Visualizza messaggio singolo
Vecchio 13-01-2006, 02.04.59   #12
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Non sarà, ipotizzo, per il modo di porsi della sinistra?

Sinceramente, al di là delle mia antipatie/simpatie politiche, proprio ieri in libreria ho visto questo libro:

La sinistra e il complesso dei migliori

Luca Ricolfi
PERCHE` SIAMO ANTIPATICI?
€ 14.00
pp. 208 Saggistica

Caduto il muro di Berlino, chiusa senza infamia e senza lode l’esperienza di governo dell’Ulivo, esauritas la spinta propulsiva del berlusconismo, la sinistra si prepara a tornare al governo del paese in condizioni radicalmente mutate. I comunisti non fanno più paura a nessuno, ma in compenso la sinistra nel suo insieme suscita un sentimento meno forte della paura, e proprio per questo più insidioso: l’antipatia.
In questo libro Luca Ricolfi analizza a fondo questo sentimento, mettendo a nudo quelle che considera le grandi malattie della sinistra. Malattie del discorso, innanzitutto, come le ipocrisie del politicamente corretto, l’astrattezza delle formule, l’uso della dialettica contro le evidenze dissonanti. Ma anche una grande e tragica malattia dell’anima: la credenza in una superiorità etica delle idee e delle persone di sinistra. Il complesso dei migliori – una sindrome che affligge innanzitutto i dirigenti e i militanti – li porta inesorabilmente a non capire né la storia né la realtà dell’Italia, a disprezzare l’elettorato di centrodestra, a credere di rappresentare «la parte migliore del paese», la sua «ala sana». Finora la sinistra non ha pagato fino in fondo i limiti di questo modo di comunicare e di atteggiarsi semplicemente perché c’era Berlusconi, e la sua mera presenza bastava a unire le forze d’opposizione e a occultarne la mancanza di idee e di coraggio. Ma ora che la risorsa Berlusconi sta per esaurirsi, i nodi rischiano di venire al pettine, e il conto – prima o poi – potrebbe rivelarsi salato. A meno che...



... compratevi il libro!
___________________________________

L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla al momento opportuno, il saggio parla solo se è interpellato, il fesso parla sempre!
Flying Luka non è collegato