà aggiornare automaticamente il proprio database di firme ed essere eseguita anche in combinazione con un software in modo da aumentare il livello di protezione.
Redazione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2010, 20.38.41   #2
the president
Senior Member
 
L'avatar di the president
 
Registrato: 21-10-2008
Loc.: ANZIO
Messaggi: 482
the president promette bene
Sbalorditivo
the president non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2010, 21.22.37   #3
cieloblu
Junior Member
 
Registrato: 04-09-2006
Messaggi: 69
cieloblu promette bene
oppure comprare un apple
cieloblu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2010, 21.27.04   #4
il_nando
Senior Member
 
Registrato: 28-05-2009
Messaggi: 205
il_nando promette bene
Quota:
Inviato da cieloblu
oppure comprare un apple
oppure tenere windows e configurarlo come si deve...
___________________________________

O si vince, o si perde.
il_nando non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2010, 22.16.18   #5
claudio61
Junior Member
 
Registrato: 07-06-2005
Messaggi: 96
claudio61 promette bene
oppure tenersi apple è beccarsi OSX.Trojan.iServices.A (uno dei tanti..però non tantissimi.....)

"Intego has discovered a new Trojan horse, OSX.Trojan.iServices.A, which is currently circulating in copies of Apple’s iWork 09 found on BitTorrent trackers and other sites containing links to pirated software. The version of iWork 09, Apple’s productivity suite, are complete and functional, but the installer contains an additional package called iWorkServices.pkg."
oppure
"RSPlug Trojan horse for Mac OS X Malware tries to change DNS server settings on Apple Macintosh computers"
oppure
"The virus, named OSX/Leap-A (also known as OSX/Oompa-A) spreads via instant messaging systems.The OSX/Leap-A worm spreads via the iChat instant messaging system, forwarding itself as a file called latestpics.tgz to contacts on the infected users' buddy list. When the latestpics.tgz archive file is opened on a computer it disguises its contents with a JPEG graphic icon in an attempt to fool people into thinking it is harmless."
oppure
"Security firm Symantec is warning computer users about a new Mac-specific Trojan that deletes files on the user’s hard drive, according to Techworld.com. It has dubbed the piece of malware “OSX.Loosemaque,”
e così via....

ah questi seguaci della mela sempre col ditino alzato e la puzza sotto al naso....
claudio61 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2010, 23.17.16   #6
booty island
Guarda dietro di te... una scimmia a tre teste!
Top Poster
 
Registrato: 04-11-2002
Loc.: 127.0.0.1
Messaggi: 4.681
booty island è nella strada per il successobooty island è nella strada per il successo
Quì l'unica cosa sensata l'ha detta il nando.
Tralasciando MS vs Apple vs The World, un OS ben configurato e soprattutto ben gestito è più importante di qualsiasi antivirus hardware (Anche perchè questo dipende sempre da definizioni, e se per assurdo le definizioni di Kaspersky non riconoscono la minaccia... adios ), quindi credo che tutto questo pappardello, oltre che costoso, sia piuttosto inutile..
T'infetti e non riesci più ad accedere al sistema?
Premesso che un buon utente tiene sempre separate le partizioni di sistema (di cui ha sempre un backup ottimale) e quelle dati (viva i software standalone), ma all'occorrenza esistono Windows PE, Linux Live, etc.
Oppure in alternativa ti crei (utilizzando un vecchio muletto) un router di rete con antivirus in realtime (utilizzando BSD, Linux o Windows Server) e a costo praticamente nullo avrete un sistema che vi monitorizza non un solo PC (come fà la soluzione Kaspersky) ma tutti quelli della vostra rete.
booty island non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 00.33.52   #7
il_nando
Senior Member
 
Registrato: 28-05-2009
Messaggi: 205
il_nando promette bene
per chi fosse interessato alla soluzione proposta da booty island consiglio di visitare www.endian.it. C'è la versione community completamente gratuita, anche per uso commerciale. Ottimo prodotto. Lo uso da parecchio anche su reti di medie dimensioni. Bella soluzione, facile da gestire, gratuita e ben funzionante. Oppure il buon vecchio ipcop con gli addon del caso.
___________________________________

O si vince, o si perde.
il_nando non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 10.50.41   #8
cieloblu
Junior Member
 
Registrato: 04-09-2006
Messaggi: 69
cieloblu promette bene
premetto che non sono un seguace della mela, constato solo che il numero di virus e infezioni conosciute su mac sono nettemente inferiori se confrontate con un pc.
e un pó in polemica con il giudice di cose sensate chiedo quanto sia sensato pretendere che un'utente finale debba essere pratico di configurazione, gestione, partizioni, linux e ovvimanete muletti di rete per usare un pc.
cieloblu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 11.15.13   #9
Alhazred
Made in Japan
Top Poster
 
L'avatar di Alhazred
 
Registrato: 04-07-2001
Messaggi: 4.461
Alhazred promette bene
In realtà basta che l'utente finale non sia un "utonto", per proteggersi da virus non serve molto, ho un pc con windows, nessun antivirus e non ci becco nulla.
Basta avere il SO aggiornato, non scaricare qualsiasi zozzeria dal p2p e farla partire, non aprire qualsiasi allegato alle email, non cliccare sul primo banner che ti comunica di essere il 999.999esimo visitatore e che hai vinto un'auto e 100.000 euro, non andare su siti del cavolo e quant'altro.
Serve solo buon senso contro i virus.
Alhazred non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 11.35.13   #10
giovanna88
Newbie
 
Registrato: 20-04-2009
Messaggi: 25
giovanna88 promette bene
Ok
giovanna88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 11.42.35   #11
paciullo
Newbie
 
L'avatar di paciullo
 
Registrato: 31-08-2005
Loc.: italia
Messaggi: 23
paciullo promette bene
Quota:
Inviato da Alhazred
In realtà basta che l'utente finale non sia un "utonto", per proteggersi da virus non serve molto, ho un pc con windows, nessun antivirus e non ci becco nulla.
Basta avere il SO aggiornato, non scaricare qualsiasi zozzeria dal p2p e farla partire, non aprire qualsiasi allegato alle email, non cliccare sul primo banner che ti comunica di essere il 999.999esimo visitatore e che hai vinto un'auto e 100.000 euro, non andare su siti del cavolo e quant'altro.
Serve solo buon senso contro i virus.
Non rimane che quotare Alhazred,,,
ha detto una cosa giustissima,,,ci vorrebbe molto buon senso. Uso windows da una vita e le pochissime volte che ho preso virus (in passato) è stata solo per colpa mia,,,cattiva navigazione, apertura di file sospetti nelle mail e download assassino. Se uno usa il pc in modo corretto,,,nn servono antivirus.

P.S.
Il vero problema dei computer si trova tra la tastiera e lo schienale della sedia.!!!
Meditate gente meditate.
Salut
paciullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 11.49.54   #12
booty island
Guarda dietro di te... una scimmia a tre teste!
Top Poster
 
Registrato: 04-11-2002
Loc.: 127.0.0.1
Messaggi: 4.681
booty island è nella strada per il successobooty island è nella strada per il successo
Quota:
Inviato da cieloblu
premetto che non sono un seguace della mela, constato solo che il numero di virus e infezioni conosciute su mac sono nettemente inferiori se confrontate con un pc.
Il motivo è più che ovvio: Diffusione dei Mac infinitamente inferiore a quella Windows e abitudine dell'utonto medio di Windows a loggarsi di default come admin invece che come user semplice...Per i virus writer è un gioco da ragazzi infettare un sistema Windows @ default, ma basta agire con un minimo di perizia (basta avere un minimo di buona volontà, nessuno "nasce imaparato") sfruttando informazioni facilmente reperibili in rete per settare al meglio un OS.

Quota:
e un pó in polemica con il giudice di cose sensate
Ha parlato il flamer
Ti ricordo che sei stato te a sparare un banalissimo "Comprate un Apple" solo per agitare le acque (Sei su Wintricks non su Apple Lounge) e senza argomentare.

Quota:
chiedo quanto sia sensato pretendere che un'utente finale debba essere pratico di configurazione, gestione, partizioni, linux e ovvimanete muletti di rete per usare un pc.
Pretendere non lo faccio da nessuno, ma quello che impari oggi ti servirà sempre per il futuro (in ambito informatico), perchè ricorda che chi compra un Mac solo per "Non avere problemi di virus" è e resta un ignorante (in informatica) e avrà problemi anche su MacOSX.
Comunque rispondo voce per voce:
  • Configurazione e gestione
    Penso sia una cosa fondamentale di ogni sistema operarivo per essere autonomi e non incartarsi al minimo problema.
  • Partizioni
    Bhè, questo fà parte di tutte quelle cose che un utente cauto e attento fà, imparare comporta poco.
  • Linux
    Ti faccio notare che Linux come MacOS sono tutti OS della famiglia Unix (MacOS deriva da BSD se non ricordo male) e anche loro sono ormai di una facilità disarmante.
  • Muletti di rete
    L'esempio del muletto di rete configurato come router voleva solo essere un'idea, un suggerimento per chi vede la soluzione di Kaspersky come "miracolosa", quando invece con una spesa ridotta si può ottenere la medesima cosa (anzi meglio).
Poi come ho già detto, imparare non è obbligatorio ma serve

P.S. Parli di Mac e di PC come di due cose diverse, ma il Mac è un Personal Computer

Ultima modifica di booty island : 20-02-2010 alle ore 11.58.44
booty island non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 12.41.34   #13
gsmet
Gold Member
 
Registrato: 13-08-2003
Messaggi: 2.605
gsmet promette bene
Quota:
Inviato da booty island
Il motivo è più che ovvio: Diffusione dei Mac infinitamente inferiore a quella Windows e abitudine dell'utonto medio di Windows a loggarsi di default come admin invece che come user semplice...Per i virus writer è un gioco da ragazzi infettare un sistema Windows @ default, ma basta agire con un minimo di perizia (basta avere un minimo di buona volontà, nessuno "nasce imaparato") sfruttando informazioni facilmente reperibili in rete per settare al meglio un OS.



Ha parlato il flamer
Ti ricordo che sei stato te a sparare un banalissimo "Comprate un Apple" solo per agitare le acque (Sei su Wintricks non su Apple Lounge) e senza argomentare.



Pretendere non lo faccio da nessuno, ma quello che impari oggi ti servirà sempre per il futuro (in ambito informatico), perchè ricorda che chi compra un Mac solo per "Non avere problemi di virus" è e resta un ignorante (in informatica) e avrà problemi anche su MacOSX.
Comunque rispondo voce per voce:
  • Configurazione e gestione
    Penso sia una cosa fondamentale di ogni sistema operarivo per essere autonomi e non incartarsi al minimo problema.
  • Partizioni
    Bhè, questo fà parte di tutte quelle cose che un utente cauto e attento fà, imparare comporta poco.
  • Linux
    Ti faccio notare che Linux come MacOS sono tutti OS della famiglia Unix (MacOS deriva da BSD se non ricordo male) e anche loro sono ormai di una facilità disarmante.
  • Muletti di rete
    L'esempio del muletto di rete configurato come router voleva solo essere un'idea, un suggerimento per chi vede la soluzione di Kaspersky come "miracolosa", quando invece con una spesa ridotta si può ottenere la medesima cosa (anzi meglio).
Poi come ho già detto, imparare non è obbligatorio ma serve

P.S. Parli di Mac e di PC come di due cose diverse, ma il Mac è un Personal Computer
MEGA QUOTONE!!!!!!

Questa persona è un Dio, ascoltatela gente.

Inoltre ritengo che se comperi un auto, devi avere la patente per guidarla e sapere a cosa servono tutti i pulsantini, le levette e nel caso sapere cambiare una gomma. Non vedo perchè un pc dovrebbe essere uno strumento che invece possa essere usato senza neppure sfogliare un manuale. Se sei un profano studi.

Mac OS X non è diverso da tutti gli altri OS. Vi ricordo che nelle gare di "hackeraggio spinto" è sempre il primo a cadere. E secondo voi da un'azione manuale quanto ci vuole a fare una serie di bei trojan? ZERO. Perchè non li fanno? Economicamente controproducente, molto meglio riuscire a farli per Windows, quel costo in più che serve a bucare le ultime novità in fatto di sicurezza viene ripagato ampiamente dalla base infettata.

Gli ultimi articoli riguardo la prossima gara (non ricordo il nome, ma si terrà a breve) danno per assurdo come primo a cadere Mac OS X grazie a Safari e iPhone e iPod Touch ancora grazie a Safari... -_-. Traete le vostre conclusioni.

E provate a negare che il miglior antivirus informatico è l'utente e nessun'altro.
___________________________________

-- Tommaso, Programmatore R&D

Ex-Microsoft Student Partner - Università degli Studi di Padova (non si può essere studenti tutta una vita)
Ex-prof (non si può essere precari tutta una vita)

"Non li fanno più i virus di una volta"
gsmet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 12.59.39   #14
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Sì ma non andiamo off-topic. Qui si parla di un antivirus hardware!

Sinceramente, questo antivirus hardware mi rende un po' scettico.

Indubbiamente i vantaggi ci sono: la cpu e la memoria sono dedicate perciò non pesa su quelle di sistema. Gli antivirus sono dei divora risorse quando ci si mettono.

Pero' più che altro "la posizione" dove è messo che non mi convince....tra hard disk e CPU.
Sopratutto il firmware deve essere assolutamente stabile e ridurre al minimo i falsi positivi, sennò non arriveranno mai dati all'hard disk.
Inoltre può essere un collo di bottiglia nel caso di appicazioni I/O intensive stile elaborazioni video o compilazioni gigantesche ecc. per il video, immagino che sia tarato per controllare solo gli eseguibili e le dll pero' così nulla vieta che un attacco "furbetto" rinonimi l'estensione e sopratutto diventa dipedente dal tipo.

Almeno secondo le informazioni che sono state scritte, riguarda solo il tratto cpu<-->hard disk. MA ormai i trasferimenti si fanno in DMA. Pià che altro sarebbe sensato se sarebbe tra hard disk e RAM. Poi così tenendolo hard disk<-X->cpu, posso benissimo creare il virus direttamente in RAM... ^o)

Il dispositivo comunica con l'utente? Allora ci sarà bisogno di driver...
  Rispondi citando
Vecchio 20-02-2010, 13.48.19   #15
gsmet
Gold Member
 
Registrato: 13-08-2003
Messaggi: 2.605
gsmet promette bene
Quota:
Inviato da Semi.genius
Sì ma non andiamo off-topic. Qui si parla di un antivirus hardware!
Si mi sono lasciato un po' prendere.

Cmq immagino che la descirzione sia semplicistica e in realtà questo dispositivo venga posto nel punto in cui un dato passa dalla memoria fissa alla memoria volatile, quindi nella zona fra chipset e RAM / CPU. Altrimenti si lascerbbero scoperte anche le periferiche usb.

Sai che festa con i falsi positivi? :P
___________________________________

-- Tommaso, Programmatore R&D

Ex-Microsoft Student Partner - Università degli Studi di Padova (non si può essere studenti tutta una vita)
Ex-prof (non si può essere precari tutta una vita)

"Non li fanno più i virus di una volta"
gsmet non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 13.43.31.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.