Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 7/Vista/XP/ 2003

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 09-10-2008, 22.16.32   #1
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Doppia installazione di Vista, ritornare a una sola

Dopo una variazione del Processore da Q6600 a Q9550 Vista Ultimate dava continui "freeze", ho deciso di reinstallare una nuova copia di Vista su un altro hard disk presente nel computer, tutto bene, funziona ma compare una videata all'avvio in cui mi si chiede di scegliere tra due sistemi operativi, ovviamente entrambi Vista (il primo è buono, il secondo è quello vecchio crashato). Utilizzando VistaBootPro 3.3 ho tolto la videata di doppio Boot, ora parte Vista normalmente ma se scollego fisicamente l'hard disk che contiene la precedente installazione di Vista (ora su disco D) la nuova versione di Vista (ora su disco C) non parte. Questo significa che non potrò formattare il disco D, contiene qualche file indispensabile per il boot.
Ho letto qua e là cose su master boot file, BCD, Boot.ini vari ma il rischio di perdere tutto se ipotizzo io soluzioni a "trial and error" è troppo grande.
C'è qualcuno lì fuori che può dettagliare una procedura di ripristino della funzionalità? (ma che funzioni davvero!).
Grazie per l'aiuto, di cuore!
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-10-2008, 23.09.23   #2
real7
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di real7
 
Registrato: 28-11-2004
Messaggi: 6.897
real7 è nella strada per il successoreal7 è nella strada per il successo
Quota:
Inviato da Gileshabibula
Dopo una variazione del Processore da Q6600 a Q9550 Vista Ultimate dava continui "freeze", ho deciso di reinstallare una nuova copia di Vista su un altro hard disk presente nel computer, tutto bene, funziona ma compare una videata all'avvio in cui mi si chiede di scegliere tra due sistemi operativi, ovviamente entrambi Vista (il primo è buono, il secondo è quello vecchio crashato). Utilizzando VistaBootPro 3.3 ho tolto la videata di doppio Boot, ora parte Vista normalmente ma se scollego fisicamente l'hard disk che contiene la precedente installazione di Vista (ora su disco D) la nuova versione di Vista (ora su disco C) non parte. Questo significa che non potrò formattare il disco D, contiene qualche file indispensabile per il boot.
Ho letto qua e là cose su master boot file, BCD, Boot.ini vari ma il rischio di perdere tutto se ipotizzo io soluzioni a "trial and error" è troppo grande.
C'è qualcuno lì fuori che può dettagliare una procedura di ripristino della funzionalità? (ma che funzioni davvero!).
Grazie per l'aiuto, di cuore!
togli il disco D,col DVD di Vista nel lettore fai partire l'installazione,dopo la scelta della lingua scegli l'opzione per riparare l'avvio
real7 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-10-2008, 08.39.23   #3
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Molte grazie per la risposta, fatto, ma non ha funzionato, rimane bloccato nel tentativo di trovare quale sia l'errore presente, ho provato anche a riparare il disco C manualmente partendo con il DVD di Vista, facendo ripristina, chiedendo il prompt dei comandi e poi Bootrec.exe /FixMbr e anche /FixBoot, nulla di fatto.
Ripristina benissimo lo start della copia crashata di Vista ma se stacco il disco D che la contiene non parte più nulla. Con VistaBoot 3.3 ho ricancellato il doppio prompt. sono al punto di partenza.
Qualche altra idea?
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-10-2008, 09.23.15   #4
real7
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di real7
 
Registrato: 28-11-2004
Messaggi: 6.897
real7 è nella strada per il successoreal7 è nella strada per il successo
strano,
......rimane bloccato nel tentativo di trovare quale sia l'errore presente....
quanto tempo hai aspettato???
di soliti per riparare l'errore di boot impiega 10 - 20 minuti
fai attenzione,il pc sembra che non faccia niente -il led è fermo-
quindi devi avere un pò di pazienza
real7 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-10-2008, 09.32.34   #5
real7
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di real7
 
Registrato: 28-11-2004
Messaggi: 6.897
real7 è nella strada per il successoreal7 è nella strada per il successo
prova anche con
EasyBCD
installato su C usa l'opzione di installazione del bootloader
real7 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 12.50.10   #6
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Ho dimenticato di dire che entrambi i dischi C e D sono in effetti due dischi fisici SATA in RAID 0. Dunque, riprovato il tutto, non è un problema di tempo per la riparazione, si apre una window che dice "impossibile ripristinare automaticamente...." e mi fa uscire e rilanciare il sistema. Se invece richiedo, dopo aver disconnesso il disco D e avviato con DVD, il prompt dei comandi non ottengo risultati facendo BootRec.exe ma con uno dei suoi comandi (RebuiltBcd oppure ScanOS non ricordo) mi dice che il formato del disco C è riconosciuto come RAW, (cos'è?). Ho provato EasyBcd, funziona apparentemente tutto ma non risolve la situazione. A questo punto mi sono fermato, qualche altra idea?
Grazie twentec per la pazienza, molta a questo punto.
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 17.14.30   #7
real7
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di real7
 
Registrato: 28-11-2004
Messaggi: 6.897
real7 è nella strada per il successoreal7 è nella strada per il successo
RAW,significa che non è partizionato e non è formattato.
io direi di reinstallare di nuovo Vista,durante l'installazione crei una o più partizioni poi formatti e infine indichi in quale partizione vuoi installare Vista
inoltre ti consiglio di fare una partizione "logica" dove puoi salvare i dati - la partizione "logica" è visibile e apribile dalla partizione del s.o.
real7 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 20.30.16   #8
AMIGA
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di AMIGA
 
Registrato: 06-07-2006
Loc.: Brindisi
Messaggi: 10.108
AMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raro
Comunque il boot di vista deve stare solo sul disco dove è installato Vista,mentre su l'altro HD devi cancellare il boot di vista,altrimenti vi sarà sempre il conflitto per chi deve partire.
Il boot non risiede su un file (boot.ini) come in XP,ma è posto in una zona non visibile dell'HD (come Amiga Linux e altri sistemi che lo usano già da tempo),praticamente nei primi settori (in windows).
Per cancellare questa zona puoi usare qualsiasi programma che gestisce HD,anche di altri sistemi operativi.
___________________________________

Dove l'ho sentita ? www.plagimusicali.net

English Amiga Board Amiganews.it AfA One AROS x86 AROS 68k
AMIGA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 21.10.00   #9
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Quota:
Inviato da AMIGA
Comunque il boot di vista deve stare solo sul disco dove è installato Vista,mentre su l'altro HD devi cancellare il boot di vista,altrimenti vi sarà sempre il conflitto per chi deve partire.
Il boot non risiede su un file (boot.ini) come in XP,ma è posto in una zona non visibile dell'HD (come Amiga Linux e altri sistemi che lo usano già da tempo),praticamente nei primi settori (in windows).
Per cancellare questa zona puoi usare qualsiasi programma che gestisce HD,anche di altri sistemi operativi.
Capito, ma secondo te c'è modo di salvare la nuova installazione già fatta? vedi, nel frattempo ho montato anche molti altri programmi e mi manca il coraggio fisico per rispianare tutto nuovamente, perdere la posta, gli indirizzi e tutto il resto. La copia di back-up fatta a suo tempo è molto probabile che non funzioni, per qualche oscura ragione di compatibilità con il nuovo processore Q9550, origine di questa ordalia.
Non dovrebbe essere impossibile per qualcuno più bravo di me;
Per riassumere alla partenza accade:
1- accesso al disco D dove il sistema legge qualcosa che lo rimanda al disco C dove è la nuova installazione funzionante di Vista. l'avvio si conclude correttamente.
2- Perchè all'inizio il sistema punta su D? (che era il precedente disco C su cui era montata la versione, ora in crash, di Vista)
3- Perchè non riesco a "convincerlo" a puntare direttamente su C?
4- Perchè non posso cancellare il file di puntamento (evidentemente su D) naturalmente dopo averlo identificato, modificato (puntamento a C) nonchè scritto ex-novo su C?
Le formattazioni possono venire dopo. Grazie a chi mi sta aiutando! motto del giorno: Spes ultima dea.
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 22.10.07   #10
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
esegui su vista, da prompth DOs eseguito come amministratore, il comando bcdedit /enum all e riporta qui il risultato.

Fammi uno schemino delle partizioni e dei sistemi, tipo:
disk0, part0 -> vecchio vista che non avvia
dispk0, part1 -> nuovo vista
disk0, part2 -> partizione dati
ecc...

Se il problema sono le partizioni, avvia con gparted boot CD e prova a descrivere la situazione riportata dal programma.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 23.19.30   #11
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Ecco il risultato:

Microsoft Windows [Versione 6.0.6001]
Copyright (c) 2006 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

C:\Windows\system32>bcdedit /enum all

Windows Boot Manager
--------------------
identificatore {bootmgr}
device partition=C:
description Windows Boot Manager
locale en-US
inherit {globalsettings}
default {current}
displayorder {current}
toolsdisplayorder {memdiag}
timeout 5

Caricatore di avvio di Windows
-------------------
identificatore {current}
device partition=C:
path \Windows\system32\winload.exe
description Windows Vista
locale en-US
inherit {bootloadersettings}
osdevice partition=C:
systemroot \Windows
resumeobject {e8709fb7-fa5f-11db-be4d-e219ece5282e}
nx OptOut

Ripresa da modalità di ibernazione
---------------------
identificatore {e8709fb7-fa5f-11db-be4d-e219ece5282e}
device partition=C:
path \Windows\system32\winresume.exe
description Windows Resume Application
locale en-US
inherit {resumeloadersettings}
filedevice partition=C:
filepath \hiberfil.sys
pae Yes
debugoptionenabled No

Tester memoria di Windows
---------------------
identificatore {memdiag}
device partition=C:
path \Boot\memtest.exe
description Windows Memory Diagnostic
locale en-US
inherit {globalsettings}
badmemoryaccess Yes

Caricatore sistema operativo legacy di Windows
------------------------
identificatore {ntldr}
device unknown
path \ntldr
description Earlier Version of Windows

Impostazioni Servizi di gestione emergenze
------------
identificatore {emssettings}
bootems Yes

Impostazioni debugger
-----------------
identificatore {dbgsettings}
debugtype Serial
debugport 1
baudrate 115200

Problemi RAM
-----------
identificatore {badmemory}

Impostazioni globali
---------------
identificatore {globalsettings}
inherit {dbgsettings}
{emssettings}
{badmemory}

Impostazioni caricatore di avvio
-------------------
identificatore {bootloadersettings}
inherit {globalsettings}
{hypervisorsettings}

Impostazioni hypervisor
-------------------
identificatore {hypervisorsettings}
hypervisordebugtype Serial
hypervisordebugport 1
hypervisorbaudrate 115200

Impostazioni Resume Loader
----------------------
identificatore {resumeloadersettings}
inherit {globalsettings}

C:\Windows\system32>

Situazione dischi:

Disco 0 D: due SATA in raid 0, Integro, (Partizione primaria, Sistema, Attivo) Installato qui il vecchio Vista in crash.

Disco 1 E: ulteriori due SATA in raid 0 (quindi in totale 6 dischi) (Partizione primaria), usato per backup e dati

Disco 2 C: altri due SATA in raid 0, Integro, Integro (Avvio, File di paging, Attivo, Dettagli arresto anomalo del sistema, Partizione Primaria)
Installato qui da DVD nuovo Vista, funzionante ma solo se il disco D: rimane visibile dal sistema, se sconnetto D: non parte più nulla.

Disco 3 I: memoria Corsair 4 GB, Ready Boost Integro (Attivo, Partizione primaria)


Se sposto nella videata di bios il disco C: al posto 0 non parte più nulla.
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2008, 23.49.09   #12
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Altra info, se nella videata del BIOS il disco C: è messo in cima all'elenco dei dischi fissi da utilizzare per il boot e quindi il sistema prova a partire con C: e non con D: compare una videata che dice:

File \Boot\BCD
Status 0xc0000034
Info: The Windows boot configuration data file is missing, required information

Già provato a rigenerare BCD file con EasyBCD e VistaBootPro, mi dicono: fatto ma in effetti continua a non funzionare
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2008, 11.23.11   #13
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Oddio... il tuo BCD è davvero bello ehm... "complicato".
Potremo valutare l'idea di farne il backup e ricrearlo da zero. Per il momento però vediamo di mantenerci sul semplice.

Proviamo prima di tutto una cosa, ossia a far partire C senza che D sia collegato.

- Vai su D e copia nella root ci C il file BOOTSECT.EXE
- Apri il Prompth DOS (se sei si vista, aprilo come amministratore)
- Esegui il comando: Bootsect.exe -NT60 All

Questo dovrebbe ricreare su C il boot manager di vista (e di tutti i sistemi installati nel computer e connessi in quel momento).
Se per caso la procedura desse errore, copia non solo bootsect ma anche tutti i file presenti nella cartella da cui hai preso bootsect (ma se non ricordo male, non ha bisogno di appoggiarsi ad altri file).

PS: ma hai ogni coppia di dischi in raid uniti in una singola enorme partizione? O_O
Hai mai valutato di partizionare meglio i dischi, guadagnando prestazioni, facilità di manutenzione, minor stress meccanico?
PPS: Hai mai valutato di mantenere almeno un disco non in raid per salvare i dati importanti, dato che un problema alla scheda madre potrebbe farti penare per recuperare i dati?
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2008, 20.49.26   #14
Gileshabibula
Newbie
 
Registrato: 09-10-2008
Messaggi: 9
Gileshabibula promette bene
Già ho sei dischi SATA configurati in tre stripes a partizione singola di 0,5 0,5 e 1 TB. su uno dei due da 0,5 TB è montato Vista.
Allora su D: non c'è bootsect.exe, non c'è nemmeno su C:, l'ho trovato dentro easyBCD, l'ho copiato su C: ma se lo eseguo con -NT60 All mi dice che l'accesso al disco di destinazione è bloccato e non succede nulla. Lo stesso se lo copio e lo eseguo da D. Formattando un floppy con MSDos e copiandogli sopra Bootsect.exe facendo partire il sistema da floppy la risposta è che non è un comando Dos e non succede nulla.
Humm! formattare C: comincia ad avere qualche fascino. ancora uno sforzo amici e poi mi rassegnerò all'inevitabile.

Ultima modifica di Gileshabibula : 12-10-2008 alle ore 21.14.22
Gileshabibula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2008, 22.10.17   #15
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
hai eseguito il comando con diritti di amministratore?
(eseguendolo da dos avresti dovuto dargli il percorso completo, ma non farlo per ora, non so se agirebbe correttamente).
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[VISTA] AVVERTIMENTO - Partizionamento catastrofico alla prima installazione di Vista exion Windows 7/Vista/XP/ 2003 19 21-03-2008 14.03.34
Canzone Del Momento [Gigi75 forbidden!] Flying Luka Chiacchiere in libertà 1808 02-07-2007 20.00.06
Installazione XP Scomparsa dopo Installazione Vista Alexander_22 Windows 7/Vista/XP/ 2003 2 07-06-2007 04.18.38
Firefox doppia installazione 1.0 e 1.0.1 lomar66 Software applicativo 6 05-03-2005 12.03.57
win2k DOPPIA INSTALLAZIONE gorash Windows 9x/Me/NT4/2000 1 19-10-2003 18.37.50

Orario GMT +2. Ora sono le: 07.13.46.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.