Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > WinTricks > News dal WEB

Notices

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 22-09-2009, 09.38.19   #1
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
CLAMPI nuovo virus vs dati bancari



Un trojan (un tipo di malware, software maligno) chiamato Clampi, in grado di impossessarsi dei dati (password, codici e informazioni di vario genere) che gli utenti inseriscono compiendo operazioni finanziarie online. Il software, che viene scaricato inconsapevolmente nel pc, giace latente finché l'utente accede alla sua banca online, alla sua carta di credito o ad altri siti finanziari. Così il trojan riesce a catturare login e password inseriti dai clienti per eseguire le loro operazioni e li reinvia ad un server controllato da hacker e cyber-criminali che possono usare le informazioni estorte illegalmente per accedere ai conti degli utenti o per effettuare acquisti con le carte di credito. L'allarme è stato lanciato da Symantec, azienda che produce programmi di protezione per i computer. La minaccia - va detto - riguarda gli utenti Windows, il sistema operativo della Microsoft. Ovvero, la maggioranza.

Clampi, conosciuto anche come Ligats o Ilomo, ha infettato finora circa un migliaio di computer nel Regno Unito mentre negli Stati Uniti ha colpito quelli di diverse scuole e aziende, molte delle quali sono state riluttanti a rivelare le esatte modalità di aggressione. Fra le varie malefatte compiute, anche il furto di più di 700 mila dollari ai danni del distretto scolastico americano di Western Beaver, eseguito attraverso 74 diversi trasferimenti elettronici.

Secondo gli esperti della Symantec, Clampi sarebbe in grado di controllare circa 4.500 siti web del mondo finanziario, compresi quelli di alcune grandi banche del Regno Unito, casinò online, servizi di bonifico bancario, siti di vendita al dettaglio, erogatori di mutui ipotecari e siti della pubblica amministrazione. Inoltre gli esperti avvertono che il codice maligno necessario per eseguire il trojan non si trova soltanto nei siti web pornografici e in quelli di gioco d'azzardo, come avviene di solito, ma anche su decine di siti apparentemente innocui. Anche se il virus esiste dal 2005, il nuovo ceppo sembra essere più aggressivo e avere una diffusione più veloce dei suoi predecessori.

"Clampi è una minaccia complessa. Si comincia a capire solo adesso come funziona" dice Orla Cox, responsabile delle operazioni di sicurezza Symantec. "La prima grande ondata - continua - ha riguardato gli Stati Uniti nel mese di luglio, ma si sta diffondendo in tutto il mondo, in particolare nei paesi di lingua inglese. C'è la possibilità che si verifichi un'altra ondata di attacchi in futuro".

Secondo un rapporto della IBM, i software trojan come Clampi rappresentano il 55% di tutti i nuovi programmi maligni comparsi nella prima metà del 2009, mentre nello stesso periodo dello scorso anno erano il 46%. I trojan sono malware (software dannosi per i computer) le cui funzionalità sono nascoste all'interno di un programma apparentemente utile. I "cavalli di Troia" sono composti generalmente da 2 file: il file server, che viene installato nella macchina-vittima, ed un file client, usato per inviare istruzioni al server controllato dai criminali. Sempre secondo il rapporto della IBM c'é un aumento del numero di link a pagine web "maligno", pari ad oltre il 500% nel primo semestre di quest'anno. La scorsa settimana anche il sito web del New York Times è stato colpito: i criminali avevano inserito la minaccia in uno degli annunci che comparivano nel sito.





Fonte (inglese)
Flying Luka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22-09-2009, 11.40.15   #2
Antonius Blok
Junior Member
 
L'avatar di Antonius Blok
 
Registrato: 01-11-2008
Messaggi: 75
Antonius Blok promette bene
Che dire..."E' un conforto vedere da quali sciagure si è immuni"; (Lucrezio, De Rerum Natura)...
Antonius Blok non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22-09-2009, 15.27.16   #3
JoJo
Junior Member
 
Registrato: 15-04-2001
Messaggi: 68
JoJo promette bene
Lo potevano chiamare CIAMPI visto che è stato governatore della Banca d'Italia dal 1979 al 1993...
JoJo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22-09-2009, 15.59.20   #4
sgarragagarru
Hero Member
 
L'avatar di sgarragagarru
 
Registrato: 12-07-2001
Loc.: Bologna
Messaggi: 775
sgarragagarru promette bene
Acc. le banche correranno ai ripari ma chi viene cyberderubato?
Come si fa a denunciare il furto da parte di un virus?
-Era alto AF HEX peso circa 1010000 BIN
___________________________________

Se qualcosa può andar male...
lo farà.
I° legge di Murphy
sgarragagarru non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23-09-2009, 12.01.10   #5
RNicoletto
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di RNicoletto
 
Registrato: 13-02-2001
Loc.: Forette City
Messaggi: 13.153
RNicoletto promette bene
Quota:
Inviato da sgarragagarru
Acc. le banche correranno ai ripari ma chi viene cyberderubato?
Come si fa a denunciare il furto da parte di un virus?
Si tratta semplicemente di una denuncia per frode informatica ad opera di ignoti che va fatta alle autorità competenti, cioè Forze dell'Ordine (tipicamente è la Polizia Postale ad indagare su questo tipo di reati) e alla propria banca.
___________________________________

"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
RNicoletto non è collegato   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Orario GMT +2. Ora sono le: 02.40.58.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.