Visualizza messaggio singolo
Vecchio 11-11-2004, 02.31.44   #3
Don`t`Ask
Junior Member
 
L'avatar di Don`t`Ask
 
Registrato: 02-09-2004
Loc.: Sardegna
Messaggi: 61
Don`t`Ask promette bene
Re: rallentamenti "anomali"

Quota:
Originariamente inviato da mikk76
questi rallentamenti sono troppo brevi per consentirmi di aprire il task manager e vedere se qualcosa occupa la cpu...
il task manager ha una comoda impostazione nel menù opzioni, metti la spunta a "Sempre in primo piano" così lo puoi tenere aperto mentre lavori e vedere cosa fa lavorare la cpu se non hai spazio nel monitor trascina la colonna "CPU" vicino a quella "Nome immagine" così da poter mettere la finestra del task manager anche oltre lo schermo e visualizzare solo 2 colonne.
Per photoshop vedi le impostazioni del file di scambio "scratch disk" se puoi fai in modo che venga creato in un'altra partizione meglio se in un altro disco, altra prova che puoi fare è eliminare il file di scambio di windows visto che hai 1GB di ram e fare in modo che windows scarichi dalla memoria le .dll non utilizzate così da risparmiare ram (ci sono molti programmini che ti consentono di impostare questo parametro o alternativa migliore cerca nei registri per Xp in questo sito) se decidi di disabilitare il file di scambio di windows abilita in task manager la colonna "errori di pagina" e controlla se Photoshop ne genera molti durante l'utilizzo, se vedi che aumentano vertiginosamente allora ti convinene impostare un file di scambio a dimensione fissa pari a ram x 1,5 (nel tuo caso 1500Mb) altro consiglio è disabilitare temporaneamente l'antivirus mentre lavori con programmi che richiedono un acceso frequente al disco, ancora meglio se hai un pò di esperienza crea un piccolo disco Ram e imposta lo "scratch disk" di Photoshop su quest'ultimo se ancora ti dà problemi prova a scaricare dal sito adobe il plig in per processori multipli e installalo naturalmente devi abilitare dal Bios della piastra madre il parmetro "Hiper Treading" se non lo hai già abilitato.
ci sono altre migliaia di possibilità per migliorare il funzionamento della macchina ma per ora te ne ho elencato alcune semplici senò scrivo un libro
ciao e spero di esserti stato utile.
Don`t`Ask non è collegato   Rispondi citando