Visualizza messaggio singolo
Vecchio 12-02-2010, 12.51.36   #1
Redazione
WebMaster
 
Registrato: 18-09-2008
Messaggi: 5.899
Redazione ha disabilitato la reuputazione
L'Europa contro The Pirate Bay




Dopo essere stato oscurato in Italia nei giorni scorsi in seguito alla decisione del Tribunale di Bergamo, adesso la battaglia contro The Pirate Bay prosegue in Europa. La IFPI (International Federation of the Phonographic Industry) ha citato in giudizio (perdendo la causa) l'operatore Telenor per non aver impedito l'accesso a The Pirate Bay. Solo qualche giorno addietro poi un giudice danese ha comandato a Tele 2 di oscurare The Pirate Bay, mentre gi mesi fa il sito era stato bloccato in Irlanda da Eircom.

Ad ogni modo, c' chi nel nostro Paese riuscito a trovare il sistema per accedere comunque alla Baia aggirando il blocco dei provider. Gli utenti pi smaliziati infatti si servono di proxy Web come Anonymouse. La procedura da eseguire tutt'altro che complicata. Per farlo basta accedere al sito Anonymouse, cliccare sulla bandierina inglese, quindi inserire nella casella di ricerca al centro della pagina l'indirizzo Web di The Pirate Bay e premere il tasto Surf anonymously.
Redazione non  collegato   Rispondi citando