Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 7/Vista/XP/ 2003

Notices

Guarda i risultati del sondaggio:
0 0%
Partecipanti: 0. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 13-02-2004, 21.54.48   #1
mediterra
Guest
 
Messaggi: n/a
Codici di Windows illegalmente sparsi in rete?

Alcune riviste informatiche ritengono che parte dei codici di Windows sono stati, non si sa bene come, illegalmente disseminati in rete. Il codice è dunque in balia di malintenzionati che potranno sferrare così attacchi pericolosi verso le piattaforme Windows connesse ad internet. Sono in maggior modo esposte le versioni 2000, Xp e 2000 Server.

Ultima modifica di mediterra : 13-02-2004 alle ore 22.01.59
  Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 22.10.32   #2
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Re: Codici di Windows illegalmente sparsi in rete?

Quota:
Originariamente inviato da mediterra
Alcune riviste informatiche ritengono che parte dei codici di Windows sono stati, non si sa bene come, illegalmente disseminati in rete. Il codice è dunque in balia di malintenzionati che potranno sferrare così attacchi pericolosi verso le piattaforme Windows connesse ad internet. Sono in maggior modo esposte le versioni 2000, Xp e 2000 Server.
eh sì, perché adesso c'è bisogno che il codice sorgente di Windows sia pubblico per rendere Windows poco sicuro?

Ma daaaai! Madddaiii!!!!

E' un segnale politico: "voi alla microsoft fate di tutto per custodire i vostri segreti, per blindare i vostri software, e guardate un pò noi invece cosa riusciamo a fare".

Tecnicamente, è una cosa a valore zero
  Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 22.14.57   #3
Puppauz
Gold Member
 
L'avatar di Puppauz
 
Registrato: 21-07-2001
Loc.: Legnano (MI)
Messaggi: 2.370
Puppauz promette bene
Può essere rischioso nel caso in cui Microsoft non si affretti (in pratica immediatamente) a tappare eventuali falle scovate da chiunque in internet...
Per il resto può essere un buon modo per trovare ulteriori bachi più o meno nascosti...
___________________________________

Crunching for WCG , Rosetta and PrimeGrid on BOINC
Puppauz non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 22.17.36   #4
Gianluca72
Senior Member
 
Registrato: 26-10-2002
Loc.: L'Aquila
Messaggi: 310
Gianluca72 promette bene
Microsoft ha già pubblicamente dichiarato che la parte di codice è talmente irrilevante che non compromette in alcun modo la sicurezza dei suoi OS. Speriamo di poterci fidare ;o))
___________________________________

Gianluca72 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 22.55.18   #5
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Puppauz
Può essere rischioso nel caso in cui Microsoft non si affretti (in pratica immediatamente) a tappare eventuali falle scovate da chiunque in internet...
Per il resto può essere un buon modo per trovare ulteriori bachi più o meno nascosti...
cioé né più né meno di come sempre è stato
  Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 23.07.37   #6
Puppauz
Gold Member
 
L'avatar di Puppauz
 
Registrato: 21-07-2001
Loc.: Legnano (MI)
Messaggi: 2.370
Puppauz promette bene
Quota:
Originariamente inviato da exion


cioé né più né meno di come sempre è stato
esattamente...
___________________________________

Crunching for WCG , Rosetta and PrimeGrid on BOINC
Puppauz non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-02-2004, 23.14.31   #7
handyman
Sarunashi
 
L'avatar di handyman
 
Registrato: 20-08-2003
Loc.: Napoli
Messaggi: 2.385
handyman promette bene
Dovrà arrivare il giorno in cui tutti i software per Windows avranno anche la versione per Linux...spero di essere ancora vivo
___________________________________

Io sono parte nopeo e parte napoletano
handyman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 00.45.58   #8
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da handyman
Dovrà arrivare il giorno in cui tutti i software per Windows avranno anche la versione per Linux...spero di essere ancora vivo

seeee... figurati... magari...

Macromedia e Adobe su Linux? E quando mai!

Fanno prima a rendere Open Source i sorgenti di Windows
  Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 01.22.13   #9
handyman
Sarunashi
 
L'avatar di handyman
 
Registrato: 20-08-2003
Loc.: Napoli
Messaggi: 2.385
handyman promette bene
Quota:
Originariamente inviato da exion



seeee... figurati... magari...

Macromedia e Adobe su Linux? E quando mai!

Fanno prima a rendere Open Source i sorgenti di Windows
Ma io sono ottimista...prima o poi qualcuno scriverà un virus per il cervello di Bill Gates
___________________________________

Io sono parte nopeo e parte napoletano
handyman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 01.59.02   #10
afterhours
Guest
 
Messaggi: n/a
Reso illegalmente pubblico il sorgente di Windows

Microsoft ha confermato: parti del codice sorgente di Windows 2000 e Windows NT 4 sono liberamente in giro per Internet.

[ZEUS News - www.zeusnews.it - News, 13-02-2004]
La notizia circolava da qualche ora, ma pochi minuti fa è stata confermata: parti del codice sorgente di Windows 2000 e Windows NT 4, teoricamente segretissime e consultabili soltanto da enti governativi, persone e aziende altamente fidate, sono liberamente ma illegalmente in giro per Internet.

Lo ha confermato un portavoce di Microsoft, Tom Pilla.

Ci sarà tempo per le considerazioni tecniche nei prossimi giorni, ma il concetto fondamentale è questo: avendo a disposizione il codice sorgente, per gli aggressori sarà molto più facile capire il funzionamento di Windows, trovarne le falle e sfruttarle per i loro attacchi.

Già ci riuscivano abbastanza bene, purtroppo, senza accesso al codice sorgente: ora che possono esaminare in dettaglio i meccanismi di Windows, sembra ragionevole aspettarsi un peggioramento dei problemi di sicurezza per i tantissimi che usano i prodotti Microsoft, perché prima per creare un nuovo attacco bisognava essere molto esperti: adesso, con il sorgente a disposizione, ci si cimenteranno tutti i vandaletti di basso rango. Che tristezza.

Il problema riguarda a quanto pare anche chi usa Windows XP, dato che contiene parti tratte dalle altre versioni di Windows di cui è stato divulgato il codice.

Per il momento non c'è nulla che un utente Windows possa fare, a parte valutare seriamente l'ipotesi di passare a un sistema operativo il cui codice sorgente, a differenza di quello di Windows, è abbastanza robusto da non aver nulla da temere da una sua divulgazione, perché è già stato divulgato: Linux. In alternativa c'è naturalmente anche il Mac.

Se una migrazione non è possibile, è consigliabile ridurre la propria esposizione, evitando il più possibile di usare programmi Microsoft troppo intimamente legati al sistema operativo (Internet Explorer, Outlook/Outlook Express) e sostituendoli con programmi alternativi, come già consigliato dal mio piccolo dodecalogo di sicurezza.

Sarebbe inoltre consigliabile dotarsi di un firewall hardware, in modo da mettere fra Windows e la Rete un filtro basato su tecnologia non-Microsoft. I firewall hardware si comprano nei negozi d'informatica e sono spesso integrati nei "modem" che si usano per i collegamenti ADSL, ma si possono anche autocostruire usando un vecchio computer, anche modesto, sul quale si installa una delle tante distribuzioni di Linux concepite proprio per fare da firewall.

Sia ben chiaro che non sto gongolando per questa imbarazzante falla nella sicurezza di Microsoft: primo, perché ho anch'io delle macchine Windows oltre a quelle Linux; secondo, perché Windows è talmente diffuso che quando i suoi utenti sono attaccati, ne risente tutta la Rete e quindi ci vanno di mezzo anche gli utenti degli altri sistemi operativi.

Tenetevi forte, fra poco si balla!
  Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 12.00.05   #11
mediterra
Guest
 
Messaggi: n/a
A quanto pare il sondaggio mostra una certa fiducia o pigriziada parte dell'utente medio Windows... Ragazzi io proporrei, a rigurado di questa discussione, di mettere insieme le nostre conoscenze ed esperienze al fine di confrotraci circa le possibili conseguenze di tali pericolo e a quali rimedi specifici fare ricorso. Windows ha sempre avuto il tallone d'Achille delle falle ma ora... sembra che la cosa sia sensibilmente piu' grave. Da metter da parte considerazioni quali "è una mossa per vendere più antivirus e firewall!" qui si tratta di un vero e proprio strumento di ribaltone dell'egemonia Microsoft... di certo noi utenti non possiam gioire bene o male Win è lo strumento piu' diffuso e dato l'utilizzo che oramai si fa di internet (banking, commerce, mailing, etc) corriamo davvero seri pericoli.
  Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 12.04.31   #12
handyman
Sarunashi
 
L'avatar di handyman
 
Registrato: 20-08-2003
Loc.: Napoli
Messaggi: 2.385
handyman promette bene
Io invece mi chiedo: non è che,paradossalmente,adesso sia più sicuro W98?
___________________________________

Io sono parte nopeo e parte napoletano
handyman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-02-2004, 15.05.11   #13
mediterra
Guest
 
Messaggi: n/a
Nuovi guai per Microsoft

Approfondimento... leggete sto articolo tratto da La Repubblica di oggi...

Articolo di Repubblica
  Rispondi citando
Vecchio 15-02-2004, 11.44.44   #14
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da mediterra
(....)

qui si tratta di un vero e proprio strumento di ribaltone dell'egemonia Microsoft...
(...)




insisto nel dire che non cambia assolutamente nulla....
  Rispondi citando
Vecchio 15-02-2004, 16.00.15   #15
skizzo
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 18-12-2001
Messaggi: 4.392
skizzo promette bene
Ma allora...

Windows DA ORA non è sicuro e prima lo era?????
Linux che è sempre stato Open Source è da sempre ASSOLUTAMENTE insicuro?????

mmm...io non ne sono convinto...

___________________________________

2 Aprile 2005, ore 21:37 7 Luglio 2007, ore 05:45 || MyFlickr
skizzo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
AutoPatcher Vista June 2007 giancarlof Segnalazioni Web 4 07-08-2007 21.16.05
Windows Patches Gervy Archivio News Web 9 20-02-2006 20.25.05
Windows Patches Gervy Archivio News Web 3 16-04-2005 11.56.48
Microsoft Patches Gervy Archivio News Web 0 15-12-2004 08.12.00

Orario GMT +2. Ora sono le: 15.42.58.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.