Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Internet World - Multimedia > Segnalazioni Web

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 26-10-2004, 01.25.51   #1
Macao
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Macao
 
Registrato: 10-06-2002
Loc.: Un pò qua, un pò là
Messaggi: 11.246
Macao promette bene
Adunanza: Fastweb ascoltaci

I promotori dichiarano che sono quasi 7mila gli utenti Fastweb che hanno firmato una loro singolare lettera aperta rivolta al provider, lettera nella quale si torna ancora una volta su una questione ritenuta centrale da molti, l'ipotizzato accesso a pagamento alla rete interna Fastweb.

A "spingere" la lettera la comunità Fastweb Adunanza che parla di circa 9mila utenti al giorno connessi ad una rete P2P (KADu) grazie ad un software opensource modificato ed ottimizzato per la rete Fastweb (eMule AdnzA) dal team di sviluppo AduTeam.

"Il motivo che ci ha spinto a sottoscrivere e spedire questa lettera aperta - si legge nel testo - è la recente decisione di rendere la rete interna a pagamento per i clienti a consumo. Tale scelta ci ha spinto a vagliare attentamente la strada intrapresa, oramai da tempo, dalla vostra politica aziendale".

Secondo gli utenti, la mossa del provider va a colpire le comunità online che hanno riempito di contenuti la rete interna ad alta velocità ("P2P ma anche chat, ftp, web, gaming server") e che "è diventata di fatto uno dei cavalli di battaglia della vostra azienda per la ricerca di nuova clientela, rendendo meno evidenti le note limitazioni della vostra rete, l'indirizzo IP non pubblico, che molto spesso è un impedimento grave per la fruizione della rete informatica".

Nella lettera si attacca anche la politica tariffaria che "continua a penalizzare gli utenti di vecchia data (come ad esempio i DSL 1,2mbit) ad esclusivo vantaggio di quelli nuovi (si vedano i recenti contratti 4mb offerti senza il contributo aggiuntivo ai soli nuovi clienti). Tali vecchi clienti sono gli stessi che per primi hanno avuto fiducia nella vostra azienda e stanno ancora aspettando il cablaggio in fibra, ormai unico motivo da voi sfruttato per mantenere i clienti DSL con lo stesso prezzo delle connessioni in fibra".

Nella lettera si usano anche toni decisamente sopra le righe che qualcuno potrebbe definire ricattatori e ci si spinge persino ad avvertire Fastweb che, in caso di mancato accoglimento delle critiche, in centinaia o migliaia si sposteranno su altri fornitori di connettività. Un tipo di affermazione che difficilmente interesserà la politica industriale di un colosso come Fastweb ma che potrà senz'altro avere l'effetto di rendere meno fluido il dialogo tra l'azienda e questa parte militante dei propri utenti.

Punto Informatico, impropriamente tirato in ballo nella lettera, ha peraltro avvertito Fastweb della pubblicazione di questo articolo e si mette a disposizione del provider per offrire lo spazio di una eventuale replica ai propri utenti.

Fonte
___________________________________

CIAUZZZZZ
PS:seguire i miei consigli è bene,non seguirli è meglio
My Learning Blog: Marco's e-Place: please...correct any error with a post, thanks to all!

[VI & PD][URGENTE] Cercasi consulenti di vendita per FastWeb
Macao non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26-10-2004, 01.26.18   #2
Macao
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Macao
 
Registrato: 10-06-2002
Loc.: Un pò qua, un pò là
Messaggi: 11.246
Macao promette bene
Ecco la lettera

Spettabile Fastweb s.p.a.

Siamo una comunità Fastweb (AdunanzA http://www.adunanza.net ) che conta più di 9000 utenti giornalieri connessi ad una rete p2p (KADu) grazie ad un software opensource modificato ed ottimizzato per la rete Fastweb (eMule AdnzA) dal nostro team di sviluppo (AduTeam).
Il motivo che ci ha spinto a sottoscrivere e spedire questa lettera aperta è la recente decisione di rendere la rete interna a pagamento per i clienti “a consumo”.
Tale scelta ci ha spinto a vagliare attentamente la strada intrapresa, oramai da tempo, dalla vostra politica aziendale.

Reputiamo che, dietro a tale atto, vi sia la chiara volontà di lucrare sui tanto ostentati "contenuti" della rete interna.
Contenuti che sappiamo perfettamente derivare dal lavoro assiduo e gratuito di comunità come la nostra formata da semplici vostri clienti, che hanno creato e diffuso per capacita’ e passione la rete interna ad alta velocità p2p (ma anche Chat, FTP, Web, Gaming Server). Quest'ultima è diventata di fatto uno dei cavalli di battaglia della vostra azienda per la ricerca di nuova clientela, rendendo meno evidenti le note limitazioni della vostra rete, l'indirizzo IP non pubblico, che molto spesso e' un impedimento grave per la fruizione della rete informatica.

I suddetti "contenuti" e servizi interni non sono in alcun modo offerti e controllati dalla vostra azienda.
Questa spiacevole situazione diviene ancor più evidente prendendo in esame le informazioni ingannevoli date dai vostri centralinisti e dai vostri commerciali.
Innumerevoli segnalazioni hanno registrato frasi del seguente tipo:
"Per scaricare basta che si colleghi a questo sito www.adunanza.net e usi questo software ottimizzato per FastWeb..." oppure
"Scarichi DC++ da qui, e vada sui server Fastweb..."
Altrettanto sconcertanti sono le giustificazioni date dai vostri operatori riguardo alla vostra scelta aziendale di mettere la rete a pagamento: "Il motivo e’ che Fastweb sostiene dei costi elevati per il mantenimento e la gestione dei server interni...".
Tutto cio' è facilmente riscontrabile chiamando il 192193 oppure presentandosi in qualsiasi stand FastWeb richiedendo un nuovo contratto.

Come se ciò non bastasse, notiamo che la vostra politica tariffaria continua a penalizzare gli utenti di vecchia data (come ad esempio i dsl 1,2mbit) ad esclusivo vantaggio di quelli nuovi (si vedano i recenti contratti 4mb offerti senza il contributo aggiuntivo ai soli nuovi clienti).
Tali vecchi clienti sono gli stessi che per primi hanno avuto fiducia nella vostra azienda e stanno ancora aspettando il cablaggio in fibra, ormai unico motivo da voi sfruttato per mantenere i clienti DSL con lo stesso prezzo delle connessioni in fibra.

Inoltre, nonostante siate in grado di trasmettere fino a 6 Mbit sul normale doppino telefonico per i servizi TV, agli utenti 2 Mbit viene imposto un' ulteriore maggiorazione per usufruire della stessa banda per la navigazione.

Non rimane che analizzare l'unico servizio che realmente la vostra azienda offre nella rete interna: Toofast.
E' impossibile ignorare che il progetto, se paragonato all'espansione delle altre comunità e reti presenti all'interno di Fastweb, e' altamente limitato.
Le cifre parlano chiaro: poco più di 500 utenti al giorno sono ben poca cosa se paragonati ai 9000 e più attivi quotidianamente su comunità come la nostra e dimostrano come, nonostante tali iniziative siano completamente gratuite e non commerciali, abbiano saputo superare chiaramente un servizio di dubbia funzionalità che avrebbe dovuto giustificare l'attuale richiesta di pagamento della rete interna.

A causa della diminuzione di utenti a consumo e di quelli cablati fibra, l'intera rete p2p interna sta risentendo sempre in maniera maggiore sia in velocità che quantità di contenuti avvicinandosi, alle normali reti p2p utilizzabili con gli altri ISP e quindi rendendo appetibili le offerte degli altri gestori.
Sottolineamo che in una rete p2p la velocità globale e' determinata dalla capacita’ di upload e al momento tutti i DSL continuano ad avere 50 kbyte/s, non molto superiore alle adsl di Libero e Telecom che vengono offerte per tariffe inferiori alle vostre.
- Libero 1240/256 + Telefonate in Italia + IP pubblico sono 65 E/Mese
- Tiscali Adsl Flat Adsl 1280 Sempre € 47,45 + iva
- Tin.it ADSL Flat tin.it ADSL 1200 € 48,70 + iva

Vogliamo informarla che stiamo vagliando proprio a livello comunità intera, di spostarci in massa presso altri providers, mantenendo i “vantaggi FastWeb” acquisiti dalla nostra community grazie al software modificato dall’ AduTeam. Grazie ad esso infatti, siamo convinti che i disagi dati dal cambiamento sarebbero limitati per la nostra rete p2p, ma probabilmente ISP come Libero o Telecom sarebbero felici di accogliere centinaia di utenti FastWeb, sponsorizzando il nostro software ed offrendolo ai propri utenti con conseguenti vantaggi per tutti noi.

Tuttavia, la nostra comunità, data la quantita’ di possibili soluzioni proponibili da parte vostra, è convinta che, presa visione delle importanti problematiche sopra esposte e valutando il danno economico generato dalla recessione in massa del contratto con il vostro ISP da parte di noi utenti firmatari di questa lettera, vi adopererete evitando che la situazione diventi di pubblico dominio anche all'esterno della rete Fastweb, creando così spiacevoli situazioni di pubblicità negativa nei confronti della vostra azienda da parte sia degli utenti che dei giornali del settore informatico (es. Punto Informatico http://punto-informatico.it ) che osserveranno la situazione.

Non entrando ulteriormente nei seppur importanti dettagli e conseguenze delle problematiche sopra esposte, rimaniamo disponibili per un eventuale incontro con alcuni nostri rappresentanti o per eventuali chiarimenti a questo indirizzo http://www.adunanza.net/lettera/index.php dove verrà pubblicata e discussa questa lettera.
In attesa di una risposta esauriente sui seguenti punti riassuntivi:
1. Rete interna pagamento
2. Pubblicità ingannevole dei commerciali Fastweb
3. Sfruttamento commerciale delle iniziative gratuite della rete interna p2p
4. Concorrenza degli altri gestori Internet per le velocità di upload/tariffe
5. Nuove offerte continuano a penalizzare i clienti di vecchia data
6. Inutilità del progetto Toofast

Vi porgiamo i nostri saluti.
AdunanzA
___________________________________

CIAUZZZZZ
PS:seguire i miei consigli è bene,non seguirli è meglio
My Learning Blog: Marco's e-Place: please...correct any error with a post, thanks to all!

[VI & PD][URGENTE] Cercasi consulenti di vendita per FastWeb
Macao non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-10-2004, 00.41.19   #3
Gigi75
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Gigi75
 
Registrato: 03-12-2001
Loc.: Bari
Messaggi: 7.369
Gigi75 promette bene
Fastweb risponde ad Adunanza

Riceviamo e pubblichiamo una lettera con cui l'operatore risponde alle critiche sollevate da una delle più importanti comunità di utenti Fastweb. Legittimo - afferma l'azienda - il compenso per la rete interna

29/10/04 - Lettere - Roma - Oggetto: replica FastWeb alla comunità www.adunanza.net
c.a. redazione Punto Informatico
(in merito all'articolo del 26 ottobre 2004 Adunanza: FastWeb ascoltaci)

Le comunità del mondo web sono una realtà importante, uno specchio fedele dell'evolversi dei costumi e delle esigenze dei più curiosi ed esigenti navigatori Internet. Da lì giungono spesso all'azienda sollecitazioni e segnalazioni che possono rivelarsi stimolanti nell'ottica dell'impegno quotidiano al miglioramento dei servizi.

La segnalazione che ci giunge dalla comunità FastWeb www.adunanza.net solleva il tema dell'accesso alla rete interna di FastWeb con osservazioni non del tutto corrette, per cui ci preme offrire alcune precisazioni puntuali.

La tariffazione della rete FastWeb per i clienti a consumo (oggetto della contestazione) è un elemento integrante dell'offerta e non una "recente decisione di FastWeb".
Il fatto che questa sia stata per un certo periodo di tempo gratuita è dovuto a una particolare promozione offerta da FastWeb a partire da Settembre 2003 per permettere a tutti i clienti (nuovi e vecchi) di sperimentare l'accesso libero alla rete interna. La tariffazione della navigazione sulla rete FastWeb è quindi dovuta alla naturale scadenza di tale promozione.
Sottolineiamo inoltre che la gestione e la manutenzione di server e router dedicati e funzionanti 24 ore su 24 richiede disponibilità di risorse che motivano ragionevolmente il costo del servizio.

La promozione in oggetto ha avuto visibilità per tutti i clienti con abbonamenti Internet a consumo sul sito FastWeb, sulla My FastPage e sul materiale cartaceo allegato alla Proposta di Acquisto.

In merito al confronto con altre offerte presenti sul mercato, evidenziamo che FastWeb è l'unico operatore oggi in grado di offrire ai propri clienti con navigazione Internet a consumo una serie di vantaggi, quali:
- la possibilità di navigare sulla rete interna a una tariffa inferiore rispetto alla tariffa Internet: 0,6 €cent/ora anziché 1,5 €cent/ora;
- la possibilità di accedere gratuitamente a molti servizi, tra cui l'e-mail.

Per quanto riguarda le offerte della concorrenza citate nella petizione, si tratta di offerte per lo più con Internet Flat (quindi non a consumo), con una velocità massima di 1,28 Mbit/s e a cui è quasi sempre necessario aggiungere il canone Telecom.

Sentiamo inoltre la necessità, per quanto riguarda i clienti connessi in ADSL, di fornire alcune importanti segnalazioni: da ottobre 2004 tutti i clienti FastWeb con vecchie offerte a 1,28 Mbit/s hanno la possibilità di migrare, con un contributo una tantum, all'offerta a 4 Mbit/s. La velocità di upload rimane comunque (a meno di problematiche peculiari) per tutti i clienti ADSL a 0,512 Mbit/s.

Dai contatti quotidiani che abbiamo con i nostri clienti (tramite call center, negozi, agenti commerciali, e altro) emerge che questi vantaggi, sommati ai plus che caratterizzano i servizi integrati a banda larga di FastWeb, vengono quotidianamente e sempre più apprezzati dagli oltre 400.000 clienti FastWeb. Il nostro impegno è rivolto a far sì che l'unicità e la competitività dei nostri servizi continuino nel tempo a soddisfare anche le vostre esigenze e aspettative.

Cordialmente
Ufficio Stampa
FastWeb S.p.A.

Fonte: http://punto-informatico.it/p.asp?i=50227
___________________________________

.:. R.U.T.T.A. Motoclub Bari: Il Forum .:.
Gigi75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-10-2004, 01.01.20   #4
Macao
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Macao
 
Registrato: 10-06-2002
Loc.: Un pò qua, un pò là
Messaggi: 11.246
Macao promette bene
azzo ero venuto per postarlo anche io....
___________________________________

CIAUZZZZZ
PS:seguire i miei consigli è bene,non seguirli è meglio
My Learning Blog: Marco's e-Place: please...correct any error with a post, thanks to all!

[VI & PD][URGENTE] Cercasi consulenti di vendita per FastWeb
Macao non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è ON

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Telecom Italia e Fastweb siglano un accordo industriale per le infrastrutture giobar57 Segnalazioni Web 0 23-06-2008 19.40.23
eMule AdunanzA 3.14 Thor Archivio News Software 0 17-06-2007 00.14.42
Fastweb in Val D'Aosta Flying Luka Archivio News Web 8 12-12-2005 18.39.58
La maledizione dell'ultimo miglio..... Macao Segnalazioni Web 13 28-07-2004 09.37.29
Fastweb cede ad Adiconsum Macao Segnalazioni Web 0 05-02-2004 06.15.55

Orario GMT +2. Ora sono le: 22.43.54.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.