PDA

Visualizza versione completa : Download Musica


Flying Luka
11-08-2005, 15.45.47
<blockquote dir="ltr" style="MARGIN-RIGHT: 0px"><p align="center"><img src="http://www.nugrape.net/hmv-bl.jpg" /></p></blockquote><p align="center" /><p class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" id="U1101945408770BkH" style="FONT-WEIGHT: bold">GRAN BRETAGNA –</span> Sarà HMV («His master's voice», «La voce del padrone»), il principale rivenditore britannico di musica, Dvd e videogame, a insegnare ai suoi clienti come scaricare le proprie canzoni preferite dalla Rete. Proprio così: negli oltre 200 negozi della popolare catena saranno installati dei computer con collegamento a Internet, attraverso i quali i consumatori impareranno a prendere confidenza con il download digitale. </font></font></p><div class="p" align="justify"><font face="Verdana" size="2"></font></div><div class="p" align="justify"><font face="Verdana" size="2"></font></div><div class="p" align="justify"><font face="Verdana" size="2"></font></div><div class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" id="U11019454087707nF" style="FONT-WEIGHT: bold"></span></font></font></div><p class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" style="FONT-WEIGHT: bold">Ovviamente, nel suo intento «educativo»</span>, HMV non si servirà certo dei contestati sistemi di file sharing disponibili online, bensì del proprio servizio di download legale «HMV Digital</font></font><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">». Ed è forse proprio in vista del lancio ufficiale di tale servizio, previsto per il prossimo settembre, che «La voce del padrone» ha pensato bene di investire in questa originale strategia di marketing, con il chiaro intento di persuadere i fruitori della musica a servirsi degli store online - o meglio, del suo store online - per scaricare singoli brani o album completi, a pagamento. Su «HMV Digital» i brani saranno venduti a prezzi simili a quelli del più popolare_iTunes</font><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2"> di casa Apple. </font></p><div class="p" align="justify"><font face="Verdana" size="2"></font></div><div class="p" align="justify"></div><div class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" id="U11019454087706TB" style="FONT-WEIGHT: bold"></span></font></font></div><div class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" style="FONT-WEIGHT: bold"><font face="Times New Roman" size="3"></font></span></font></font></div><div class="p" align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif"><font size="2"><span class="span" style="FONT-WEIGHT: bold">La strategia adottata da HMV </span>è di sicuro originale, e molto probabilmente servirà ad avvicinare alla pratica del download anche anziani e donne, ovvero la fascia di utenti che meno volentieri si serve dei nuovi canali di acquisto della musica. Secondo la British Phonographic Industry, infatti, il 96 per cento di quanti frequentano i negozi in Rete – ma anche quelli tradizionali – è composto da (giovani) uomini. </font></font></div><br><br><a href="../../framer.php?url=http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2005/08_Agosto/11/newstechno1.shtml" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>

sx1mania
11-08-2005, 22.10.47
heheheh furbacchioni....:D

RNicoletto
12-08-2005, 10.39.20
Davvero interessante come strategia di marketing ! (Y)