Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 12-11-2009, 13.55.16   #1
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Hacker tiene lezione in Vaticano



Un hacker svizzero, un sociologo e un responsabile dell'Interpol saranno alcuni degli esperti chiamati a svelare i segreti di Internet ai vescovi europei, durante un incontro in programma fino al 15 novembre in Vaticano.
I vescovi responsabili delle commissioni episcopali per le comunicazioni sociali delle conferenze episcopali europee (Ceem), accompagnati dai loro esperti e dagli addetti stampa e portavoce delle conferenze episcopali d'Europa si dedicheranno per tre giorni, nell'aula vecchia del Sinodo, a una immersione nella 'web generation', destinata ad aumentare la loro dimestichezza con social network come Facebook, con i motori di ricerca come Google e Youtube, con Wikipedia e, più in generale, con l'universo informatico.

«La cultura di Internet e la comunicazione della Chiesa» è il titolo dell'incontro, voluto - spiega un comunicato del Ceem diffuso dalla sala stampa vaticana - per affrontare le implicazioni che la presenza di Internet ha oggi per la missione della Chiesa. I vescovi avranno modo di confrontarsi su questi temi con rappresentanti di Facebook, di Google-Youtube, del microblogging Identi.ca e di Wikipedia, che spiegheranno ai presuli come la gente, in particolare i giovani, utilizza questi siti. «La web generation - afferma il comunicato - è certamente quella che più risente in senso positivo e negativo della pervasività di Internet nella loro vita». Per questo è prevista anche una sessione con un sociologo che illustrerà il rapporto dei giovani con il mezzo. Infine, attraverso la testimonianza di un giovane hacker svizzero e di un responsabile dell'Interpol per la lotta alla cybercriminalità, i vescovi affronteranno «il mondo degli hackers, un'altra cultura, parallela e ignorata per lo più dalla Chiesa, ma non dai patiti di informatica». Le giornate saranno scandite da momenti di preghiera e dalle celebrazioni eucaristiche.




Fonte
Flying Luka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-11-2009, 15.37.26   #2
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Quota:
Per questo è prevista anche una sessione con un sociologo che illustrerà il rapporto dei giovani con il mezzo
Tempo perso ...
Il mezzo che sta nel mezzo lo sanno usare fin troppo bene i giovani
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-11-2009, 16.44.40   #3
RNicoletto
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di RNicoletto
 
Registrato: 13-02-2001
Loc.: Forette City
Messaggi: 13.153
RNicoletto promette bene
Comunque è un'iniziativa che appoggio. (Y)

Mi sembra che tempo fa un'iniziativa analoga fu presa per fare formazione presso il Parlamento Italiano ma temo non abbia sortito effetto.
___________________________________

"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
RNicoletto non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 02.16.11.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.