PDA

Visualizza versione completa : Microsoft/Google guerra


Flying Luka
26-07-2005, 13.50.11
<p align="center"><img src="http://www.clickpix.de/microsoft/google.jpg" /></p><p align="justify"><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">Microsoft denuncia Google, <b>Google denuncia Microsoft</b>. Lo scontro tra i due grandi gruppi si sposta dal mercato al campo giudiziario ed entrambi i poli non sembrano intenzionati a cedere posizioni di fronte all'avversario. Lo scontro giunge subito ad alti livelli: se_nei giorni scorsi</font><font face="verdana,arial,helvetica,sans-serif" size="2">_Microsoft aveva denunciato Google motivando il tutto con tanto di comunicazione ufficiale (portando dunque immediatamente il caso a conoscenza della stampa ), Google ha atteso solo pochi giorni ed ha risposto con una contro-denuncia ufficiale già depositata agli atti. <br /><br />Il caso è quello di <b>Kai-Fu Li</b>: ex-dipendente Microsoft, il manager è ora passato a Google ed è in procinto di assumere la direzione di un nuovo centro di ricerca in Cina. Il nocciolo della contestazione Microsoft consiste nel pericolo rappresentato dalla fuga dei cervelli, e nel caso specifico nella fuga delle nozioni assorbite da Kai-Fu Li nei suoi anni di permanenza in Microsoft. La denuncia contro Google punta ad accusare il gruppo di Page e Brin di aver favorito la fuga del dipendente e di volerne sfruttare le competenze per pratiche concorrenziali espressamente vietate dagli accordi intercorrenti tra Kai-Fu Li e Microsoft. <br /><br />Arriva ora la contro-denuncia: <b>Google accusa Microsoft di ostacolare una normale attività aziendale</b>, quale l'assunzione di un nuovo dipendente, parlando inoltre di vero e proprio clima intimidatorio. La denuncia è stata depositata presso la Corte Superiore di Santa Clara (California), così come in precedenza Microsoft aveva depositato la prima documentazione presso la Corte dello Stato di Washington. <br /><br />Il caso sembra essersi gonfiato immediatamente portandosi con toni serrati verso una immediata forte tensione tra i due gruppi. Il dipendente rimane al momento in sospeso a metà tra i due gruppi, ma la battaglia tra i due titani sembra andare oltre il semplice nome orientale di Kai-Fu Lee. In ballo ci sono ricerche, segreti industriali, strategie di mercato: visti i nomi in ballo trattasi insomma di una vera e propria fortuna. </font></p><br><br><a href="../../framer.php?url=http://webnews.html.it/news/2955.htm" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>

rotoloz
26-07-2005, 14.28.39
ecco come tirarsi la zappa sui piedi..
voglio proprio vedere come va a finire...

Fa..
26-07-2005, 14.40.13
Era ora !!!!

Così quando un’azienda ti chiede (prima di assumerti) se hai esperienza nel campo, … puoi dire:

“Non sono autorizzato a rispondere a questa domanda, potrebbe compromettere i miei vecchi datori di lavoro.

VAI … KAI-FU LI … SENZA PIETA’. (D)

PS: sarà bene che mi tenga l’XP … altro che VISTA, … di fatto è la Microsoft che ha la VISTA su quello che faccio.

jedy48
26-07-2005, 17.30.45
infatti viste le ultime notizie su Palladium è meglio tenersi xp e semmai passare a Apple piuttosto che sottostare a essere spiati continuamente e che si tengano la sua "Vista"

kaioh76
27-07-2005, 04.05.09
più che all'XP viste cosa combina Microsoft reputo che è meglio restare al 2000 e poi passare a Linux in caso di necessità .

RNicoletto
27-07-2005, 10.48.41
:(

E' triste pensare che sempre più spesso non è il MERCATO a stabilire domanda ed offerta ma il TRIBUNALE.

jedy48
27-07-2005, 11.48.23
Originariamente inviato da kaioh76
più che all'XP viste cosa combina Microsoft reputo che è meglio restare al 2000 e poi passare a Linux in caso di necessità . piuttosto che Linux McIntosch , poi x win2000 abbandonano gli aggiornamenti...