Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Sistemi Operativi > Windows 8/ 8.1/ 10

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 16-10-2017, 00.36.45   #16
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

Quota:
Inviato da xilo76 Visualizza messaggio
Nel tuo pc, non si ferma in quella stessa schermata con la casella selezionata?
Ovviamente si, ma se lo lascio fare non credo crei una ISO per il futuro ma penso aggiorni immediatamente il sistema, a me servirebbe appunto una ISO per reinstallare il sistema se mi lascia a piedi l'HD.

Il "mi servirebbe" significa voler essere sicuro di poter ricreare il sistema, perché già ora ho salvato l'immagine disco (quindi anche le tre partizioni nascoste del resque interno LENOVO) che mi permetterà di ripristinare il sistema operativo alle condizioni iniziali sempre e comunque.

L'ISO serve solo a compendio: LENOVO 310 ha un sistema abbastanza facile per il ripristino attivabile sia via BIOS sia via Windows 10, anche se reputo più sicura nell'uso la strada via BIOS...

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
Comincia a dare un'occhiata qui: CLICK.

Purtroppo alcuni tra i migliori non sono più sviluppati, ed è un peccato dato che con Windows che si aggiorna ogni sei mesi, perdono facilmente di efficacia.
Tanto per dire quanto voglio spingere la configurazione penso che userò semplicemente "Windows 10 Privacy and Shit (Open Source)" aggiungendo diverse cosette allo script soprattutto riguardo i servizi per alleggerire ulteriormente il tutto, tappare qualche possibile accesso e rendere dinamico-automatico l'aggiornamento del file hosts e del firewall: per il resto credo sia sufficiente non definire (per il momento) alcuna mail o affidarmi al classico The Bat!, usare principalmente browser di terze parti e per quello che reputo critico virtualizzare una distribuzione Linux e... buona notte al secchio! In fin dei conti mi serve quasi esclusivamente da usare fuori casa.

Sono rimasto sorpreso del peso ... i 2Kg di questo confrontati con i 5Kg del Pavilion 9000 lo fanno sembrare leggerissimo ... si, sono rimasto indietro di ere geologiche...
___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17-10-2017, 00.12.07   #17
borgata
Gold Member
WT Expert
 
L'avatar di borgata
 
Registrato: 23-06-2004
Loc.: Cagliari
Messaggi: 13.142
borgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raroborgata è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

In effetti potrei aver fatto un po' di confusione per la questione OEM!
Non so perchè ricordavo di aver messo da parte delle versioni specifiche, ma dato che non le trovo, sicuramente erano di un altro sistema operativo!

Per il resto... 5KG è un bel mattone, neppure il mio vetusto asus con i suoi tre chiletti abbondanti arrivava a tanto! Comunque 2KG è un ottimo peso per un 15", sulla comodità di trasporto dire che non c'è da invidiare ben pochi PC di taglia simile.
___________________________________

La risposta è dentro di te...
e però, è sbagliata!
borgata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17-10-2017, 01.47.28   #18
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
Per il resto... 5KG è un bel mattone, neppure il mio vetusto asus con i suoi tre chiletti abbondanti arrivava a tanto! Comunque 2KG è un ottimo peso per un 15", sulla comodità di trasporto dire che non c'è da invidiare ben pochi PC di taglia simile.
L'ho sparata grossa come i pescatori ... probabilmente era solo 3Kg ma comunque la differenza si sente ...
___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-11-2017, 00.03.24   #19
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

Continuo qui che faccio prima...

Considerato che Win10 mi sembra una continua evoluzione (praticamente una beta distribuita a livello mondiale) vorrei cercare il modo di fregarmene di tutti i suoi giochetti sulla privacy, salto del cervo e affini.

Le strade percorribili (non considerando il "piallaggio" con linux a discapito di Win10) sono essenzialmente 3: tarpare il sistema (per quanto possibile configurandolo (per quello che si può) insieme al file host, affidarmi a un firewall più evoluto (ma è come andare a catturare farfalle con una rete per tonni) o affidarmi alla virtualizzazione con Linux o Windows7 (con i suoi limiti) per quelle cose che necessariamente voglio rimangano mie.

La prima opzione sarebbe la più desiderabile per diversi motivi, ma proprio perché nel giro di sei mesi potrebbero cambiare troppe cose la vedo poco allettante.

La seconda mi rende ovviamente molto perplesso: il firewall non mi risulta possa fare nulla oltre ad applicare regole sulle connessioni, quindi per quello che cerco non serve a una cippa.

La virtualizzazione la vedo come unica strada percorribile: quando sono di cazzeggio Windows 10, quando ho bisogno di un "ambiente" sicuro fregandomene della privacy uso Shadow Defender altrimenti vado di virtualizzazione tagliando fuori Windows 10 e tutte le sue menate.

Credo di essere diventato un radicale della connessione, ma preferisco così...

Consigli e quant'altro?
___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-11-2017, 11.16.40   #20
xilo76
Forum supporter
Global Moderator
 
Registrato: 23-08-2007
Messaggi: 2.601
xilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tutti
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

E perché non tutte e tre?
File hosts + firewall di windows (che dovrà bloccare tutte le connessioni, tranne quella del browser sulla porta 80 e il servizio dns - udp 53) e shadow defender quando ti pare necessario.
___________________________________

xilo76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-11-2017, 15.19.50   #21
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

Quota:
Inviato da xilo76 Visualizza messaggio
File hosts + firewall di windows (che dovrà bloccare tutte le connessioni, tranne quella del browser sulla porta 80 e il servizio dns - udp 53) e shadow defender quando ti pare necessario.
Vero ma in parte.

Se uso direttamente e solo le porte per far funzionare il browser da Windows esce (se vuole) il mondo ma non funziona tutto il resto, il che mi obbligherebbe a configurare il firewall anche per tutte le altre applicazioni che (poverette) non hanno grandi colpe se non quella di esistere. l'injecting è una vecchia pratica che MS ha sempre usato.

La vera alternativa (forse) sarebbe usare un proxy, ma ne vale la pena?

Tanto vale usare la virtualizzazione con un sistema alternativo per le connessioni private isolando tutto il cucuzzaro da Win10 e togliersi il pensiero.
In altre parole usare Win10 come motore (spoglio o quasi) per far funzionare tutto il resto.

Mi piacerebbe tanto non dover usare Windows sulle mie macchine, ma malgrado i passi da gigante che ha fatto in questi ultimi anni è ancora troppo acerbo nell'uso lato utente (user friendly) e nella atomizzazione delle distribuzioni che lo rendono poco appetibile commercialmente per la produzione di software.

Linux è mantenuto e creato da tecnici per i tecnici e manca di (quasi) tutte quelle facility GUI che rendono tanto appetibile Windows all'utenza e tanto noiosa ai tecnici l'implementazione in Linux. E' evidentemente molto comodo per un tecnico andare su un terminale e scrivere "sudo passwd root" per inserire la password di amministratore quando manca (e questa è solo una sciocchezza come esempio), ma un utente non deve aver bisogno di imparare un linguaggio o tutti i suoi comandi per usare un sistema operativo che non è installato al 100% come lui vorrebbe.
E non mi si dica che l'utente non ha voglia di imparare... non sono tenuto a conoscere i FS supportati per scrivere un curriculum e salvarlo su una pennetta USB formattata in exFAT... o sapere come disattivare (sempre via terminale) l'orario UTC per il dualboot con Windows... (sempre sciocchezze)

O no?
___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-11-2017, 15.42.10   #22
xilo76
Forum supporter
Global Moderator
 
Registrato: 23-08-2007
Messaggi: 2.601
xilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tuttixilo76 è conosciuto da tutti
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

Non lo so.
Finchè il pc non mi è morto (), lo usavo in quel modo.
___________________________________

xilo76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01-11-2017, 15.49.47   #23
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05-11-2017, 02.45.42   #24
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.334
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Rif: Disciplinare una installazione di Windows 10

A compendio della mia prima esperienza con Windows 10 Home nella sua ultima edizione e nell'ipotesi possa interessare chi non ha voglia di subire tutte le "stupidate" che troviamo, vi propongo questo semplice script derivato dallo script che trovate all'indirizzo https://sourceforge.net/projects/windows-10-lite/ che mi permette, come da 3D, di "disciplinare" il sistema.

Non pretendo di aver fatto un ottimo lavoro di modding, ma solo di aver raggiunto quello che era il mio personalissimo scopo: malgrado questa configurazione rimane molto lavoro manuale per configurare il sistema come necessita, ma almeno un buon 85-90% viene fatto dallo script e quello che manca si può fare tranquillamente tramite le opzioni di sistema.

Se qualcuno lo userà e troverà qualche errore o lo modificherà a sua volta, sarebbe bello averne notizia in queste pagine.

Lo script fa il suo dovere sotto PowerShell Amministrativa: scompattare il file in una locazione accessibile, aprire PowerShell ed eseguirlo direttamente dalla console.

Ciao!


P.S. - Sia perché c'erano alcuni errori ora corretti, sia perché nessuno l'ha considerata, ho tolto lo script. Nel caso interessati (ma visto il successo dubito) basta farmi un fischio e la rimetto online.
___________________________________

retalv non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Gestione base del BootManager Vista/Seven retalv Windows 7/Vista/XP/ 2003 3 01-12-2009 08.48.06
Windows Patches Gervy Archivio News Web 8 25-06-2006 00.13.51
M.S.B. Ottobre Gervy Archivio News Web 0 12-10-2005 09.48.52
Windows Patches Gervy Archivio News Web 5 17-06-2005 13.58.41
Microsoft Patches Gervy Archivio News Web 0 12-10-2004 22.58.39

Orario GMT +1. Ora sono le: 19.09.47.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.