Visualizza messaggio singolo
Vecchio 06-05-2009, 10.46.23   #1
Billow
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Billow
 
Registrato: 23-10-1998
Loc.: X Regio - Venetia et Histria
Messaggi: 14.119
Billow splende di luce propriaBillow splende di luce propriaBillow splende di luce propriaBillow splende di luce propriaBillow splende di luce propria
AMD Dragon: la mossa vincente


Dai cugini di PcTuner, un interessante articolo, in merito ai nuovi processori AMD Dragon.

Con il lancio della piattaforma Dragon, l'offerta di AMD ha acquistato maggior valore: le CPU Phenom II e l'aggressiva politica dei prezzi operata nei confronti di Intel e NVIDIA hanno permesso al produttore di guadagnare parte del terreno perso. Phenom II si dimostrato in grado di rivaleggiare con gli efficienti Core 2 Quad, mentre le schede video Radeon della serie HD4000, aiutate anche da un supporto driver migliorato rispetto al passato, hanno avuto un grande successo.

Ora, AMD si appresta a rinnovare il paradigma della propria piattaforma abbandonando il socket AM2+ per abbracciare finalmente il sospirato socket AM3, compatibile con le nuove memorie DDR3. Cogliendo l'occasione, l'azienda ha sfruttato il momento per presentare anche la nuova scheda grafica Radeon HD4770, basata su RV740, la prima GPU a 40nm.

Il Phenom II 955 non altro che la versione AM3 del 940 con una frequenza di clock pari a 3,2 GHz e, quindi, superiore di 200 MHz al fratello AM2+. Il nuovo core, inoltre, integra un memory controller compatibile con entrambi gli standard, sia DDR2 che DDR3, il che rende le CPU AM3 attualmente in produzione retrocompatibili con il socket AM2+, fatto che dovrebbe rincuorare chi ha acquistato di recente una piattaforma del genere. Non vale invece il contrario: le CPU AM2+ non possono cio essere montate su socket AM3, essendo meccanicamente e tecnologicamente incompatibili.




Leggi l'articolo
Billow non  collegato   Rispondi citando