PDA

Visualizza versione completa : [LINUX] Emulare MAC


Nanri
03-09-2005, 21.05.39
Allora.. ho bisogno di un sistema operativo mac per utilizzare un software professionale di montaggio video.. Ho quindi bisogno di utilizzare al max il mio PC e di poter accedere a tutte le periferiche e porte.. Avrei intenzione di utilizzare un sistema operativo solo per far partire l'emulatore senza altri programmi:

su che SO dovrei appoggiarmi e quale emulatore usare? Sono disposto ad usare qualsiasi cosa.. L'importante è che il sistema operativo mac vada fluidamente.. Purtroppo nn posso comperare un pc nuovo visto che questo l'ho preso pochi mesi fa e nn avrei il budget necessario

Macao
03-09-2005, 21.31.21
da quel che so, come free, questo è il migliore per emulare mac su pc

http://pearpc.sourceforge.net/

http://pearpc.sourceforge.net/screenshots/darwin_networking1_small.png

Nanri
03-09-2005, 22.08.40
A livello di prestazioni e di accesso al pc?

Macao
03-09-2005, 22.22.44
nn ho idea, ho solo letto delle recensioni, cmq sul sito trovi molte info

dave4mame
11-09-2005, 01.27.07
ti rispondo con una certa cognizione di causa visto che è una vita che smanetto con gli emulatori di ogni genere.

il programma segnalatoti da macao è l'unico in grado di emulare un powermac (evita cherryos che è un riconfezionamento dello stesso pearpc)
attenzione però: emula il powermac di fascia più bassa (603? 601? boh...).
di fatto non ci fai assolutamente nulla; anche su un pc di ultima generazione ci fai il boot dell'os, usi qualche applicativo base, ma a una velocità che lo rende poco più di un simpatico gadget.

se invece ti basta un mac classico (quelli basati su motorola 680x0) il programma migliore è senz'altro basilik.

di fatto se devi usare un programma per macintosh uscito negli ultimi 5 anni... devi usare un macintosh :)

Nanri
11-09-2005, 01.45.28
devo usare Final Cut pro.. qui trovi le specifiche del programma..
lo vorrei far girare su di un athlon xp 2600 con 512 di ram

* Computer Macintosh con processore PowerPC G4 (867MHz o superiore) o G5; le funzionalità HD richiedono un processore singolo a 1GHz o superiore oppure un processore doppio; l'authoring di DVD HD richiede un processore PowerPC G5
* 512MB di RAM fisica; le funzionalità HD richiedono almeno 1GB di RAM (2GB raccomandati)
* Mac OS X v10.3.9 o Mac OS X v10.4 (o successivo); le unità di Core Image e il rendering in virgola mobile a 16 e 32 bit in Motion 2 richiede Mac OS X v10.4 o successivo
* Monitor con risoluzione minima di 1024x768 pixel
* QuickTime 7 (o successivo)
* Richiede un’unità DVD per l’installazione
* Unità DLT raccomandata per la trasposizione di progettti da nastro a duplicatore (consigliato per progetti DVD-9)



* Scheda grafica AGP Quartz Extreme
* Motion 2 richiede la scheda grafica standard installata in qualsiasi sistema Power Mac G5 o iMac G5, in PowerBook G4 a 1,25GHz o superiore e in iMac flat-panel a 1,25GHz o superiore. Una delle seguenti schede grafiche è altamente raccomandata: NVIDIA GeForce FX 6800 Ultra DDL, NVIDIA GeForce FX 6800 GT DDL (NV40), ATI Mobility Radeon 9700 (RV M11), ATI Radeon 9800 Pro (R350) o ATI Radeon 9800 XT (R360)
* 4GB di spazio su disco per l’installazione di tutte le applicazioni; ulteriori 41GB necessari per l'installazione di tutti i modelli, loop, contenuti e tutorial opzionali (installabili su dischi separati)
* La riproduzione di DVD HD creati in DVD Studio Pro 4 richiede un processore PowerPC G5, Mac OS X v10.4 e Apple DVD Player 4.6 (o successivo)

dave4mame
11-09-2005, 17.44.13
scordatelo.... ;)

Nanri
11-09-2005, 18.06.56
chiaro e conciso..
allora non ci provo per nulla.. grazie

mikelee
13-09-2005, 17.07.03
Perchè non utilizzi Avid Pro (che è allo stesso livello di Final Cut) su un winxp?

Nanri
14-09-2005, 00.36.29
la mia era + che altro una curiosità.. il mio amico cui serve utilizza final cut a lavoro e lo voleva avere a casa.. serve per montaggio professionale..

Ghandalf
14-09-2005, 10.50.39
Avid Xpress e' un prodotto per il montaggio professionale..;)

Che poi sono tutti praticamente identici...quindi usatone uno per passare ad un altro non ci vuole montissimo.