PDA

Visualizza versione completa : consiglio Switch


VerTek
30-11-2005, 19.20.56
Salve,
eh.. vi spiego subito cosa voglio fare.
Ho 2 HDD con 2 sistemi operativi diversi. Uno lo uso ovviamente per lavoro e l'altro per svago.

Esiste uno swicth che mi consenta, a computer spento, di passare da un HDD all'altro? senza che ogni volta devo manualmetne staccare la flat dal primo HDD e metterla al secondo HDD :D


accetto consigli ;)

Dav82
30-11-2005, 19.25.27
:eek:

Collegarli entrambi e fare un dual-boot?

Thor
30-11-2005, 19.59.42
VerTek, un apparecchio come quello che chiedi tu, ho idea non esista. Il consiglio di Dav82 è anche il mio

VerTek
30-11-2005, 20.54.03
purtroppo ho già tutto occupato, 2 hd e 2 lettori. Dovrei toglierne 1 e mettere un HDD e poi fare un dual-boot.
ma era interessante sapere se si poteva switchare un hdd senza togliere nulla.

Purtroppo la mia scheda video nn mi consente nemmeno di far avviare un HD esterno all'avvio del pc... uff :(

Dav82
30-11-2005, 21.13.52
Non ho capito il discorso della scheda video.. :mm: Forse la scheda madre?

Cmq puoi sempre montare un controller IDE su slot PCI, certo, non è la cosa più economica di questo mondo...

Altre soluzioni non ne vedo, o meglio, non mi vengono in mente :confused:

VerTek
30-11-2005, 21.24.03
si scusami..scheda madre non video...

mhm.. domani vedo di procurarmi un supporto HD da mettere al posto di un lettore dvd...

esattametne come si chiamano quei supporti?

Dav82
30-11-2005, 21.28.02
Spè, non ho capito che tipo di supporto.
Ci sono gli adattatori per far semplicemente stare nel case l'hard disk (2"5) nello spazio di un lettore ottico (3"5), ci sono le slitte che fanno circa la stessa cosa, ma con l'hard disk accessibile dall'esterno senza aprire il case...

Il controller IDE su slot PCI invece ti permette di aggiungere un hard disk (o più, dipende dal controller, ce ne sono di diversi tipi e diversissimi prezzi), senza togliere alcun lettore :)

Penso che tu intenda uno dei primi due, forse il primo di questi :)

VerTek
30-11-2005, 21.36.07
si si.. quello che ti fa stare dentro l'hd al posto di un lettore ottico.
Il controller mi sa che costi un po'

Dav82
30-11-2005, 21.43.17
I controller IDE su PCI più scrausi li trovi a poco più di 20€, o anche 30€, i box sinceramente non lo so :o (cioè te li trovo a 20 euro, ma non sono sicuro che sia un prezzo decente, magari ce ne sono di molto più bassi, anzi penso sicuramente)

RFMcGyver
30-11-2005, 23.51.12
ma un box USB2 no???

VerTek
01-12-2005, 00.52.20
usb2? mhm.. e poi come lo faccio partire se la scheda madre non supporta boot da hdd esterni? :(

RFMcGyver
01-12-2005, 08.44.12
Si, ma da quello che ho capito, tu hai già due HD, quindi potresti mettere come IDE quelli contenenti i sistemi operativi, mentre potresti mettere su un box USB2 il terzo contenente i vari dati... O forse ho capito male la tua configurazione?

VerTek
01-12-2005, 11.30.25
mhm.. ho fatto un'altra cosa.
Per ovviare al pronblema.. ho inserito l'hdd al posto del lettore cd.
Ora.. come faccio a far vedere nella schermata del boot anche il secondo s.o.?
Stanno su 2 canali diversi e su 2 hdd diversi.

Dav82
01-12-2005, 11.31.50
http://www.wintricks.it/windxp/boot-ini.html ;)

VerTek
01-12-2005, 11.36.10
ehm..scusami ma sto andando in confusione.. :(

2 hhd su 2 canali diversi, come fanno ad essere visti dal boot? non ne parla nella guida.

Un HDD è visto come C: l'altro come I:

VerTek
01-12-2005, 11.51.04
forse sono riuscito...

The Saint
01-12-2005, 12.29.18
Se hai intenzione di utilizzare un HD e l'altro no, basta che li abiliti alternativamente da BIOS... ma forse non ho capito qual'è il problema... :mm:

borgata
01-12-2005, 12.45.32
Mio zio risolveva così...
Aveva un disco lui e uno mia cugina.

Ha comprato uno di quei cassettini per inserire gli HD (al posto di uno slot da 5"1/4), e a seconda di chi usava il PC, inseriva il proprio HD (un'operazione della difficoltà pari a quella di inserire un dischetto nel lettore floppy).
In mancanza dello switch non è poi così male come idea, tenendo conto che un cassettino di quel tipo costerà intorno ai 10 euro...

In ogni caso, secondo me, l'idea di averli sempre attaccati è sempre la migliore.
Se hai 3 HD e 2 unità ottiche, usa uno degli HD, quello senza S.O. come unità esterna USB2.
Se hai 2 HD e 3 unità ottiche... che te ne fai di tre lettori?!? :D
Levane uno e mettici l'HD!

RFMcGyver
01-12-2005, 23.01.02
Sono d'accordo con borgata... è proprio quello che avevo suggerito io!

VerTek
03-12-2005, 13.40.23
Originariamente inviato da borgata
Mio zio risolveva così...
Aveva un disco lui e uno mia cugina.

Ha comprato uno di quei cassettini per inserire gli HD (al posto di uno slot da 5"1/4), e a seconda di chi usava il PC, inseriva il proprio HD (un'operazione della difficoltà pari a quella di inserire un dischetto nel lettore floppy).
In mancanza dello switch non è poi così male come idea, tenendo conto che un cassettino di quel tipo costerà intorno ai 10 euro...

In ogni caso, secondo me, l'idea di averli sempre attaccati è sempre la migliore.
Se hai 3 HD e 2 unità ottiche, usa uno degli HD, quello senza S.O. come unità esterna USB2.
Se hai 2 HD e 3 unità ottiche... che te ne fai di tre lettori?!? :D
Levane uno e mettici l'HD!

interessante il fatto dei cassettini....è una ipotesi che nn avevo considerato...

beh vi spiego qual'è il mio problema.

Un HD lo utilizzo per lavoro quindi deve essere sempre efficiente, l'altro invece da utilizzare per internet e giochi (ovviamente nel secondo hd ci sarebbero solo i drivers e s.o. e il minimo indispensabile per internet e giocare).

Si portebbe anche disabilitare tramite windows alternat. i 2 hdd ma.. preferisco + usare l'idea del cassettino anchec se.. al momento dovrei un po' modificare il case... vabbè pazienza....

+ in là ovvierò il mio problema.. ossia prenderò un altro pc e quindi, avendone 2, ne utilizzero' uno per lavoro e n'altro per giochi.

cmq grazie 1000 per i vostri suggerimenti ;)

mao
07-12-2005, 01.37.03
Se non vuoi toccare i due sistemi operativi per fare un dual boot, puoi usare le impostazioni del bios per far partire l'uno o l'altro:
se entri nel bios puoi impostare come HD di boot il disco C (cioè il master del primo canale), o il D (che per convenzione è l'altro HD, indipendentemente dalla lettera che gli assegna Windows).

Senza bisogno di cassetti