Discussione: Alimentatore portatile
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 29-07-2008, 12.03.56   #11
ayrton_senna
Newbie
 
L'avatar di ayrton_senna
 
Registrato: 28-05-2003
Loc.: Roma
Messaggi: 32
ayrton_senna promette bene
Ormai è diventata una telenovela....
vado in negozio per acquistare il pezzo e scopriamo che abbiamo letto male l'etichetta. L'alimentatore funziona solo a 19V, 6A. Il negoziante mi dice che i V contano nulla, l'importante sono gli A. 6 "potrebbe" reggerli, 4 del resto è un valore "bassissimo". Decido di non rischiare, vado da un'altra parte.
Qui i 4 diventano "un valore molto alto".

qui sul forum leggo invece che gli A è un valore relativo, si regola da solo.
Oggi pomeriggio provo in un altro negozio, so che vende parecchio materiale del genere e spero che l'esperienza vada di conseguenza..

Terrò ovviamente -come adesso- in grande considerazione i vostri interventi, per me sono il vero punto di riferimento. Ho scritto questo post giusto per farvi capire cosa puo significare per un normale utente una banale operazione di acquisto di un alimentatore "universale".
___________________________________

"Non ho idoli. Ammiro il duro lavoro, la dedizione e la competenza."

"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre."
--Ayrton Senna--
ayrton_senna non è collegato   Rispondi citando