Visualizza messaggio singolo
Vecchio 09-12-2004, 19.20.50   #25
Giorgio Drudi
Guest
 
Messaggi: n/a
si, credo anch'io..."la “benevolenza” che significa “voler bene” è propria di una persona amabile, affabile, gentile, generosa, oltre che onesta e che sa dare al suo comportamento verso gli altri un senso di gioia, di soavità e dolcezza che guadagna il cuore ".

Quando si analizza si distinguono le fasi, innamoramento e amore, ma nella realtà esse sempre sono fuse in proporzioni diverse....mi sembra di parlare di ricette gastronomiche .....però sarebbe interessante cercare di scoprire quali sono i mali dello spirito che impediscono all'amore di nascere e di crescere...
  Rispondi citando