Visualizza messaggio singolo
Vecchio 07-02-2018, 11.10.31   #44
LoryOne
Gold Member
WT Expert
 
Registrato: 09-01-2002
Loc.: None of your business
Messaggi: 5.502
LoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raroLoryOne è un gioiello raro
Rif: Meltdown, Spectre e perché Microsoft mi ha convinto a desistere.

Quota:
Inviato da borgata Visualizza messaggio
cut..
Inciso: ll microcodice è un po' il "software dell'hardware", ossia un software che agisce a bassissimo livello e viene preso in pasto direttamente dalla logica in hardware. Esempio tipico: un'istruzione complessa viene tradotta dal microcodice in più semplici istruzioni implementate in hardware. cut...
Concordo.
Pensiamo ad un processore come un foglio sottile che contiene transistors, resistenze, condensatori e diodi, tutti uniti da piste che consentono alla corrente di scorrere tra le componenti hw e fornire tensioni e correnti in uscita distinte da quelle in ingresso, che costituiscono un output per uno stadio ed un input per un altro a catena: Pensiamo anche che, per produrre un'operazione complessa, sia necessario scomporre tale operazione in più istruzioni basilari da dare in pasto alla logica circuitale per coordinare adeguatamente i componenti hw interessati; Ogni processore, quindi, possiede la conoscenza di molte operazioni basilari per eseguire molte operazioni complesse, ma se opportunamente istruito su quali e quante istruzioni basilari impiegare per svolgere più operazioni con un unica istruzione, il suo set d'istruzioni si riduce a favore di una sola chiamata per svolgerne diverse altre.
Chiamiamo lo "spezzone di codice" che si frappone fra l'istruzione unica invocata che compie diverse operazioni e quelle basilari impegnate, microcodice. Se il microcodice può subire un update o un upgrade, è possibile correggere "al volo" il comportamento del processore nell'eseguire l'istruzione invocata.
___________________________________

Practice feeds Skill,Skill limits Failure,Failure enhances Security,Security needs Practice
LoryOne non è collegato   Rispondi citando