Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Linux e altri Sistemi Operativi

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 13-05-2005, 09.49.54   #1
nikzeno
Senior Member
 
L'avatar di nikzeno
 
Registrato: 24-01-2001
Loc.: La Città dei Mille
Messaggi: 425
nikzeno promette bene
[Linux] Microsoft, pirateria & concorrenza

Constatando che ci sono ormai in giro parecchie distribuzioni linux quasi a prova di utonto (Xandros, Ubuntu, Mandriva...) mi chiedo per quale motivo un utente medio non dovrebbe convertirsi al mondo dell'open source. (L'unica categoria che mi viene in mente che non può liberarsi di MS sono i giocatori accaniti)

Installando una qualunque distro mi ritrovo già:
Sistema Operativo, Pacchetti Office, Editing, e molto altro
Spesa totale: 0 euro

Per avere le stesse funzionalità sotto Microsoft devo installare:
Sistema Operativo (246 €)+ Microsoft Office (>150 €)+ programmi di grafica proprietari (? €)
Spesa totale: almeno 400 €

Credo che di fronte ad un risparmio di 400 euro parecchi deciderebbero di rimboccarsi un attimo le maniche e tentare l'approccio a linux.

D'altra parte però se questi stessi sanno di potersi procurare in maniera illegale gli stessi prodotti, non hanno alcuno stimolo a passare alla concorrenza (se non per curiosità).

Così facendo queste persone, se da un lato danneggiano MS per un mancato introito, dall'altro contribuiscono moltissimo alla permanenza del suo monopolio.

Cosa ne pensate?
E che tipo di discorso si può fare per le utenze professionali/non desktop, dove credo il fenomeno della pirateria sia limitato?
___________________________________

Conoscere per Deliberare
Siate il cambiamento che volete vedere nel mondo
nikzeno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-05-2005, 10.19.03   #2
TyDany
WT Italian Team Leader
Top Poster
 
L'avatar di TyDany
 
Registrato: 07-11-2001
Loc.: Everywhere with Monster Fede: Desmocredente
Messaggi: 7.677
TyDany promette bene
Re: [Linux]Microsoft, pirateria & concorrenza

Quota:
Originariamente inviato da nikzeno
Cut

Cosa ne pensate?
E che tipo di discorso si può fare per le utenze professionali/non desktop, dove credo il fenomeno della pirateria sia limitato?
Ti posso parlare di questo, perchè sono responsabile IT in un azienda e questo influenza anche le mie scelte a casa.

Il problema per le utenze professionali sono due, compatibilità e conoscenza dell'os.
Mi spiego.

- Compatibilità: in questi ultimi anni stiamo cercando di migrare il più possibile su interfaccia web, proprio per evitare di essere legati a particolari os, purtroppo però sono ancora molti gli applicativi a livello aziendale (almeno nella mia) che sono compatibili solo con MS. Questo mi impedisce di poter prendere in considerazione un qualsiasi os diverso da quelli di MS. Come detto sopra questo influenza anche la mia scelta per casa, io mi collego all'ufficio via VPN e già il software utilizzato per questo collegamento esiste solo per os MS. Ma anche il sw di gestione dell'impianto di sicurezza che uso da casa esiste solo per os ms, etc, etc, etc...

- Conoscenza dell'os: questa è una cosa che non riguarda direttamente me ma che i vertici aziendali prendono molto in considerazione. Al giorno d'oggi moltissime famiglie hanno un pc a casa e, nella maggior parte dei casi, ha un os MS. Anche se questi utenti spesso sanno fare pochissimo con il pc, cmq hanno una conoscenza di base dell'os e degli applicativi office, questo evita all'azienda di far fare corsi ai dipendenti, anche solo per spiegargli che per fare videoscrittura non devono cliccare sulla "W" azzurra perchè Word non c'è ma al suo posto bisogna usare... etc etc etc...

Per questo secondo me il mondo open source, al momento, dovrebbe avere più successo nell'home che nel professionale, personalmente se non fossi legato dai problemi suddetti valuterei la possibilità di cambiare os sul pc di casa ma, come detto, per me il pc di casa è anche un estensione di quello aziendale quindi...
___________________________________


www.TyDany.it News! -> Il mio sito... la mia vita e le mie passioni...
TyFoto.it -> TyDany Fotografia, fotografie sportive, ritratti, paesaggi...
Tutto quello che è stato ora non è più... come un colpo di spugna che tutto cancella...
TyDany non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-05-2005, 14.47.13   #3
Ghandalf
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Ghandalf
 
Registrato: 31-05-2001
Loc.: Palemmo
Messaggi: 5.849
Ghandalf promette bene
Purtroppo concordo con dani che attualmente linux possa andare bene per per il Desktop di casa (salvo fatto situazioni contingenti) e per soluzioni enterprise per grosse ditte. Per lo small office siamo ancora un po' lontani, non nella maturità del prodotto ma nel knowhow minimo richiesto per utilizzarlo -> personale specializzato.

Il trend è positivo, eccezionalmente ripido in questo ultimo anno. Le distribuzioni sono ottimi prodotti che offrono tutto ciò di cui si ha bisogno normalmente in maniera più flessibile dei prodotti closed.

Inoltre è da un pezzo che le distribuzioni supportano tutte le architetture, dai PPC ai 64bit...questo li rende prodotti flessibili ed interessanti sopratutto per chi lavora con architetture diverse ed ha bisogno di un ambiente operativo omogeneo...

Come per tutto linux offre pregi e difetti una sua eventuale scelta è legata principalmente alle esigenze personali...

Credo moltissimo nel software open, credo che il modo in cui viene pensato e realizzato sia attualmente il migliore disponibile...ma è un sistema che darà i suoi frutti alla lunga.
___________________________________

Il primo e-commerce informatico italiano
Ghandalf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-05-2005, 00.36.35   #4
nikzeno
Senior Member
 
L'avatar di nikzeno
 
Registrato: 24-01-2001
Loc.: La Città dei Mille
Messaggi: 425
nikzeno promette bene
Capisco, grazie per le spiegazioni.
Sembra che ci vorrà del tempo, ma davvero alla lunga non vedo quale strategia di marketing possa competere contro un prodotto che viene rilasciato gratuitamente e che in certi ambiti già supera il prodotto a pagamento. Ho letto che MS si è ridotta a vendere Windows a 36 $ in Thailandia, pur di impedire che il mercato nascente venisse occupato dai prodotti open source...

E come dice Ghandalf è anche una questione di esigenze. Per esempio, MS Office è più completo e potente di Openoffice, ma credo che il 95% dell'utenza non abbia bisogno di questo "surplus" di potenzialità.

Lunga vita all'open source!
___________________________________

Conoscere per Deliberare
Siate il cambiamento che volete vedere nel mondo
nikzeno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-05-2005, 00.51.21   #5
nikzeno
Senior Member
 
L'avatar di nikzeno
 
Registrato: 24-01-2001
Loc.: La Città dei Mille
Messaggi: 425
nikzeno promette bene
E ora che ci penso un terzo discorso separato andrebbe fatto per i settori dell'istruzione e della pubblica amministrazione, dove mi sembra che le cose si stiano in effetti muovendo: progetti di diffusione dell'open source in questi settori ci sono, anche se non so con quale successo.
___________________________________

Conoscere per Deliberare
Siate il cambiamento che volete vedere nel mondo
nikzeno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-05-2005, 10.23.38   #6
Ghandalf
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Ghandalf
 
Registrato: 31-05-2001
Loc.: Palemmo
Messaggi: 5.849
Ghandalf promette bene
Nella pubblica amministrazione l'OS poteva arrivare da anni...al massimo navigano in internet e scrivono due, dico due, doc di testo per cui qualunque editor senza bisogno di processor andremme magnificamene..

Inoltre i programmi gestionali utilizzati risalgono a circa 10 anni fa assolutaemnte sostituibili con soluzioni su linux...
___________________________________

Il primo e-commerce informatico italiano
Ghandalf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-05-2005, 12.22.49   #7
Dav82
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 18-07-2002
Messaggi: 6.399
Dav82 promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Ghandalf
Nella pubblica amministrazione l'OS poteva arrivare da anni...al massimo navigano in internet e scrivono due, dico due, doc di testo per cui qualunque editor senza bisogno di processor andremme magnificamene..
Questo non è vero
In ufficio a scuola, mia mamma puntulamente usa un database ad hoc per gestire alunni e insegnanti (fatto da me e mio papi, quello del ministero fa ca@@re ), word + excel per gestire circolari personalizzate con stampa unione etc, powerpoint per le varie presentazioni che gli insegnanti impediti non sanno fare, publisher peri vari cartelloni da appendere nei corridoi, copertine, volantini, manifesti etc etc...

Tutto fattibile anche con OpenOffice per dire eh
Ma non sono solo 2 righe... o meglio, per la maggiorparte degli impiegati che fanno tutto a mano sì, ma non per tutti
Dav82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-05-2005, 00.22.32   #8
Ghandalf
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Ghandalf
 
Registrato: 31-05-2001
Loc.: Palemmo
Messaggi: 5.849
Ghandalf promette bene
Quota:
Originariamente inviato da Dav82


Tutto fattibile anche con OpenOffice per dire eh
..appunto..

Il due righe era per dire...
___________________________________

Il primo e-commerce informatico italiano
Ghandalf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-05-2005, 13.34.23   #9
aeon
Newbie
 
Registrato: 14-05-2005
Messaggi: 7
aeon promette bene
un' altra cosa da dire ci sarebbe in effetti....
Basta pensare ad una catena di negozi o al classico negoziante che vende pc pre-assemblati, difficilmente ci troverete software diverso da windows ed i suoi prodotti, almeno che nn optiate per i Mac,molti negozianti scoraggiano i nuovi utenti ad installare linux e simili,avendo l' attenuante "e' difficile , nn c'e' software etc" quando in realta' manca la professionalita' e la capacita' di fare cio' , ho visto uffici dove devono scrivere le classiche 2 righe citate da Ghandalf,avere pc con processori e ram mostruosi, quando un normale 486 equipaggiato con linux avrebbe svolto il lavoro in maniera eccellente...
Quindi a mio avviso manca una formazione che parte a livello di chi vende/ripara e/o installa software, forse con un' informazione fatta per benino si puo' spingere una certa utenza ad usare prodotti che fanno lo stesso lavoro dei prodotti M$ se non in alcuni casi addirittura meglio
Greetz
aeon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 13.33.48   #10
jedy48
Guest
 
Messaggi: n/a
come diavolo fà a diffondersi Linux se uno con Windows e un paio di klik fà tutto, con linux devi passare settimane a studiarlo x far le cose + elementari, poi la balla di linux che non crasha mai è una balla, ha i suoi blocchi come windows, quando impareranno a farlo + usabile x tutti avrà maggior diffusione, ma così comè rimarrà al palo...
  Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 13.47.27   #11
Ghandalf
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Ghandalf
 
Registrato: 31-05-2001
Loc.: Palemmo
Messaggi: 5.849
Ghandalf promette bene
Quota:
Originariamente inviato da jedy48

come diavolo fÃ_ a diffondersi Linux
Esattamente come sta facendo adesso...


Quota:

[...] con Windows e un paio di klik f� tutto,
Cattivissima abitudine.

Quota:

con linux devi passare settimane a studiarlo x far le cose + elementari,
Con windows la geste si improvvisa grande esperta _senza_ sapere le cose pi� elementari..

Quota:

poi la balla di linux che non crasha mai � una balla, ha i suoi blocchi come windows,
Che intendi? Se intendi il sistema operativo la cosa � molto difficile, se intendi l'interfaccia grafica dipende quale DE e quale distro, pu� essere molto probabile.

Quota:

quando impareranno a farlo + usabile x tutti avr� maggior diffusione,
E' pi� usabile ed ha gi� maggiore diffusione..

Quota:

ma cos� com� rimarr� al palo...
Mi pare un ottimo palo dove rimanere..
___________________________________

Il primo e-commerce informatico italiano
Ghandalf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 14.07.15   #12
jedy48
Guest
 
Messaggi: n/a
questione di opinioni....a me si è impallato + volte Suse 9 Pro..e mi toccava resettare come con win...
  Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 15.43.23   #13
pholcus
Linux Supporter
 
L'avatar di pholcus
 
Registrato: 02-12-2000
Loc.: Monza
Messaggi: 1.987
pholcus promette bene
Magari hai problemi hardware..
pholcus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 20.43.45   #14
Trushna
Gold Member
 
Registrato: 17-10-2001
Loc.: Milano, Lombardia
Messaggi: 2.166
Trushna promette bene
Mah purtroppo non c'è nessun DE che sia veramente fatto bene... Ad esempio in Windows XPo meglio ancora in Macos X le applicazioni sono scritte usando degli standard e quindi rispondono all'interfaccia utente tutte allo stesso modo (drag and drop etc), ciò non avviene con linux dove è una giungla terribile. Oltretutto ad esempio KDE molto ottimizzato etc risulta molto ma molto più lento di un windows xp molto customizzato come il mio. Per non parlare del fatto che nel kernel di linux manchi il supporto al prefetching il che fa aumentare vistosamente i tempi di caricamento; non viene sfruttata la memoria virtuale con conseguente rallentamento pauroso del sistema quando si va a richiamare qualche dato che era in ram ed è stato scaricato.... Comunque parlo di una gentoo stage 1 prelinkata molto ottimizzata ^^

Questi sono i motivi per cui preferisco Windows e soprattutto trovo che i maggiori handicap siano la giungla di interfacce grafiche (DE) e di librerie grafiche che sono scritte e progettate tutte in modo diverso e spesso sono poco interoperabili; secondo: il server grafico X è concepito male e tende a rallentare enormemente le prestazioni grafiche
___________________________________

Powered by Windows Vista Ultimate - [My site]
Trushna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-05-2005, 20.44.08   #15
jedy48
Guest
 
Messaggi: n/a
seeee, mobo Asus P4C800 E-DeLuxe, P.4 3,2ghz, ramm 2gb ddr 3200 scheda video nvidia 6800 GT Ultra 256 e 2 hard disk maxtor da 120 1 e il 2°dario da 200 gb
  Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Windows Patches Gervy Archivio News Web 4 22-09-2007 08.15.56
Windows Patches Gervy Archivio News Web 8 25-06-2006 00.13.51
Windows Patches Gervy Archivio News Web 5 17-06-2005 13.58.41
Microsoft Patches Gervy Archivio News Web 0 12-10-2004 22.58.39

Orario GMT +2. Ora sono le: 21.18.06.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.