Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Internet World - Multimedia > Segnalazioni Web

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 26-10-2004, 01.27.40   #1
Macao
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Macao
 
Registrato: 10-06-2002
Loc.: Un pò qua, un pò là
Messaggi: 11.246
Macao promette bene
Sicurezza, c'è chi accusa Google

Alla cosa pochi han dato importanza perché, sebbene si tratti di vulnerabilità presenti su Google, sono cose in parte già viste altrove e in parte considerate poco pericolose. Non la pensa così però il bug hunter che per primo le ha scovate e che si lamenta di non aver ricevuto da Google alcun genere di comunicazione che non fosse automatica e precotta, come sono tipicamente le risposte di Google quando si invia una email ai suoi indirizzi di segnalazione.

Nello specifico, l'informatico britannico Jim Ley aveva individuato un modo in cui Google può essere sfruttato per condurre "attività di phishing", come vengono ormai denominate tutte le operazioni in rete volte ad ingannare l'utente per farsi consegnare dati preziosi, informazioni sensibili e magari anche finanziarie.

Ley aveva dimostrato, con un proprio programmino, come fosse possibile sfruttare una vulnerabilità Javascript per realizzare un form capace di modificare la pagina dei risultati della ricerca di Google, avvertire che presto il servizio sarà a pagamento e raccogliere i dati di carta di credito degli utenti eventualmente caduti nella trappola. Secondo l'esperto inglese, con l'avvio del Google Desktop Search le vulnerabilità di Google potrebbero diventare questione assai più scottante di quanto non siano oggi.

Ma ciò che secondo Ley è imperdonabile è il fatto che per due anni il bug hunter avrebbe tentato di far arrivare a Google la segnalazione della falla, senza ottenere altro se non, come accennato, risposte automatiche. "Ogni sito online ha i suoi problemi - ha dichiarato a Newsfactor lo stesso Ley - non è realistico pensare che non ve ne siano. Non credo che Google sia molto peggio di altri in questo senso". Ma, ha dichiarato Ley, Google si è dimostrato talmente poco interessato al problema da far sospettare con ogni probabilità l'assenza di un sistema strutturato di gestione della sicurezza: "Hanno mostrato pochissima preoccupazione per la falla. Erano più preoccupati dal fatto che potesse essere discussa in pubblico".

Va detto, ad ogni buon conto, che dopo numerose notizie riportate dalla stampa, Google ha fatto sapere che a breve il buco sarà tappato. Con buona pace di Ley.

Fonte
___________________________________

CIAUZZZZZ
PS:seguire i miei consigli è bene,non seguirli è meglio
My Learning Blog: Marco's e-Place: please...correct any error with a post, thanks to all!

[VI & PD][URGENTE] Cercasi consulenti di vendita per FastWeb
Macao non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è ON

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Google sotto accusa Robbi Archivio News Web 4 21-02-2007 09.03.39
Google Compra Opera? handyman Segnalazioni Web 1 16-12-2005 09.04.31
Happy Birthday Google Flying Luka Archivio News Web 6 05-10-2005 10.53.42
Google come DoubleClick Macao Segnalazioni Web 0 26-04-2005 00.48.46
Google Desktop Search Gigi75 Segnalazioni Web 6 16-10-2004 19.27.33

Orario GMT +2. Ora sono le: 20.30.35.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.