Visualizza messaggio singolo
Vecchio 16-03-2012, 13.02.46   #5
AMIGA
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di AMIGA
 
Registrato: 06-07-2006
Loc.: Brindisi
Messaggi: 10.106
AMIGA Ŕ un gioiello raroAMIGA Ŕ un gioiello raroAMIGA Ŕ un gioiello raro
Rif: Usi un NAS per archiviare la tua collezione multimediale?

Attenzione a cosa si compra, alcuni NAS, non hanno la porta USB standard come quelli dei normali HD esterni, ma come quella che trovate dietro al PC (Femmina), serve per i collegamenti multipli, unico modo per collegarsi rimane la rete, questo significa che per copiare il contenuto di un HD ci vuole una giornata, praticamente alla velocitÓ della rete e non dell'Hardisk. Altro inconveniente che ho trovato su un modello molto usato, e che al primo collegamento bisogna avere un router compatibile e un collegamento ad internet, senza di questo non si possono creare gli utenti per accedere, diversamente gli HD non si possono utilizzare. Una volta creati gli utenti, si possono utilizzare anche senza internet, ma bisogna impostare un IP della sua famiglia, la velocitÓ rimane quella della rete. Dulcis in Fundo, se gli Hardisk si invalidano, o altro problema, per recuperare i dati si piange, visto che la gestione degli HD lo fa al suo interno Linux, chi non Ŕ pratico di questo OS, non potrÓ recuperare i suoi dati. Unico lato positivo Ŕ che da qualsiasi parte del mondo si possono copiare e prelevare dati, con la possibilitÓ di condividerlo con altri, con eventuali restrizioni.Detto questo accertatevi che il NAS abbia una porta USB Standard di collegamento e che possibilmente abbia un OS da voi conosciuto. Allego modello da me usato senza la porta USB, esiste anche la versione con la porta USB standard.

___________________________________

Dove l'ho sentita ? www.plagimusicali.net

English Amiga Board Amiganews.it AfA One AROS x86 AROS 68k
AMIGA non Ŕ collegato   Rispondi citando