Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Linux e altri Sistemi Operativi

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 04-06-2008, 17.09.25   #1
Aquax
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Aquax
 
Registrato: 28-02-2007
Messaggi: 3.085
Aquax promette bene
[LINUX] Migrazione da Windows a Linux

Premessa:
Questo post non vuole essere assolutamente nè una guida a scegliere il sistema operativo, nè un confronto tra i 2. Solamente il racconto della mia brevissima esperienza con Linux.

Da dove posso cominciare... dunque, in realtà volevo anche fare una domanda, e cioè, sono l'UNICO al mondo ad aver provato Linux e ad essere tornato indietro?? O meglio, a non essere del tutto convinto di usare solo Linux??
Mi spiego.
In passato, avevo già provato qualche distribuzione, come RedHat, Suse, Mandrake, ma avevo sempre avuto problemi, soprattutto con le installazioni dei pacchetti. Così decisi che era meglio se usavo solo Windows.
Ora con l'arrivo di Ubuntu, e anche grazie all'adsl, le cose sono notevolmente cambiate, in quanto si può avere un sistema sempre aggiornato e molto intuitivo.

Proprio in questi giorni ho provato UBUNTU e KUBUNTU.
Ho passato molto tempo a leggere molti forum su linux, e moltissimi commenti, e ho SEMPRE letto di persone che una volta passate a Linux hanno abbandonato completamente Windows. E mi sono detto, se per tutti è così, allora questo UBUNTU è davvero il massimo.
L'ho provato, e devo dire che sono rimasto davvero sorpreso. Resta xò il fatto che io NON RIESCO a lasciare Windows (non parlo in senso affettivo , anche se forse un po' si.... dato che sono partito da un Olivetti PC1 con MS-DOS 3.20 fino ad arrivare a Xp (e Vista) x cui i Windows li ho visti tutti). E non riesco a farlo non xchè non mi piaccia Linux, ma xchè le cose che faccio abitualmente con Windows con Linux non le riesco a fare.

Faccio qualche esempio così riuscite a capire.
Una cosa molto banale, in questi anni ho archiviato molti documenti (tutti con windows ovviamente) e ho sempre usato WinRar, e ultimamente sto usando 7zip. Ora 7zip per Linux non esiste, e quindi non riesco a estrarre gli archivi creati con Windows, ed ecco già quindi un blocco iniziale. Lo so, c'è P7zip e Q7zip, ma non è la stessa cosa che avere 7-Zip.

Ho dei documenti Word e dei documenti Excel, e credetemi, ad aprirli con OpenOffice non hanno la stessa resa. Ma su questo mi ci posso anche abituare.

Posso parlare del messenger, che uso spesso. Potete dirmi qualsiasi nome di qualsiasi Instant Messenger, non sarà mai come Windows Live Messenger. (poi ovviamente i gusti sono gusti)

A questo punto molti di voi (se non tutti) si staranno chiedendo: "Ma xchè non si tiene Windows e non la smette di provare ad usare Linux che tanto non ci riesce?" Avete ragione, anzi, molto spesso anche io mi chiedo "Ma chi me lo fa fare di installare Linux che tanto dopo 1 giorno non lo uso +".
Il fatto è che mi piace provare, e poi leggendo di tutte quelle persone che sono passate in un attimo a linux mi faceva sempre sperare in bene. O avranno mica cancellato tutti i messaggi delle xsone che non si sono trovate bene con Linux???? (scherzo )

Ora sto per cominciare un nuovo lavoro, dove sarò costretto ad utilizzare Windows XP ( e probabilmente anche Vista), per cui il mio abbandono di Windows non avverrebbe mai.
Vorrei comunque tenere un computer con Linux, che xò aimè utilizzerei solo per dei test, e per navigare, ma mai come sistema PRINCIPALE.

Xò volevo sapere se era solo una cosa che succedeva a me. Sono troppo assuefatto da Windows????
C'è da ammettere xò che dopo i 6 lunghi anni (ma cmq anche prima), e i vari aggiornamenti XP è davvero un ottimo sistema, sotto tutti i punti di vista. Velocità, stabilità, Sicurezza, ma la cosa + importante la COMPATIBILITA'. Non sembra forse, ma avere un sistema compatibile praticamente quasi con TUTTO è una gran cosa. Sia periferiche (e quindi driver), sia software, ogni cosa di natura informatica è al 99,9% compatibile con Windows.

Devo aggiungere anche che volevo comprarmi un MacBook Pro, ma dato che il mio passaggio a Linux non è stato poi così felice, e dato che OSX nasce da piattaforma UNIX, pensate che troverei gli stessi problemi di adattamento????
Xchè provare a usare Linux mi costa solo un Download, prendere un MacBook Pro costa un po' di +... e se poi lo usassi solamente per navigare??? Ho cmq pensato che potrei sempre metterci anche Windows, quindi non sarebbe poi la fine del mondo.

In conclusione, c'è qualche altra persona che dopo l'esperienza con Linux ha deciso che era meglio ritornare a Windows??? Oppure sono l'unico davvero???
Aquax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-06-2008, 18.35.40   #2
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.850
cippico è nella strada per il successo
hai provato PCLinuxOS?

un mio amico lo ha provato e vedendolo ne sono rimasto colpito positivamente...e sopratutto poco utilizzo di consolle...

download
http://distrowatch.com/table.php?distribution=pclinuxos

forum italiano
http://www.pclinuxos.com/index.php?o...=58&board=10.0

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-06-2008, 18.43.47   #3
Aquax
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Aquax
 
Registrato: 28-02-2007
Messaggi: 3.085
Aquax promette bene
Grazie cippico
Ma il mio problema non era trovare un Linux ancora + semplice, o che assomigliasse il + possibile a windows. Il fatto è che le applicazioni che uso su Windows NON esistono per Linux, quindi la cosa rimane.
Lo stesso eMule (aMule x Linux) è tutta un altra cosa su Win rispetto che su Linux.
Aquax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-06-2008, 18.56.01   #4
Danil-ho
Junior Member
 
L'avatar di Danil-ho
 
Registrato: 09-11-2007
Loc.: Valenza
Messaggi: 144
Danil-ho promette bene
Wine fa miracoli !
Leggevo giusto oggi che la MorphXT 11.0 e' stata rivista proprio per funzionare con Wine.

Io sono riuscito a farci girare (ad anche abbastanza velocemente) Access97

Pero' alla fine torno su Win, parecchi intoppi che presi ad uno ad uno non sono poi cosi' critici, messi tutti insieme fanno un problemone.
Danil-ho non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-06-2008, 19.49.29   #5
adssda
Senior Member
 
Registrato: 05-09-2002
Loc.: ffffffffffffffffff
Messaggi: 395
adssda promette bene
Io ho installato Ubuntu su uno dei miei PC. Purtroppo non posso rinunciare a Windows perchè ci sono troppe applicazioni professionali di cui ho bisogno e he girano solo su Win o su Mac. Inoltre non posso usare Wine perchè il software e l'hardware devono girare con la latenza minima (sotto i due ms) e Wine inevitabilmente genera latenza (credo intorno ai 10 ms) perchè si tratta comunque di un adattatore.
adssda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04-06-2008, 20.39.02   #6
UG0_BOSS
Young Promise
 
Registrato: 04-02-2006
Messaggi: 2.114
UG0_BOSS promette bene
Quota:
Inviato da Aquax
sono l'UNICO al mondo ad aver provato Linux e ad essere tornato indietro?? O meglio, a non essere del tutto convinto di usare solo Linux??
Risposta: No. A me è capitato diverse volte di leggere intervanti di persone che hanno provato linux ma non ne sono rimaste soddisfatte.

I fattori che influiscono sono tantissimi: una certezza è che più uno si abitua ad utilizzare un programma, più sarà difficile lasciarlo. Per un'intero sistema operativo il passaggio è ancora più difficile perchè vuol dire ambientarsi in un mondo tutto nuovo, è come andare a vivere in un'altra città.

Anch'io ho dovuto fare un bel po' di tentativi prima di trovarmi bene con il pinguino, ed ero già avvantaggiato perchè già su windows usavo programmi come OpenOffice, Opera o Gaim che sono disponibili anche per linux.
Da poco ho fatto un altro cambiamento: con la nuova versione di Firefox ho quasi abbandonato Opera. Anche qui subito non mi trovavo a mio agio, ma cominciando a cambiare le impostazioni una per una alla fine ho trovato la configurazione migliore che non mi fa rimpiangere il vecchio browser

Insomma, il consiglio che posso darti è di fare la migrazione con tranquillità e quando ti trovi sul desktop nuovo fare attenzione a tutti i dettagli che vorresti cambiare per trovarti a tuo agio: una volta corretti tutti probabilmente potrai cominciare ad usarlo stabilmente

Poi può sempre capitare che comunque linux non sia adatto alle tue esigenze, ma vale la pena provare
UG0_BOSS non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 09.20.20   #7
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.850
cippico è nella strada per il successo
al limite puoi sempre virtualizzare windows sotto linux...

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 10.39.03   #8
Aquax
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Aquax
 
Registrato: 28-02-2007
Messaggi: 3.085
Aquax promette bene
Hai ragione cippico, ma se installo Linux e poi virtualizzo Windows per utilizzare il computer.... allora è meglio se mi tengo solamente windows.

Io mi aspettavo un passaggio + radicale.
Ad esempio, ho sempre usato Microsoft Excel, che è sicuramente il miglior elaboratore di fogli di calcolo (ma a pagamento), e da quando ho trovato GNUMERIC ho abbandonato completamente excel. Xchè GNUMERIC è gratuito, è quasi identico a Excel, e funziona sia su Windows che su Linux. Io attualmente lo sto usando su Windows, ma un giorno dovessi passare a Linux non avrei problemi con i miei documenti XLS. Lo so c'è OpenOffice, ma non vengono visualizzati uguali a come sono stati fatti con Excel. Con Gnumeric SI. Poi si tratta di un programmino di pochissimi MB.
Aquax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 10.52.18   #9
shadowDK
Senior Member
 
Registrato: 21-03-2008
Loc.: From Lugano (CH)...finally!
Messaggi: 330
shadowDK promette bene
Quota:
Inviato da Aquax
Io mi aspettavo un passaggio + radicale.
[/FONT]
Il fatto è che essendo Windows il sistema più diffuso, è naturale che l'open source crei i programmi anche per windows e non solo per Linux...a livello di programmi di uso comune esistono almeno cinque/sei programmi open source o free per ogni programma a pagamento, il problema del passaggio da un sistema ad un altro è nei programmi meno comuni, quelli legati magari a particolari ambiti lavorativi...

Il passaggio radicale è nella gestione del sistema stesso, non nei programmi!

Queste almeno sono le mie opinioni!
shadowDK non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 11.41.53   #10
adssda
Senior Member
 
Registrato: 05-09-2002
Loc.: ffffffffffffffffff
Messaggi: 395
adssda promette bene
Ci sono tanti settori in cui Linux non può fare concorrenza nè a Win nè a Mac. Mi riferisco sopratutto alle applicazioni audio e video avanzate.
adssda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 18.40.01   #11
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.850
cippico è nella strada per il successo
intendevo dire che puoi virtualizzare windows sotto linux e usarlo SOLO x quei programmi che non potrai avere su linux...al limite anche wine e' una buona soluzione x alcuni programmi che non trovi x linux...

li ho visti in funzione sempre da un amico che usa PCLinuxOS...

ciaooo
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 20.24.09   #12
adssda
Senior Member
 
Registrato: 05-09-2002
Loc.: ffffffffffffffffff
Messaggi: 395
adssda promette bene
È troppo complicato, e poi ho già scritto che virtualizzando xp o con wine si paga il tutto con la latenza, la qual cosa non consente di lavorare in ambito professionale con il multimedia.
Meglio installare XP e Ubuntu indipendenti così quando si vuole sperimentare si usa Ubuntu e per il resto (per le applicazioni professionali) c'é XP. VIrtualizzare XP o usare adattatori quande c'é un lavoro da conludere entro pochi giorni se no, non ti pagano, non è l'ipotesi migliore.
adssda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 21.29.42   #13
Diablos
Senior Member
 
L'avatar di Diablos
 
Registrato: 09-03-2008
Messaggi: 408
Diablos promette bene
io uso ogni tanto ubuntu su macchina virtuale, ma non sento la necessità di abbandonare windows
Diablos non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-06-2008, 21.45.28   #14
UG0_BOSS
Young Promise
 
Registrato: 04-02-2006
Messaggi: 2.114
UG0_BOSS promette bene
Quota:
Inviato da Aquax
Io mi aspettavo un passaggio + radicale.
Ad esempio, ho sempre usato Microsoft Excel, che è sicuramente il miglior elaboratore di fogli di calcolo (ma a pagamento), e da quando ho trovato GNUMERIC ho abbandonato completamente excel. Xchè GNUMERIC è gratuito, è quasi identico a Excel, e funziona sia su Windows che su Linux. Io attualmente lo sto usando su Windows, ma un giorno dovessi passare a Linux non avrei problemi con i miei documenti XLS. Lo so c'è OpenOffice, ma non vengono visualizzati uguali a come sono stati fatti con Excel. Con Gnumeric SI. Poi si tratta di un programmino di pochissimi MB.
Però passare da Excel a Gnumeric vuol dire fare un cambiamento minimo; i due programmi sono molto simili come interfaccia e non è necessario molto tempo per ambientarsi.

Con un intero sistema operativo però ci sono da imparare un sacco di cose, a partire dall'interfaccia grafica, poi la gerarchia del file system, il funzionamento degli utenti e così via... insomma, non che siano concetti difficilissimi, ma un minimo di tempo ci vuole; penso che anche il più estremista linuxiano non ci sia arrivato in un solo giorno
UG0_BOSS non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06-06-2008, 01.12.15   #15
Aquax
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Aquax
 
Registrato: 28-02-2007
Messaggi: 3.085
Aquax promette bene
Quota:
Però passare da Excel a Gnumeric vuol dire fare un cambiamento minimo; i due programmi sono molto simili come interfaccia e non è necessario molto tempo per ambientarsi.
Giusto. Ed è proprio questo a cui mi riferivo. Tra Gnumeric e Excel c'è poca differenza se si parla dell'interfaccia, e della funzionalità. Ma 1 funziona solo su Windows ed è a pagamento (e non poco) e l'altro è OpenSource e funziona perfettamente sia su Linux che su Windows.
Quindi il mio problema non è tanto abituarmi al sistema operativo in se, come molti pensano, ma a dover trovare degli strumenti che uso su windows che mi danno le stesse cose anche su Linux.

Per cui, faccio un esempio, se io usassi il computer SOLAMENTE con Windows+Excel e BASTA, non mi cambierebbe di una virgola passare a Linux+Gnumeric. Se non altro avrei un sistema completamente gratuito.
Aquax non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Windows Patches Gervy Archivio News Web 3 18-08-2007 01.12.58
[Linux] Dual boot linux e windows exos Linux e altri Sistemi Operativi 16 04-07-2007 16.02.29
Windows Patches Gervy Archivio News Web 2 26-04-2006 09.28.02
Windows Patches Gervy Archivio News Web 9 20-02-2006 20.25.05
Da Windows a Linux in pochi clic Macao Segnalazioni Web 0 21-04-2005 01.43.15

Orario GMT +2. Ora sono le: 01.49.51.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.