Discussione: Programma Peer to peer
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 04-12-2003, 12.49.14   #42
Mr. Verbatim
Senior Member
 
L'avatar di Mr. Verbatim
 
Registrato: 01-09-2003
Messaggi: 435
Mr. Verbatim promette bene
Io ho provato diversi programmi p2p prima di effettuare una scelta definitiva.
Kazaa lite: perfetto se vuoi scaricare della musica, ma per il resto solo code interminabili, poche fonti e molti fake.
Winmx: lo considero come un programma di primo approccio al peer to peer. Sicuramente c'è molta roba, ma la qualità dei divx lascia molto a desiderare, soprattutto se, come me, li vuoi convertire in vcd o svcd. Inoltre, molto spesso ti capitano fregature, molti utenti vogliono scaricare senza condividere nulla, per non parlare, poi delle interminabili suppliche e trattative per far partire un download!
DC++: l'ho provato per pochi giorni, ad essere sincero. L'impressione che ho avuto è che bisogna stargli molto dietro. Ogni server richiede un quantità ben precisa di file condivisi (spesso improponibili, almeno per me), server differenti per scaricare tipi di file differenti. Ad un primo approccio mi è sembrato molto caotico e poco funzionale, poi magari non è così...
Emule: secondo me, attualmente, è la risposta definitiva la p2p. Si trova qualsiasi tipo di file, il sistema dei crediti tiene a bada i leechers, mai capitato di beccare un fake, la qualità di quello che scarichi è garantita. Inoltre c'è una grossa comunità di utenti che popola diversi siti dedicati a emule, con aggiornamento quasi in tempo reale sulle ultime release. Per finire, il sistema di download, potenzialmente, ti permette di scaricare da tutti gli utenti che abbiano almeno un kb di quel file sul loro hard-disk. Al contrario di altri software p2p, si può scaricare anche da chi possiede una percentuale del file minore della vostra.

Per finire questo post interminabile, rimane sempre il fatto che la scelta del programma va fatta in base al tempo che uno può rimanere connesso, al tipo di file che cerca e, soprattutto, dalla facilità d'uso del software stesso.

Ultima modifica di Mr. Verbatim : 04-12-2003 alle ore 13.16.09
Mr. Verbatim non è collegato   Rispondi citando