Visualizza messaggio singolo
Vecchio 30-04-2010, 11.38.44   #4
Wanu
Senior Member
 
Registrato: 28-09-2009
Messaggi: 365
Wanu promette bene
Beh ... scusa... il concetto Ŕ che se diventi un seed in automatico hai scaricato e stai condividendo (anche se per qualche secondo) quel file (per intero)... quindi se il file fosse protetto da copyright stai effettuando un operazione illegale e quindi condannabile.
Tecnicamente (Anche per la legge sul copyright) se tu possiedi al di sotto del 20% di una proprietÓ soggetta a copyright non stai commettendo reato, quindi in via del tutto teorica se io condivido/possiedo una parte scaricata (e solo quella) non sto commettendo reato... Pericoloso Ŕ che un PC pubblico veda direttamente i SEED !!!
I provider i dati di cui parli li hanno giÓ... ma per poter essere consegnati devono essere ufficialmente richiesti (e molti provider non li consegnano senza una richiesta diretta della magistratura per fortuna).
Mi chiedo cosa capita se ti arriva una mayor dietro la porta con una causa di migliaia di euro sulle spalle (non Ŕ detto che la vincano... ma penso darebbe fastidio a chiunque!!!).

Certo rimane il problemino (da non sottovalutare) di capire quell'IP dinamico da chi Ŕ usato in quel preciso istante (in modo legale)... cambiassero qualche piccola legge in merito agli IP diventerebbe varamente il FAR-WEST.
Wanu non Ŕ collegato   Rispondi citando