Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 8/ 8.1/ 10

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 23-10-2019, 22.31.53   #1
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
[W10] immagine utente

Ultimamente ho dovuto installare tutto da capo, la corruzione era quasi totale, per praticit di uso ho un utente amministratore e le varie utenze, questa volta per comodit ho collegato le varie utenze con quello principale cosi mi sono ritrovato alcune cose utili gi preparate e comuni a tutti i vari utenti, per semplificarmi la cosa ad ogni utente ho assegnato un immagine, cosi da individuarlo a colpo d'occhio senza dover leggere il nome assegnato.
Ma il rovescio della medaglia c' ed una bella rottura, ogni tanto il sistema mi mischia le immagini per cui mi ritrovo utenti con la stessa immagine e devo ogni volta correggere questa cosa, ho provato a impostare pi immagini uguali per utente mala cosa non ha funzionato, ho provato ad andare nelle impostazioni di ogni utente e cancellare, da li, le immagini che non servono ma regolarmente si ritorna da capo, avete qualche idea o suggerimento tranne che, almeno per ora, cancellare le varie utenze e ricrearle scollegate dalla principale.
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 24-10-2019, 01.59.27   #2
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

Prova a mettere le immagini utente nella cartella di default per le immagini utente...

C:\ProgramData\Microsoft\User Account Pictures

Poi vai in Impostazioni>Account>"Seleziona immagine" quindi spostati nella cartella di default e seleziona ci che devi...

Riporta se funziona.
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 26-10-2019, 12.16.18   #3
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

Ok, fatto e adesso vediamo cosa succede
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-10-2019, 11.42.41   #4
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

Nulla di fatto oggi ne ha cambiate 2 nello stesso giro altre idee?
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 27-10-2019, 23.36.02   #5
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

Ho fatto una veloce ricerca e pare nessuno abbia il tuo problema.

Nessuna altra idea ma visti i pregressi dubito che sia colpa del sistema ...

Questa comunque non l'ho capita... puoi spiegarti meglio?
Quota:
Inviato da Geppetto56 Visualizza messaggio
questa volta per comodit ho collegato le varie utenze con quello principale cosi mi sono ritrovato alcune cose utili gi preparate e comuni a tutti i vari utenti
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 29-10-2019, 22.05.52   #6
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

Quando ho creato il nuovo account ho utilizzato la mail del principale e di conseguenza mi ha riportato diverse impostazioni che ho in quello come amministratore, per non mi aspettavo che mi modificasse cosi l'immagine avatar
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 30-10-2019, 11.58.11   #7
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

C.V.D.

Se ricordo bene, Windows esegue in modo automatico un backup della configurazione sistema sull'account, quindi se lo esegue quando usi un'utenza diversa dalla principale normale che cambi immagine mettendo sull'utenza comune l'immagine attiva nel sistema... poi al login su altra utenza la riabilita e a te sembrano mescolate.

Il mio consiglio sarebbe di tornare alla NON gestione tramite account MS ma... de gustibus non disputandum est...
Usando questo "mescolone" in caso di restore potrebbero succedere cose impreviste a livello di configurazione.
Non mi meraviglio che "...la corruzione era quasi totale..." ...
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 30-10-2019, 22.06.20   #8
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

No, non saltare alle conclusioni, questa configurazione l'ho usata solo in questa occasione pensando di avvantaggiarmi su alcune cose, ma non stata una brillante idea, la corruzione stata generata dall'installazione di vari programmi e la relativa pulizia di registro vai avanti cosi per un paio di anni e il risultato comincia a farsi sentire.
Comunque l'alternativa sarebbe, come temevo, cancellare l'utente e ricrearlo ex novo senza collegarlo a quello principale e armarmi di tanta pazienza per configurarli tutti allo stesso modo che 2 marroni considera che sono in 4
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 31-10-2019, 10.53.42   #9
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

Quota:
Inviato da Geppetto56 Visualizza messaggio
No, non saltare alle conclusioni, questa configurazione l'ho usata solo in questa occasione pensando di avvantaggiarmi su alcune cose, ma non stata una brillante idea, la corruzione stata generata dall'installazione di vari programmi e la relativa pulizia di registro vai avanti cosi per un paio di anni e il risultato comincia a farsi sentire.
No, non sono saltato alle conclusioni ma un pochetto ti conosco e posso confermare quanto scrivi in firma...

Dovresti avere almeno due sistemi virtuali sulla macchina e continui a fare installazioni e disinstallazioni (immagino per provare il software) sulla macchina reale facendo pure pulizia dei registry (magari con CCleaner... )?

Se questo non andarsela a cercare... ma passi, fare una bella immagine di backup del sistema appena configurato (ad esempio con Macrium Reflect Free) e mantenere detta immagine a date ricorrenti ... no?

P.S. Per usare l'attivazione del sistema reale nello stesso sistema virtualizzato con VMware, devi editare il file .vmx nella cartella dell'installazione virtuale e aggiungere le seguenti tre linee a macchina virtuale SPENTA...

acpi.passthru.slic = "TRUE"
acpi.passthru.slicvendor = "TRUE"
SMBIOS.reflecthost = "TRUE"


... usa un editor decente (tipo Notepad ++) che rispetti il formato del file che vai a modificare. Al riavvio la macchina virtuale risulter attivata come "riflesso" alla macchina reale.
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 31-10-2019, 14.41.25   #10
Geppetto56
Gold Member
 
L'avatar di Geppetto56
 
Registrato: 03-03-2002
Loc.: Rapallo
Messaggi: 2.084
Geppetto56  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

prendo nota
___________________________________

Sbagliare umano ma se volete vedere del casino datemi un computer
By Topov con adattamento
Geppetto56 non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 31-10-2019, 15.37.15   #11
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-11-2019, 16.21.21   #12
cippico
Depeche Mode Fan
Top Poster
 
L'avatar di cippico
 
Registrato: 18-12-2000
Loc.: Bolzano
Messaggi: 8.845
cippico  nella strada per il successo
Rif: [W10] immagine utente

Quota:
Inviato da retalv Visualizza messaggio
No, non sono saltato alle conclusioni ma un pochetto ti conosco e posso confermare quanto scrivi in firma...

Dovresti avere almeno due sistemi virtuali sulla macchina e continui a fare installazioni e disinstallazioni (immagino per provare il software) sulla macchina reale facendo pure pulizia dei registry (magari con CCleaner... )?

Se questo non andarsela a cercare... ma passi, fare una bella immagine di backup del sistema appena configurato (ad esempio con Macrium Reflect Free) e mantenere detta immagine a date ricorrenti ... no?

P.S. Per usare l'attivazione del sistema reale nello stesso sistema virtualizzato con VMware, devi editare il file .vmx nella cartella dell'installazione virtuale e aggiungere le seguenti tre linee a macchina virtuale SPENTA...

acpi.passthru.slic = "TRUE"
acpi.passthru.slicvendor = "TRUE"
SMBIOS.reflecthost = "TRUE"


... usa un editor decente (tipo Notepad ++) che rispetti il formato del file che vai a modificare. Al riavvio la macchina virtuale risulter attivata come "riflesso" alla macchina reale.
mi intrometto...cosa si intende per usare l'attivazione del sistema reale nello stesso sistema virtualizzato tanto per curiosita'...

grazie e ciaooo a tutti
___________________________________

DEPECHE MODE e WINTRICKS DIPENDENTE - Il mio sito : HTTP://CIPPICO.ALTERVISTA.ORG
Date anche uno sguardo ai miei articoli sul sito MegaLab.it...
...CLICCANDO QUI ...spero possano esservi utili .
cippico non  collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-11-2019, 20.14.57   #13
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.781
retalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raroretalv  un gioiello raro
Rif: [W10] immagine utente

Che bello, ogni tanto qualcuno che fa una domanda anche se al momento non ne ha bisogno... in altri termini si direbbe "farsi una cultura".

Prendo l'occasione per fare un po' di dietrologia.

Fino a Windows 10 tutti i sistemi Microsoft (sia retail sia OEM) avevano bisogno di un "seriale" che era univoco per il sistema. Con questo seriale "attivavi" l'installazione del sistema operativo online (Win7-8-8.1), il sistema registrava l'installazione in locale (in pratica "bruciavi" il seriale) tenendo conto di alcuni parametri del sistema (CPU code, matherboard code e periferiche in genere) cos se volevi fare il furbetto e volevi copiare l'installazione del S.O. su altra macchina questo non si sarebbe attivato essendo troppo discordante dall'ambiente originario.
Per i sistemi OEM la cosa era simile ma il seriale era univoco per il produttore e non richiedeva attivazione online o telefonica ma usava un acrocchio che comprendeva un codice logico equivalente al seriale delle edizioni retail ma limitato alla tipologia di sistema (home, Professional, ...) e una firma scritta direttamente nel BIOS (questa "firma" ha avuto versione 1 in Win7 e la versione 2-2.1 in Win8-8.1).

Nella pratica essendo un sistema a "maglie larghe" era abbastanza facile leggere la firma nel BIOS, trasportarla in un BIOS diverso e attivare una versione OEM (pregressa o creata apposta da un disco retail) che portasse a una installazione apparentemente legale: MS non ha mai contrastato questa pratica anche se avrebbe ben potuto, da qui la definizione di sistema a "maglie larghe", ma facilmente comprensibile che (privacy a parte, il primo scoglio) mentre mando un ispettore MS in una ditta facile avere accesso alle macchine con o senza forza pubblica, ma discriminare una installazione tarocca o no di un privato porterebbe costi stratosferici per MS che non la ripagherebbero del lavoro.

Con Win10 invece la logica dell'attivazione tutta sul sistema remoto: MS fornisce un seriale univoco per qualsiasi installazione legale di Windows (OEM compresi) e obbliga alla registrazione remota registrando i parametri macchina in remoto quindi una volta che quel seriale viene utilizzato su una macchina quella legata a quel seriale "a vita" a meno che non si acquisti un nuovo pacchetto del sistema operativo.

Nella pratica anche questo che sembrava essere un sistema perfetto risultato essere anche lui a "maglie larghe": a causa di un bug nelle routine remote di registrazione hanno trovato il modo di generare nuovi seriali online. Malgrado sia una notizia di pubblico dominio da parecchio tempo, MS non lo corregge o per i numeri esigui o per possibili problematiche con le installazioni pregresse (pensa cosa pu significare riattivare un miliardo di installazioni). Comunque sia, anche in questo caso potrebbe contrastare l'abuso, ma non lo fa...

Fatta la veloce panoramica, passiamo alla domanda.

In VMware Workstation (sia la versione gratuita sia quella Professional) possiamo forzare (spiegandolo alla grossa) il sistema di virtualizzazione ad andare a prendere i valori di attivazione dell'installazione di Windows 10 presenti nella macchia reale o fisica che dir si voglia e di usarli per "attivare" l'installazione virtuale dello stesso tipo (se sul desktop-laptop hai Win10 Home e nella macchina virtuale hai installato Win10 Home con il DVD-chiavetta di restore della macchina o una versione seguente dello stesso tipo scaricata da MS).

Alias: installi il sistema virtualmente e inserisci le stringhe citate e avrai attivata l'installazione virtuale.
Questa pratica comunque legale perch anche il sistema virtualizzato legato alla macchina, in pratica come installare in dualboot il sistema operativo che verr fisicamente e legalmente installato in due volumi diversi della stessa macchina.

Al contrario, cosa che VMware non fa, Virtualbox ti permette di attivare virtualmente la stessa istallazione OEM dandogli in pasto la "firma" estrapolata dal BIOS unendola "logicamente" al BIOS della macchina virtuale.
Lo scotto che Virtualbox non ti permette l'attivazione di Win10 come fa VMware. Considerato che Oracle sta puntando anche lei al cloud come Microsoft Azure comprensibile che nessuno si metta a copiare VMware...

Ti ho dato in pasto molte cose, quindi se mi sono spiegato poco e male basta chiedere ...
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto vago.
retalv non  collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
Il codice HTML OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Pasticcio con l'account Utente gianniwebnet Windows 8/ 8.1/ 10 14 10-04-2017 14.41.32
Fallimento creazione immagine con nlite paolom65 Software applicativo 3 05-06-2008 20.57.00
Accedere Alla Rete LAN Con Nome Utente Diverso da Kuello Del Login (WinXP) pazzokramaz Internet e Reti locali 9 12-03-2007 16.41.41
[2000] si crea un utente doppio con nome simile a quello in uso cippico Windows 9x/Me/NT4/2000 4 22-02-2007 09.23.40
Problemi con account utente bonovox73 Windows 7/Vista/XP/ 2003 1 21-03-2006 13.27.20

Orario GMT +2. Ora sono le: 00.26.05.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright Jelsoft Enterprises Limited.