Visualizza messaggio singolo
Vecchio 10-11-2004, 15.57.04   #2
P8257 WebMaster
Gold Member
 
Registrato: 07-01-2002
Loc.: Milano
Messaggi: 2.863
P8257 WebMaster promette bene
QUAL'E' LA RAGIONE TECNICA DI QUESTO GENERE DI ERRORI?

Questi errori, definiti anche "TRAP", "STOP" o "Errori di arresto a livello kernel", provocano il totale blocco del computer nella sessione di lavoro senza possibilità di recupero e costringono ad un riavvio forzato.
Tutti i dati residenti nelle aree di memoria e non salvati vengono persi e sovente il file system sull'unità di sistema ha bisogno di un relativo "controllo di coerenza" (chkdsk).
Un problema di arresto si verifica quando, per qualche motivo, l'immagine dei componenti base del sistema risulta non essere più valida oppure quando l'hardware o il software non rispondono in maniera attesa e adeguata.
Le schermate "blu" sono sovente indice di un problema all'hardware o ai driver, sicuramente qualcosa che invalida l'interazione del kernel (componente base del sistema) con l'hardware stesso.
I sistemi operativi di classe NT, interagiscono in maniera molto stretta con l'hardware, sono quindi molto sensibili a malfunzionamenti (anche minimi) durante l'interazione con esso.
Tutto questo generalmente può essere dovuto anche a problemi con i driver o con alcuni software che utilizzano particolari tecniche per operare con l'hardware.


PERCHE' IL COMPUTER VIENE BLOCCATO IRRIMEDIABILMENTE?

Il computer viene bloccato irrimediabilmente per una questione di sicurezza, dato che si è di fronte ad un comportamento definito "inatteso" (in gergo tecnico, un'eccezione), diventa difficile stabilire quali siano gli effetti sul sistema; per evitare quindi effetti spiacevoli e del tutto imprevisti (quali perdite di dati dai dischi rigidi, danneggiamento dell'hardware ecc.) il computer viene bloccato e si è costretti al riavvio.
Altra ragione del blocco del computer è che la situazione non è più recuperabile poiché in alcuni casi l'integrità di alcuni "componenti base" in memoria viene inficiata.


COSA OCCORRE CONTROLLARE SUL PC OGNI QUAL VOLTA RICEVO UNA SCHERMATA DI ERRORE DI QUESTO TIPO?

In via GENERALE è bene controllare come prima cosa la frequenza con cui si ricevono queste schermate, potrebbe infatti trattarsi di problemi momentanei di applicativi o casi isolati che tendono a risolversi "da se" dopo un normale riavvio del sistema.
Procedendo sempre in via generale, è bene operare un accurato test della memoria RAM per verificarne l'affidabilità. A tal proposito consiglio di utilizzare software dedicati come Memtest86 (recensito anche su questo sito) per verificare la memoria del sistema.
Successivamente, se si è in grado di avviare il sistema in modalità provvisoria, si può tentare il ripristino configurazione di sistema per escludere che il problema che causa l'arresto non sia causato da qualche software installato recentemente.
Anche l'opzione "ultima configurazione funzionante" può rivelarsi utile per ripristinare la situazione nel caso il problema sia puramente legato al software installato.


COME SI PROCEDE IN VIA DETTAGLIATA A RISOLVERE IL PROBLEMA?

Si possono avere numerose indicazioni sulla risoluzione del problema e in questo caso la rete ci offre un valido aiuto.
Attraverso i dati che avremo raccolto dalla schermata di errore (come descritto sopra) possiamo ritenerci già in possesso di materiale tecnico sufficiente ad eseguire una prima valutazione su COSA possa essere accaduto.

Come prima fase consiglio di utilizzare il sito Microsoft (www.microsoft.com) e di inserire nella casella della ricerca in home page, il codice esadecimale che abbiamo raccolto come primo dato più importante. Ci verrà quindi presentata una serie di articoli della Knowledge Base riguardante il problema tra i quali potremo scegliere l'articolo inerente al nostro sistema OPPURE, AL SISTEMA OPERATIVO PIU' VICINO COME VERSIONE, AL NOSTRO...

Per esempio:
Lo STOP: 0xC0000221 è un errore che si verifica quando l'immagine in memoria del file NTDLL.DLL è corrotta, questo errore si verifica nell'identica maniera sia su Windows Xp che su Windows Server 2003, sarà quindi sufficiente consultare l'articolo relativo a Windows Xp per giungere alla soluzione anche per il sistema operativo più recente.

E' possibile inoltre cercare informazioni (sempre dal sito Microsoft) utilizzando la costante di riferimento errore (vedi sopra), digitata ESATTAMENTE come appare nella schermata, si tenga però in considerazione che tale costante identifica meno precisamente l'errore di quanto possa fare il codice di arresto.

E' mia intenzione analizzare, nei post successivi, e con l'aiuto di chiunque voglia contribuire, le condizioni di errore più comuni e fornire indicazioni su come interpretarle in via più dettagliata...

Bye
P8257 WebMaster non è collegato   Rispondi citando