PDA

Visualizza versione completa : Internet point


Feintool
19-09-2005, 17.00.55
Ho letto da qualche parte sull'ultimo "giro di vite" dato dalle autorita' sugli Internet Point pubblici (anche quelli di associazioni private), nel testo del decreto si legge:
"Chiunque fornirà un accesso alla Rete, dovrà identificare chi accede ai servizi telefonici e telematici offerti, prima dell'accesso stesso o dell'offerta di credenziali di accesso, acquisendo i dati anagrafici riportati su un documento di identità, nonché il tipo, il numero e la riproduzione del documento presentato dall'utente",questo per contenere le violazioni criminose all'ombra dell'anonimato reso possibile dagli Internet Point e per contrastare l'insorgere di nuove cellule terroristiche.
[NOTA PERSONALE] Spero che la liberta' in rete non vega lesa da questi controlli (legittimi per lo scopo che si prefiggono), perche' basta poco, lasciare che strumentalizzino la rete e il grande spazio cibernetico finira' di essere libera corrente di idee e pensieri.

Come al solito e' SOLO la mia opinione
:rolleyes:

Gigi75
19-09-2005, 17.04.03
Regime di polizia per l'internet in Italia
http://www.interlex.it/
:rolleyes:

Dav82
19-09-2005, 17.10.08
A sto punto l'internet point deve pure tenere, per ogni accesso, il log di TUTTE le attività compiute, da associare alla persona che si è collegata?

Perchè se è così, o internet point illegale, oppure chiuso, immaginate un po' i costi di attivazione e di uso di queste tecnlogie e i tempi.. uno va ad un internet point per una consultazione veloce, se deve aspettare 10 minuti fra scartoffie varie, addio...

Feintool
19-09-2005, 17.59.16
... mancava questo al testo al primo post:

"i dati raccolti, tranne i contenuti delle comunicazioni, dovranno essere a completa disposizione delle autorità giudiziarie - almeno fino al 31 dicembre 2007. Fino a questa scadenza i titolari degli Internet point dovranno memorizzare e mantenere i dati relativi alla data ed ora della comunicazione ed alla tipologia del servizio utilizzato, abbinabili univocamente al terminale utilizzato dall'utente, esclusi comunque i contenuti delle comunicazioni".

inoltre il decreto legge prevede che tutti i titolari degli Internet point debbano tra l'altro ottenere una autorizzazione del questore. La novità non interessa soltanto le attività commerciali: circoli ed associazioni che mettono a disposizione "terminali telematici" dovranno ugualmente ottenere il beneplacito delle autorità. Si tratta di misure che consentiranno alle forze dell'ordine di massimizzare il monitoraggio dei cosiddetti phone center della penisola, gestiti e frequentati soprattutto da immigrati.


Il film Matrix vi dice niente? :D

Gigi75
19-09-2005, 18.05.04
Ridicola sta normativa.

Ok allora tutti negli hot spot pubblici a mandare email minatorie..e lì chi controlla chi?

Mah!

Brunok
19-09-2005, 21.28.35
siamo in itaGlia ce lo siamo forse dimenticato??? io no me lo ricordo fin troppo bene