Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Software > Software applicativo

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 27-01-2015, 13.55.34   #1
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Dual Boot Xp-7

Salve, innanzitutto spero sia la sezione giusta.

Sono qui per chiedere un aiuto, dato che non sono granchè esperto per usare un eufemismo, e vorrei installare un secondo sistema operativo (Windows 7 Home Premium) sul mio pc, già dotato di Windows Xp professional SP3. Vi sarei grato se poteste seguirmi passo passo affinchè possa imparare l'intera procedura senza fare danni

Il mio pc che ha le seguenti caratteristiche:

Tipo processore : DualCore Intel Core 2 Duo E6850, 3000 MHz (9 x 333)

Scheda madre : Asus P5Q SE/R (3 PCI, 2 PCI-E x1, 1 PCI-E x16, 4 DDR2 DIMM, Audio, Gigabit LAN)

Memoria di sistema : 2048 MB (DDR2-800 DDR2 SDRAM)

Adattatore video : NVIDIA GeForce 9800 GT (1024 MB)

HDD : MAxtor 300GB

Ora come prima cosa ho letto che per far funzionare 7 è necessario avere le Directx 9 (che io ho : Directx 9.0c), ma è necessario essere dotati anche dei driver WDDM 1.0 o superiore , che non ho capito se sono presenti o meno (si può capire dalla scheda video in mio possesso? o come?)

Ora veniamo alla creazione della partizione : il mio HD quando lo acquistai aveva già 2 partizioni : C: (80GB) in cui è presente XP e G: (denominato DiskDati da 220 GB) in cui ho sempre archiviato Backup+giochi+dati in genere.

La partizione da 220 GB è occupata per 90 GB circa e vorrei utilizzare, per il nuovo sistema operativo, 100GB circa.

Ho già scaricato il tool free minitool partition wizard e vorrei capire alcune cose.

Innanzitutto ho letto che si deve cliccare, una volta aperto il programma, col tasto destro sulla partizione che si vuole dividere (nel mio caso G: ) e poi su MOVE\RESIZE; si apre una finestrella che suddivide così :

- Unallocated space before (0 Mb)
- Partition size (225239.46 Mb)
- Unallocated space after (0 Mb)

Se sposto la levetta accorciando Size and location, noto che diminuisce Partition Size (praticamente quello che resta della partizione) e mette da parte, suppongo, lo spazio per la nuova partizione (unallocated space after).

Ora, correggetemi se sbaglio, se dò 100 GB a Unallocated space after e lascio il resto a Partition size (125GB circa), dove ho ancora dei dati, rischio di cancellare i dati presenti nella partizione di G:, in parole povere vorrei sapere se il programma "capisce" che deve prendere solo lo spazio vuoto e lasciare quello già occupato? Scusate forse è una domanda banale, ma non vorrei fare errori.

E poi, se è così, dò ok e mi crea la nuova partizione? La lettera per la nuova partizione creata si deve dare dopo?

Questi in linea di massima sono i primi quesiti, poi ci sarà da fare l'installazione dell'SO.

Grazie
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-01-2015, 14.38.28   #2
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Dual Boot Xp-7

La procedura in genere è semplice:
- installi prima il sistema più vecchio
- installi poi il sistema nuovo

Quest'ultimo installerà il proprio boot manager che vedrà entrambi i sistemi, e potrai avviarle quello che preferisci.

Nel tuo caso la procedura più semplice è:
- svuotare la partizione dati.
- eliminarla e crearne due (almeno 50-60 GB per Windows 7, dipende dalla eisgenze), puoi usare anche il took di windows XP: diskmgmt.msc
Se vuoi numeri "tondi", ricorda che Windows misura lo spazio in MiBiByte, quindi moltiplica i Giga che ti servono per 1024 (per esempio 60 GiB = 61440 MiB).
- Riavvia e installa il nuovo sistema nella prima delle due partizioni create.

Se invece vuoi usare un programma di terze parti (come minitool partition wizard che hai scaricato), allora puoi anche ridimensionare la partizione esistente.
Io NON te lo consiglio, perchè l'operazione richiede un grosso lavoro da parte dell'hard disk a causa dello spostamento dei dati, e l'interruzione per qualsiasi motivo dell'operazione potrebbe essere fatale per i tuoi dati. Queste operazioni, sebbene di norma vadano a buono fine, hanno sempre una piccola percentuale di rischio.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
Ora come prima cosa ho letto che per far funzionare 7 è necessario avere le Directx 9 (che io ho : Directx 9.0c),
La tua scheda video supporta DX 10, le 9.0c sono abbastanza vetuste. I driver WDDM ci sono, non preoccuparti.



Per concludere, alcuni piccoli consigli:

1) Disco dedicato al secondo sistema.
Se hai un disco secondario, potresti usare quello per Windows 7. Se non ce l'hai e hai qualche soldo da spendere potresti prenderne uno, meglio ancora un SSD (un disco a stato solido, che migliora drasticamente la reattività del tuo sistema).
Perchè un disco secondario? Perchè può renderti più facili le cose. Se farai le cose correttamente, ogni disco sarà indipendente e capace di avviare da solo il sistema che vi risiede. Qualora quindo dovessi eliminare Windows 7, XP sarebbe in grado di avviarsi da solo come prima, senza dover ripristinare il boot (cosa che invece dovresti fare se li installi su un solo disco, dato che il boot manager di windows 7 sovrascriverà quello di XP).

2) Backup dei dati.
Se i tuoi dati sono solo nella tua partizione dati e non ne hai nessuna copia, sei a rischio di perderli. Molte persone non si rendono conto di questo rischio fino a quando non è troppo tardi. Il mio consiglio quindi è di avere SEMPRE almeno una copia di backup dei propri dati (per esempio su un disco esterno).

3) Sistema operativo.
Windows 7 ormai ha una certa età, perchè non acquistare invece un più moderno Windows 8.1 o al più usare la versione di prova di Windows 10 (la consumer preview è uscita da pochi giorni e puoi usarla gratuitamente fino a qualche mese dopo l'uscita di Windows 10, se la aggiorni).
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-01-2015, 16.18.44   #3
tof63
Hero Member
 
Registrato: 01-12-2001
Messaggi: 714
tof63 ha un'aura spettacolaretof63 ha un'aura spettacolare
Rif: Dual Boot Xp-7

Con 2GB di ram, accertati che la versione di Windows 7 (o 8 che sia) che vai a installare sia a 32 bit e non 64, altrimenti avrai un sistema molto più lento.
___________________________________

Luigi Cartello
http://web.tiscali.it/lcartello/
tof63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-01-2015, 20.36.05   #4
RunDLL
Gold Member
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.188
RunDLL è nella strada per il successo
Rif: Dual Boot Xp-7

Ci sono due metodi uno dei quali rende impossibile vedere un sistema all'altro ed è quello che preferisco ma anche più complesso.
___________________________________

Ogni computer ha la sua storia.
Dermatite Seborroica? www.dermatiteseborroica.info
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 01.42.04   #5
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Innanzitutto ti ringrazio per la risposta estrememente dettagliata e per la disponibilità e competenza che dimostri sempre.

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
La procedura in genere è semplice:
- installi prima il sistema più vecchio
- installi poi il sistema nuovo

Quest'ultimo installerà il proprio boot manager che vedrà entrambi i sistemi, e potrai avviarle quello che preferisci.

Nel tuo caso la procedura più semplice è:
- svuotare la partizione dati.
- eliminarla e crearne due (almeno 50-60 GB per Windows 7, dipende dalla eisgenze), puoi usare anche il took di windows XP: diskmgmt.msc
Se vuoi numeri "tondi", ricorda che Windows misura lo spazio in MiBiByte, quindi moltiplica i Giga che ti servono per 1024 (per esempio 60 GiB = 61440 MiB).
- Riavvia e installa il nuovo sistema nella prima delle due partizioni create.

Se invece vuoi usare un programma di terze parti (come minitool partition wizard che hai scaricato), allora puoi anche ridimensionare la partizione esistente.
Io NON te lo consiglio, perchè l'operazione richiede un grosso lavoro da parte dell'hard disk a causa dello spostamento dei dati, e l'interruzione per qualsiasi motivo dell'operazione potrebbe essere fatale per i tuoi dati. Queste operazioni, sebbene di norma vadano a buono fine, hanno sempre una piccola percentuale di rischio.

Diciamo che il problema principale era che in G: (quello dei dati) ho circa 90 GB occupati tra giochi, programmi e quant'altro e mi sarebbe difficile spostarli agevolmente altrove. Anche io avevo letto di questi piccoli rischi che potrebbero compromettere i dati usando un programmino esterno per la creazione della partizione.

La tua scheda video supporta DX 10, le 9.0c sono abbastanza vetuste. I driver WDDM ci sono, non preoccuparti.

Sì avevo letto anche io che la mia scheda video poteva supportare le DX 10, ma non le ho installate in quanto l'ultima versione per XP sono appunto le 9.0c, correggimi se sbaglio

Per concludere, alcuni piccoli consigli:

1) Disco dedicato al secondo sistema.
Se hai un disco secondario, potresti usare quello per Windows 7. Se non ce l'hai e hai qualche soldo da spendere potresti prenderne uno, meglio ancora un SSD (un disco a stato solido, che migliora drasticamente la reattività del tuo sistema).
Perchè un disco secondario? Perchè può renderti più facili le cose. Se farai le cose correttamente, ogni disco sarà indipendente e capace di avviare da solo il sistema che vi risiede. Qualora quindo dovessi eliminare Windows 7, XP sarebbe in grado di avviarsi da solo come prima, senza dover ripristinare il boot (cosa che invece dovresti fare se li installi su un solo disco, dato che il boot manager di windows 7 sovrascriverà quello di XP).


In effetti ci avevo già pensato, anche se ero indeciso perchè non volevo spenderci nulla (se non il SO) vicino a questo pc, dato che tra un anno o poco più avrei intenzione di acquistare quello nuovo e stavo mettendo meticolosamente qualche soldino da parte per quello. Ma sarebbe probabilmente la soluzione migliore per evitare casini con le partizioni e tenere i due SO separati.
In ogni caso, dato che non avrei la minima idea di come inserirlo all'interno del pc, eventualmente potrei prendere uno di SSd esterno? tipo questo (è solo il primo che ho visto, ma per avere un'idea ):

HARD DISK ESTERNO SSD 2,5 256GB VERBATIM MSSD VX450 USB 3.0

(150 spese di spedizione comprese su ebay) leggo che usa l'usb 3 (è retrocompatibile poi con USB 2 dato che quelle ho? in alternativa potresti gentilmente consigliarmene tu uno sempre esterno (e magari anche della stessa capacità perchè non credo mi serva più grande) in modo tale da poterlo facilmente rimuovere in futuro dal vecchio pc e usarlo per il nuovo pc.

Ti premetto che ne ho già uno di hard disk (un western digital da 500 GB) esterno ma quasi pieno (non ssd), in tal caso non credo ci sarebbero problemi ad aggiungere l' SSD esterno, è così?


2) Backup dei dati.
Se i tuoi dati sono solo nella tua partizione dati e non ne hai nessuna copia, sei a rischio di perderli. Molte persone non si rendono conto di questo rischio fino a quando non è troppo tardi. Il mio consiglio quindi è di avere SEMPRE almeno una copia di backup dei propri dati (per esempio su un disco esterno).

3) Sistema operativo.
Windows 7 ormai ha una certa età, perchè non acquistare invece un più moderno Windows 8.1 o al più usare la versione di prova di Windows 10 (la consumer preview è uscita da pochi giorni e puoi usarla gratuitamente fino a qualche mese dopo l'uscita di Windows 10, se la aggiorni).
Per il sistema operativo ricordo che già mi avevi dato gli stessi consigli (come per l'SSD tra l'altro), avevo scelto di acquistare la licenza del già semivetusto windows 7 perchè mi sembrava più vicino come caratteristiche a xp, a differenza di 8 che ha portato ad una rivoluzione abbastanza netta con i suoi predecessori. Ad ogni modo la licenza di 8.1 costerebbe molto in più rispetto a Windows 7 Home Premium? Escludo per ora di sperimentare Windows 10.

Anche se è prematuro per chiedere ora (che ancora devo acquistare SSD e SO), ma così per curiosità,installo l' 8.1 sul nuovo Hard Disk SSD e le procedure da eseguire per far coesistere i due SO quali sarebbero?

Grazie ancora
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 01.45.25   #6
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da tof63 Visualizza messaggio
Con 2GB di ram, accertati che la versione di Windows 7 (o 8 che sia) che vai a installare sia a 32 bit e non 64, altrimenti avrai un sistema molto più lento.
si sarebbe sempre a 32 bit sia per il 7 che per l'8
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 01.47.33   #7
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da RunDLL Visualizza messaggio
Ci sono due metodi uno dei quali rende impossibile vedere un sistema all'altro ed è quello che preferisco ma anche più complesso.
eh, già sono in difficoltà con le nozioni più semplici, pensa te con l'altra soluzione, ma per cusiorità, se hai tempo, potresti descriverla per sommi capi? grazie
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 09.59.33   #8
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
Diciamo che il problema principale era che in G: (quello dei dati) ho circa 90 GB occupati tra giochi, programmi e quant'altro e mi sarebbe difficile spostarli agevolmente altrove. Anche io avevo letto di questi piccoli rischi che potrebbero compromettere i dati usando un programmino esterno per la creazione della partizione.
90 GB di dati non sono tantissimi, cerca di recuperare un disco dove metterli.

Il rischio di perdere i dati non lo annulli certo con un programma esterno. Con il programma esterno puoi evitare di trasferire i dati, ma il rischio rimane (anzi, aumenta).
Il rischio di perdere dati esiste sempre, anche se tieni il PC spento.
Non sottovalutare quanto ti ho appena detto, ho visto molte persone farlo e poi pentirsene. Questo è il più importante dei consigli.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
Sì avevo letto anche io che la mia scheda video poteva supportare le DX 10, ma non le ho installate in quanto l'ultima versione per XP sono appunto le 9.0c, correggimi se sbaglio
Si, certo, XP supporta al più le DX 9.0c. Ma qui stiamo parlando di installare un sistema nuovo, quindi quello che hai installato ora non conta molto.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
In effetti ci avevo già pensato, anche se ero indeciso perchè non volevo spenderci nulla (se non il SO) [...]
In ogni caso, dato che non avrei la minima idea di come inserirlo all'interno del pc, eventualmente potrei prendere uno di SSD esterno?
Lascia perdere l'SSD esterno, non ha alcun senso. Per poco di più prenderesti un 850 Pro da 256 GB che è tutto un altro disco (anche se sul tuo vecchio PC non lo sfrutteresti appieno). Io comunque ti consiglierei di non spendere molto, se 128 GB sono sufficienti, questo è un ottimo acquisto.
Oltretutto l'unico sistema che funziona decentemente su disco esterno è Windows 8.x (gli altri non sono pensati per farlo), ma tu saresti comunque limitato dalle porte USB 2 del tuo vecchio PC, che sono lente.

Montare e rimuovere un SSD dall'interno del PC è un'operazione davvero semplice, si tratta di trovare un posto dove metterlo (anche con due pezzetti di scotch biadesivo, tanto non vibra) e attaccare due connettori (quello sata e quello di alimentazione).

L'SSD è comunque un dispositivo che potrai montare sul nuovo PC quando lo prenderai, quindi non sono soldi sprecati. Se lo prenderai tra non troppo tempo, potresti comprarlo ora e te lo godresti nel frattempo.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
Per il sistema operativo ricordo che già mi avevi dato gli stessi consigli (come per l'SSD tra l'altro), avevo scelto di acquistare la licenza del già semivetusto windows 7 perchè mi sembrava più vicino come caratteristiche a xp, a differenza di 8 che ha portato ad una rivoluzione abbastanza netta con i suoi predecessori. Ad ogni modo la licenza di 8.1 costerebbe molto in più rispetto a Windows 7 Home Premium? Escludo per ora di sperimentare Windows 10.
Tempo fa avresti potuto comprare una licenza di Windows 8 Pro Personal Upgrade, e con 30/60 euro avresti aggiornato il tuo XP, sarebbe stato più conveniente. Oggi devi spenderne un centinaio per una licenza OEM sia di Windows 7 che di Windows 8, che muore sul PC su cui la installi.
La buona notizia è che Microsoft ha appena dichiarato che tutti i possessori di Windows 7 e Windows 8 potranno aggiornare gratuitamente a Windows 10 se lo faranno entro un anno dalla sua uscita (Windows 10 dovrebbe uscire entro fine anno, dopo l'estate).
Quindi alla fine ha poca importanza quale sistema comprerai, entrambi saranno aggiornabili a Windows 10.

Il consiglio di sperimentare Windows 10 (che, ti ricordo, al momento è solo una preview, non un sistema definitivo) te l'avevo dato nel caso in cui pensassi di continuare ad usare XP e nel frattempo intendessi provare un sistema più nuovo, in attesa del passaggio.
Dal momento che è gratuito, io un pensierino ce lo farei fossi in te: così per un annetto dovresti essere a posto, e puoi rimandare l'acquisto a quando prenderai il nuovo PC.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
Anche se è prematuro per chiedere ora (che ancora devo acquistare SSD e SO), ma così per curiosità,installo l' 8.1 sul nuovo Hard Disk SSD e le procedure da eseguire per far coesistere i due SO quali sarebbero?
Allora hai due possibilità:
1) Ti assicuri che l'SSD sia la prima periferica di boot e installi Windows 8. In questo modo il boot manager vedrà entrambi i sistemi e potrai decidere quale avviare.
Il rischio è che sbagli l'ordine di boot e Windows 8 installi il suo boot loader nel disco dove sta XP.
2) stacchi gli altri dischi e installi Windows 8 sull'SSD.
In questo caso non corri il rischio suddetto, ma il boot manager vedrà solo windows 8 e dovrai aggiungere XP a mano, oppure avviare XP passando per il Boot Menu della tua scheda madre (una roba di questo tipo, da cui puoi decidere se avviare dall'Hard Disk o dall'SSD).
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 12.10.54   #9
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
90 GB di dati non sono tantissimi, cerca di recuperare un disco dove metterli.

Il rischio di perdere i dati non lo annulli certo con un programma esterno. Con il programma esterno puoi evitare di trasferire i dati, ma il rischio rimane (anzi, aumenta).
Il rischio di perdere dati esiste sempre, anche se tieni il PC spento.
Non sottovalutare quanto ti ho appena detto, ho visto molte persone farlo e poi pentirsene. Questo è il più importante dei consigli.


In linea di massima i dati più importanti li ho già salvati in passato tra DVD, chiavette o lo stesso Harddisk esterno che già possiedo, mi seccava solo dover spostare qualche programma o gioco o qualche dato (di non importanza capitale) da quella partizione


Si, certo, XP supporta al più le DX 9.0c. Ma qui stiamo parlando di installare un sistema nuovo, quindi quello che hai installato ora non conta molto.

scusa non avevo capito io allora


Lascia perdere l'SSD esterno, non ha alcun senso. Per poco di più prenderesti un 850 Pro da 256 GB che è tutto un altro disco (anche se sul tuo vecchio PC non lo sfrutteresti appieno). Io comunque ti consiglierei di non spendere molto, se 128 GB sono sufficienti, questo è un ottimo acquisto.
Oltretutto l'unico sistema che funziona decentemente su disco esterno è Windows 8.x (gli altri non sono pensati per farlo), ma tu saresti comunque limitato dalle porte USB 2 del tuo vecchio PC, che sono lente.

Montare e rimuovere un SSD dall'interno del PC è un'operazione davvero semplice, si tratta di trovare un posto dove metterlo (anche con due pezzetti di scotch biadesivo, tanto non vibra) e attaccare due connettori (quello sata e quello di alimentazione).

L'SSD è comunque un dispositivo che potrai montare sul nuovo PC quando lo prenderai, quindi non sono soldi sprecati. Se lo prenderai tra non troppo tempo, potresti comprarlo ora e te lo godresti nel frattempo.

eh sapevo di non potermela cavare così a buon mercato con un SSD esterno ed immaginavo che sarebbe stata una spesa superflua oltre che poco conveniente, ma era per evitare di avere problemi nel posizionare all'interno del pc un nuovo componente

ora, prima eventualmente di acquistare l'SSD, volevo chiederti un paio di cose che magari ti faranno inorridire per banalità, ma davvero la mia ignoranza in materia è abbastanza elevata

1) propenderei per il 128, in quanto penso che lo userei per installare il SO (8.1 o 10 che sia) e per testare nuovi programmi o giochi che richiedono appunto il supporto di un SO più aggiornato di XP, credo basti 128GB no?

2) Ho visto il Crucial M550 appunto, ma, scusa la domanda sciocca, credo sia privo di fili, nel senso come lo collego all'interno del pc alla scheda madre?
non è che devo comprare anche questo? http://www.amazon.it/gp/product/B00G...A3GZQPUL3VBXFU

3) e poi la cosa più importante; ho aperto il case lateralmente (cosa che faccio solo di tanto in tanto per pulire dalla polvere o per far arieggiare in estate), ma credo di aver visto quanto segue: L'hard disk interno è collegato al sata 1 (ci sono 6 sata in tutto, di cui 4 liberi, al sata 3 c'è il masterizzatore DVD) e poi per l'alimentazione non ho ben capito dove... l'Ide connector, l'unico che mi sembra "grande" per l'altro connettore a fianco del sata sull'SSD è già occupato dal lettore DVD sulla scheda madre (che all'epoca feci mettere in aggiunta al masterizzatore DVD) ... ora di connettori Ide vedo solo quello, non ce ne sono altri... dove metterei allora il nuovo SSD? non so se mi sono espresso in modo sufficientemente chiaro tanto da farti comprendere cosa voglio dire. Magari se hai 5 minuti per piacere potresti dare un'occhiata anche tu al manuale della mia scheda madre e dirmi dove poi dovrei collegare i due "fili" dell'SSD (per il sata forse in posizione 2 e per l'altro più largo dove?). Ecco il manuale: http://www.manualslib.com/manual/438...page=49#manual


Tempo fa avresti potuto comprare una licenza di Windows 8 Pro Personal Upgrade, e con 30/60 euro avresti aggiornato il tuo XP, sarebbe stato più conveniente. Oggi devi spenderne un centinaio per una licenza OEM sia di Windows 7 che di Windows 8, che muore sul PC su cui la installi.
La buona notizia è che Microsoft ha appena dichiarato che tutti i possessori di Windows 7 e Windows 8 potranno aggiornare gratuitamente a Windows 10 se lo faranno entro un anno dalla sua uscita (Windows 10 dovrebbe uscire entro fine anno, dopo l'estate).
Quindi alla fine ha poca importanza quale sistema comprerai, entrambi saranno aggiornabili a Windows 10.

Il consiglio di sperimentare Windows 10 (che, ti ricordo, al momento è solo una preview, non un sistema definitivo) te l'avevo dato nel caso in cui pensassi di continuare ad usare XP e nel frattempo intendessi provare un sistema più nuovo, in attesa del passaggio.
Dal momento che è gratuito, io un pensierino ce lo farei fossi in te: così per un annetto dovresti essere a posto, e puoi rimandare l'acquisto a quando prenderai il nuovo PC.

Sì, hai ragione, so anche io di aver sbagliato, ed il bello è che lo sapevo pure, ma ho sempre glissato perchè in fin dei conti mi trovavo bene con il mio XP (e ancora mi ci trovo bene) e non ho mai pensato ad aggiornare a 7 o 8...

comunque ho visto questo, come mai un prezzo così basso? che vuol dire? http://www.ebay.it/itm/Windows-8-1-P...item43d6c91a9c

per il 10 vedremo, per ora sarei propenso per l'8, perchè è già un sistema operativo "affermato" e pace se poi mi muore su questo pc, dato che avrei voglia di avere affidabilità e compatibilità al 100% da subito con programmi e giochi, che sono l'unico scopo di questa minirivoluzione che volevo apportare al mio vecchio pc.


Allora hai due possibilità:
1) Ti assicuri che l'SSD sia la prima periferica di boot e installi Windows 8. In questo modo il boot manager vedrà entrambi i sistemi e potrai decidere quale avviare.
Il rischio è che sbagli l'ordine di boot e Windows 8 installi il suo boot loader nel disco dove sta XP.
2) stacchi gli altri dischi e installi Windows 8 sull'SSD.
In questo caso non corri il rischio suddetto, ma il boot manager vedrà solo windows 8 e dovrai aggiungere XP a mano, oppure avviare XP passando per il Boot Menu della tua scheda madre (una roba di questo tipo, da cui puoi decidere se avviare dall'Hard Disk o dall'SSD).
Beh sì per quest'ultimo punto temo che ti disturberò in seguito per maggiore aiuto se non ti spiace, dato che devo ancora comprare tutto, ma, facendo un po' di attenzione, vorrei provare il primo punto, perchè staccare altri fili all'interno al momento mi sembra complesso dato che c'è un groviglio immane.

solo per ora un paio di curiosità:

1) se c'è la possibilità di inserire l'SSD nel mio pc (leggi sopra il dubbio che ho), una volta montato, dovrebbe essere "riconosciuto" immediatamente all'accensione dal resto del sistema o c'è da fare qualche inizializzazione? non so come spiegarlo meglio

2) in futuro, qualora volessi cancellare il SO nuovo, basterà formattare l'SSD e riavviare il pc per far sì che tutto torni "normale" con un solo SO (il mio vecchio xp) ; te lo chiedo anche in previsione di un futuro utilizzo dello stesso SSD come hardisk aggiuntivo nel nuovo pc e magari usato solo per dati o giochi.

grazie ancora e scusa per le tante domande forse banali, ma davvero so troppo poco di pc per capirne il corretto funzionamento.
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 13.19.11   #10
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Dual Boot Xp-7

In breve:

- 128 GB di SSD sono in linea di massima sufficienti. Il problema potrebbero essere i giochi, ci sono giochi odierni che occupano anche 50 GB. É anche vero che i giochi potresti installarli fuori dall'SSD.
Tutto insomma dipende dalle esigenze, valuta lo spazio che usi ora e quello che pensi di usare in più con il nuovo sistema (valuta comunque 30-40 Gb usate dal sistema).

- Il kit che hai linkato ha tutto il necessario, ma non è detto che ti serva. Se hai già un cavo sata (magari fornito con la scheda madre) e il tuo alimentatore ha un connettore sata libero (controlla, qui una foto, il connettore di alimentazione a sinistra è è quello vecchio, quello a destra è quello per periferiche sata), allora sei a posto.
Quel kit ti offre anche un adattatore per montare il disco da 2,5" nello slot dei dischi da 3,5". É comodo, ma se ti ingegni ne puoi fare a meno.
Se non ti vuoi stressare prendi pure il kit, non costa molto in effetti.

Magari prova a fare qualche foto al tuo case aperto e linkarla, così posso provare a dare un'occhiata.

- L'SSD andrà naturalmente montato su un connettore sata libero, il connettore IDE è obsoleto.

- La licenza Windows che hai linkato sembra davvero a buon prezzo. Francamente non so se ci sia da fidarsi. Su Ebay puoi trovare di tutto, io non lo trovo un buon posto dove comprare materiale nuovo per computer.
Certo, se vuoi tentartela è un'ottima occasione, con 28 Euro aggiorni XP (XP deve essere originale però!) e poi passi gratuitamente a Windows 10 quando esce. Accetta Paypal, quindi il rischio potresti anche correrlo.

- La versione preview di Windows 10 è abbastanza stabile e compatibile, diverse persone la usano con soddisfazione. Se mantieni ancora XP come sistema di sicurezza, potresti usare Windows 10 preview nel frattempo.
Del resto è gratuito per il momento, quindi potresti provare ad usarlo e comprare windows 7 o 8 se proprio ti trovi male.

- É possibile che l'SSD necessiti di essere inizializzato, ma è un'operazione abbastanza banale.
Io comunque ti sconsiglio di usarlo con XP, sarebbe meglio che XP non vedesse l'SSD dato che gli mancano alcune funzionalità per gestirlo al meglio.

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
in futuro, qualora volessi cancellare il SO nuovo, basterà formattare l'SSD e riavviare il pc per far sì che tutto torni "normale" con un solo SO ...
Come ti spiegavo prima, dipende da come installerai il nuovo sistema.
Se lo installerai in un disco separato e con le dovute precauzioni si, basterà staccare l'SSD o formattarlo, e il computer avvierà con XP.
In caso contrario dovrai ripristinare il boot di XP in qualche modo.

PS: quando quoti, ti conviene spezzettare la parte quotata. Mettere le risposte all'interno del quote genera confusione e impedisce di quotare il tuo messaggio.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 14.14.04   #11
RunDLL
Gold Member
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.188
RunDLL è nella strada per il successo
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da Freddy74 Visualizza messaggio
eh, già sono in difficoltà con le nozioni più semplici, pensa te con l'altra soluzione, ma per cusiorità, se hai tempo, potresti descriverla per sommi capi? grazie
Certamente, anzi non mi costa nulla perché l'avevo già descritta tempo fa.
La puoi trovare qui: http://forum.wintricks.it/showpost.p...9&postcount=14
___________________________________

Ogni computer ha la sua storia.
Dermatite Seborroica? www.dermatiteseborroica.info
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 14.18.28   #12
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
In breve:

- 128 GB di SSD sono in linea di massima sufficienti. Il problema potrebbero essere i giochi, ci sono giochi odierni che occupano anche 50 GB. É anche vero che i giochi potresti installarli fuori dall'SSD.
Tutto insomma dipende dalle esigenze, valuta lo spazio che usi ora e quello che pensi di usare in più con il nuovo sistema (valuta comunque 30-40 Gb usate dal sistema).
Quindi, potrei tranquillamente accedere dal nuovo SO dell'SSD all'altro HD e ai suoi contenuti, non lo sapevo. Se fosse così anche da 128GB potrebbe bastare a questo punto.

Quota:
- Il kit che hai linkato ha tutto il necessario, ma non è detto che ti serva. Se hai già un cavo sata (magari fornito con la scheda madre) e il tuo alimentatore ha un connettore sata libero (controlla, qui una foto, il connettore di alimentazione a sinistra è è quello vecchio, quello a destra è quello per periferiche sata), allora sei a posto.
Quel kit ti offre anche un adattatore per montare il disco da 2,5" nello slot dei dischi da 3,5". É comodo, ma se ti ingegni ne puoi fare a meno.
Se non ti vuoi stressare prendi pure il kit, non costa molto in effetti.

Magari prova a fare qualche foto al tuo case aperto e linkarla, così posso provare a dare un'occhiata.

- L'SSD andrà naturalmente montato su un connettore sata libero, il connettore IDE è obsoleto.
Appena ho 5 minuti liberi cercherò di postare qualche foto , quanto più chiara possibile per farti vedere, tra il groviglio di fili , come è all'interno, in modo che tu possa dirmi dove precisamente collegare l'SSD

Quota:
- La licenza Windows che hai linkato sembra davvero a buon prezzo. Francamente non so se ci sia da fidarsi. Su Ebay puoi trovare di tutto, io non lo trovo un buon posto dove comprare materiale nuovo per computer.
Certo, se vuoi tentartela è un'ottima occasione, con 28 Euro aggiorni XP (XP deve essere originale però!) e poi passi gratuitamente a Windows 10 quando esce. Accetta Paypal, quindi il rischio potresti anche correrlo.

- La versione preview di Windows 10 è abbastanza stabile e compatibile, diverse persone la usano con soddisfazione. Se mantieni ancora XP come sistema di sicurezza, potresti usare Windows 10 preview nel frattempo.
Del resto è gratuito per il momento, quindi potresti provare ad usarlo e comprare windows 7 o 8 se proprio ti trovi male.
su questo mi regolerò in un secondo momento, in effetti le opzioni ci sono

Quota:
- É possibile che l'SSD necessiti di essere inizializzato, ma è un'operazione abbastanza banale.
Io comunque ti sconsiglio di usarlo con XP, sarebbe meglio che XP non vedesse l'SSD dato che gli mancano alcune funzionalità per gestirlo al meglio.
e come faccio a non farlo "vedere" da xp, ho capito che devo collegare l'SSD alla scheda madre, poi accendere il pc, in tal caso ancora non avrei installato il nuovo SO, vabbè poi vedremo


Quota:
Come ti spiegavo prima, dipende da come installerai il nuovo sistema.
Se lo installerai in un disco separato e con le dovute precauzioni si, basterà staccare l'SSD o formattarlo, e il computer avvierà con XP.
sì, credo sia questo metodo che vorrei utilizzare, cioè installare il nuovo SO nell'SSD appunto. Ma fammi capire bene, che intendi con staccare l'SSD? scollegarlo dalla scheda madre? e formattarlo poi come? abbi pazienza

In caso contrario dovrai ripristinare il boot di XP in qualche modo.

Quota:
PS: quando quoti, ti conviene spezzettare la parte quotata. Mettere le risposte all'interno del quote genera confusione e impedisce di quotare il tuo messaggio.
ok
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28-01-2015, 20.26.51   #13
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Quota:
Inviato da RunDLL Visualizza messaggio
Certamente, anzi non mi costa nulla perché l'avevo già descritta tempo fa.
La puoi trovare qui: http://forum.wintricks.it/showpost.p...9&postcount=14
grazie
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-01-2015, 13.26.30   #14
Freddy74
Senior Member
 
Registrato: 13-07-2009
Messaggi: 208
Freddy74 promette bene
Rif: Dual Boot Xp-7

Ecco le foto, spero possano essere abbastanza chiare, in caso contrario provo a farne altre e magari mi dici dove più ti serve vedere

qui è visibile la zona dove inserire i sata, da notare che l'1 è occupato dal mio Hard Disk ed il 3 dal masterizzatore DVD, suppongo che un eventuale SSD potrebbe essere posizionato nel sata 2?

http://imgur.com/E1uJbW4

http://imgur.com/ypA6EPu

qui invece è una panoramica su cio' che ho montato; dall'alto verso il basso: DVD masterizzatore (che è collegato tramite sata in posizione 3 e connettore di alimentazione nuovo tipo), poi Lettore DVD (con connettore sata vecchio tipo e connettore ide, quello a fascia per intenderci), poi lettore di schede di memoria e floppy (piccolo connettore che non conosco e connettore ide, quello a fascia) ed in fondo l'hardisk collegato tramite sata in posizione 1 e connettore di alimentazione nuovo tipo)

http://imgur.com/h7ml5dN

qui invece in primo piano i fili liberi ancora che escono dall'alimentazione (650 W): sono 5 connettori sata vecchio tipo + un paio che non conosco più piccoli, ovviamente nelle foto ho fatto quello che potevo essendo tutto molto ristretto ed essendo gli stessi fili legati tra loro tramite fascette di plastica

http://imgur.com/Tvh5JFi

http://imgur.com/mm4ppCE

http://imgur.com/BvhswiH

infine l'unico sata nuovo tipo che è collegato mi sembra con gli altri 2 (quello del masterizzatore e dell'harddisk) o forse tutti sti fili sono talmente stretti tra loro che mi da questa impressione (nell'ultima foto si riesce a intravedere meglio cio' che voglio dire)

http://imgur.com/okkEkur

http://imgur.com/T3j3tgl

http://imgur.com/CVf6o7m

Ora la mia curiosità è questa... guardando anche il kit http://www.amazon.it/gp/product/B00G...A3GZQPUL3VBXFU che comprerei insieme all'SSD (dato che ho notato di non avere nella scatola della scheda madre un altro filo sata, quello rosso) noto che c'è un filo che da una parte termina con un connettore vecchio tipo e dall'altra con quello nuovo, non è che la parte col vecchio tipo puo' fungere da "femmina" per uno dei miei 5 connettori vecchio tipo? non so se sono stato chiaro, fare insomma una sorta di prolunga che termini invece con un connettore di nuovo tipo... lo chiedo perchè l'unico connettore nuovo tipo che ho è davvero molto tirato e non saprei se riesco a farlo arrivare dietro all'SSD, una volta montato.

Come sempre grazie per la disponibilità e pazienza
Freddy74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-01-2015, 14.36.24   #15
tof63
Hero Member
 
Registrato: 01-12-2001
Messaggi: 714
tof63 ha un'aura spettacolaretof63 ha un'aura spettacolare
Rif: Dual Boot Xp-7

Esatto, nel kit c'è tutto ciò che ti occorre.
Il cavo rosso lo colleghi ad un connettore SATA della scheda madre (è indifferente quale) e al connettore dati dell'SSD.
L'adattatore lo colleghi ad un connettore libero molex dell'alimentatore (uno di quelli bianchi che hai detto) e all'altro connettore dell'SSD.
Impossibile sbagliarsi perchè in modi diversi da quello corretto i connettori non si incastrano.
___________________________________

Luigi Cartello
http://web.tiscali.it/lcartello/
tof63 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[Guida] Windows 8 Consumer Preview: proviamolo in dual boot VincenzoGTA Guide 0 29-02-2012 10.27.31
[*buntu] Problemi dual boot con grub Slith Linux e altri Sistemi Operativi 2 28-10-2007 12.48.27
[VISTA] Problemi ad installarlo: DUAL BOOT con Windows XP The Joker 2k Windows 7/Vista/XP/ 2003 6 09-02-2007 09.21.45
[2000 e 98]aggiornare win 98 con win 2000 su pc con dual boot win 98 xp pro... cippico Windows 7/Vista/XP/ 2003 5 20-01-2007 01.33.52
consigli x install xp pro al posto di win 98(con dual boot gia' presente...) cippico Windows 7/Vista/XP/ 2003 33 27-01-2005 14.41.05

Orario GMT +2. Ora sono le: 06.49.15.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.