Visualizza messaggio singolo
Vecchio 20-04-2009, 23.14.24   #7
GASPERINO
Junior Member
 
Registrato: 28-06-2007
Messaggi: 52
GASPERINO promette bene
Quota:
Inviato da Flying Luka
Diversi.

Anni fa con una stampante che, malgrado l'evidenza dimostrata di un driver non compatibile, si ostinavano a dire che invece lo era.

Ultimamente con un masterizzatore senza la minima possibilità di aggiornare il firmware e quindi estendere la compatibilità ad altri tipi di supporti e poi con un portatile - un Pavillon DV6000 - dove per riuscire a farlo funzionare (era stato configurato male in partenza) avrò dovuto fare una 20ina di telefonate nelle quali:

1) ogni volta parlavo con qualcuno che non sapeva nulla e mi dava delle istruzioni differenti, approsimative e per tentativi e la mia idea è che fossero delle persone di un call center che di informatica ne capivano quanto mia nonna. Tra l'altro chiaro segno che NON aprono una scheda/segnalazione cliente.

2) in generale piuttosto scortesi

3) non mi hanno risolto il problema

4) alla fine, solo dopo averli minacciati di atti legali, mi hanno detto che mi avrebbero fatto contattare da un responsabile tecnico..... sto ancora aspettando la telefonata da circa 6 mesi.

Comunque poi ce l'ho fatta da solo.

Parlando con amici e conoscenti, pare non sia il solo ad essermi scontrato contro il "muro di gomma" dell'assistenza HP.

La mia conclusione è che la nicchia di mercato rappresentata dai piccoli consumatori all' HP non gliene importi più di tanto. Se ci pensi bene, noi pesci piccoli compriamo (esempio) una stampante e finchè non cade a pezzi ce la teniamo. Sai quanto ci guadagna l' HP?

Penso che tendano a curare maggiormente (e meglio) la aziende, i server... insomma quella fetta di mercato che può garantire loro contratti di assistenza, veloci e frequenti rinnovi hardware e consulenze.

Mi hanno parlato bene, per cui questa info non è per esperienza diretta, dei portatili ACER, sia in termine di qualità che di assistenza.

Ma, ripeto, è per sentito dire...

Concludo sconsigliandoti nel modo più assoluto i prodotti HP, di qualsiasi tipo essi siano.
A me non hanno parlato molto bene di acer,il problema e che nei centri commerciali o nei mega store almeno a Roma dove abito, in esposizione e con prezzi tra i 600/800 euro trovi quasi esclusivamente hp o acer qualche sony ma a prezzi inaccessibili(almeno per le mie tasche).
Mi dicono che asus da qualche anno sta facendo degli ottimi notebook prezzo/qualita' ma non ho trovato molto nei megastore nonostante abito in una citta' come Roma.
Comunque grazie del consiglio.
GASPERINO non è collegato   Rispondi citando