Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18-08-2019, 01.56.30   #1
retalv
Forum supporter
WT Expert
 
L'avatar di retalv
 
Registrato: 13-03-2005
Loc.: Ultima stella a destra
Messaggi: 2.808
retalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raroretalv è un gioiello raro
Microsoft: è tempo di abbandonare Windows 7 ... anche no!

Da parecchio tempo Microsoft si affanna a consigliare l'abbandono di Windows 7 a favore (ovviamente) di Windows 10 che sta (ancora a piccoli passi, ma finalmente) diventando sempre più un "sistema operativo", abbandonando man mano la veste di giochino per casalinghe disperate a favore (ma guarda un po'...) di una disposizione "no tablet" (speriamo sia vera la notizia della futura scomparsa delle "mattonelle").

Pecca ancora di troppe cose che devono essere disabilitate per privacy e sicurezza (quelle che si conoscono e su cui si riesce in qualche modo ad agire) ma con un po' di abitudine e (speriamo) stabilità organizzativa dei menu (!) sembra aver re-imboccato la strada che ritengo giusta... si sa che "la mamma" ha bisogno di tempo prima di assimilare i consigli di noi "pargoli"... ma quando le installazioni non rispettano le stime anche lei si adatta...

Tornando a Win7, anche se gli ultimi blogger continuano a propinare la "notiziona" che il 14/01/2020 sarà l'ultimo secondo martedì del mese degli aggiornamenti cumulativi a Windows 7, vorrei rammentare ai quattro possessori di questo sistema operativo che ancora non lo sanno che ... questa è una mezza verità.

Gli aggiornamenti alla versione 7 terminano per la versione "standard" ma proseguono per la versione "Windows Embedded Standard" di Windows 7 fino a ottobre 2020: gli aggiornamenti sono IDENTICI a quelli a cui siamo abituati e variano unicamente per tipologia del processore (x86 o x64).

Ad oggi potremmo dire che avremo ancora un annetto di aggiornamenti.

Ovviamente dopo gennaio 2020 non potremo usare Windows Update ma dovremo scaricarli manualmente dal Microsoft Update Catalog.

Basterà andare all'indirizzo che segue...

http://www.catalog.update.microsoft.com/Home.aspx

... e nella casella di ricerca (in alto a destra) digitare ...

Windows Embedded Standard 7 2019-08

... variando ovviamente anno e mese per ottenere gli aggiornamenti che ci interessano e che solitamente avranno come titolo ...

"Aggiornamento cumulativo mensile di sicurezza per Windows Embedded Standard 7 per sistemi x64"
o
"Aggiornamento cumulativo mensile di sicurezza per Windows Embedded Standard 7 per sistemi x86"

Volete gli aggiornamenti anche per il Framework installato (preferibile installare l'ultima versione 4.8 che è come sempre retrocompatibile)?

Nella casella di ricerca digitate "Framework" e nella videata che appare click sul titolo della colonna "Ultimo aggiornamento" per avere la lista ordinata dall'aggiornamento più recente e scaricate ciò che vi serve... tutto qui.

Se poi non avete grosse pretese di software, a ottobre del 2020 installate Linux in dualboot e tenete Windows 7 off-line solo per il software "comodo" ... ma questa è una vostra scelta... ... oppure (se siete stati previdenti ad assimilare la vostra macchina all'impero Borg nel periodo di aggiornamento gratuito) passate a un Win10 che si spera in un anno sia diventato ancora migliore dell'attuale.
___________________________________

L'uomo ha attraversato un'evoluzione complessa, dal DOS a Windows 7.
Poi ... tutto è vago.
retalv non è collegato   Rispondi citando