Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 19-02-2008, 12.09.22   #1
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
Violenza in TV

Prendo spunto da questa notizia per ampliare il discorso a voi...

Credete che la violenza in TV (che poi in questo caso violenza non è proprio) possa danneggiare i bambini piccoli?

No ve lo chiedo perchè io sono nato a pane e cartoni animati anni 80 (ken shiro, robottoni etc) film horror e serie televisive alla A-Team etc...e non sono ne un serial killer ne sono stato deviato in alcun modo, anzi è stato un piacere essere una delle ultime generazioni a vederli ed a vederli completi senza nessun tipo di censura o polemiche come oggi...

A me sembra che si cerchi di mettere sti bambini in una campana di vetro, non incoraggiandoli a sviluppare gli anticorpi necessari a conoscere la vita...
Mamme troppo apprensive, papà dalla difesa legale troppo facile...

Ai miei tempi cribbio, se vedevo un horror, stavo sveglio tutta la notte per gli incubi, ma finiva li....se prendevo una sberla da uno piu' grande imparavo a portar rispetto per i piu' vecchi di me...cioè mi sembra brutta da dire, ma "mi sono fatto da solo", non avevo la mamma che mi difendeva ogni passo che facevo, non avevo la mamma che mi si parava davanti alla tv e mi vietava determinati film o cartoni...(a parte le 22:30 della sera che allora li si andava su det film... )

Spero di essere stato chiaro nel porvi la domanda, non sono un genitore, e so che cmq è difficile farlo, mi rendo conto che i tempi sono cambiati e con internet tv, sky etc cmq una certa rotta o punto base bisogna darlo ma multare o chiudere serial o film di qualità solo xchè SEMBRANO violenti mi sembra eccessivo...non vi sembra che in tv sopratutto stiamo diventando troppo bigotti??? o finti bigotti? Anche perchè se passano 10 minuti in undet orario allora va tutto bene...

Ditemi la vostra...
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "

Ultima modifica di Frequency : 19-02-2008 alle ore 12.27.22
Frequency non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.16.16   #2
Sbavi
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Sbavi
 
Registrato: 04-09-2004
Loc.: لثلاثم عفمشةشف
Messaggi: 5.467
Sbavi promette bene
Quota:
Inviato da frequency
Prendo spunto da questa notizia per ampliare il discorso a voi...
NO, assolutamente no.

Sono i genitori menefreghisti che stanno rovinando le future generazioni.
___________________________________

SOS ABRUZZO
Sbavi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.20.34   #3
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Io sono cresciuto a pane & Mazinga... eppure non mi sono ritrovato ad essere un violento. A sentire come argomenta certe idee deviate il Moige, dovrei essere uno spietato serialkiller di adolescenti, con una spiccata tendenza a rubare le pensioni delle vecchiette, ed amante, nei week end, di comportamenti asociali quale l'uso di acidi, la violenza allo stadio e così via...

SeriamentE: sono i genitori assenti e menefreghisti i veri fautori dei problemi caratteriali dei propri figli. Spesso usano la TV come "tata" e non osservano i propri figli. Lost (o nessun altro programma TV specifico) hanno colpa. E poi sta al buon senso dei genitori indirizzare i figli verso i programmi che possono o non devono vedere. Multare la Rai è insensato, Lost mica va in onda in fascia protetta!!! Io quando avevo pochi anni andavo a letto alle 20:30, altro che i bimbi di oggi che fanno le 2 di notte coi genitori davanti alla TV o, peggio, davanti alla Playstation...
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.26.41   #4
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
Quota:
Inviato da Doomboy
Io sono cresciuto a pane & Mazinga... eppure non mi sono ritrovato ad essere un violento. A sentire come argomenta certe idee deviate il Moige, dovrei essere uno spietato serialkiller di adolescenti, con una spiccata tendenza a rubare le pensioni delle vecchiette, ed amante, nei week end, di comportamenti asociali quale l'uso di acidi, la violenza allo stadio e così via...

SeriamentE: sono i genitori assenti e menefreghisti i veri fautori dei problemi caratteriali dei propri figli. Spesso usano la TV come "tata" e non osservano i propri figli. Lost (o nessun altro programma TV specifico) hanno colpa. E poi sta al buon senso dei genitori indirizzare i figli verso i programmi che possono o non devono vedere. Multare la Rai è insensato, Lost mica va in onda in fascia protetta!!! Io quando avevo pochi anni andavo a letto alle 20:30, altro che i bimbi di oggi che fanno le 2 di notte coi genitori davanti alla TV o, peggio, davanti alla Playstation...

si doom...sono d'accordo, ma i tuoi ti vietavano di guardare determinati cartoni? I miei erano a casa con me e alla volte guardavamo l'uomo tigre o ken shiro assieme....e non hanno mai trovato nulla di violento in loro...

è prorpio la mentalità e il continuo crearsi di queste associazioni genitori che stanno rovinando la crescita dei bambini...e le sane trasmissioni...
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "
Frequency non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.28.17   #5
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Non me lo vietavano. Però mi davano nel contempo dei valori equilibrati. Mi hanno saputo inculcare il concetto che la vita dei cartoni animati non è la realtà. Non andavo dagli amichetti di scuola a fare le kame hame... come vedo fare oggi ai ragazzini delle elementari.

Avevo i piedi ben piantati per terra.
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.32.46   #6
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
Quota:
Inviato da Doomboy
Non me lo vietavano. Però mi davano nel contempo dei valori equilibrati. Mi hanno saputo inculcare il concetto che la vita dei cartoni animati non è la realtà. Non andavo dagli amichetti di scuola a fare le kame hame... come vedo fare oggi ai ragazzini delle elementari.

Avevo i piedi ben piantati per terra.

esatto!!!
e non si puo' fare anche oggi una cosa di questo genere???
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "
Frequency non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 12.34.57   #7
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Quota:
Inviato da frequency
esatto!!!
e non si puo' fare anche oggi una cosa di questo genere???
Certo che si può. Solo che i genitori di oggi sono teste calde. Si fanno figli con la stessa superficialità con cui si prenderebbe un criceto. Poi si lasciano lì, a crescere troppo spesso dimenticati a se stessi.

Io ho sempre mantenuto una certa coerenza riguardo alla possibilità di fare dei figli: Ne metterò al mondo solo se e quando saprò di poter garantire loro la giusta presenza (non ossessiva) e la giusta sicurezza nel quotidiano.

Molti si vede che non la pensano come me...
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 13.23.13   #8
Robbi
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 04-01-2001
Messaggi: 5.227
Robbi promette bene
Quota:
Inviato da Doomboy
SeriamentE: sono i genitori assenti e menefreghisti i veri fautori dei problemi caratteriali dei propri figli. Spesso usano la TV come "tata" e non osservano i propri figli.
Concordo con questa impostazione! Quando ero piccolo io la televisione semplicemente non l'avevano ancora inventata o giù di lì
Per cui fuori tutto il giorno a giocare a biglie, soldatini, a guardare le mutande da sotto alle ragazzette, insomma tutta roba sana.

Oggi e' cambiato tutto, i primi a non essere adeguati sono i genitori, taluni figli del 68, epoca che,tra le tante cose, ha anche "scardinato" la famiglia tradizionale, diciamo quella più patriarcale, e pertanto pensano che i figli debbano fare il ca@@o che vogliono, altri piu' giovani, ma già abituati ad una società che si intefaccia di più con i media.

Ma alla fine la sapete una cosa? Io per mio padre ero un pirla o giu' di li, lui a sua volta lo era per il suo o giù di li. Io credo che il mio non sia pirla, ma debba cominciare a buttarsi nella vita.
Gira che ti rigira, con le sue sfaccettature, con le sue contaddizioni, ma è l'eterna "lotta generazionale" tra padri e figli. Cambiano i mezzi, ma il fine più o meno si equivale.

Quello che conta alla fine per un ragazzo, una ragazza, è avere un punto di riferimento nella famiglia, viverlo come valore, non come rottura di palle. Poi se guarda un cartone in più o uno in meno poco importa, quello che importa e' cosa gli si trasmette, ma soprattutto cosa lui/lei recepisce.
Robbi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 13.24.52   #9
mao
Gold Member
 
L'avatar di mao
 
Registrato: 18-09-2001
Loc.: Roma
Messaggi: 2.263
mao promette bene
I miei, soprattutto mio padre, non volevano che guardassi i cartoni giapponesi più violenti. Però goldrake lo guardava insieme a me, quando avevo un paio d'anni e probabilmente non me ne fregava niente.
Gli altri me li guardavo lo stesso, rischiando il rimprovero. Comunque non ho mai picchiato nessuno, a parte mio fratello che probabilmente avrei picchiato comunque. Poi è diventato più forte di me...
___________________________________

............If you love somebody set them free............ (Sting)

............Mo' mme 'ššcrivo ai terrorišti............ (Magnotta)
mao non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19-02-2008, 13.26.34   #10
Sbavi
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Sbavi
 
Registrato: 04-09-2004
Loc.: لثلاثم عفمشةشف
Messaggi: 5.467
Sbavi promette bene
Quota:
Inviato da Robbi
Quello che conta alla fine per un ragazzo, una ragazza, è avere un punto di riferimento nella famiglia, viverlo come valore, non come rottura di palle.
(Y) La stessa cosa che mi ha detto arazzio l'altra sera al telefono :lol:
___________________________________

SOS ABRUZZO
Sbavi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2008, 11.55.18   #11
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
altra notizia
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "
Frequency non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2008, 12.05.56   #12
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Tutta maretta per distogliere l'opinione pubblica dai VERI problemi. E' una tecnica vecchia, ma che funziona...
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2008, 12.09.21   #13
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
Quota:
Inviato da Doomboy
Tutta maretta per distogliere l'opinione pubblica dai VERI problemi. E' una tecnica vecchia, ma che funziona...

l'ho pensato anch'io.... :anger:
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "
Frequency non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20-02-2008, 12.18.02   #14
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da frequency
Prendo spunto da questa notizia per ampliare il discorso a voi...

Credete che la violenza in TV (che poi in questo caso violenza non è proprio) possa danneggiare i bambini piccoli?

No ve lo chiedo perchè io sono nato a pane e cartoni animati anni 80 (ken shiro, robottoni etc) film horror e serie televisive alla A-Team etc...e non sono ne un serial killer ne sono stato deviato in alcun modo, anzi è stato un piacere essere una delle ultime generazioni a vederli ed a vederli completi senza nessun tipo di censura o polemiche come oggi...

A me sembra che si cerchi di mettere sti bambini in una campana di vetro, non incoraggiandoli a sviluppare gli anticorpi necessari a conoscere la vita...
Mamme troppo apprensive, papà dalla difesa legale troppo facile...

.....

Non lo so.... Ci sono certe cose che mi lasciano perplesso nel modo in cui oggi sceneggiatori e autori televisivi fanno le cose.

Ad esempio: qualche settimana fa stavamo guardando degli episodi di E.R. con la mia ragazza. Siamo capitati sull'episodio "Addio dottor Weaver" in cui c'è una scena truculentissima, di una violenza cinica e profonda, a tal punto che mi ha fatto star male. Mi sono alzato e me ne sono andato a letto a leggere tanto quella scena l'ho trovata ributtante.

Ora in quanto futuro padre mi pongo parecchie domande. Non penso che nessuno corra il rischio di diventare un serial killer o un depravato per aver visto una scena simile: ci sono motivazioni e patologie ben più profonde che fanno parte di un insieme e non di un singolo fattore.
Però mi immagino mio figlio o mia figlia vedere per caso su una scena simile in giovane età, e di sicuro non mi farebbe piacere.
  Rispondi citando
Vecchio 20-02-2008, 12.27.56   #15
Doomboy
WT Odate Buta
Top Poster
 
L'avatar di Doomboy
 
Registrato: 11-04-2002
Loc.: Roma
Messaggi: 8.782
Doomboy promette bene
Quota:
Inviato da exion

Ad esempio: qualche settimana fa stavamo guardando degli episodi di E.R. con la mia ragazza. Siamo capitati sull'episodio "Addio dottor Weaver" in cui c'è una scena truculentissima, di una violenza cinica e profonda, a tal punto che mi ha fatto star male. Mi sono alzato e me ne sono andato a letto a leggere tanto quella scena l'ho trovata ributtante.
Personalmente credo di avere una fortissima capacità di discernimento: non mi immedesimo in quello che guardo, non vengo turbato, scosso o influenzato. Guardo volentieri ER, così come altri programmi che altri potrebbero giudicare "forti", senza alcun disagio, per nessun tipo di impatto visivo o psicologico derivante dalle scene che vedo.

E credo che questa dovrebbe essere una condizione normale per tutti. E' finzione e basta.
___________________________________

"God's in his heaven. All's right with the world".

"Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato".
Doomboy non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Videogame e violenza Robbi Archivio News Web 7 06-03-2007 01.56.48
La questione palestinese gemma Chiacchiere in libertà 717 31-07-2006 22.41.06
8 marzo - Festa della Donna Totor@ Chiacchiere in libertà 84 09-03-2006 11.35.21
Forza e violenza Giorgio Drudi Chiacchiere in libertà 21 20-09-2004 19.21.52

Orario GMT +2. Ora sono le: 07.29.02.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.