Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 7/Vista/XP/ 2003

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 19-11-2014, 23.50.09   #1
Joele1965
Hero Member
 
Registrato: 06-04-2008
Loc.: Brescia
Messaggi: 775
Joele1965 promette bene
Unire Disco partizionato C a B

Salve,
Chiedo una cortesia, temp fà ho partizionato un HD in C ed F
C= 100MB
F= 400MB

ora siccome il sistema mi ha dato C quasi pieno ho ridotto la parte di F
poi mi sono ritrovato con C F e una 3° parte che (non so come ho fatto) ora si chiama B ed di 100Mb

ma non riesco a capire come unirla a C in quanto c'è di mezzo F

cioè ho C F B



Mi sapreste aiutare
Ho provato Easus e Windows 7 ma nulla non c'è la scelta di ampliare / unire C a B



Joele1965 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 00.42.21   #2
AMIGA
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di AMIGA
 
Registrato: 06-07-2006
Loc.: Brindisi
Messaggi: 10.106
AMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raro
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Intanto avere 3 hard disk collegati sullo stesso PC mi sembra esagerato, se poi sommiamo qualche lettore CD-DVD e qualche altra periferica sulle porte USB la cosa si complica per il lieto vivere dell'alimentatore e del cosumo. Ora parliamo del tuo problema, su Window non è possibile unire partizioni quando ce ne sono altre in mezzo, puoi unire sono quelle adiacenti, la cosa invece sarebbe possibile farla sui sistemi AMiGA dove è possibile far "saltare" le partizioni dove si vuole, ma questa è un'altra storia.
___________________________________

Dove l'ho sentita ? www.plagimusicali.net

English Amiga Board Amiganews.it AfA One AROS x86 AROS 68k
AMIGA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 00.55.57   #3
xilo76
Forum supporter
Global Moderator
 
Registrato: 23-08-2007
Messaggi: 2.703
xilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tutti
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Da quello che vedo nelle tue immagini, sembra che tu abbia tre dischi.
1) D: da 200 GB
2) F: da 250 GB (con partizione riservata al sistema, senza lettera)
3) C: B: E: da 500 GB (totali)

B: ed E: partizioni logiche
D: ed F: part. primarie
C: part. primaria, avvio, dump, paging

In B: sembra non esserci quasi nulla (spazio occupato 68,11 MB).
xilo76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 01.01.06   #4
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.785
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Metodo 1:
- cancella la partizione B rendendo lo spazio non allocato
- sposta (Move) la partizione E in fondo al disco
- ridimensiona (Resize) la partizione C includento lo spazio non allocato contiguo creatosi dallo spostamento di E

Altro metodo:
- Cancella e rialloca la partizione B scegliendo l'opzione "Monta in questa cartella vuota NTFS" avendo creato su C una cartella vuota proprio per questo scopo.
La partizione che ora è B diverrà la cartella vuota scelta su C
retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 01.16.24   #5
xilo76
Forum supporter
Global Moderator
 
Registrato: 23-08-2007
Messaggi: 2.703
xilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tutti
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Sembra che easus partition master sia in grado di cambiare lo stato delle partizioni da logiche a primarie (naturalmente senza perdite di dati).
Potresti provare quella funzione; ovviamente il backup dei dati delle due partizioni B: ed E: è obbligatorio!
Ovvero: se perdi i dati in E: son fatti tuoi e non darmene la colpa! .
Se in B: ci sono 69MB come indicato in figura, basta spostare quei dati su E:, e poi eliminare B:, per poi tentare la procedura di conversione da partizione logica a primaria di E:
xilo76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 21.07.30   #6
Joele1965
Hero Member
 
Registrato: 06-04-2008
Loc.: Brescia
Messaggi: 775
Joele1965 promette bene
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Quota:
Inviato da retalv Visualizza messaggio
Metodo 1:
- cancella la partizione B rendendo lo spazio non allocato
- sposta (Move) la partizione E in fondo al disco
- ridimensiona (Resize) la partizione C includento lo spazio non allocato contiguo creatosi dallo spostamento di E

Altro metodo:
- Cancella e rialloca la partizione B scegliendo l'opzione "Monta in questa cartella vuota NTFS" avendo creato su C una cartella vuota proprio per questo scopo.
La partizione che ora è B diverrà la cartella vuota scelta su C
Grazie a Tutti sono riuscito a fare quanto sopra,
Non avevo visto (prima di postare) quest'opportunità o meglio restringevo la partizione ma NON verso dx cioè in fondo al disco, la riducevo verso sx il chè non mi dava la possibilità di ampliare C.
ora stò apposto,
Grazie ancora a tutti.
Joele1965
Joele1965 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-11-2014, 21.11.13   #7
Joele1965
Hero Member
 
Registrato: 06-04-2008
Loc.: Brescia
Messaggi: 775
Joele1965 promette bene
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Quota:
Inviato da AMIGA Visualizza messaggio
Intanto avere 3 hard disk collegati sullo stesso PC mi sembra esagerato, se poi sommiamo qualche lettore CD-DVD e qualche altra periferica sulle porte USB la cosa si complica per il lieto vivere dell'alimentatore e del cosumo....
Questo mi interesserebbe approfondirlo,

siccome avevo questi HD ma 2 oramai erano vecchi (e poco capienti)
Ho provveduto ad acquistarne un terzo (forse + veloce) per installarci w.7,
ma secondo Lei converrebbe staccarli o staccarne almeno uno ?

Grazie
Joele1965 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21-11-2014, 00.14.24   #8
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Non c'è nessun problema ad avere più dischi, se il PC li regge. Io ne ho quattro, di cui però uno su docking station.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21-11-2014, 00.37.43   #9
AMIGA
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di AMIGA
 
Registrato: 06-07-2006
Loc.: Brindisi
Messaggi: 10.106
AMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raroAMIGA è un gioiello raro
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Problema alimentazione a parte, il sistema quando si avvia in qualche modo li legge e li controlla, questo significa che se uno è più lento o qualche problema fisico quello veloce dovrà aspettarlo. A mio avviso se non necessitano e se la capienza del nuovo soddisfa i bisogni meglio eliminare gli altri, magari all'occorenza si possono mettere in un case esterno e montarli al bisogno. Altra brutta rogna è quando il Pc si spegne bruscamente o quando il PC si infetta, con 3 hardisk significa moltiplicare per 3 ogni operazione di scansione o di manutenzione.
___________________________________

Dove l'ho sentita ? www.plagimusicali.net

English Amiga Board Amiganews.it AfA One AROS x86 AROS 68k
AMIGA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21-11-2014, 10.50.38   #10
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.333
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Unire Disco partizionato C a B

In avvio il sistema ne verifica solo la presenza, la velocità del disco non conta. Se vuoi ulteriormente velocizzare questa fase (su BIOS, su EFI è più veloce), puoi impostare "staticamente" i dischi sulla macchina, ma devi ricordartene nel caso tu faccia qualche cambiamento.

Per il resto... dipende. Alla fine credo che a lui interessi semplicemente avere a disposizione quello spazio, come se avesse un disco più grande. Quindi il problema delle scansioni è relativo. Si, consumano un po' di più di un disco singolo, ma non è certo un problema su un PC fisso.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21-11-2014, 17.30.00   #11
Joele1965
Hero Member
 
Registrato: 06-04-2008
Loc.: Brescia
Messaggi: 775
Joele1965 promette bene
Rif: Unire Disco partizionato C a B

Scusate, se riuscite fate capire anche a me ,

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
Se vuoi ulteriormente velocizzare questa fase (su BIOS, su EFI è più veloce), puoi impostare "staticamente" i dischi sulla macchina, ma devi ricordartene nel caso tu faccia qualche cambiamento.

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
........cui però uno su docking station
Joele1965 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Corso VBA Alexsandra Guide 85 16-11-2016 12.11.51
TrueCrypt e lo stress delle partizioni crittografate retalv Software applicativo 2 02-04-2013 20.03.41
Ricostruzione Dual-boot dopo distruzione disco: possibile? retalv Windows 7/Vista/XP/ 2003 0 09-02-2010 01.17.04
[LINUX] Mi sono partizionato il disco sbagliato gonZales Linux e altri Sistemi Operativi 3 26-09-2005 15.25.05

Orario GMT +2. Ora sono le: 12.10.11.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.