Discussione: Corso VBA
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 19-06-2014, 14.32.01   #38
Alexsandra
Senior Member
WT Expert
 
L'avatar di Alexsandra
 
Registrato: 19-05-2007
Loc.: Verona
Messaggi: 1.208
Alexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raroAlexsandra è un gioiello raro
Approfondimento ed esempi sulla Proprietà Range, Cells, Item, Row e Columns




È possibile fare riferimento o accedere a un Range del foglio di lavoro utilizzando le proprietà e i metodi dell'oggetto Range che si riferisce ad una cella o a un intervallo di celle, può essere una riga, una colonna o una selezione di celle comprendenti uno o più blocchi contigui di celle. Uno degli aspetti più importanti nella codifica vba fa riferimento a intervalli all'interno di un foglio di lavoro.


La Proprietà Range
Abbiamo detto che un oggetto Range si riferisce a una cella o a un intervallo di celle e può essere una riga, una colonna o una selezione di celle comprendenti uno o più blocchi contigui di celle. Un oggetto Range fa sempre riferimento a un foglio di lavoro specifico, e Excel attualmente non supporta gli oggetti Range che si sviluppano su più fogli di lavoro. Alcuni esempi di codice:

• Oggetto Range riferito a una singola cella
Dim rng As Range
Set rng = Range ("A1")


• Oggetto Range riferito a un blocco di celle contigue
Dim rng As Range
Set rng = Range ("A1: C3")


• Oggetto Range riferito ad una riga
Dim rng As Range
Set rng = Rows (1)


• Oggetto Range riferito a più colonne
Dim rng As Range
Set rng = Columns ("A: C")


Codice per l’oggetto Range riferito a 2 o più blocchi di celle contigue, utilizzando il metodo Union e Selection

Il Metodo Union
Dim rng1 As Range, rng2 As Range, rngUnion As Range
'impostare un blocco contiguo di celle come primo intervallo (o Range)
Set rng1 = Range ("A1: B2")
'impostare un altro blocco contiguo di celle come secondo intervallo
Set rng2 = Range ("D3: E4")
'assegnare una variabile (oggetto range) per rappresentare l'unione dei due intervalli
Set rngUnion = Union (rng1, rng2)
'colore interno impostato per l'intervallo che è l'unione di 2 oggetti Range
rngUnion.Interior.Color = vbYellow

La Proprietà Selection
'Selezionare 2 blocchi contigui di celle, utilizzando il metodo Select
Range("A1:B2,D3:E4").Select
'impostare il colore di sfondo delle celle selezionate a giallo
Selection.Interior.Color = vbYellow


La proprietà Worksheet, Sintassi: WorksheetObject.Range (Cell1, Cell2)
E’ possibile utilizzare solo l'argomento Cell1 e in questo caso dovrà essere un riferimento a un Range che può includere un operatore di intervallo (2 punti) o l'operatore di unione (virgola), o il riferimento a un intervallo che può essere un nome definito. Esempi di utilizzo di questo tipo di riferimento sono:

Worksheets ("Foglio1"). Range ("A1") che si riferisce alla cella A1, oppure
Worksheets ("Foglio1"). Range ("A1: B3"), che si riferisce alle celle A1, A2, A3, B1, B2 e B3.

Quando entrambi gli argomenti cell1 e cell2 vengono utilizzati (cell1 e cell2 sono oggetti Range), si riferiscono alle celle comprese tra l'angolo superiore sinistro e l'angolo inferiore destro del Range, cioè le celle iniziali e finali del Range , e gli argomenti possono essere una singola cella, un'intera riga o colonna o una singola cella denominata. Un esempio di utilizzo di questo tipo di riferimento è

Worksheets ("Foglio1"). Range (Cells (1, 1), Cells (3, 2)) , che si riferisce alle celle A1, A2, A3, B1, B2 e B3.

Utilizzando il codice Range ("A1") verrà restituita la cella A1 del foglio attivo, come se si utilizza la sintassi Application.Range ("A1") o ActiveSheet.Range ("A1")


La proprietà Range, Sintassi: RangeObject.Range (Cell1, Cell2)
Per accedere a un Range relativo a un intervallo, ad esempio:
Worksheets("Foglio1").Range("C5:E8").Range("A1") si farà riferimento al Range ("C5") mentre il codice Worksheets("Foglio1").Range("C5:E8").Range("B2") farà riferimento al Range ("D6")

Rispetto ad utilizzare la proprietà Range, è possibile utilizzare anche un codice breve per fare riferimento a un intervallo utilizzando le parentesi quadre per racchiudere un riferimento di tipo “A1” o un nome. Durante l'utilizzo delle parentesi quadre, non si racchiude l'intervallo tra virgolette per renderlo una stringa. Utilizzando le parentesi quadre è come applicare il metodo Evaluate dell'oggetto Application, in cui la proprietà Range o il metodo Evaluate utilizzano un argomento stringa che permette di manipolare la stringa con codice VBA. Esempi: utilizzando

[A1]. Value = 5 è equivalente all'utilizzo di
Range ( "A1"). Value = 5, mentre usando
[A1: A3, B2: B4, C3: D5]. Interior.Color = vbRed equivale a
Range ("A1: A3, B2: B4, C3: D5"). Interior.Color = vbRed , e con intervalli denominati come:
[pippo] .Interior.Color = vbBlue equivale a
Range ("pippo"). Interior.Color = vbBlue.

Utilizzando le parentesi quadre si consentono solo riferimento a intervalli fissi, mentre invece usando la proprietà Range si permette di manipolare l'argomento stringa con codice VBA in modo che è possibile utilizzare delle variabili per fare riferimento a un Range dinamico, come illustrato di seguito:
Codice:
Sub RangeDinamico () 
Dim i As Integer
‘si inserisce Ciao nelle celle da 1 a 5 della colonna B
For i = 1 To 5 
Range ("B" & i) = "Ciao"
next i
End Sub
La proprietà Cells restituisce un oggetto Range riferito a tutte le celle di un foglio di lavoro o a un intervallo, in quanto può essere utilizzata con riferimento ad un oggetto Application, a un oggetto foglio di lavoro o un oggetto Range. La proprietà Application.Cells si riferisce a tutte le celle del foglio di lavoro attivo ed è possibile utilizzare Application.Cells nel codice o omettere il qualificatore di oggetto e utilizzare il codice per riferirsi a tutte le celle del foglio di lavoro attivo.

La proprietà Worksheet.Cells: Sintassi: WorksheetObject.Cells si riferisce a tutte le celle di un foglio di lavoro specificato, utilizzando il codice
Worksheets ("Foglio1"). Cells si fa riferimento a tutte le celle del foglio denominato "Foglio1".

Utilizzando la struttura Range.Cells ci si riferisce alle celle in un intervallo specificato - Sintassi: RangeObject.Cells. Questa proprietà può essere utilizzata come
Range ("A1: B5"). Cells, ma utilizzando le celle come nome intervallo in questo caso è irrilevante perché con o senza questa dicitura il codice farà riferimento al Range A1: B5. Per fare riferimento a una cella specifica, si deve utilizzare la Proprietà Item dell'oggetto Range, specificando la riga relativa e le posizioni delle colonne dopo la parola chiave Cells, vale a dire,

Worksheets ("Foglio1"). Cells.Item (2, 3) si riferisce al Range C2 e
Worksheets ("Foglio1"). Range ("C2"). Cells (2, 3) farà riferimento al Range E3.

Poiché la proprietà Item è la proprietà predefinita del oggetto Range è possibile omettere questa istruzione utilizzando questo codice

Worksheets ("Foglio1"). Cells (2, 3), che si riferisce anche al Range C2. Si può preferire in alcuni casi utilizzare
Worksheets ("Foglio1"). Cells (2, 3) rispetto a
Worksheets ("Foglio1"). Range ("C2"), perché le variabili di riga e colonna possono essere facilmente utilizzabili


La Proprietà Item: si deve utilizzare la proprietà Range.Item per restituire un intervallo come offset nell'intervallo specificato Sintassi: RangeObject.Item (RowIndex, ColumnIndex) . È necessario specificare l'argomento RowIndex mentre ColumnIndex è opzionale. RowIndex è il numero di indice della cella, partendo da 1 e crescente da sinistra a destra e poi verso il basso.

Worksheets ("Foglio1"). Cells.Item (1) o
Worksheets ("Foglio1"). Cells (1) si riferisce al Range A1, mentre
Worksheets ("Foglio1"). Cells (2) si riferisce al Range B1.

Durante l'utilizzo di un solo parametro di riferimento della proprietà Item (RowIndex), se l'indice supera il numero di colonne nell'intervallo specificato, il riferimento verrà disposto alle righe successive all'interno delle colonne del Range. Tralasciando l'oggetto qualificatore imposterà il foglio attivo. Cells (16385) che si riferisce al Range A2 del foglio attivo in Excel 2007 che ha 16384 colonne e cells (16386) si riferisce all’intervallo B2, e così via. Si noti inoltre che RowIndex e ColumnIndex sono offset e relativi nell'intervallo specificato (cioè rispetto all'angolo superiore sinistro del campo specificato). Entrambe le espressioni:

Range ("B3") .Item (1) e
Range ("B3: D6").Item (1) si riferiscono al Range B3.

Il seguente codice si riferisce al Range D4:

Range ("B3: D6") Item (6) o
Range ("B3: D6"). Cells (6) o
Range ("B3: D6") (6). ColumnIndex[/i] si riferisce al numero di colonna della cella e può essere un numero che inizia con 1 o può essere una stringa che inizia con la lettera "A".

Worksheets ("Foglio1"). Cells (2, 3) e
Worksheets ("Foglio1"). Cells (2, "C") si riferiscono entrambi al Range C2 in cui RowIndex è 2 e ColumnIndex è 3 (colonna C),

Range ("C2"). Cells (2, 3) si riferisce al Range E3 nel foglio attivo, e
Range ("C2"). Cells (4, 5) si riferisce al Range G5 nel foglio attivo. Utilizzando:
Range ("C2"). Item (2, 3) e Range ("C2"). Item (4, 5) si ha lo stesso effetto e si riferiscono, rispettivamente, al Range E3:G5. Utilizzando:
Range ("C2: D3"). Cells (2, 3) e
Range ("C2: D3"). Cells (4, 5) sarà come riferirsi rispettivamente al Range E3 e al Range G5. Omettere la Voce Item esprimendo il codice in questo modo
Range ("C2: D3") (2, 3) e
Range ("C2: D3") (4, 5), ci si riferisce al Range E3 e al Range G5.


La Proprietà Columns nell’Oggetto Foglio di lavoro ha la seguente Sintassi: WorksheetObject.Columns per riferirsi a tutte le colonne in un foglio di lavoro che vengono restituite come un oggetto Range. Esempio:

Worksheets ("Foglio1"). Columns restituirà tutte le colonne del foglio di lavoro, mentre
Worksheets ("Foglio1"). Columns (1), restituisce la prima colonna (colonna A) del foglio di lavoro, oppure Worksheets ("Foglio1"). Columns ("A") restituisce la prima colonna (colonna A) e
Worksheets ("Foglio1"). Columns ("A: C") restituisce le colonne A, B e C; e così via. Tralasciando l'oggetto qualificatore si imposterà il foglio come attivo, utilizzando la colonna (1) che restituisce la prima colonna del foglio attivo.

La Proprietà Columns dell'oggetto Range ha la seguente Sintassi: RangeObject.Columns e viene usato per fare riferimento alle colonne in un intervallo specificato. Esempio: per inserire un colore di sfondo nelle celle di tutte le colonne del Range specificato, cioè da B2 a D4.

Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4"). Columns.Interior.Color = vbYellow. oppure per Inserire il colore di fondo nelle celle della prima colonna del Range B2:B4:

Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4"). Columns (1). Interior.Color = vbGreen.

Se l'oggetto specificato contiene più zone, le colonne della prima area verranno restituite solo da questa proprietà. Prendiamo l'esempio di 2 aree nell'intervallo specificato, la prima area sarà "B2: D4" e la seconda "F3: G6", il seguente codice inserisce il colore di fondo nelle celle dalla prima colonna della prima area dalle celle B2: B4:

Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4, F3: G6"). Columns (1). Interior.Color = vbRed

La Proprietà Worksheet.Rows ha la seguente Sintassi: WorksheetObject.Rows e si riferisce a tutte le righe in un foglio di lavoro che vengono restituite come un oggetto Range si può usare

Worksheets ("Foglio1"). Rows che restituirà tutte le righe del foglio di lavoro, mentre
Worksheets ("Foglio1 "). Rows (1) restituisce la prima riga (riga uno) del foglio di lavoro e
Worksheets ("Foglio1"). Rows (3) restituisce la terza riga del foglio di lavoro e
Worksheets ("Foglio1"). Rows ("1:03") restituisce le prime 3 righe, e così via.

La Proprietà Range.Rows ha la seguente Sintassi: RangeObject.Rows fa riferimento a delle righe in un intervallo specificato, per esempio, per inserire il colore di fondo in tutte le righe specificate da B2 a D4 si usa:

Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4"). Rows.Interior.Color = vbYellow mentre invece per inserire il colore di fondo nella prima riga nel Range da B2 a D2:
Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4"). Rows (1). Interior.Color = vbGreen.

Se l'oggetto specificato contiene più zone, le righe della prima area verranno restituite solo dalla proprietà Areas. Prendiamo l'esempio di 2 aree nell'intervallo specificato, la prima area è "B2: D4" e la seconda area è "F3: G6" - il seguente codice inserisce il colore di fondo nelle celle dalla prima riga della prima area alle celle da B2 a D2:

Worksheets ("Foglio1"). Range ("B2: D4, F3: G6"). Rows (1). Interior.Color = vbRed.

La Proprietà Range.Offset ha la seguente Sintassi: RangeObject.Offset (RowOffset, ColumnOffset) . Entrambi gli argomenti sono facoltativi, l’argomento RowOffset specifica il numero di righe dell’intervallo specificato in cui si deve spostare, tenendo presente che valori negativi indicano uno spostamento verso l'alto e valori positivi indicano lo spostamento verso il basso, il valore di default è 0. L'argomento ColumnOffset specifica il numero di colonne dell'intervallo specificato in cui ci si deve spostare, tenendo presente che valori negativi indicano lo spostamento a sinistra e valori positivi indicano lo spostamento a destra, il valore di default è 0. Esempio:

Range ("C5"). Offset (1, 2) si sposta di 1 riga e 2 colonne e si riferisce al Range E6, mentre invece
Range ("C5: D7 "). Offset (1, -2) si sposta di 1 riga verso il basso e di 2 colonne a sinistra e si riferisce al Range (A6: B8).


Accedere a un intervallo
con Riferimento a una singola cella, inserire il valore 10 nella cella A1 del foglio di lavoro denominato "Foglio1"

Worksheets ("Foglio1"). Range ("A1"). Value = 10
Worksheets ("Foglio1"). Range ("A1") = 10


Inserire il valore di 10 nella cella C2 del foglio di lavoro attivo
ActiveSheet.Cells (2, 3). Value = 10

Riferimento a un intervallo di celle
Inserire il valore 10 nelle celle A1, A2, A3, B1, B2 e B3 del foglio attivo
ActiveSheet.Range. ("A1: B3"). Value = 10
ActiveSheet.Range ("A1", "B3"). Value = 10
ActiveSheet.Range (Cells (1, 1), Cells (3, 2)) = 10


Inserire il valore 10 nelle celle A1 e B3 del foglio denominato "Foglio1":
Worksheets ("Foglio1"). Range ("A1, B3"). Value = 10

Impostate il colore di sfondo (rosso) per le celle B2, B3, C2, C3, D2, D3 e H7 del foglio di lavoro denominato "Foglio3"
ActiveWorkbook.Worksheets ("Foglio3"). Range ("B2: D3, H7"). Interior.Color = vbRed

Inserire il valore 10 nell’intervallo denominato "pippo" del foglio di lavoro attivo, vale a dire che è possibile assegnare un nome al Range ("B2: B3") come "pippo" per inserire 10 nelle celle B2 e B3
Range ("pippo"). Value = 10
ActiveSheet.Range ("pippo"). Value = 10


Selezionare tutte le celle del foglio di lavoro attivo:
ActiveSheet.Cells.Select
Cells.Select


Impostare il font "Times New Roman" e la dimensione del carattere a 11, per tutte le celle del foglio di lavoro attivo nella cartella di lavoro attiva
ActiveWorkbook.ActiveSheet.Cells.Font.Name = "Times New Roman"
ActiveSheet.Cells.Font.Size = 11
Cells.Font.Size = 11



Righe e Colonne
Selezionare tutte le righe del foglio di lavoro attivo
ActiveSheet.Rows.Select

Inserire il valore 10 in ogni cella della riga 2 del foglio di lavoro denominato "Foglio1"
Worksheets ("Foglio1"). Righe (2). Valore = 10

Selezionare tutte le colonne del foglio di lavoro attivo
ActiveSheet.Columns.Select
Columns.Select


Inserire il valore 10 in ogni cella della colonna numero 3 del foglio di lavoro attivo
ActiveSheet.Columns (3). Value = 10
Columns ("C"). Value = 10


Inserire il valore 10 in ogni cella delle colonne 1, 2 e 3 del foglio denominato "Foglio1"
Worksheets ("Foglio1"). Columns ("A: C"). Value = 10


Riferimento relativo
Inserisce il valore 10 in C5
Range ("C5: E8"). Range ("A1") = 10

Inserisce il valore 10 in D6 - riferimento inizia dall'angolo superiore sinistro del campo definito:
Range ("C5: E8"). Range ("B2") = 10

Inserisce il valore 10 in E6, con offset di 1 riga e 2 colonne
Range ("C5"). Offset (1, 2) = 10

Inserisce il valore 10 nel Range ("F7: H10") con Offset di 2 righe e 3 colonne
Range. ("C5: E8"). Offset (2, 3) = 10
Codice:
 Sub esempio_1()
Dim ws As Worksheet, rng As Range
Dim r As Integer, c As Integer, n As Integer, i As Integer, j As Integer
Set ws = Worksheets("Foglio1")
ws.Activate
For r = 1 To 5
n = 1
For c = 1 To 5
Cells(r, c).Value = n
n = n + 1
Next c
Next r
Set rng = Range(Cells(1, 1), Cells(5, 5))
For i = 1 To 5
If i Mod 2 = 0 Then
rng.Columns(i).Interior.Color = vbYellow
Else
rng.Columns(i).Interior.Color = vbGreen
End If
Next i
 
For j = 1 To 5
If j Mod 2 = 0 Then
rng.Rows(j).Font.Bold = True
rng.Rows(j).Font.Color = vbRed
End If
Next j
 
rng.Cells.Font.Italic = True
End Sub
Per restituire il numero della prima riga in un intervallo, si utilizza la Proprietà Range.Row e se l'intervallo specificato contiene più aree, questa proprietà restituirà il numero della prima riga della prima area. Sintassi: RangeObject.Row, mentre invece per restituire il numero della prima colonna in un intervallo, si utilizza la Proprietà Range.Column e se l'intervallo specificato contiene più aree, questa proprietà restituirà il numero della prima colonna nella prima area. Sintassi: RangeObject.Column

Esempi:
Prendi il numero della prima riga nell’intervallo specificato – restituisce 4:
MsgBox ActiveSheet.Range ("B4"). Row
MsgBox Worksheets ("Foglio1"). Range ("B4: D7"). Row


Prendi il numero della prima colonna nell'intervallo specificato - restituisce 2:
MsgBox ActiveSheet.Range ("B4: D7"). Columns

Prendi il numero dell'ultima riga nell'intervallo specificato - restituisce 7:
Spiegazione: Range ("B4: D7"). Rows.Count restituisce 4 (il numero di righe nell'intervallo), così come: Range("B4:D7").Rows(Range("B4:D7").Rows.Count) o
Range("B4:D7").Rows(4), restituiscono l'ultima riga nell'intervallo specificato.

MsgBox Range ("B4: D7"). Row. (Range ("B4: D7"). Rows.Count). Row

Esempio: Utilizzare la Proprietà Row, Columns per determinare il numero di riga e numero di colonna a righe alternate
Codice:
Sub esempio_2()
Dim rng As Range, cell As Range, i As Integer

Set rng = Worksheets("Foglio1").Range("B4:D7")
 
For Each cell In rng
cell.Value = cell.Row & "," & cell.Column
Next
 
For i = 1 To rng.Rows.Count
If i Mod 2 = 1 Then
rng.Rows(i).Interior.Color = vbGreen
Else
rng.Rows(i).Interior.Color = vbYellow
End If
Next
End Sub
È possibile ottenere un riferimento di intervallo in linguaggio VBA utilizzando la proprietà Range.Address , che restituisce l'indirizzo di un intervallo come valore stringa. Questa proprietà è di sola lettura. Esempi di utilizzo

Restituisce $B$2
MsgBox Range ("B2"). Address

Restituisce $B$2, $C$3
MsgBox Range ("B2, C3"). Address

Restituisce $A$1: $B$2, $C$3, $D$4
Dim strRng As String
Range ("A1: B2, C3, D4"). Select
strRng = Selection.Address
MsgBox strRng


Restituisce $B2
MsgBox Range ("B2"). Address (RowAbsolute: = False)

Restituisce B$2
MsgBox Range ("B2"). Address (ColumnAbsolute: = False)

Restituisce R2C2
MsgBox Range ("B2"). Address (ReferenceStyle: = xlR1C1)

Restituisce R[1] C[-1] – il Range ("B2") è di 1 riga e -1 colonna rispetto al Range ("C1")
MsgBox Range ("B2"). Address (RowAbsolute: = False, ColumnAbsolute: = False, ReferenceStyle: = xlR1C1, relativeTo: = Range ("C1"))

Restituisce RC [-2] – il Range ("A1") è di 0 riga e -2 colonne rispetto al Range ("C1")
MsgBox Cells(1, 1). Address (RowAbsolute: = False, ColumnAbsolute: = False, ReferenceStyle: = xlR1C1, relativeTo: = Range ( "C1"))


Attivare e selezionare Celle con ActiveCell e Selection
Il metodo Select (dell'oggetto Range) viene utilizzato per selezionare una cella o un intervallo di celle in un foglio di lavoro e presenta la seguente Sintassi: RangeObject.Select, dovete assicurarvi che il foglio di lavoro in cui viene applicato il metodo Select per selezionare le celle, sia il foglio attivo.
La proprietà ActiveCell (dell'oggetto Application) restituisce una singola cella attiva (oggetto Range) nel foglio di lavoro attivo, tenendo presente che la proprietà ActiveCell non funziona se il foglio attivo non è un foglio di lavoro. Quando si seleziona una cella nella finestra attiva, la proprietà Selection (dell'oggetto Application) restituisce un oggetto Range che rappresenta tutte le celle che sono attualmente selezionate nel foglio di lavoro attivo.

Una selezione può essere costituita da una singola cella o un intervallo di più celle, ma ci sarà una sola cella attiva al suo interno, che viene restituita utilizzando la proprietà ActiveCell. Quando viene selezionata una sola cella, la proprietà ActiveCell restituisce questa cella, mentre invece selezionando più celle utilizzando il metodo Select, la prima cella di riferimento diventa la cella attiva, e, successivamente, è possibile modificare la cella attiva utilizzando il metodo Activate. Sia la proprietà ActiveCell e la proprietà Selection sono di sola lettura, e non specificando l'oggetto Application cioè il qualificatore Application.ActiveCell o ActiveCell o Application.Selection o Selection , avranno lo stesso effetto. Per attivare una singola cella all'interno della selezione corrente, si deve utilizzare il metodo Activate (dell'oggetto Range) che presenta questa Sintassi: RangeObject.Activate , e la cella attivata verrà restituita utilizzando la proprietà ActiveCell.

Abbiamo discusso sopra che una selezione può essere costituita da una singola cella o un intervallo di più celle, mentre ci può essere solo una cella attiva all'interno della selezione e quando si attiva una cella al di fuori della selezione corrente, la cella attiva diventa l'unica cella selezionata. È inoltre possibile utilizzare il metodo Activate per specificare un intervallo di più celle, ma in effetti sarà attivata solo una singola cella, e questa cella attiva sarà la cella rappresentata dall’angolo superiore sinistro del campo specificato nel metodo. Se questa cella in alto a sinistra si trova all'interno della selezione, la selezione corrente non cambierà, ma se questa cella in alto a sinistra si trova al di fuori della selezione, l'intervallo specificato nel metodo Activate diventa la nuova selezione.

Vediamo del codice per illustrare i concetti di ActiveCell e Selection

Selezione contenente un intervallo di celle e la cella attiva
'selezionare il range C1:F5
Range ("C1: F5"). Select
'restituisce C1, la prima cella di riferimento come cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address


Selezione contenente un intervallo di celle e la cella attiva
'selezionare il range F5:C1
Range ("F5: C1"). Select
'restituisce C1, la prima cella di riferimento come cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address


Selezione contenente un intervallo di celle e la cella attiva:
'selezionare il Range C1: F5
Range ("C5: F1"). Select
'restituisce C1, la prima cella di riferimento come la cella attiva:
MsgBox ActiveCell.Address


Attivare una cella all'interno della selezione corrente
'Selezionare il range B6: F10
Range ("B6: F10"). Select
'restituisce B6, la prima cella di riferimento come la cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address
'La selezione è sempre la stessa, ma la cella attiva è ora C8
Range ("C8"). Activate
MsgBox ActiveCell.Address


Attivare una cella al di fuori della selezione corrente
'Seleziona l’intervallo B6: F10
Range ("B6: F10"). Select
'restituisce B6, la prima cella di riferimento, come cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address
'la selezione e la cella attiva è ora A2
Range ("A2"). Activate
MsgBox ActiveCell.Address


Selezionare una cella all'interno della selezione corrente
'Selezionare l’intervallo B6: F10
Range ("B6: F10"). Select
'restituisce B6, la prima cella di riferimento come la cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address
'sia la selezione che la cella attiva diventano C8
Range (" C8 "). Select
MsgBox ActiveCell.Address


Attivare un intervallo di celle in cui la cella in alto a sinistra si trova all'interno della selezione corrente
'Seleziona l’intervallo B6: F10
Range ("B6: F10"). Select
'restituisce B6, la prima cella di riferimento, come cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address
'La selezione rimane la stessa, ma la cella attiva è ora C8
Range ("C8: G12"). Activate
MsgBox ActiveCell.Address


Attivare un intervallo di celle in cui la cella in alto a sinistra si trova al di fuori della selezione corrente
'Selezionare l’intervallo B6: F10
Range ("B6: F10"). Select
'restituisce B6, la prima cella di riferimento, come la cella attiva
MsgBox ActiveCell.Address
'viene cambiato l’intervallo e la selezione, e la cella attiva è ora B1
Range ("B1: F8"). Activate
MsgBox ActiveCell.Address


La proprietà Application.Selection restituisce l'oggetto selezionato in cui la selezione determina il tipo di oggetto restituito e quando la selezione è un intervallo di celle, questa proprietà restituisce un oggetto Range , e questa selezione (che è un oggetto Range), può comprendere una singola cella, o più celle o intervalli multipli non contigui. Come detto sopra, il metodo Select (dell'oggetto Range) è usato per selezionare una cella o un intervallo di celle in un foglio, pertanto, dopo aver selezionato un intervallo, è possibile eseguire azioni sulla selezione di celle utilizzando l'oggetto Selection.
Codice:
 Sub esempio()
'Selezionare le celle del foglio attivo utilizzando il metodo Range.Select
Range("A1:B3,D6").Select
'impostare il colore di sfondo rosso alle celle della selzione
Selection.Interior.Color = vbRed
End Sub

Le proprietà Entire Row, Entire Column e Insert
La proprietà Range.EntireRow restituisce un'intera riga o le righe all'interno del Range specificato e restituisce un oggetto Range con riferimento alla intera riga. Sintassi: RangeObject.EntireRow, mentre invece la proprietà Range.EntireColumn restituisce un'intera colonna o le colonne all’interno del Range specificato e restituisce un oggetto Range con riferimento alla intera colonna. Sintassi: RangeObject.EntireColumn. Esempi di utilizzo delle proprietà EntireRow e EntireColumn

Selezionare la riga 2
Range ("A2"). EntireRow.Select

Selezionare le righe 2, 3 e 4
Range ("A2: C4"). EntireRow.Select

Inserire il valore 3 nel Range A3 esempio
Cells (3, 4). EntireRow.Cells. (1, 1). Value = 3

Selezionare la colonna A
Range ("A2"). EntireColumn.Select

Selezionare le colonne da A a C:
Range ("A2: C4"). EntireColumn.Select

Inserire il valore 4 nel Range D1
Cells (3, 4). EntireColumn.Cells (1, 1). Value = 4

Il metodo Range.Insert si utilizza per inserire una cella o un intervallo di celle in un foglio di lavoro. Sintassi: RangeObject.Insert (Shift, CopyOrigin). Entrambi gli argomenti racchiusi nelle parentesi sono facoltativi.
Quando si inseriscono dell celle, le altre vengono spostate per fare spazio a quelle inserite, ed è possibile impostare un valore per per determinare la direzione in cui le altre cellule devono spostarsi. Specificando xlShiftDown si sposteranno le celle in basso e con xlShiftToRight si spostano le celle a destra. Tralasciando questo argomento la direzione di spostamento verrà decisa in base alla forma del Range. Specificando xlFormatFromLeftOrAbove per l’argomento CopyOrigin si copierà il formato delle celle inserite dalle celle sopra a sinistra, e specificando xlFormatFromRightOrBelow si copierà il formato dalle celle sotto a destra.

Spostare le celle in basso e copiare la formattazione della cella inserita dalla cella sopra della stessa colonna
Range ("B2"). Insert

Spostare le celle a destra e copiare la formattazione delle celle inserite dalla cella a sinistra
Range ("B2: C4"). Insert

Spostare le celle in basso e copiare la formattazione delle celle inserite a partire dalle celle di inserimento
Range ("B2: D3"). Insert

Spostare le celle in basso e copiare la formattazione delle celle inserite dalle celle in basso
Range ("B2: D3"). Insert CopyOrigin: = xlFormatFromRightOrBelow

Spostare le celle a destra e copiare la formattazione delle celle inserite dalle celle a
Range ("B2: D3"). Insert shift: = xlShiftToRight

Spostare le celle a destra e copiare la formattazione delle celle inserite dalle celle a destra
Range ("B2: D3"). Insert shift: = xlShiftToRight, CopyOrigin: = xlFormatFromRightOrBelow

Inserire 2 righe (la n° 2 e 3) e copiare la formattazione delle righe inserite dalle celle di sopra
Range ("B2: D3"). EntireRow.Insert

Di seguito sono riportati alcuni esempi di inserimento riga o colonna in modo dinamico in un foglio di lavoro.

Esempio: Inserire una riga o colonna, specificando la riga/colonna da inserire
Codice:
Sub inserireRC()
    Dim ws As Worksheet
    Set ws = Worksheets("Foglio1")
‘specificare il numero di righe da inserire
ws.Rows(12).Insert
‘specificare il range sotto al quale inserire le righe
ws.Range("C3").EntireRow.Offset(1, 0).Insert
‘specificare il numero di colonne da inserire
ws.Columns(4).Insert
‘specificare l’intervallo a destra delquale inserire le colonne
ws.Range("C3").EntireColumn.Offset(0, 1).Insert
End Sub
Esempio: Inserire una riga quando un determinato valore viene trovato.
Codice:
 Sub inserisciR()
Dim ws As Worksheet
Dim cercaRNG As Range, cercaR As Range, ultimaRNG As Range
Dim ultimaR As Long

Set ws = Worksheets("Foglio1")
'si deve trovare un valore in questo range e dopo si inserisce una riga
Set cercaR = ws.Range("A1:E100")
'si inizia la ricerca dopo l'ultima cella del range di ricerca 
Set ultimaRNG = cercaR.Cells(cercaR.Cells.Count)
Set cercaRNG = cercaR.Find(What:="pippo", After:=ultimaRNG, LookIn:=xlValues, lookat:=xlWhole)
 'Procedura di uscita se il valore non viene trovato
If Not cercaRNG Is Nothing Then
ultimaR = cercaRNG.Row
MsgBox ultimaR
Else
MsgBox "Valore non trovato!"
Exit Sub
End If
'se il valore viene trovato (è nella riga 12), si inserisce una riga e passa alla n° 13
ws.Cells(ultimaR + 1, 1).EntireRow.Insert
' se il valore rilevato, si inserisce una riga 3 righe di seguito (riga n ° 15)
ws.Cells(ultimaR + 3, 1).EntireRow.Insert
'se il valore viene trovato, verranno inserite 3 righe e il valore trovato alla riga 12 sarà spostato alla riga 15
ws.Cells(ultimaR, 1).Offset(3).EntireRow.Insert
‘oppure
ws.Cells(ultimaR, 1).EntireRow.Resize(3).Insert
    ws.Range(Cells(ultimaR, 1), Cells(ultimaR + 2, 1)).EntireRow.Insert
    ws.Rows(ultimaR & ":" & ultimaR + 2).EntireRow.Insert Shift:=xlDown

    ws.Cells(ultimaR + 1, 1).EntireRow.Resize(3).Insert
    ws.Range(ws.Cells(ultimaR + 1, 1), ws.Cells(ultimaR + 3, 1)).EntireRow.Insert

ws.Cells(ultimaR + 2, 1).EntireRow.Resize(3).Insert
End Sub
Esempio: Inserire una riga, n righe sopra l'ultima riga utilizzata.
Codice:
 Sub inserisciR2()
Dim ws As Worksheet, rigaC As Long

Set ws = Worksheets("Foglio1")
'determinare l'ultima riga utilizzata nella colonna A
rigaC = ws.Cells(Rows.Count, "A").End(xlUp).Row
MsgBox rigaC
'si stabilisce il n° di righe da aggiungere sopra l'ultima riga utilizzata
n = 5
'si verifica se ci sono abbastanza righe prima dell'ultima riga utilizzato, altrimenti si otterrà un errore
If rigaC >= n Then
'se l'ultima riga utilizzata è 5 righe prima dell'inserimento, quindi si inserisce come riga n ° 1 e l'ultima riga utilizzata diventerà la n ° 6 
    ws.Rows(rigaC).Offset(-n + 1, 0).EntireRow.Insert
Else
    MsgBox "Non ci sono abbastanza righe prima dell'ultima riga utilizzata!"
End If
End Sub
Esempio: Inserire una riga ogni volta che il valore cercato viene trovato in un intervallo.
Codice:
 Sub inserisciR2()
    Dim ws As Worksheet, indirizzo1 As String
    Dim trovaR As Range, cercaR As Range, ultimaC As Range
Set ws = Worksheets("Foglio1")
'impostare intervallo di ricerca
Set cercaR = ws.Range("A1:K100")
    MsgBox "Ricerca di 'pippo' nel Range: " & cercaR.Address
'iniziare la ricerca dopo l'ultima cella nel range di ricerca
Set ultimaC = cercaR.Cells(cercaR.Cells.Count)
'trovare il valore specificato, iniziando la ricerca dopo l'ultima cella nel range di ricerca
Set trovaR = cercaR.Find(What:="pippo", After:=ultimaC, LookIn:=xlValues, lookat:=xlWhole)
 
If trovaR Is Nothing Then
    MsgBox "Valore non trovato!"
    Exit Sub
Else
indirizzo1 = trovaR.Address
Do
    Set trovaR = cercaR.FindNext(After:=trovaR)
'Riga di inserimento quando viene trovato il valore, se il valore viene trovato due volte, verranno inserite 2 righe
    trovaR.Offset(1).EntireRow.Insert
Loop While trovaR.Address <> indirizzo1
End If
End Sub
Esempio: Inserisci righe (numero definito dall'utente) all'interno di valori consecutivi che si trovano in una colonna
Codice:
Sub inserisciR3()
Dim ws As Worksheet, rng As Range
Dim ultimaRU As Long, rigaI As Long, Rcella As Long, Ccella As Long

Set ws = Worksheets("Foglio1")
ws.Activate
'impostare il numero di colonna in cui due valori consecutivi sono controllati per inserire le righe
Ccella = 1
'impostare il numero di riga da dove iniziare la ricerca dei valori consecutivi
Rcella = 1
'determinare l'ultima riga utilizzata nella colonna  
ultimaRU = Cells(Rows.Count, Ccella).End(xlUp).Row
'inserire il numero di righe da inserire tra due valori consecutivi
rigaI = InputBox("Inserisci ilnumero di righe da inserire")
 
If rigaI < 1 Then
MsgBox "Errore - inserire un valore uguale o superiore a 1"
Exit Sub
End If

MsgBox "Questo codice inserirà " & rigaI & " righe, ovunque si trovano valori consecutivi nella colonna numero " & Ccella & ", iniziando la ricerca dalla riga numero " & Rcella
'Loop fino al numero di riga corrisponde l'ultima riga utilizzata 
Do While Rcella < ultimaRU
Set rng = Cells(Rcella, Ccella)
'Nel caso di due valori consecutivi
If rng <> "" And rng.Offset(1, 0) <> "" Then
'Inserire il numero di righe definito dall'utente
Range(rng.Offset(1, 0), rng.Offset(rigaI, 0)).EntireRow.Insert
Rcella = Rcella + rigaI + 1
'Determinare l'ultima riga utilizzata in modo dinamico e cambia l'inserimento delle righe
ultimaRU = Cells(Rows.Count, Ccella).End(xlUp).Row
'Metodo alternativo per determinare l'ultima riga utilizzata
Else
Rcella = Rcella + 1
End If
Loop
End Sub
___________________________________

- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale -
Alexsandra non è collegato