Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 10-02-2010, 19.01.40   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
Entro l’anno hard disk da 3 TB








Lo spazio su disco rigido non basta mai. Tra sistemi operativi in dual boot, programmi sempre più corposi, raccolte di brani musicali e filmati ad alta definizione, persino un hard disk da 1 TB può essere riempito in fretta. È quindi ben accolta da tutti gli utilizzatori di computer la notizia che sarà raggiunto un nuovo limite nella capienza dei dischi rigidi.

Secondo una recente roadmap di TDK, uno dei più importanti produttori di testine per hard disk, la capacità dei singoli piatti che compongono i dispositivi di memorizzazione da 3,5" raggiungerà presto i 640 GB: questo permetterà di produrre dischi rigidi da 2,5 TB (con 4 piatti) e da 3 TB (con 5 piatti). I primi hard disk da 3,5" di nuova generazione dovrebbero essere immessi sul mercato alla fine di novembre.

Nel caso degli hard disk per notebook, da 2,5", la capacità invece sarà nettamente inferiore. Entro il mese di febbraio (praticamente questione di settimane) potrebbero essere commercializzati i primi modelli con piatti da 375 GB, il che consentirà di produrre dischi rigidi da 750 GB.
Redazione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-2010, 19.43.39   #2
veraferro
Newbie
 
Registrato: 29-01-2008
Messaggi: 11
veraferro promette bene
Speriamo siano più resistenti...
veraferro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-2010, 20.15.56   #3
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Bah, io rimango nell'idea che sarebbe meglio fare come nei processori..."un disco che contiene più dischi" è che faccia un raid interno...la loro affidabilità è il problema maggiore. Non mi va di perdere 3 Tb di dati in un solo colpo
  Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 01.53.36   #4
rebe
Senior Member
 
L'avatar di rebe
 
Registrato: 29-11-2004
Loc.: savignano s/p -mo-
Messaggi: 366
rebe promette bene
scusa.. e come faresti a sostituire un hard disk se è già dentro ad un hard disk? non credo che li possano fare così piccoli da contenerne 2 o + in un normale 3.5", a meno che non intendi mettere dei 1.8 ma.. ne vale la pena? avresti per lo meno un dimezzamento della capacità
rebe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 02.06.22   #5
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da rebe
scusa.. e come faresti a sostituire un hard disk se è già dentro ad un hard disk? non credo che li possano fare così piccoli da contenerne 2 o + in un normale 3.5", a meno che non intendi mettere dei 1.8 ma.. ne vale la pena? avresti per lo meno un dimezzamento della capacità
Ma anche facendoli allo stato solido..sarebbero meno "a rischio" di guasti meccanici.

Come ho detto prima, mi preoccupo più della garanzia dei dati che della capacità... Preferirei spendere lo stesso prezzo del disco di 3 TB per uno molto più piccolo ma molto più affidabile.

Poi dipende dai punti di vista ovviamente....e ho avuto così tante grane con i dischi
  Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 10.06.27   #6
Franzo
Senior Member
 
Registrato: 02-08-2007
Messaggi: 295
Franzo promette bene
Certo, l'affidabilità è la cosa più importante.
Personalmente i dischi io li acquisto sempre a coppie; o li metto in raid oppure gestisco i backup manualmente.

MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
Franzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 10.18.59   #7
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da Franzo
Certo, l'affidabilità è la cosa più importante.
Personalmente i dischi io li acquisto sempre a coppie; o li metto in raid oppure gestisco i backup manualmente.

MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO
Già

Il RAID non è che sia una soluzione al backup comunque. è una soluzione alla (cattiva) affidaiblità dei dischi...il RAID1 non ti ripara da errori umani/software ai dati, cosa che fa il backup. Inoltre anche il file system gioca un ruolo importante... preferirei che si adottasse un file system come ZFS (quello solaris), a mio parere il migliore se un utente tiene ai dati.

Ultima modifica di Semi.genius : 11-02-2010 alle ore 10.22.40
  Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 17.07.46   #8
Franzo
Senior Member
 
Registrato: 02-08-2007
Messaggi: 295
Franzo promette bene
Concordo, qui andiamo sul dettagliato però

io mi riferivo all'affidabilità dei dischi,
per un uso normale del pc (piccole aziende, privati, ecc) penso che una copia di dati su un paio di hd di rete o comunque esterni al pc sia più che suff.
Poi se abbiniamo il tutto a dei dischi raid nel pc.......

se poi uno riesce a bruciare tutti i dischi in un colpo solo consiglio qualche seduta dall'esorcista

Ciao
Franzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 17.53.50   #9
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Sì sì concordo

Dico in ambito software, come affidabilità dei dati, anche il file system conta...forse dovrei fare un articolo sui file system esistenti
  Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 18.47.51   #10
Franzo
Senior Member
 
Registrato: 02-08-2007
Messaggi: 295
Franzo promette bene
Quota:
Inviato da Semi.genius
forse dovrei fare un articolo sui file system esistenti
non sarebbe una cattiva idea
Franzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 19.13.50   #11
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da Franzo
non sarebbe una cattiva idea
Il problema sono la mancanza di soft driver per windows. Esiste a malapena un driver ext3 in windows... ci vorrebbe vari programmatori driver per supportarli in windows. Linux, in questo caso, ha una situazione migliore riguardo il loro supporto.
  Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 22.06.03   #12
rondix
Hero Member
 
L'avatar di rondix
 
Registrato: 20-03-2005
Loc.: Corsico
Messaggi: 1.321
rondix promette bene
Credo che la cosa migliore da fare come spesso capita stia nel mezzo. Per un'utente finale con un pc fisso o portatile e dati d'ufficio meglio avere 2 backup, in macchina su una partizione diversa dall'SO e un disco esterno (usb va' benissimo ) per salvare i dati dalla partizione almeno una volta al giorno. Condivido il pensiero di Franzo (...gestisco i backup manualmente+MAI SALVARE I DATI SOLO IN UN DISCO) . Da esperienza giornaliera di piccoli professionisti e piccole aziende, tanti ci fanno guadagnare dei bei soldini per il salvataggio dati che quasi mai non fanno (li ringrazio pubblicamente) , le aziende che possono spendere scelgono il massimo dell'affidabilita' .... La dimensione non e' cosi' importante, credo sempre che e' meglio piu' piccolo ma sincero (parlo degli Hdisk, non mi fraintendete )
rondix non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-02-2010, 23.26.39   #13
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da rondix
La dimensione non e' cosi' importante, credo sempre che e' meglio piu' piccolo ma sincero (parlo degli Hdisk, non mi fraintendete )
..o meglio duro che duri...

  Rispondi citando
Vecchio 12-02-2010, 02.11.50   #14
rondix
Hero Member
 
L'avatar di rondix
 
Registrato: 20-03-2005
Loc.: Corsico
Messaggi: 1.321
rondix promette bene
Quota:
Inviato da Semi.genius
..o meglio duro che duri...

cerrrrrrrrrrrrrrrto .....
rondix non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 12.52.41.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.