Discussione: sp da ide a sata
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18-08-2015, 12.22.19   #2
tof63
Hero Member
 
Registrato: 01-12-2001
Messaggi: 714
tof63 ha un'aura spettacolaretof63 ha un'aura spettacolare
Rif: sp da ide a sata

E sarebbe anche di gran lunga più veloce se fomattassi il disco IDE e vi facessi poi sopra una installazione "vergine" di Windows XP.

Immagino che tu stia usando quella installazione di XP da parecchio tempo: la lentezza è dovuta alla somma di tutte le cose che sono state installate nel corso del tempo, magari più o meno a tua insaputa.
Sovente succede di scaricare programmi da internet e di installarli. La maggior parte dei programmi free, specie se si sceglie l'installazione di default, oltre al programma vero e proprio, installano anche altri programmi che girano in background (ossia tu non vedi nulla) in cui scopo è quello di carpire informazioni dai dati del pc a scopo pubblicitario.

Per quanto ho potuto sperimentare, a parità di tutto il resto, la differenza di velocità d'uso di Windows installato su un disco IDE rispetto ad un disco SATA è puramente teorica (lo vedi dai benchmark), ma, all'atto pratico, per me è assolutamente irrilevante.

Con l'uso ho fatto io del pc nel corso degli anni, dall'avvento di Windows 95, per avere una velocità d'uso accettabile, ho sempre fatto formattazioni e reinstallazioni da zero:
Con windows 95 ogni 7-8 mesi
Con Mindows 98 ogni 6 mesi
Con Windows ME ogni 4 mesi
Con Windows 2000 2 anni (poi sono passato a XP)
Con Windows XP ogni 2 anni
(saltato Windows Vista)
Con Windows 7 ogni 2 anni

In passato avevo provato programmi di pulizia e velocizzazione con risultati praticamente inesistenti e sono dell'idea che il tempo occorrente ad un salvataggio dati e una reinstallazione pulita di tutti i programmi che uso (lo faccio in un paio di giorni) ripaga sempre il tempo perso in altre "manovre".
___________________________________

Luigi Cartello
http://web.tiscali.it/lcartello/
tof63 non è collegato   Rispondi citando