Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 04-02-2010, 11.11.24   #1
wintricks.staff
Hero Member
 
Registrato: 04-04-2000
Loc.: TriVeneto, Italia
Messaggi: 605
wintricks.staff promette bene
Rimborsoalvolo: il risarcimento è servito




.

E' nato da qualche giorno Rimborsoalvolo, un utile portale interamente orientato alla soluzione dei problemi che si presentano ai passeggeri delle compagnie aeree e può contare sulla collaborazione di un gruppo di professionisti specializzati in diritto europeo dei trasporti.

Grazie all' assistenza dei suoi legali è in grado di ottenere, senza alcuna spesa spesa anticipata né di esborso da parte dell'utente, un rimborso in denaro a titolo di indennizzo e/o risarcimento in caso di disservizio causato dalla responsabilità da una qualsiasi compagnia aerea.



"Oggi, grazie all'intervento dell'Unione Europea ed all'emanazione di un regolamento direttamente applicabile negli stati membri, è possibile far valere tutta una serie di diritti e garanzie con molta più efficacia ed efficienza rispetto al passato" – ha dichiarato Giuseppe Conversano, creatore del progetto.

E' forse poco noto che, quando si acquista un biglietto aereo, non utilizzato per qualsivoglia motivo, il cliente ha diritto alla restituzione totale delle tasse aeroportuali, mentre in caso di overbooking o di cancellazione del volo, le compagnie aeree, oltre ad un indennizzo in denaro, sono tenute ad offrire pasti, bevande e persino due telefonate di emergenza.

Il sistema di rimporso è semplice e estremamente facile: collegandosi al sito di rimborsoalvolo + possibile compilare un form che permette ai legali di valutare il caso specifico di ogni cliente ed agire di conseguenza.






Visita
wintricks.staff non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-02-2010, 21.53.08   #2
tomhanks
Junior Member
 
Registrato: 20-03-2001
Messaggi: 101
tomhanks promette bene
Quota:
Inviato da wintricks.staff

E' forse poco noto che, quando si acquista un biglietto aereo, non utilizzato per qualsivoglia motivo, il cliente ha diritto alla restituzione totale delle tasse aeroportuali,
non è poco noto...è semplicemente sbagliato, non è più come una volta...in pratica questo sito non serve a niente: dal 1 Agosto 2009 le YQ, comunemente chiamate tasse aeroportuali, non sono più rimborsate dalle compagnie aeree per regolamento IATA...in pratica se prima ti rimborsavano 60 eur su un volo che ne costava 100 oggi se ti và bene ti rimborsano 12 euro ( a meno che non sia esplicitamente scritto "no refoundable!" )
tomhanks non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 03.17.53.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.