Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 03-03-2008, 08.26.24   #1
Robbi
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 04-01-2001
Messaggi: 5.227
Robbi promette bene
Casa Bianca: perse migliaia di mail


Martedì il Congresso degli Stati Uniti ha dovuto cercare di gestire la notizia riguardante lo scandalo della perdita dell'archivio di posta elettronica della Casa Bianca.La ricerca riguardante le mail perse è inziato nel 2005 e ora è emerso che è dovuto a a un lavoro incompetente e grossolanamente inaccurato.

Theresa Payton, CIO dell'ufficio di Amministrazione della Casa Bianca, ha affermato che l'amministrazione Bush ha trasferito gli archivi da Lotus Notes a Microsoft Exchange durante il periodo compreso fra il 2002 e il 2004, e che il sistema di archiviazione ARM (un metodo di management) che era stato impiegato dall'amministrazione precedente non era del tutto compatibile con Exchange, causando il problema ormai noto a livello planetario.

"Il risultato è che migliaia, o addirittura milioni di messaggi di posta elettronica da e verso la Casa Bianca, alcuni di quali spediti e ricevuti nel corso del periodo cruciale dell'invasione dell'Iraq nel 2003, sono andati persi. La Casa Bianca sta fornendo spiegazioni differenti e contrastanti riguardo alle responsabilità di questo gravissimo problema.

Due gruppi di controllo di Washington, D.C., il National Security Archive e il Citizens for Responsibility and Ethics in Washington, hanno fatto ricorso contro l'amministrazione nella corte distrettuale degli Stati Uniti per rendere obbligatorio il ripristino delle mail e per la creazione di un efficace sistema di archiviazione alla Casa Bianca.

Come riportato da diverse fonti, quello della perdita delle mail della Casa Bianca è un grosso problema per l'amministrazione Bush, in quanto la legge federale impone che tutti i documenti legati al Presidente degli Stati Uniti e al Vice Presidente vengano custoditi




Altre info
Robbi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-03-2008, 13.53.13   #2
AndrejChikatjlo
Junior Member
 
L'avatar di AndrejChikatjlo
 
Registrato: 18-04-2005
Loc.: Rostov
Messaggi: 100
AndrejChikatjlo promette bene
Ma chi gli crede?
Voglio dire, non hanno fatto neanche un backup degli archivi Notes prima di passare tutto sotto exchange?
La prima cosa che mi viene in mente è che abbiano voluto "smarrire" qualcosa che non volevano si dovesse sapere.... Penserò male, ma come disse qualcuno, a pensar male si fa peccato....
___________________________________

Un comunista che mangia i bambini
AndrejChikatjlo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-03-2008, 18.21.32   #3
magicfly
Senior Member
 
L'avatar di magicfly
 
Registrato: 29-01-2004
Messaggi: 377
magicfly promette bene
secondo me è stata una s_VISTA
magicfly non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[outlook 2003] problema invio mail einemass Office suite 1 04-10-2006 23.49.05
Revolver Mail 2006.2.5 Thor Archivio News Software 0 28-08-2006 13.25.05
Mail PassView 1.36 Gervy Archivio News Software 6 29-06-2006 23.48.04
Nei modelli mail non ci sono più i campi RunDLL Software applicativo 2 22-04-2006 19.10.23
Mail pericolosa Lucavettu Chiacchiere in libertà 3 20-09-2003 00.11.38

Orario GMT +2. Ora sono le: 01.40.19.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.