Discussione: Consiglio UPS
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21-06-2012, 01.31.26   #25
AMIGA
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di AMIGA
 
Registrato: 06-07-2006
Loc.: Brindisi
Messaggi: 10.106
AMIGA  un gioiello raroAMIGA  un gioiello raroAMIGA  un gioiello raro
Rif: Consiglio UPS

Quota:
Inviato da retalv Visualizza messaggio
Non per fare il bastian contrario, ma buona parte di quello che scrivi non mi risulta... anzi, gli scompensi di tensione, seppur non frequenti, esistono... ieri sera 2 a distanza di un minuto, il classico cambio di linea ad alta tensione fatto male...
No so dove abiti, ma normalmente in citt questo non pu accadere, se non per casi veramente eccezionali, poi se accade l' ENEL rimborsa, se hai un UPS non credo.

Quota:
Si, un UPS difettoso potrebbe dare i problemi di cui scrivi ma questo vale in egual modo per un alimentatore difettoso che invece di erogare +12V +-0.5 eroga +15V +-1 (solo come esempio).
Si vero, ho cambiato centinaia di alimentatori bruciati e difettosi (gestisco da 10 anni centinaia di PC e 3 server), ma solo raramente hanno causato danni ai componenti e mai a tutti, quando invece hanno difettato gli UPS, quasi sempre i PC erano da buttare.


Quota:
Un UPS come quello proposto ha (in soldoni) queste caratteristiche:
Io ho UPS grandi quanto un armadio e immagina quanto costino, che forniscono alimentazione a server e tante altre apparecchiature informatiche, ultimamente in pochi mesi mi sono scoppiati 5 schede madri, con i condensatori sotto il processore che sembravano dei vulcani, anche se il CED non da la colpa a gli UPS io credo invece che lo sia, mai visto una cosa del genere in quasi 30 anni che smanetto computer.
___________________________________

Dove l'ho sentita ? www.plagimusicali.net

English Amiga Board Amiganews.it AfA One AROS x86 AROS 68k
AMIGA non  collegato   Rispondi citando