Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Internet World - Multimedia > Segnalazioni Web

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 05-02-2004, 07.18.33   #1
Macao
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Macao
 
Registrato: 10-06-2002
Loc.: Un pò qua, un pò là
Messaggi: 11.246
Macao promette bene
Chi paga la RAI su TIM?

È stato reso noto l'accordo tra la Rai e Tim perchè sui telefonini di quest'ultima si potranno vedere i tre canali televisivi del servizio pubblico. La prima fase del lancio di questo servizio c'era stata ad ottobre con alcune emittenti come La7 e Mtv. Viene spontanea una domanda: chi paga il canone di abbonamento al servizio pubblico radiotelevisivo, che, anche se si chiama così, è una tassa sul possesso di ogni apparecchio atto a ricevere un segnale televisivo?

Certamente chi paga già questa tassa perchè fa parte di un nucleo familiare in cui c'è un televisore in regola con il Fisco, non ha questo problema. Ma chi non risponde a queste caratteristiche, e non crediamo si tratti di poche persone? Quali iniziative la Rai intende prendere? Invierà a casa di ogni persona che ha un cellulare una di quelle lettere che a tutti -per il fatto stesso di esistere- giungono intimando il pagamento pena le ritorsioni del caso?

Ne dubitiamo e siamo più propensi a credere che ci sarà un gigantesco avvallo di una condizione di evasione fiscale. Almeno per il momento, sempre con il Fisco con il coltello dalla parte del manico sì da poterlo usare alla bisogna.

È evidente che la situazione sta scemando dal jurassico al tragico. Dove per jurassico intendiamo l'esistenza nel 2003 di una tassa per il possesso di un apparecchio che riceve un segnale televisivo. Jurassico dimostrato anche dal fatto che non si puo' comprimere fiscalmente un tale mezzo di comunicazione che sta trovando applicazioni e usi così estesi e diffusi come nel nostro caso.

Tragico perchè se la legge è legge, ed è uguale per tutti, non applicarla ai telefonini facendo finta di nulla serve solo a dare una enorme mazzata alla credibilità delle istituzioni e della legge. Per cui o viene fatto un provvedimento ad hoc che esenta i telefonini dalla tassa (ulteriore mazzata sulla credibilità di cui sopra) oppure si prende atto che il servizio pubblico radiotelevisivo non puo' continuare ad essere finanziato con questo sistema jurassico, e si liberano i contribuenti da questo iniquo balzello che eufemisticamente viene chiamato canone.

Fonte
___________________________________

CIAUZZZZZ
PS:seguire i miei consigli è bene,non seguirli è meglio
My Learning Blog: Marco's e-Place: please...correct any error with a post, thanks to all!

[VI & PD][URGENTE] Cercasi consulenti di vendita per FastWeb
Macao non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è ON

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
You Tube paga i suoi utenti Robbi Archivio News Web 1 08-05-2007 10.41.41
Apple paga Creative Flying Luka Archivio News Web 2 28-08-2006 13.51.04
Ma in Italia chi paga? TyDany Chiacchiere in libertà 18 13-02-2005 22.27.48
Mozilla paga gli hacker per sconfiggere Explorer Gervy Segnalazioni Web 1 05-08-2004 09.50.51
[LINUX] Linux si paga o è gratuito? gionny Linux e altri Sistemi Operativi 10 22-06-2004 23.47.18

Orario GMT +2. Ora sono le: 02.21.39.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.