Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 18-06-2010, 17.19.05   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
Su Facebook le prove per i divorzi




Il fenomeno Facebook, nonostante le critiche da più parti relative alla gestione della privacy degli utenti, continua a crescere senza risentire di alcuna crisi. Secondo alcune stime, infatti, sarebbero già 500 milioni gli iscritti al social network. E con un parco utenti così grande Facebook è divenuto il terreno di caccia preferito per gli avvocati matrimonialisti statuinitensi: bel l'80% di loro ha ammesso di cercare all'interno del social network prove di tradimento da utilizzare nei casi di divorzio, per trovare le quali un tempo invece venivano assoldati investigatori privati.

Infatti, secondo i dati forniti dall'American Academy of Matrimonial Lawyer, il 66% degli intervistati si serve di Facebook per cercare prove nei casi di divorzio, seguito dal 15% che invece usa MySpace e il 5% che utilizza Twitter. Solo il rimanente 15% ha dichiarato di raccogliere prove in altro modo.
Redazione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-06-2010, 20.59.09   #2
RunDLL
Gold Member
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.188
RunDLL è nella strada per il successo
Che tristezza doppia: una per il divorzio, due per Face Book.
___________________________________

Ogni computer ha la sua storia.
Dermatite Seborroica? www.dermatiteseborroica.info
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-06-2010, 00.27.18   #3
il_nando
Senior Member
 
Registrato: 28-05-2009
Messaggi: 205
il_nando promette bene
Ma per favore, ste cagate le fanno solo in america. Capirai in tribunale il valore di un messaggio su facebook... ma per piacere.
Ma poi uno tradisce e lo scrive su facebook??? un cerebroleso.
Altro che divorzio.. il mongolino d'oro!
___________________________________

O si vince, o si perde.
il_nando non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-06-2010, 14.10.24   #4
rondix
Hero Member
 
L'avatar di rondix
 
Registrato: 20-03-2005
Loc.: Corsico
Messaggi: 1.321
rondix promette bene
Quota:
Inviato da il_nando
.. il mongolino d'oro!
Mi associo per il premio ... ridicoli e' dir poco ..... ho visto minchiate girare in Fess Book che nemmeno i comuni mortali vedranno .....
rondix non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-06-2010, 12.34.58   #5
Il Castiglio
Hero Member
 
L'avatar di Il Castiglio
 
Registrato: 14-09-2005
Messaggi: 588
Il Castiglio promette bene
Quota:
Inviato da il_nando
Ma per favore, ste cagate le fanno solo in america.
Qui ti sbagli, in quanto a stupidità noi italiani riusciamo a copiare benissimo gli americani e anche a superarli ... e non parlo per sentito dire, a un mio conoscente è successo ... si è fatto tanare dalla moglie che gli ha scoperto contatti FB con altre donne
Quota:
Inviato da il_nando
Capirai in tribunale il valore di un messaggio su facebook...
In realtà tutte le comunicazioni hanno un certo valore in tribunale, email, post, cinguettii, ecc. Sono comunque indizi rilevanti in un procedimento
Il Castiglio non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 17.14.00.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.