Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 16-01-2012, 17.46.58   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
Morta la bambina prodigio di Microsoft





Si è spenta sabato scorso a soli 16 anni in un ospedale militare di Lahore, nel Pakistan Orientale, Arfa Karim Randhawa, la bambina prodigio che aveva incantato persino Bill Gates per le sue capacità e abilità informatiche.

Figlia di un colonnello in pensione e considerata un genio nel campo dell'informatica, nel 2004, a soli 9 anni, era divenuta una programmatrice certificata Microsoft. Era in coma da tre settimane dopo essere stata colpita da infarto lo scorso 22 dicembre.

Lo stesso Bill Gates nei giorni scorsi si era interessato del caso, aveva contattato i suoi genitori ed aveva chiesto che fosse trasportata negli Stati Uniti per le cure. I medici pakistani però, considerate le gravi condizioni di Arfa, ne avevano sconsigliato il trasferimento.
Redazione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-01-2012, 19.04.12   #2
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
R.I.P.
morire a 16 anni è una vera sfortuna. D'infarto poi.

Mi sarebbe piaciuto dare un'occhiata ad uno o più dei suoi script.
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17-01-2012, 14.09.20   #3
paranoic
Newbie
 
Registrato: 25-08-2000
Messaggi: 14
paranoic promette bene
No, non è sfortuna...è una scorrettezza della sorte e del cielo.

La morte non è mai bella, morire d'infarto inoltre può essere molto doloroso. Senza fare la solita parafrasi su quanto sia assurdo pensare che di queste patologie nel 2012 si possa ancora morire! Con l'accento sul fatto che questa persona aveva solo sedici anni di età!!

A questo si deve poi aggiungere un ulteriore caratteristica, quella che madre natura gli aveva donato un grande talento e cervello, che poteva essere utile a Lei sicuramente (visto che aveva destato l'interesse da parte dello stesso Bill Gates...non sicuramente l'ultimo arrivato...in fatto di talento in programmazione, business ed intelligenza pura), alla sua famiglia e probabilmente un giorno anche al mondo intero.

Incredibile!! In questi casi è spesso difficile capire il disegno che c'è per ognuno di noi....ed è difficile fornire una giustificazione alla sua crudeltà!

Mi spiace povera piccola, speriamo che possa insegnare del linguaggio di programmazione anche a chi sta lassù, in modo che riprogrammi il destino di bambini, come lei, ed adulti che sarebbero potuti essere stati utili all'umanità per fare qualcosa di positivo.

Ciau
paranoic non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17-01-2012, 18.54.01   #4
rula
Senior Member
 
L'avatar di rula
 
Registrato: 04-10-2002
Messaggi: 456
rula promette bene
Ho letto l'Ansa e sembra che abbia avuto un attacco epilettico con conseguente arresto cardiaco.
rula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17-01-2012, 19.23.13   #5
Alhazred
Made in Japan
Top Poster
 
L'avatar di Alhazred
 
Registrato: 04-07-2001
Messaggi: 4.461
Alhazred promette bene
Purtroppo succede a molti bambini prodigio, pare quasi che la loro incredibile intelligenza sia dovuta a qualche malfunzionamento del proprio cervello che degenera velocemente crescendo.
Magari l'attacco epilettico di questa bambina è proprio stato conseguente a tale deterioramento.

Ne ho un esempio in casa, un cugino di mio padre da piccolo era un fenomeno della matematica all'età di 10/11 anni seguiva lezioni universitarie, fatto lo sviluppo è entrato in uno stato di demenza. Da allora cammina avanti e indietro per casa parlando tra se e se.
Alhazred non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 09.40.04   #6
z4rgon
Newbie
 
Registrato: 19-04-2004
Messaggi: 29
z4rgon promette bene
Quota:
Inviato da paranoic Visualizza messaggio
No, non è sfortuna...è una scorrettezza della sorte e del cielo.

In questi casi è spesso difficile capire il disegno che c'è per ognuno di noi....ed è difficile fornire una giustificazione alla sua crudeltà!
Ciau
Non c'è nessun disegno, le cose succedono, a caso, ed in una certa misura vengono influenzate dalle nostre azioni.
Non c'è un "dio" che guarda, decide, pianifica, da e toglie.
E' una ruota che gira, punto.
z4rgon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 12.24.20   #7
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Veramente il Dio al quale fai riferimento esiste: Cio che esiste ha regole precise per esistere. L'uomo impara le regole, ma non le detta. Chi le detta è Dio perchè costituisce tutto cio che l'uomo comprende, ma non può riprodurre: Se ci riuscisse, sarebbe Dio.
Qui ci fermiamo con la logica di tutti i giorni che governa la scienza della sperimentazione e dell'apprendimento.
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 12.26.24   #8
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Quota:
Inviato da Alhazred Visualizza messaggio
Purtroppo succede a molti bambini prodigio, pare quasi che la loro incredibile intelligenza sia dovuta a qualche malfunzionamento del proprio cervello che degenera velocemente crescendo.
Magari l'attacco epilettico di questa bambina è proprio stato conseguente a tale deterioramento.

Ne ho un esempio in casa, un cugino di mio padre da piccolo era un fenomeno della matematica all'età di 10/11 anni seguiva lezioni universitarie, fatto lo sviluppo è entrato in uno stato di demenza. Da allora cammina avanti e indietro per casa parlando tra se e se.
In effetti, tutti possiedono qualcosa in più a scapito di qualcos'altro.
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 13.09.44   #9
z4rgon
Newbie
 
Registrato: 19-04-2004
Messaggi: 29
z4rgon promette bene
Quota:
Inviato da LoryOne Visualizza messaggio
Veramente il Dio al quale fai riferimento esiste: Cio che esiste ha regole precise per esistere. L'uomo impara le regole, ma non le detta. Chi le detta è Dio perchè costituisce tutto cio che l'uomo comprende, ma non può riprodurre: Se ci riuscisse, sarebbe Dio.
Qui ci fermiamo con la logica di tutti i giorni che governa la scienza della sperimentazione e dell'apprendimento.
Il dio è solo un espediente per incasellare/certificare/giustificare/spiegare cose inspiegabili o sconosciute, lo è sempre stato.
L'esistenza è governata dal caos, un momento prima le palle sul tavolo da biliardo sono immobili ed un momento dopo qualcuno ne colpisce una con la stecca e genera una reazione.
Tutti contribuiscono in un'infinità di gradazioni ad influenzare l'esistenza di ognuno ed ogni cosa.
Un dio in tutto questo non trova spazio ne ragione di esistere, non serve se non in quanto creazione dell'uomo che si illude di potersi fiondare tra le sue braccia quando la vita lo schiaccia.
Così come è comodo pensare che i fini del dio siano oscuri ed inconoscibili e che bisogna accettare per fede le cose che pensiamo di non poter conoscere.
Cazzate, cazzate da migliaia di anni.
z4rgon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 13.34.35   #10
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Per definire caos, tu devi avere ben chiare le condizioni affinchè esso sia quel che definisci.
Quello che tu definisci cazzate sono le stesse di coloro che identificano il caos come inizio di tutto.
Più ti addentri nell'infinitamente piccolo, più vieni a conoscenza dei mattoni di cui è composto il creato. Più lo comprendi, più ti rendi conto che il tuo operato si riduce a manipolare quei mattoni, non a dar loro vita.
Affermare che l'inizio di tutto è il caos, significa che tutto già esiste ed allo stesso modo è indefinito.
E' curioso intuire che sebbene la mente umana non sia in grado di definire l'eternità, sia chi crede in un Dio, sia chi crede nel caos identifichi l'inizio di tutto con l'eternità.
Poichè l'uomo crea con le sue mani, Dio deve essere come l'uomo, cioè deve avere una forma in grado di dar vita ad altre forme. In realtà Dio è una forma mentis, un'ideologia che ha radici profonde nell'immanente e del quale nessun uomo a rigor di logica può fare a meno.
LoryOne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 14.45.57   #11
z4rgon
Newbie
 
Registrato: 19-04-2004
Messaggi: 29
z4rgon promette bene
Eternità vuol dire per sempre, nessun inizio e nessuna fine.
Il creato è, non c'è un momento di inizio altrimenti altrimenti non sarebbe eterno ma solo magari molto molto vecchio.
E quindi il creato non ha bisogno di un dio, e quindi neanche i prodotti di tale creato.
Poi se uno preferisce tenersi stretta la coperta di Linus od ostinarsi a credere in Babbo Natale a me va benissimo, se è contento lui e non nuoce ad altri.
z4rgon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-01-2012, 17.07.53   #12
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Perdonami zargon, ma questo non è il luogo per cercare di convincere chichessia delle proprie idee riguardo alla religione.

Del resto vedo che mostri enormi certezze, certezze che solitamente sono tipiche di chi ha un credo appunto, religioso. Perchè anche la negazione della divinità è assimilabile ad una religione.

Oh cavolo ci stavo cascando anche io! Beh, ora basta con i discorsi religiosi, lasciamo che ognuno abbia le proprie idee a riguardo e che in questo forum si discuta di tecnologia.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 06.18.45.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.