Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 14-01-2010, 12.41.23   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
Microsoft: un bel regalo per… Natal




Durante l'edizione 2009 dell'E3 (la più importante fiera al mondo di videogiochi tenutasi a Los Angeles lo scorso mese di giugno), Microsoft presentò il Project Natal, un rivoluzionario sistema di controllo per la sua console Xbox 360 che, grazie ad una particolare videocamera in grado di intercettare i movimenti dell'utente, permette di avere un'interazione diretta con il gioco, senza più l'intralcio di inutili file e strani controller da impugnare.

Ora, finalmente, si inizia a parlare di una possibile data di commercializzazione per questo sistema di controllo remoto che andrebbe ad attaccare la Nintendo Wii direttamente nel suo punto di forza. Allo scorso CES di Las Vegas è stato infatti annunciato che Natal arriverà sugli scaffali dei negozi specializzati in tempo per le prossime festività natalizie, ad un prezzo inferiore ai 50 dollari.

Prima ancora di vedere la luce, però, il controller inizia già a perdere pezzi. In particolare, verrebbe "sacrificato" sull'altare del basso costo il chip dedicato ai calcoli necessari per tradurre i movimenti dei giocatori in animazioni all'interno dei videogiochi. Tutto il lavoro andrebbe così a ricadere su uno dei tre core del processore interno alla Xbox 360, con un calo delle prestazioni che si aggirerebbe tra il 10 e il 15% della capacità di calcolo della CPU. Ciò implica una riprogettazione dei videogiochi che già supportavano Natal, anche se Microsoft ha assicurato tutto il suo supporto tecnico. Il divertimento rimarrebbe, comunque, assicurato!
Redazione non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 12.15.06.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.