Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 15-10-2009, 07.26.54   #1
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Il doppio slash poteva essere evitato



All'epoca mi era sembrata una buona idea, ma oggi, ripensandoci, avrei potuto fare a meno di quelle due barrette. Sir Tim Berners-Lee, l'inventore del Web, ha ammesso pubblicamente l'inutilità del doppio slash (//), il simbolo che precede il "www" nella composizione di un indirizzo internet (o Url).

Il fisico britannico ha detto al Times di non aver pensato alle seccature causate dalle due barrette quando, vent'anni fa, inventò il codice che ha trasformato la rete da network privato a sistema pubblico. Oggi, infatti, browser come Explorer inseriscono automaticamente il doppio slash nell'indirizzo, ma fino a poco tempo fa l'omissione di una delle due barre impediva di connettersi alla pagina web. Cosa che ha fatto imprecare per anni gli utenti internet e che ha reso le barre il simbolo più odiato della tastiera.

I fan, però, hanno già assolto Sir Berners-Lee.

In fondo un errore del genere si può abbuonare all'uomo che ha fatto della rete lo strumento globale che conosciamo oggi.




Fonte (inglese)
Flying Luka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-10-2009, 09.20.11   #2
Nebiun
Newbie
 
Registrato: 12-03-2008
Messaggi: 39
Nebiun promette bene
Abbuonare, non abbonare....
Nebiun non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-10-2009, 10.29.07   #3
RNicoletto
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di RNicoletto
 
Registrato: 13-02-2001
Loc.: Forette City
Messaggi: 13.153
RNicoletto promette bene
Tra l'altro i moderni browser (*) hanno reso ormai inutile la digitazione dell'URL completo; basta infatti digitare le iniziali dell'URL o il nome del sito ed in automatico viene proposto l'URL (direttamente o tramite motore di ricerca).

(*) Sinceramente non so se IE8 abbia o meno questa funzione
___________________________________

"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
RNicoletto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-10-2009, 14.26.08   #4
RunDLL
Gold Member
 
L'avatar di RunDLL
 
Registrato: 20-05-2004
Loc.: Perugia
Messaggi: 4.188
RunDLL è nella strada per il successo
Sono 10 anni che basta scrivere www per iniziare un indirizzo senza digitare http://
Ma poi lo slash non è questo: \
Quelle due sono barre.
RunDLL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-10-2009, 14.30.54   #5
Jedi-78
Junior Member
 
Registrato: 15-04-2005
Messaggi: 165
Jedi-78 promette bene
Quota:
Inviato da RunDLL
Sono 10 anni che basta scrivere www per iniziare un indirizzo senza digitare http://
Ma poi lo slash non è questo: \
Quelle due sono barre.
No, lo "slash" è proprio "/" (usato anche per separare le cartelle in quasi tutti i sistemi operativi), il "\" non è certo una "barra" ma un "backslash"!
Jedi-78 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-10-2009, 17.04.32   #6
Semi.genius
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Inviato da RunDLL
Sono 10 anni che basta scrivere www per iniziare un indirizzo senza digitare http://
Ma poi lo slash non è questo: \
Quelle due sono barre.
perché di default un browser è un client HTTP. ma non è poi così ovvio. stile accedere a protocolli in https, ftp, gopher è necessario specificarli....

in effetti più che la doppia barra, bastava lasciarne una per indentificare il percorso assoluto
  Rispondi citando
Vecchio 16-10-2009, 10.30.27   #7
elcody12345
Newbie
 
Registrato: 16-10-2009
Messaggi: 1
elcody12345 promette bene
Vabbè, anche il www è inutile!
Perchè devo digitare http://www.abcde.com quando basterebbe abcde.com?
Il discorso è che quando uno registra un sito potrebbe tranquillamente omettere il www, ma nessuno lo fa!
elcody12345 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-10-2009, 23.30.17   #8
alanmotta
Newbie
 
Registrato: 30-06-2006
Messaggi: 15
alanmotta promette bene
tutto ha un suo senso così come possiamo eliminare tutto. Che sens ha http quando il browser è di default un lettore di pagine a link (perchè c'è 1 sito su 1000 https e 1 su 10.000 ftp?)? Che senso ha www quando non rappresenta nulla lato protocollare? Che senso ha l'estensione quando ormai il riconoscimento della lingua può essere fatto in un'altro modo (e non mi dite che si fa differenza tra i punto com, net, org bla bla)?
alanmotta non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-10-2009, 00.32.31   #9
sgarragagarru
Hero Member
 
L'avatar di sgarragagarru
 
Registrato: 12-07-2001
Loc.: Bologna
Messaggi: 775
sgarragagarru promette bene
Col senno di poi è facile, resta comunque quello che ha inventato il web.
___________________________________

Se qualcosa può andar male...
lo farà.
I° legge di Murphy
sgarragagarru non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18-10-2009, 11.52.51   #10
emsmail
Junior Member
 
L'avatar di emsmail
 
Registrato: 07-10-2006
Messaggi: 103
emsmail promette bene
secondo quello che mi ricordo sui dns
prendendo ad esempio www . abcd . com
www stà a indicare quella macchina nel dominio abcd adibita a web server.... quindi è necessario specificarla per ben sottolineare con quale macchina si vuole "parlare"....
___________________________________

Perdonatemi se a volte voglio fare cose strane con il pc !
emsmail non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 08.43.49.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.