Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 12-10-2004, 10.10.34   #1
Gigi75
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Gigi75
 
Registrato: 03-12-2001
Loc.: Bari
Messaggi: 7.369
Gigi75 promette bene
E l’uomo (al cellulare) diventa approssimativo

Nuovi comportamenti: orari e luoghi di incontro decisi all’ultimo. «Sostituisce orologi e campanelli di casa»

La dipendenza dall’inseparabile e onnipresente cellulare ci ha trasformati in «incontratori approssimativi». Siamo sempre più refrattari ad impegnarci in appuntamenti precisi. Piuttosto che fissare un impegno in agenda, preferiamo procedere con progetti vaghi, che poi perfezioniamo, man mano che la data e l’ora si avvicinano, attraverso telefonate e, soprattutto, messaggini. Il cellulare ci ha trasformati in «uomini approssimativi», sempre pronti a rinviare le decisioni. Un invito a colazione? «Sentiamoci mercoledì mattina». A che ora ci vediamo? «Telefonami verso le 13». Dove pranziamo? «Chiamami quando sei sotto l’ufficio che poi decidiamo».

Questa «fobia degli impegni precisi» emerge da una ricerca di Christine Satchell, sociologa dello Smart Internet Technology Research Centre di Sydney, che ha scandagliato l’impatto dell’uso del telefonino sui comportamenti sociali e culturali.
Per definire questa nuova tendenza del comportamento umano la studiosa è ricorsa a un neologismo, «approxomeeters», che può essere tradotto appunto «incontratori approssimativi». Ma lo studio mette in risalto anche altri aspetti indotti dalla «dipendenza da cellulare». Tra le conseguenze impreviste dell’uso o, forse, dell’abuso dei telefonini potrebbero esserci la morte del campanello di casa e perfino degli orologi da polso.

Secondo la ricercatrice il cellulare ha introdotto nuove regole di cortesia: chi suonerebbe oggi alla porta di un amico senza prima avvertirlo? «Data la disponibilità del cellulare, diventa quasi un obbligo di cortesia telefonare prima, magari da fuori del portone», spiega la Satchell.
Le implicazioni di questi atteggiamenti, anche se apparentemente innocue, sono profonde. I rapporti interpersonali, faccia a faccia, tendono sempre più ad essere mediati e preceduti dall’interazione tecnologica. Perfino i rapporti più intimi, soprattutto tra i giovani, sono sempre più spesso mediati da sms: corteggiamenti, abbandoni, tradimenti si consumano nelle 160 battute di un sms.
Un altro effetto non previsto dei cellulari multi-funzione è la potenziale sostituzione di orologi, sveglie, calcolatori e cartoline di auguri. I produttori guardano al futuro con qualche preoccupazione: gli orologi sono apprezzati come oggetti di moda, ma il loro uso pratico non è più indispensabile. Il cellulare sta diventando «l’orologio da taschino» della nuova generazione.

La possibilità di inserire nella rubrica centinaia di numeri di telefono sta invece impoverendo la nostra capacità di ricordarli. «Le persone non fissano più nella memoria i numeri di telefono», dice la Satchell, come invece avveniva solo fino a poco tempo fa. Per questo finiamo spesso per utilizzare il cellulare anche quando abbiamo a disposizione un telefono fisso.
Un fenomeno che però non preoccupa gli scienziati: «Imparare i numeri a memoria non stimola alcuna particolare parte del cervello», rassicura il professor James Kehoe dell’Università del New South Wales, Sydney. «Questa convinzione è legata alla vecchia idea che il cervello lavori come un muscolo: ricordare i numeri non è una capacità particolarmente utile».
Una certa preoccupazione serpeggia invece nell’industria delle cartoline di auguri. Da tempo gli sms stanno infatti sostituendo l’invio di biglietti in occasione delle ricorrenze.

Eppure, nonostante tutto, gli «uomini approssimativi» non sanno o non vogliono rinunciare all’inseparabile cellulare. I motivi sono vari: il telefonino riduce le barriere spazio-temporali, facilitando la comunicazione tra le persone; è indispensabile nelle emergenze e ci fa sentire più sicuri ad esempio in autostrada o in ascensore; permette funzioni che richiederebbero strumenti diversi (foto, video, sveglia, calcolatrice, email ecc.). Infine, dà maggiore tranquillità ai genitori quando i figli sono fuori. Non è poco.



Fonte
___________________________________

.:. R.U.T.T.A. Motoclub Bari: Il Forum .:.
Gigi75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 11.02.08   #2
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Tutto vero, ma mi pare abbia scoperto l'acqua calda
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 13.31.57   #3
DavideDave
Non ci cite niente?
Top Poster
 
L'avatar di DavideDave
 
Registrato: 19-03-2001
Loc.: MilanoRossoNera
Messaggi: 4.095
DavideDave promette bene
l'hanno pagata questa ricercatrice?

cioè ma perchè non suonare piu' il campanello è un contro?

ma dai
___________________________________

Vuoi il link del programma che ti ho appena consigliato? Clicca qui
Vuoi sapere il perchè del mio sotto-nick? Premi ALT-F4
..::LaMiaConfigurazione::..
DavideDave non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 13.37.59   #4
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Il fatto della memorizzazione è una mezza cagata, è dal giorno successivo all'invenzione del telefono che sono state inventate le rubriche
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 14.35.08   #5
Gigi75
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Gigi75
 
Registrato: 03-12-2001
Loc.: Bari
Messaggi: 7.369
Gigi75 promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Nothatkind
Il fatto della memorizzazione è una mezza cagata, è dal giorno successivo all'invenzione del telefono che sono state inventate le rubriche
Be' non è vero.
Io per i numeri di amici & co. non usavo la rubrica, ora non ne conosco uno a memoria, anche quelli che prima ricordavo

Concordo anche nella "approssimazione" negli appuntamenti e orari.
Certamente non è un "contro" oggettivo, nelle stesse situazioni ci sono anche tanti lati positivi.
Piuttosto trovo che sia molto scontato ciò che scrive, ma la novità sta nel fatto che il classico luogo comune da ascensore abbia avuto una "copertura scientifica"

bYe
___________________________________

.:. R.U.T.T.A. Motoclub Bari: Il Forum .:.
Gigi75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 14.51.17   #6
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Non valgono gli esempi portati con la frase "Io invece..." , non fanno mica oggettività

Se mi guardo intorno, allora, io avevo un'agendina, i miei l'hanno, così come mia sorella, e così via.
Quanti numeri di telefono conoscevi a memoria prima del cellulare? 100? 150? o forse 3 o massimo 10? la differenza è sostanziale, secondo me. E comunque, il problema di un disuso delle tracce di memoria è stato almeno parzialmente sostituito, secondo me, dall'essere costretti ad imparare un sacco di tasti per fare il suddetto cellulare da una maggiore difficoltà dello stesso

P.s.: crederò alla ricercatrice solo quando vedrò la ricerca stampata, approvata, e fondata su precise basi statistiche. Questa è metodologia seria, il resto è normalissimo senso comune, e ci arrivo io come ci arriva mia nonna
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2004, 16.31.05   #7
Deep73
WT Dragon
 
L'avatar di Deep73
 
Registrato: 18-11-2002
Loc.: VDV (Very Deep Void)
Messaggi: 2.923
Deep73 promette bene
E' vero... però:
a) l'orologio da polso non l'ho mai sopportato... erano + spesso le volte in cui me lo toglievo, che quelle in cui stava al polso. D'estate non lo uso MAI (mi fa sudare!) e oramai, da quando ho pigliato i cell di nuova generazione (i precedenti erano troppo ingombranti) non lo uso +.... è un bene, specie per le serate fuori... in ufficio? C'è Windows!

b) IMHO se una persona NON abita sola, oramai è + cortese fare uno squillo o chiamare direttamente la persona (che cmq. ha sempre la possibilità di NON farsi trovare, al contrario di casa) che rompere i maroni a famiglia o conviventi. Sebbene non indispensabile, è molto utile come tendenza.

c) gli incontri: non è vero! Un incontro lo fisso sempre prima ed al limite per cell si da solo conferma e/o smentita in caso di sopraggiunte difficoltà (il che evita numerose incazzature ).

Sono pienamente daccordo su:

d) gli sms (col T9). Sono croce e delizia. Se da un lato utili e sbrigativi (per costo e velocità), talvolta vengono usati come "schermo" per evitare di sentire la persona... ma questo lo fa pure l'email no? Proprio il rapporto costo/peso messaggio molte volte li fa diventare oltremodo prolissi ove non necessario (perchè spendere 15 cent per scrivere solo "Ciao, ok." quando si può scrivere molto di + ? ).

e) la rubrica: è sempre esistita. Continuo a sapere sempre 4 numeri in croce con o senza cell... ma numeri a me non strettamente necessari preferisco se li tenga in memoria il cell... (e un backup su hd ). Oltrettutto fra SIM e telefono (molte volte multiSIM) si possono avere talmente copie dello stesso numero che scriverselo sull'agendina di carta diventa superfluo.
___________________________________

...
Deep73 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Consiglio per acquisto cellulare Flying Luka Multimedia | audio - video 2 22-05-2009 17.51.02
Lu-Vendo cellulare Nokia N70 ancora in garanzia Radus Mercatino Usato 1 06-02-2007 23.05.35
[Calvario] possibbile che non riesco mai a collegare un cellulare al pc? einemass Multimedia | audio - video 9 30-10-2006 21.13.37
[NA+SPED]AMPLIFICATORE SEGNALE PER CELLULARE 12379 Mercatino Usato 0 02-05-2005 17.27.23
senza cellulare.... Crazy Diamond Chiacchiere in libertà 30 01-03-2004 15.18.58

Orario GMT +2. Ora sono le: 08.50.12.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.